Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 4 di 16 primaprima 12345678910111213141516 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 316

Discussione: Malaguti Ciak EP Elettric Power, II capitolo.

  1. #61
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Finite le prove, lo scooter cammina, al momento ho una centralina funzionante, una che va al massimo a 35 all'ora sul cavalletto e una a cui non funziona il dc-dc converter.
    Ho lasciato quella senza DCD-DC e mi sono lasciato quella buona di scorta.
    Però non ho più una centralina per l'italvel che dovevo vendere. Forse ne riesco a prendere una usata qui a Roma, Giovedì
    Devo ancora montare il BMS. sono indeciso come risolvere il problema dei fili del bilanciamento che sono corti, non so se fare una prolunga saldata oppure metterci di mezzo un commettore. Purtroppo il BMS ha dei connettori 7S (8pin) jst, io avrei dei cavi al silicone lunghi ma sono 8s(9pin) jst.
    Potrei usare questi connettori che ho comprato preventivamente 9 Way Genuine TYCO Mate N Lok Electrical Wiring Multi Connector | eBay
    Ultima modifica di GianniTurbo; 01-04-2014 a 08:36

  2. #62
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Mah difficile a dirsi, i connettori se non sono buoni ti potrebbero dare problemi sulle letture dei voltaggi, sai tra buche e umidità dopo un paio d'anni puo' succedere. Con la saldatura forse sei piu' tranquillo.

    Quindi risolto con il BMS inizierai ad usarlo regolarmente? Dai che servono altre esperienze da raccontare!

  3. #63
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Devo inscatolare il BMS 16S e preparate i cablaggi, spero di preparalo per il prossimo week end,
    Potrei anche usare queste prolunghe.
    http://www.ebay.it/itm/Lipo-Balancer...item23335866b6
    Da ieri sono di nuovo elettrico, ora devo sospendere l'assicurazione al vecchio, ho un pò di apprensione, la scorsa volta dopo 2 ore ho bruciato la centralina...
    A proposito mi avanza un BMS 24S di ECOPOLIS.

  4. #64
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Aggiornamento, ho ordinato le prolunghette 7s, ho sospeso l'assicurazione del endotermico, (con genertel la posso tenere in sospeso fino a 6 Anni) e ho preso un motore e centralina di un italvel (che io sappia sono uguali), il motore è destinato a rimettere in sesto l'italvel con il motore starato e la centralina come backup. per l'uno o per l'altro. Ne ho una di scorta perfetta, testata (che tengo come ultima spiaggiae che non vorrei toccare), una montata con problemi al dc dc un altro paio guaste. Questa purtroppo è stata "manomessa" nel senso che gli hanno cambiato i condensatori per metterli di voltaggio superiore, ma li hanno montati senza tagliare i fili in eccedenza e hanno prolungato i fili di un rele, che stava sullo stampato. Devo ancora provarla.la seconda migliore la monterò sul malaguti e la terza sul italvel.

  5. #65
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Vorrei cambiare le gomme, perchè vecchie di 14 anni, molto dure. Sono una misura un poco diffusa, davanti non è un problema, dietro mi sono reso conto che devo smontare la cinghia e la ruota completaemnte, mi preoccupa un pò la tensione della cinghia, come regolarla...
    l'idea è di farla smontare ad un meccanico e portarla dal gommista, ma in ogni caso sono dubbioso...
    Any ideas?

  6. #66
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Prolunghette arrivate.
    Cerco di preparare il BMS per pasqua, in modo di non avere sorprese...

  7. #67
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il BMS non l'ho ancora montato complice un influenza che mi ha bloccato da domenica sera.
    Ho fatto un pò di prove ma il bms non riesco a farlo stare nella scatola che avevo comperato, sarei tentato di montarlo mettendolo in un luogo al sicuro dalla pioggia, imballato nella plastica quella dei tappetini di gomma...
    Nel frattempo ho lasciato la Centralina presa usata da un tecnico di fiducia per farmi cambiare condensatori sostitiuti e montati alla @##@ nel tentativo maldestro du un overvolting per e rimettere un relè al suo posto, spostato dalla sua sede e collegato con dei fili volanti sempre per far posto a condesatori più grossi fisicamente e di maggior voltaggio.
    Ultima modifica di GianniTurbo; 23-04-2014 a 14:19

  8. #68
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ieri ho montato il bms e sto facendo la mia ultima ( credo e spero ) equalizzazione.Mi sono reso conto solo ieri che i testerini cinesi assorbivano corrente solo dalle prime due celle, quindi mi sono ritrovato il pacco sbilanciato.Avevo una cella in sovratensione, e con il caricabatterie acceso, ho scaricato la cella in questione, com'è scesa nel range corretto è partito il cb, segno che il bms funziona

  9. #69
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    @gianni, vedo solo ora che hai acquistato un Malaguti Ciak , che è stato il mio primo scooter elettrico ed era proprio di colore azzurro metallizzato come il tuo (chissà), acquistato nuovo a 6.000.000 di lire ( meno le agevolazioni che c'erano ed erano tante). Il mio soffriva dei tuoi problemi di velocità e il ckm era fortemente ottimista non solo nella velocità ma molto nella percorrenza, per cui ti consiglio di fare 10 km veri e controllare quanti ne segna sul cKm , il mio, se non ricordo male, aveva un "ottimismo" del 25% . Inutile precisare che era al PbGel o AGM non ricordo bene ma mi sembra di ricordare che ne fossero 5 di batterie.
    Il primo raggiungeva i 52 kmh ma dopo solo 700 km aveva le batterie out . Mi fu ritirato dalla casa madre e riconsegnato nuovo dopo soli 2 mesi con batterie più performanti, a loro dire ( 45km e 44kmh) . Il primo arrivava a percorrere anche 33 km con una carica, che io stupidamente facevo solo una volta scaricate completamente ( errore grave). Il secondo arrivava a fare 45 km ma credo fosse merito solo del suo "ottimismo" di misurazione. Li definisco due scooter perché in realtà il primo era brillante e brioso il secondo era lento e senza ripresa ( non vorrei fosse quello capitato a te , dove l'hai acquistato?). Sono in attesa di conoscere come ti andrà con le litio perché il mio pesava un botto e credo fosse il suo principale problema oltre a quella centralina un po' così. Dimenticavo l'ho tenuto penso 3 anni quando l'ho ceduto ormai le batterie facevano a mala pena 22/25 km dopo soli 1800 km da quando erano state sostituite.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  10. #70
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Nei primi post c'è un link a dropbox con qualche pessima foto, così capisci il colore.La velocità non è il suo forte, né l'efficienza.L'ho comperato a Genova. E poi non contento, ne ho comperato un altro allo sfasciacarrozze senza telaio.La velocità Max si regola da centralina, diversamente è bloccata a 44 kmh anche in discesa.Ci sono 3 trimmer, uno per la corrente Max uno per la velocità e una per la frenata rigenerativa.Le batterie erano 4, e sembra non ci sia possibilità di overvolt.La velocità Max so che è ottimista, quando ho fatto la revisione, sul banco, sul tachimetro segnava 40 (al massimo del gas non so perché) e secondo i macchinari andavo a 35 kmh.Al momento il problema del tachimetro contachilometri è che si azzera il totale ogni volta che tolgo le batterie.Devo trovare un contachilometri da mettere in parallelo.

  11. #71
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GianniTurbo Visualizza il messaggio
    Ieri ho montato il bms
    Evvai, allora ci siamo. La saga è durata, ma alla fine non hai mollato, il BMS credo (da foto e parametri) sia lo stesso che uso io.
    Ha tenuto botta per 3 lunghi anni senza mai toppare, è un muletto, i MOSFET hanno dovuto sopportare i limiti di soglia per l'amperaggio max, scaricavo quasi costantemente 100A alla partenza, senza soffrire.
    Mi spiace che le prestazioni dello scooter siano scarse, con un telaio come quello si poteva avere prestazioni decisamente migliori senza problemi. Adesso goditi le giallone

  12. #72
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Una mezza idea di aumentare le scarse prestazioni ce l'avrei...Ho un altro telaietto posteriore dove sta ruota e motore unito dalla cinghia.Potrei sostituire la ruota con un hub Motor e realisticamente nessuno se ne accorgerebbe. L'unica cosa da rispettare sarebbe la dimensione del cerchio, perché sul libretto è riportata la misura del pneumatico.Potrei cambiare centralina, che metterei al posto dell attuale motore. Anche mantenendo lì stesso voltaggio (non mi ricordo se è indicata sul libretto, lo era sul italvel, potrei avere più potenza e velocità, magari limando eventuali indicazioni di wattaggio sul motore.Fino a 4KWh sarei relativamente nella legge...Il problema più grosso che vedo al momento sarebbe nel caso di un hub Motor con freno a disco trovare delle torque arm adeguate e far fabbricare un staffa che regga la pinza del disco del freno posteriore. Sul manubrio monterei la pompa del freno del "fratello" ovvero del ciak 125.Ma questo è un film ancora lontano.Al momento ho due problemi da risolvere:La perdita dei km del contachilometri, e devo dire che sto un poco stretto con 40 km di autonomia.Ho già ordinato un cb più grande, il 900watt di bms battery, che dovrebbe consentire biberonaggi più rapidi e sto valutando di aumentare il pacco batteria.

  13. #73
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    peso attuale con queste batterie?
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  14. #74
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so come pensarlo ...Dovrei aver tolto 66kg delle piombo e messo 24 kg di life senza contare nuovo cb un paio di kg...

  15. #75
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    basta una bilancia pesapersone, prima la ruota ant poi la post e sommi...

    Gianni però riguardo le modifiche non sono d'accordo, andresti assolutamente fuori legge e in caso di incidente potrebbe saltar fuori.
    Anche senza incidente, di solito il motore è riportato sul libretto...
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  16. #76
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    I MOSFET quanto possono reggere? Nel caso consentano piu' ampere, potresti aprire la centralina e modificare gli shunt aggiungendo un po' di stagno, magari raggiungi basse velocità per via della limitazione degli ampere. Se cosi' non fosse poi potresti tentare di aumentare il voltaggio, ma li' c'e' da fare un po' di verifiche in piu' sulla centralina...

    Comunque un motore hub + centralina costa!! Quasi quasi ti converrebbe comprate uno scooter usato con hub motor, meglio tentare la via della modifica dell'esistente.

    P.S.: puoi overvoltare lasciando il BMS AS-IS ed aggiungendo le nuove celle sul lato dei positivi a cui aggiungerai un circuito di gestione del voltaggio eccessivo.

  17. #77
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    @ Ccriss No, la centralina originale è troppo delicata, non la voglio toccare.@ Riccardo qui c'è il libretto https://www.dropbox.com/sc/adv7ptdny...ealisticamente non vedo come si potrebbero accorgere. Se poi vogliamo farne un discorso di principio, è un altro discorso.Ma chi di noi ha lasciato tutto originale? Il mio piaggio si, aveva i getti cambiati e il filtro dell aria cambiato, e il variatore non originale.Anche cambiare le batterie, cambia parecchio il motorino, cambia il peso, tutti i cavi rifatti, il caricabatterie di terze parti.Se ne potrebbe discutere all infinito... Comunque è un idea e realisticamente rimarrà tale.Sarebbe più facile recuperare qualche altro scooter abbandonato e migrarlo al litio... Avevo adocchiato un Lukas two, abbandonato da 1000 euro era sceso a 500, ma oltre alle batterie aveva altri problemi, sella, pompa dei freni, etc

  18. #78
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    mmmm... allora riguardando per confronto il mio, i dati motore sono quelli con la P; in particolare MBH105406 è proprio la sigla del motore...

    In teoria dovrebbe esserci una targhetta sul motore riportante quella sigla.

    Per il resto hai ragione, in teoria non si potrebbe modificare niente ma cambiare le batterie influenzano solo il peso, mentre il cambio motore influenza direttamente peso, potenza, consumi e praticamente tutte le caratteristiche del veicolo.
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  19. #79
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il motore ha un seriale? Allora per 10 anni sono andato in giro con un altro motore sul liberty perché un meccanico mi sfiletato l'albero motore e mi costava meno sostituire tutto il motore che cambiare l'albero motore.

  20. #80
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ufff... non è un seriale ma una sigla! Cioè puoi cambiare motore se monti lo stesso modello!

    O per lo meno mi sembra sia così da decenni, la mia Lambretta del 52 aveva un seriale che cambiava col motore, ora mi sembra sia riportata una sigla che indica solo il modello di motore
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  21. RAD
Pagina 4 di 16 primaprima 12345678910111213141516 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Malaguti Ciak EP
    Da MAX1976 nel forum Categoria L1 (ciclomotori elettrici)
    Risposte: 166
    Ultimo messaggio: 02-02-2014, 21:38
  2. INVERTER Schneider elettric?????
    Da ultras nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 03-12-2010, 06:54
  3. Malaguti Ciak EP - Uno scooter onesto per iniziare?
    Da camp0s nel forum Categoria L1 (ciclomotori elettrici)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-03-2010, 18:27
  4. Risparmio energetico, capitolo chiuso.
    Da fcattaneo nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 84
    Ultimo messaggio: 13-01-2009, 16:21
  5. Verdi fuori rossi dentro: capitolo 4
    Da francobattaglia nel forum Collegamenti/Links, Libri/Books, Riviste/Magazines, ecc./etc.
    Risposte: 41
    Ultimo messaggio: 09-07-2007, 17:56

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •