Ciao a tutti, sono nuovo del forum.
Guardando la puntata di Striscia la notizia dell'altro giorno, ho pensato all'idea di fare qualche esperimento con l'alcol con la mia Fiat Seicento, 900 cc.
Mi chiedevo: la modifica del rapporto stechiometrico attraverso un intervento sul carburatore è cosa necessaria oppure no? Leggendo vari articoli su internet, ho trovato che se lasciato invariato il rapporto, si possono creare ingolfamenti durante la marcia.
Io devo cambiare la macchina tra due mesi, quindi questa la dovrò rottamare. La questione è in questi termini. Se non succede niente di grave in due mesi e poche centinaia di km, farei anche la prova. Se mi ritrovo fermo tra un paio di settimane con la pompa della benzina/condotti ecc... danneggiati... allora non mi conviene perchè la macchina la uso ancora.
Che mi dite?
Grazie in anticipo per le vostre risposte.


Alcolteston.