Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Ragionamenti sui possibili punti d'intervento per abbasare i consumi

  1. #1
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito Ragionamenti sui possibili punti d'intervento per abbasare i consumi



    moderazione tecnica: messaggi originariamente postati qua:
    http://www.energeticambiente.it/fiss...lette-ecc.html


    ABBASSARE I CONSUMI... certo che ci penso! infatti eliminando un congelatore ho abbassato la singola bolletta di 50 euro!

    vediamo...... forno elettrico, non eliminabile per noi, utilizzo 4 gg x settimana 1 ora circa (2500 W)
    Computer da tavolo
    Televisore LCD 32"
    frigorifero, classe B
    Lavatrice classe C - 3x settimana
    illuminazione... 80% Fluorescenti compatte - 3 alogene 300 W + 4 alogene 50W
    Utilizzo non contemporaneo delle alogene.
    pompa pannelli solari termici con la bella stagione 50W velocità 1

    WII, questa secondo me consuma molto (in proporzione) prverò a staccarla del tutto

    A proposito quanto consumano i vari decoder (sky)??

    Grazie
    Alex
    Ultima modifica di gattmes; 21-03-2011 a 15:38

  2. #2
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    premetto che poi spostiamo questi ultimi messaggi nella zona "in casa" perchè più consoni

    Possibili interventi:
    1) illuminazione... 80% Fluorescenti compatte - 3 alogene 300 W + 4 alogene 50W > eliminare il prima possibile le alogene! Stanno commercializzando sempre più dei rimpiazzi a LED
    2) frigorifero, classe B > passare almeno a un A+ (io ho un A++)
    3) Lavatrice classe C > passare a A, valutando anche modelli con ingresso acqua calda (vedere "In casa")
    4) Televisore LCD 32" > la tecnologia LED consente anche 40% di consumi in meno (comprendo però che il TV è recente e cheun n32 non è poi così energivoro... ma è doveroso sottolinearlo)

    come vedi hai molti punti dove puoi intervenire

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao

    Qui siamo 4 in casa (quasi 180 mq con lo studio) e non riusciamo a scendere sotto i 3800, nonostante le fluorescenti compatte quasi ovunque (e nessuna incandescenza oltre i 60W, alogene da 300W ? brrrr....).
    Certamente si possono sostituire alcuni elettrodomestici (ma non sono delle schifezze), ma lo faremo ... quando arriveranno a fine vita (tra non molto), adesso i soldi non ci sono !
    _____
    MazE

  4. #4
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    X Gattmes,

    lavatrice classe A+ già ordinata, e tra poco traslocheremo in altra casa, dove le lampade saranno tutte fluorescenti compatte.... anche se sono convinto che il forno consumi tanto (tanto utilizzo) ma uno a gas non lo posso mettere, perchà non avrò metano.

    Saluti
    Alex

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve, alexraffa. Io fortunatamente sono riuscito a farmi il mio bel FV e non ho problemi, comunque anchio cerco di non sprecare energia inutilmente, tra queste visto che hai intenzione di sostituire la lavatrice, vedi per una a doppio ingresso d'acqua (calda e fredda) se l'acqua entra già calda, costa di meno, di come se la scaldasse la lavatrice con(resistenza elettrrica) e la durate del lavaggio è molto minore. Saluti.
    1° FV 6,6 kw/p CE 2010 - 2° FV 3,16 kw/p 2016 - 2 Pannelli solareTermico, accumulo 200 lt. - PDC Carrier aria/h2o da 15 kw- Casa 160 mq CAPPOTTO Termico 10 cm. Prov. VARESE


  6. #6
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    amaze1: se noti nella mia classifica al primo posto ho messo l'illuminazione. Prova a eliminare TUTTE le lampade ad incandescenza anche se di pochi W... e se stanno accese per poco al giorno.

    Esempio:
    40 W (classica "candela") accesa 2 volte al giorno per 10 minuti = 13,33 Wh... ossia il consumo di una CFL 23 W equivalente a 120 W (esempio uso cucina) che sta accesa per oltre mezzora... ergo una lampadina da 40 W che sta accesa pochi minuti mi regala mezz'ora li luce gratis in cucina! Meditate!
    Nel conto non ho considerato che d'estate, essendo nelle vetuste lampade ad incandescenza 5% luce e 95% calore, si risparmia anche sull'eventuale condizionamento.

    Quote Originariamente inviata da alexraffa
    lavatrice classe A+ già ordinata, e tra poco traslocheremo in altra casa, dove le lampade saranno tutte fluorescenti compatte.... anche se sono convinto che il forno consumi tanto (tanto utilizzo) ma uno a gas non lo posso mettere, perchà non avrò metano.
    ottimo! Circa il forno; non credere che quello a gas consumi meno. Potrà "costare" meno, ma sicuramente consuma di più (energeticamente parlando), visto che i gas combusti vanno "smaltiti" e, facendolo, si veicolo via del calore (mica hai un forno a condensazione... che poi -diciamolo chiaro una volta per tutte- la condensazione spesso non lavora nemmeno sugli impianti di riscaldamento.... visto che per farlo deve esserci una temperatura "di mandata" bassa... e spesso installano simili caldaie in vecchi impianti dove non vengono cambiati i termosifoni "di pietra"...).

    Non credere neanche che il gas sia più "ecologico", semmai è l'opposto... visto che il gas è tutto "estratto" e impatta 100% sul CO2, mentre parte dell'energia elettrica è prodotta da rinnovabile (e per chi continua a considerare i rendimenti elettrici di produzione, ecc..... ricordo che il gas non ci arriva da solo dalla -che so- Siberia... al rubinetto domestico!)
    Ultima modifica di gattmes; 21-03-2011 a 15:55

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  7. RAD

Discussioni simili

  1. Segnalazioni consumi eccessivi riscaldamento a pavimento - QUI SOLO ANOMALIE SU CONSUMI
    Da simociccio nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 586
    Ultimo messaggio: 04-03-2020, 23:52
  2. possibili impianti a nord?
    Da Marco.1977 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 17-11-2009, 18:34
  3. Alternative possibili ad Enel?!?!
    Da fenders nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-03-2009, 10:53
  4. Possibili Cause guasto
    Da Marcobg nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 01-09-2008, 19:09
  5. possibili impieghi integrativi
    Da nel forum MOTORI A COMBUSTIONE ESTERNA
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 31-05-2005, 14:16

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •