Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 17 su 17

Discussione: Aumentare la produzione di energia.

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Smile Aumentare la produzione di energia.



    Ciao a tutti.
    Vorrei porvi una soluzione ma non ne sono sicuro se avrà un effetto positivo visto che nel forum di questa semplice soluzione se ne parla molto poco.
    Volendo aumentare la produzione di energia elettrica mediante l'utilizzo di specchi piani (molto semplice da reperire) opportunamente orientati in modo da aumentare la intensità dei raggi solari incidenti sui pannelli fotovoltaici.

    MI chiedevo:

    - Come varia la durata del pannello fotovoltaico al variare della temperatura di esercizio?
    ( non sarebbe male riuscire a raffreddare con acqua nelle ore centrale della giornata e nello stesso tempo , con dei specchi, convogliare più energia solare).

    - cosa succede al conto energia?...insomma chi eroga i contributi può risultare strano che il relativo impianto fotovoltaico produce più del dovuto.
    Quindi può succedere che tolgono gli incentivi?

    grazie a chi mi saprà rispondere ma credo quasi tutti.

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, mi sembra un po' macchinoso, ma se hai spazio sufficiente potresti avere un leggero incremento con gli specchi. Non credo però che il guadagno sia significativo, trattandosi di luce riflessa, ma spero di sbagliarmi.
    Naturalmente devi stare attento alle ombre create dagli specchi e anche alla loro protezione da vento, grandine, etc.
    Dubito che gli specchi ti possano dare problemi di surriscaldamento, e tantomeno problemi al conto energia - eventualmente lasciali fuori dal progetto ufficiale ed installali come strutture temporanee o rimuovibili.
    Facci sapere come procede!

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Semplificando le cose consideriamo di avere:
    - pannello fotovoltaico con inclinazione 45° ( dimensione 1m x 1m )
    - specchio piano orizzontale posizionato 'davanti' al modulo fotovoltaico ( dimensione 1m x 1m ), 'specchio A' in figura
    - potenza radiazione solare incidente 1KW/m2
    - pannello e specchio orientati verso sud, sole a sud ( mezzogiorno )

    risultati:
    - all'aumentare dell'altezza del sole da 0° a 22° circa la potenza riflessa sul modulo fv aumenta quasi linearmente da 0 a 374W ( moduli parzialmente illuminati )
    - all'aumentare dell'altezza del sole da 23° a 44° circa la potenza riflessa sul modulo fv diminuisce quasi linearmente da 374W a 0 ( moduli totalmente illuminati )
    - all'aumentare dell'altezza del sole da 45° a 90° lo specchio non riflette sui moduli fv

    considerazione grossolana per una località a latitudine 43°:
    - agli equinozi l'altezza del sole è 47° ( a mezzogiorno )
    - al solstizio invernale l'altezza del sole è 23° ( a mezzogiorno )
    - nel periodo invernale lo specchio piano orizzontale dovrebbe produrre un incremento nella potenza incidente sul modulo FV di 'forma triangolare' ( all'incirca la curva rossa in figura ), con massimo a 374W e valore medio pari alla meta' ( 187W ) intorno a mezzogiorno
    Lo specchio piano orizzontale 'funziona' tutto il giorno in inverno, quando però ci sono meno ore di sole, in estate funzionerebbe solo 'lontano dal mezzogiorno' quando il sole ha un'altezza inferiore a 45°

    Per lo specchio piano verticale ( specchio B in figura ) si possono fare osservazioni uguali ed opposte

    Vorrei far notare che quando il sole è basso sull'orizzonte ( meno di 23° ) lo specchio provoca una illuminazione non uniforme del modulo FV

    Ho considerato che gli specchi abbiano potere riflettente 100% ( senza considerare che uno specchio orizzontale si sporca facilmente... )

    P.S. nel foglio di calcolo la colonna 'ANGOLO' indica l'altezza del sole sull'orizzonte, la colonna 'Pot Specchio' indica la potenza solare incidente sullo specchio (1m2 ) e la colonna 'Pot FV' la potenza riflessa dallo specchio sul modulo fotovoltaico
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    File Allegati File Allegati
    ---
    Davide Fabbri
    Fano (PU)

  4. #4
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, sinceramente ammiro la tua iniziativa, anche se ho qualche perplessità sul guadagno effettivo della luce riflessa.
    Credo che il "quanto guadagno dall' ambardan aggiuntivo" sia la domanda fondamentale.
    Spero che qualcuno più tecnico di me possa portare un parere competente, oppure magari qualche installatore che ha avuto modo di fare delle prove sul campo con gli specchi (... speriamo che raccolagano l' invito).

    Mi sento sicuro di confermare che, dal punto di vista del conto energia, non ci sono controidicazioni. Se guadagni più potenza grazie al tuo ingegno... bè... quello per il momento non lo tassano ancora.
    (Ma... shhhhhhhhhhhh... che magari qualche ministro ci sente e mette la tassa alle idee!)

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da carta Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti.
    Vorrei porvi una soluzione ma non ne sono sicuro se avrà un effetto positivo visto che nel forum di questa semplice soluzione se ne parla molto poco.
    ...
    e ti dovresti chiedere perchè: tu vuoi mettere istallare 1 m² di pannello fotovoltaico a 500 e spingi euri con 1 m² di specchio a 50 € ...

    l'idea anche se proposta da tempo ed in tante versioni è ottima (ma non utile a chi vende).

    anche a specchi statici.

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Ragazzi, mi presento sono Sergio, sto per realizzare un impianto ad energia solare a Casa ed avevo avuto la tua stessa idea, mettere degli specchi per aumentare la resa dell' impianto.
    Volevo sapere l' angolo corretto tra i pannelli solare e gli specchi, nel tuo disegno sono inclinati di 135 gradi giusto? Se ho i pannelli inclinati di 30 gradi il mio angolo scende a 120 gradi, che si avvicina di più all' ortagonalità e la resa dovrebbe essere maggiore.
    E' corretto o ho detto un immane cavolata?
    Sempre in vena di cavolate, il piano orizzontale è da preferire a quello verticale poichè i pannelli hanno una minor resa a temperature maggiori

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Infatti non credo che sia una cavolata quello che hai detto. Solamente si dovrebbe trovare la giusta inclinazione dei due specchi affinche convogliano il maggior fascio luminoso tenendo conto del fatto che i raggi in estate hanno una inclinazione di 23 gradi e in inverno 47. Insomma le variabile in gioco sono diverse e si dovrebbe ricavare una funzione a piu variabile per poter risalire al valore ottimale ,ma ad okkio la tua osservazione credo che sia giusta.
    Inoltre scusami ma non ho capito se è un impianto fotovoltaico o uno per la produzione di acqua calda. Nel caso fosse per la produzione di acqua calda per il riscaldamento la soluzione è ancora più semplice in quanto ti conviene orientare i spekki in modo da avere un elevato rendimento nel periodo in cui ti serve l'acqua (cioè in inverno).

    ciao peppe.

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Da quello che capisco, considerando che lo specchio riflette senza rifrazione allora basta fare un sistema di equazioni lineari di due rette e vedere in che punto si intersecano, infatti avendo i raggi rifratti la stessa inclinazione di quelli incidenti, ci troviamo ad avere un triangolo isoscele, di cui conosciamo tutte le misure. Dobbiamo risolvere un semplice problema da cui avremo l' inclinazione degli specchi. Se vogliamo evitare i motori, basterà allungare gli specchi in maniera appropiata, nel sistema ci ritroviamo i punti di massimo e minimo ed il gioco è fatto.

    L' impianto che farò costruire sarà fotovoltaico e di certo metterò gli specchi orizzontali. Evito quelli verticali perchè ho paura di un eventuale surriscaldamento e quindi di una riduzione della produzione complessiva.

  9. #9
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il programma per il calcolo dell'energia riflessa ( in pascal ) lo trovi nell'allegato al mio primo post
    ---
    Davide Fabbri
    Fano (PU)

  10. #10
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao a tutti, mi sono appena registrato,è da una settimana che ho installato l'impianto fotovoltaico,volevo chiedere se settimanalmente lavassi con acqua i pannelli renderebbero di più?altra cosa cosa se installassi dei spruzzi per abassare la temperatura durante il periodo estivo renderebbe di più? grazie a chi volesse rispondermi

  11. #11
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao

    Il problema è che concentrando la luce sul pannello si incrementerebbe la T, per cui si avrebbe un calo delle prestazioni.
    E credo anche una riduzione della vita utile.

  12. #12
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da maxi Visualizza il messaggio
    ciao a tutti, mi sono appena registrato,è da una settimana che ho installato l'impianto fotovoltaico,volevo chiedere se settimanalmente lavassi con acqua i pannelli renderebbero di più?altra cosa cosa se installassi dei spruzzi per abassare la temperatura durante il periodo estivo renderebbe di più? grazie a chi volesse rispondermi
    Ciao e benvenuto!. Per la prima domanda, al posto tuo li laverei solo se effettivamente sporchi. Magari ti trovi in una zona di scarsa piovosità, e quindi una lavata di tanto in tanto non può far male.
    Per lo spruzzamento durante l' estate, sono scettico: qualunque azione refrigerante avreebbe anche un consumo energetico, che andrebbe qundi sottratto alla produzione; inoltre per essere effettiva l' azione refrigerante dovrebbe essere moderata e più o meno continuativa, anche per evitare salti di temperatura che favorirebbero il deteriorarsi nel tempo degli apparati.

  13. #13
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da davidefa Visualizza il messaggio
    Il programma per il calcolo dell'energia riflessa ( in pascal ) lo trovi nell'allegato al mio primo post
    Bravo Davide, iniziativa interessante.

    Vi segnalo in questo thread una discussione su di un sistema di raffreddamento dei pannelli fotovoltaici.

    http://www.energeticambiente.it/foto...#post118882009
    Ultima modifica di Wilmorel; 21-10-2008 a 19:33

  14. #14
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Complimenti davvero!!!!
    idee semplici e geniali!
    L'inverter deve essere sovradimensionato. All'aumentare dell'irraggiamento cambia sia la temperatura che la tensione che la corrente..l'inverter come deve essere scelto?

    importante!! ma facendo un disegnino in autocad mi sono reso conto che ci sono riflessioni che vanno verso l'alto. Non potrebbe essere vietata questa cosa? Rischio di abbagliamento a paesi, strade o aerei?

    Importante!! ma davvero non ci sono penali per quanto riguarda il conto energia?

    comlimenti ancora sia per gli specchi che per il raffreddamento!
    Ultima modifica di capirosca; 04-12-2008 a 10:52

  15. #15
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Anch'io sto pensando alla stessa soluzione sull'impoianto che installerò a fine mese. In questo caso sarei agevolato dalla presenza di una parete di cemento a nord su cui andrei a fissare uno o più specchi riciclati. Senza neanche badare troppo alla loro inclinazione mi limetrerò a fissarli a quella parete che a occhio però rifletteranno parecchio durante le ore centrali del giorno. Temo solo per il dimensionamento del l'inverter. Quello ordinato è leggermente sottodimensionato, ma forse sono in tempo per cambiare modello.

  16. #16
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ma istallando gli specchi secondo me rischi di perdere gli incentivi.. consiera anche che la durata dei pannelli diminuirebbe... spero che qualcuno mi smentisca su entrambe le cose.

    io vorrei istallare un impianto su terra in modo da poter fare tutte le prove.

    qualcuno sa dirmi dove posso trovare supporti regolabili per variare l'inclinazione a seconda della stagione?

  17. #17
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Cos'è sta storia dell'inverter sovradimensionato?

Discussioni simili

  1. PRODUZIONE ENERGIA
    Da roberto.66 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 02-01-2008, 18:24
  2. accertamenti x produzione energia
    Da caccia77 nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 15-12-2007, 14:35
  3. Produzione di energia elettrica con biocarburanti
    Da badaniele nel forum BIO-CARBURANTI
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 02-09-2007, 14:16
  4. produzione di energia
    Da caldaie.ro nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 06-06-2007, 16:55
  5. produzione di energia
    Da nel forum Fai Da Te
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 14-12-2006, 12:18

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •