Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 11 su 11

Discussione: L'energia dei passi

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito L'energia dei passi



    Buongiorno a tutti sono una studentessa di design industriale. Per il mio progetto di tesi mi piacerebbe molto lavorare sull'idea avuta da David Webb (ingegnere inglese e consulente della Scotto Wilson): accumulare energia attraverso la camminata delle persone grazie a un sistema di cuscinetti posti sotto l'asfalto. In rete ho trovato solo brevi articoli(es: link:Energia dai passi, ora tocca alla Spinnaker Tower | Blogeko.info) ma nulla di più specifico. Ho anche provato a contattare la multinazionale Scott Wilson, ma per ora nessuna risposta. Mi chiedevo se qualcuno di voi aveva sentito parlare di questo progetto e mi saprebbe dire qualcosa di più specifico.
    Ringrazio tutti coloro che rispondono!

    Articolo correlato: http://www.energeticambiente.it/fuor...-traffico.html
    Ultima modifica di eroyka; 15-10-2009 a 16:31

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma le persone che camminano spostano aria...allora perchè non sfruttare anche quella con impianti mini eolici ascellari?
    Da quel che mi dici quella idea è irrealizzabile ed è solo propaganda del nulla che mette in ridicolo tutto un mondo che si attiva giornalmente per far qualcosa veramente per l'ambiente...
    Sii più concreta per la tua tesi.

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Credo che l'idea più sensata sia non tanto dotare i marciapiede di costosi sistemi a pressione, vittime di atti vandalici, bensì ragionare con le palestre, veri centri di dispersione dell'energia.
    Quanta energia spendono? Più o meno ipotizzando un'affluenza media e che i partecipanti alla palestra consumino energia solo in loco (ipotesi molto campata in aria), si ha che l'energia spesa è pari all'energia ingurgitata.
    Si può quindi calcolare l'energia ottenibile sulla base delle calorie assunte ed accumulate da smaltire (ebbene si provengo da Matrix ).

    Per quanto riguarda l'energia spesa correndo, un curioso esperimento è stato svolto nella trasmissione la gaia scienza, cercando di stabilire se si consumano più calorie baciando per mezz'ora la propria compagna o correndo per mezz'ora sul tappettino mobile.

    Magari c'è il video su qualche portale video share.

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Da quanto ne so in Giappone da parecchi anni ogni cyclette è dotata di un'alternatore per produrre energia elettrica. Credo che un uomo alenato possa produrre circa 250 W, quindi con un corso da 50 persone, con un rendimento sul 90% si arriverebbe a circa 11 KW, che potrebbero già bastare e avanzare per alimentare tutta la palestra.

    Sul forum ci sono altre discussioni in merito

    Toh..cercando link sul Giappone alla fine ho trovato proprio una che parla dell'idea di koki:
    Marciapiedi Piezoelettrici dal Giappone

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ci dovrebbero essere esempi anche in Italia, ma non ricordo più in che anno ho sentito tale notizia al telegiornale

  6. #6
    amir
    Ospite

    Predefinito

    http://www.energeticambiente.it/free...minando-2.html

    Energia umana

    ce ne sono almeno altre due o tre ma non le ritrovo

  7. #7
    amir
    Ospite

    Predefinito

    Ah ecco, ciao koki, e grazie per la compagnia.

  8. #8
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da koki Visualizza il messaggio
    accumulare energia attraverso la camminata delle persone
    A che pro sottrarre energia alle persone?

  9. #9
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    per farle dimagrire

    p.s. Sono vegetariano da quasi 9 mesi e non ho perso un etto

  10. #10
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai mai visto vacche magre?!?!

  11. #11
    Al Mizar
    Ospite

    Predefinito

    vacche magre?
    ne vedremo anche troppe



Discussioni simili

  1. primi passi
    Da Knovader nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 18-05-2009, 15:57
  2. primi passi
    Da gianfot nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 04-06-2008, 07:40
  3. PRIMI PASSI DELL'AUTO ECOLOGICA
    Da alfredo85 nel forum Sistemi per auto a idrogeno/acqua
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 20-12-2007, 17:15
  4. Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 06-02-2007, 19:01

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •