Mi Piace! Mi Piace!:  5
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 23 a 25 su 25

Discussione: Infrarossi + acqua pura= energia: il fotovoltaico a tre dimensioni!

  1. #23
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Io possiedo una macchinetta che è capace di produrre un litro di acqua distillata all'ora, se a qualcuno serve per sperimentare questa cosa potrei anche prestarla.

    Però NON ho elettrodi di grafite e neanche ho spazzole di grafite per motori e neanche ho matite di disegno, quindi per queste cose dovete arrangiarvi voi.
    i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

  2. #24
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Un litro di acqua distillata l'ora significa che hai fatto semplicemente evaporare l'acqua , non significa che hai dissociato l'acqua in H2 e O2 .

    Quindi non serve a nulla .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  3. #25
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    non significa che hai dissociato l'acqua in H2 e O2 .
    Chi ha parlato di fare l'elettrolisi dell'acqua ?
    Il primo messaggio parlava dei componenti necessari per costruire l'ambaradam, poi... se DOPO costruito ci sarà qualche dissociazione di qualche cosa durante il funzionamento, questo non lo so.

    io stavo pensando a come riunire i componenti necessari per costruire l'ambaradam, io non pensavo già di mettere in funzione qualcosa che poi dopo, durante il funzionamento, (l'ambaradam già funzionante) dissociava qualcosa durante il funzionamento a REGIME.

    Tra l'altro è abbastanza facile costruire quell'ambaradam, perché servono solo 3 componenti che sono:
    1) acqua distillata
    2) 2 spazzole di motori elettrici (motori che funzionano in corrente continua, i motori asincroni in corrente alternata non hanno spazzole di grafite)
    3) un voltmetro per misurare la tensione o meglio ancora... una lampadina da 3 watt, 1,5 volt.

    Il mio timore è che misurando la tensione elettrica tra la mia mano sinistra e la mia mano destra, già misuro dei millivolt che sono del tutto naturali.
    Per rimuovere il timore appena descritto è necessario sostituire il voltmetro con un carico vero e proprio, (anche se piccolo), per esempio una lampadina a incandescenza da 3 watt e 1,5 volt va bene.

    Una lampadina ad incandescenza da 3 watt 1,5 volt, non si accende se la collego tra le mie mani, invece il voltmetro segnala millivolt perché troppo sensibile, e neanche va bene un led microscopico perché anche quello potrebbe accendersi tra le mie mani.
    D'accordo che il carico deve essere basso, ma almeno una lampadina ad incandescenza da 3 watt 1,5 volt deve accendersi, altrimenti secondo me l'ambaradam non funziona.

    Gli infrarossi presenti nell'ambiente dovrebbero essere sufficienti, se invece dovrei mettere una stufa ad infrarossi da 250 watt per ottenere che si accenda una lampadina microscopica da 3 watt 1,5 volt, allora il gioco non varrebbe la candela, pardon... il gioco non varrebbe la stufa ad infrarossi.

    Non varrebbe perché 250 è MAGGIORE di 3.
    Ultima modifica di uforobot; 09-07-2020 a 10:00
    i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Dimensioni lamiere per fotovoltaico
    Da MikX2 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 03-06-2018, 21:44
  2. Urgente: Calcolo Flusso Acqua e Dimensioni Ruota MULINO
    Da stefano88eolico nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 16-01-2017, 12:52
  3. Sto cercando pannelli infrarossi per catturare i raggi infrarossi
    Da uforobot nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 06-09-2009, 18:24
  4. Fotovoltaico e dimensioni
    Da Palo nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-01-2008, 23:59

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •