Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 4 di 23 primaprima 123456789101112131415161718 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 67 a 88 su 506

Discussione: Pompa Idrosonica -Dati Sperimentali-

  1. #67
    Ospite

    Predefinito



    Ciao.
    Ciao Jers,
    è strano che la HydroDynamic ti abbia risposto così. Mha !!
    Se però cerchi un produttore italiano puoi contattare una azienda di Treviso, non faccio nome del marchio, ma puoi telefonare utilizzando i riferimenti che trovi su www.caldaia.info
    Sono molto gentili e ti fanno un primo approssimato preventivo telefonico.
    Ciao,
    Hike smile.gif

  2. #68
    Ospite

    Predefinito

    Non è poi così strano....
    Se si capiscono i principi che stanno alla base del riscaldamento dell'acqua con questo sistema, qualche dubbio nasce e può trovare conferma nel diniego della Hydrodynamics.. alien.gif


  3. #69
    Ospite

    Predefinito

    Ciao Armando,
    per strano è strano.
    Ancor più sapendo che sono imprenditori ed in più americani
    Hike smile.gif

  4. #70

    Predefinito

    Armando è inutile dire che sono strabiliato!! ho letto tutto il forum fin dall'inzio non potete capire cosa significhi per me che L'over unity sia stata verificata. vuol dire che tutte le mie teorie mai concretizzate sono esatte.

    io sono un "semplice" tecnico elettronico e non sono in grado di fare calcoli complicati non conosco la fisica in maniera approfondita come la maggior parte delle persone che frequentano questo spazio , ma sono in grado di vedre oltre il mio naso. Ho sempre pensato che l'acqua si potesse usare come "combustibile" ci credo al di la delle mie conoscienze.

    Edited by mangoo - 29/6/2007, 09:48

  5. #71

    Predefinito

    Io la butto li senza saper se ridere o se piangere... i miei amici mi chiamano Mec Gyver non per nulla!!
    Cosa succederebbe se costruissi due dischi di alluminio o acciaio con tanti fori vicino al perimetro esterno e li facessi girare in controsenso l'uno all'altro distanziati tra loro da uno spazio minimo il tutto immerso in acqua? ho omesso di scrivere dimensioni ,quote ,diametri perche non saprei cosa scrivere. Spero non mi prendiate per pazzo! Grazie..

  6. #72
    Ospite

    Predefinito

    Le geometrie sono fondamentali, la natura esprime quotidianamente le sue migliori geometrie senza dover cercare nuove teorie, semplicemente basta saper osservare.

    I due dischi forati controrotanti immersi in un liquido sicuramente produrrano qualcosa, ma questo qualcosa sarà molto o poco efficiente?

    E poi perchè far girare dei dischi quando puoi far girare direttamente il liquido? wink.gif

    Senza spendere energia.....

    Edited by Armando de Para - 8/10/2005, 17:32

  7. #73

    Predefinito

    Stai facendo rifeimento alla tecnologia vortex o tubo di Hilsch?
    come faccio a far girare un liquido senza spendere?

  8. #74
    Ospite

    Predefinito

    Sei iscritto a Energoclub?
    Abbiamo un gruppo di studio che sta realizzando e sperimentando alcuni dispositivi...
    Potresti farne parte alien.gif

  9. #75

    Predefinito

    Posso presumere che oppurtamente modificato otterrei lo stesso effetto di separazione dei flussi caldo esterno-freddo interno anche in un liquido?

  10. #76
    Ospite

    Predefinito

    Se fosse così allora il centro del nostro sole e di qualsiasi altra stella sarebbe freddo, prossimo allo zero assoluto... no?

  11. #77

    Predefinito

    sicuramente non potro mai andare a verifiare... ma non posso escludere che sia cosi forse la reazione solare avviene esternamente mentre all'interno l'idrogeno puo essere super freddo e girare vorticosamente c.p.d. !!
    Restando sulla terra , come posso fa girare un liquido senza spendere? se non sbaglio hai affermato questo!

  12. #78
    Ospite

    Predefinito

    Semplice, il primo sistema di due, utilizza l'acqua in movimento naturale o meglio utilizza i dislivelli amplificando l'energia potenziale, un sistema così creato è in grado di portare acqua oltre i 50 mt di altezza senza utilzzare nessun tipo di energia se non quella dell'acqua stessa.
    Non solo, al tempo stesso è in grado di produrre freddorie dove necessitano o di riscaldare ambienti con acqua che può raggiungere i 95°C..
    image
    Il secondo sistema te lo spiego se diventi un socio di Energoclub.... ;)
    Ciao
    Armando

    Ps: Dimenticavo, puo produrre anche energia....

    Edited by mangoo - 29/6/2007, 09:57

  13. #79

    Predefinito

    no aspetta... ti spiego la prima cosa che ho fatto dopo che mi hai chiesto di iscrivermi a energoclub è stata la pipi, la seconda è stata iscrivermi!!! sono iscritto da ora.

  14. #80
    Ospite

    Predefinito

    Questa me l'ha segnalata Lukemon http://cgi.ebay.com.au/ws/eBayISAPI.dll?Vi...Y_BIN_Stores_IT
    La prossima volta che fai la pipì pensa a quello che fai..... tongue.gif

    Edited by Armando de Para - 8/10/2005, 18:41

  15. #81

    Predefinito

    CITAZIONE (Armando de Para @ 8/10/2005, 18:30)

    La prossima volta che fai la pipì pensa a quello che fai..... tongue.gif

    sto ancora imparando ad usare il forum.. io mi sono iscritto ma tu non mi hai spiegato la seconda delle due possibilità. dimenticavo fantastica la batteria urinifera. comunque ti volevo ringraziare perche nella steppa veronese non mi capita spesso di scambiare conversazione con persone che condividono le mie stesse passioni "non convenzionali". smile.gif

  16. #82
    Ospite

    Predefinito

    Ti potrò rispondere solo se la tua iscrizione è stata accettata e solo nella parte riservata ai soci non pubblica...
    Sono informazioni riservate e quindi non potrai divulgarle e neppure utilizarle per fini commerciali....
    Siamo vicini vicini, io sono di Padova, magari ci conosciamo.... eh ???

    Edited by Armando de Para - 8/10/2005, 18:52

  17. #83

    Predefinito

    fini commerciali!? tu non mi conosci quindi capisco se mi dici queste cose. aspetterò!! Il sistema che mi hai descritto utilizza tecnologie convenzionali per creare le condizioni descritte da te. in pratica è solo un idromulino. è cosi oppure ho capito male? se non è cosi cosa c'è dentro quei contenitori azzurri?

  18. #84

    Predefinito

    stavo riflettendo. ma se all'interno di quel cilindro forellato le molecole vengono sbattute di qua e di la, puo succedere che qualche molecola si divida , sicuramente pressione in continua variazzione punto per punto sommata all'attrito degli atomi l'uno
    sull'altro genereranno aumenti di temperatura localizzata. Il principio per cui funziona dovrebbe essere questo. Secondo me in quell'immenso tranbusto di atomi incazzati puo essere che quache nucleo si fonda... Mi chiedo se tutto nasce dallo sbattimento delle molecole ,per aumentare il rendimento totale bisognerà aumentare lo sbattimento. Non prendetemi per pazzo!

  19. #85
    Ospite

    Predefinito

    Reattivo!!!
    Tra pazzi ci capiamo...
    Dentro i contenitori ci sono dei tubi di Ranquel-Hilsh opportunamente modificati.
    Tra breve avrai tutte le risposte, o le conferme, un po di pazienza, sono tornato domenica scorsa dalla Russia e devo ancora focalizzare quanto ho visto e quanto mi è stato CONFERMATO.
    Ci sono dei rischi da correre, ma siamo qui anche per questo no?
    Ogni tanto qualcuno sparisce con la famiglia al seguito, io cerco solo di lasciare delle briciole di pane...dalle quali qualcuno di buona volontà potrà trovare la strada.
    Ora ti lascio ho da fare in cucina...
    Alla prossima
    Armando

  20. #86

    Predefinito

    ok ok! la pazienza è la virtu dei forti...!
    tanti vortici sommati = tanti flussi caldi (sorvoliamo momentaneamente i controflussi freddi), le domande che mi pongo ora sono queste: è meglio tanti vortici sommati o uno solo piu grande e forse piu controllabile? come generare meccanicamente dei vortici cosi complicati? come si puo mantenere divisi i flussi caldi dai controflussi freddi anche perchè tenderanno sempre a conpensarsi riportando cosi l'equilibrio, almeno credo,....
    Si dice che spezzettando un grande problema in piccoli problemi piu semplici è più facile arrivare ad una soluzione.
    ok ok... sto delirando!!!

  21. #87

    Predefinito

    So che per quanto riguarda la sperimentazione sono probabilmente indietro anni luce, però cosa succederebbe se alimentassi un tubo di Ranquel-Hilsh con del vapore... magari proveniente da una cella elettrolitica???

  22. #88
    Ospite

    Predefinito

    Perchè da una cella elettrolitica?

Pagina 4 di 23 primaprima 123456789101112131415161718 ... ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •