• Le nuove frontiere dell'esplorazione spaziale

    Metto in evidenza con piacere questa bella discussione, di fatto un diario degli ultimi passi nella conquista dello spazio e della Lune e Marte, da parte dell'uomo.

    Giorno dopo giorno le novità più importanti viste e raccontate anche da chi ci lavora in primo piano .
    Buona lettura!

    --

    Firmato accordo di cooperazione Italia USA sulla programma Artemis di esplorazione Lunare:

    L'Italia è il primo Paese europeo a firmare con gli Stati Uniti un accordo bilaterale sull'esplorazione lunare. Il protocollo di intesa ci vede tra i partner del programma Artemis, che ha come obiettivo a riportare l'uomo sulla Luna per il 2024. A firmare l'accordo è stato il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega alle politiche per lo spazio, Riccardo Fraccaro: "La dichiarazione di intenti che firmiamo è il riconoscimento delle nostre eccellenze scientifiche e produttive", ha detto Fraccaro, "e il nostro contributo sarà all'altezza.

    Tra le note positive c'è anche una dichiarazione del AD di Leonardo che dice:

    L'Italia oltre all'importantissimo contributo sul piano tecnico e scientifico, fornirà alla missione lunare l'apporto tecnologico necessario alla costruzione dei sistemi di allunaggio e alla realizzazione degli ulteriori moduli abitabili di superficie. Dalla cooperazione con gli Usa, quindi, per il nostro Paese ci sarà anche un ritorno industriale diretto dal valore superiore al miliardo, senza contare tutti gli effetti positivi per la filiera e l'indotto dello spazio



    L'Italia sulla Luna: accordo con gli Usa per l'esplorazione spaziale - la Repubblica
    Questo articolo è presente anche nel forum nella seguente discussione: Le nuove frontiere dell'esplorazione spaziale iniziato da BrightingEyes Vedi il post originale