Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: VR ONE - nuovo scooter dalla Svizzera

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito VR ONE - nuovo scooter dalla Svizzera



    Cercando in rete dal sito Quantya ho trovato questo scooter dalle prestazioni interessanti e dalla linea originale:
    VR Bikes / Products / VR ONE / Prices & Accessories
    Non so se arriverà mai da noi, è interessante il fatto di modificare a piacimento la velocità massima al fine di regolare al meglio anche il chilometraggio (dichiarato da 70 a 100 Km)

    Che ne dite?

  2. #2
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Se ho capito bene monta le batterie Lipo, una chimica che non mi è mai piaciuta per questo genere di mezzi.
    Gli svantaggi sono:
    Si incendia e dura relativamente poco (pochi cicli , vedo che li danno per 1000, forse sono le kokam), soffre particolarmente il freddo

    Vantaggi:
    Pesa poco, alte prestazioni (tanti C di scarica), volumi ridotti

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    provato ripetutamente allo scorso EICMA , il mezzo in se non e' malvagio , e' parecchio strano da vedere ma tutto sommato si comporta onestamente , e' un po' "gnucco" nelloscendere in piega e nelle manovre , sembra quasi uno scooter molto piu' pesante di quello che e' in realta'.

    Ha parecchio spazio inutilizzato all' interno della carrozzeria , indice forse di un ingegnerizzazione non completa o affrettata , come motore monta l' Agni e quindi eredita tutti i difetti di questo tipo di motori , anche se vista la scarsa potenza richiesta dovrebbe durare molto di piu' degli Agni usati in competizione , pero' non saprei le spazzole come si comportano con l'aggressivo ambiente chimico cittadino ( smog+acqua + sale in inverno) , un Brushless lo vedo come soluzione migliore per uno scooter

  4. #4
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    si il lipo non il meno sicuro e meno efficiente, ha prestazione di picco notevoli, come capacità max di C

  5. #5
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Un motore CON spazzole e batterie LiPo? (a rischio incendio)
    Bocciato.
    Batterie, DoD e profondità di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metà prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerà 60.000 km, 60 km per volta ne durerà 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerà 120.000 km, 60 km per volta durerà 60.000 km.
    -- Jumpjack --

  6. #6
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    a spazzole possibile?

  7. #7
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GianniTurbo Visualizza il messaggio
    si il lipo non il meno sicuro e meno efficiente, ha prestazione di picco notevoli, come capacità max di C
    Non ho capito la frase. Comunque ho letto che tra LiIon, LiPo e LifePo4, le LiPo sono le uniche a rischio incendio.
    Batterie, DoD e profondità di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metà prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerà 60.000 km, 60 km per volta ne durerà 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerà 120.000 km, 60 km per volta durerà 60.000 km.
    -- Jumpjack --

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho parlato con un rivenditore, il motore é a spazzole che dovrebbero durare sui 40000 km, sono di facile ricambio e costano poco, anche per la cinghia di trasmissione vale lo stesso discorso. Il motore l'hanno scelto così perché la tecnologia l'hanno sviluppata sulle motocross (prima avevano anche una pista dove la gente poteva noleggiare le motocross elettriche e divertirsi). Questo motore é quello che si prestava meglio all'uso offroad (soggetto a terra acqua fango,..). Io ho un e-fun. Nel confronto il vrone ha un motore più potente e lo si sente nell'accelerazione, é rifinito anche meglio come carrozzeria e il cruscotto ti indica un bel po di cose oltre alla carica rimasta, le ore in viaggio le ore che mancano al prossimo servizio, i km effettuati, la temperatura.... é anche piu facile da maneggiare da fermo, l'efun pesa parecchio. Per quanto riguarda la guidabilità l'e-fun é piu agile, forse perche il vrone monta le ruote grosse sia dietro che davanti. Il meccanico mi ha detto che al prossimo cambio ruote proverà a montare davanti una ruota piu piccola, cosa che dovrebbe aumentarne l'agilità. Dall'anno prossimo dovrebbero montare anche freni brembo.
    Una cosa che mi é piaciuta molto é che si può pagare una parte subito e un'altra con rate da 60 franchi al mese per 5 anni e si ha anche le batterie assicurate per quel periodo.

  9. #9
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sembra un pò il l' italvel/malaguti ciak come forcella posteriore, ha in più il freno a disco. la copertura del forcellone, il fatto che sia a cinghia...

Discussioni simili

  1. E-fun / Teco Ted x-spin
    Da amos_trooper nel forum Categoria L3 (es. moto elettriche)
    Risposte: 327
    Ultimo messaggio: 28-07-2019, 08:10
  2. Piaggio Mp3 Hys: Il nuovo scooter ibrido:
    Da janvaljan nel forum Categoria L3 (es. moto ibride)
    Risposte: 71
    Ultimo messaggio: 19-05-2018, 15:26
  3. Nuovo scooter elettrco SYM E-Woo
    Da miocgh nel forum Categoria L3 (es. moto elettriche)
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 22-03-2012, 13:36
  4. nuovo modello scooter elettrico
    Da gattmes nel forum Categoria L1 (ciclomotori elettrici)
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 03-04-2010, 11:05
  5. Scooter elettrico da 3 Kw dalla Slovenia.
    Da Solarfranco nel forum Categoria L3 (es. moto elettriche)
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 24-05-2008, 01:45

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •