Mi Piace! Mi Piace!:  3
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 3 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 101

Discussione: FIAT SEICENTO Riscaldatore abitacolo (Webasto Thermo Top)

  1. #41
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    @ponzo sul webasto ci sono a memoria due connettori .Il primo a sx con i fili rosso nero e' la 12v continua sempre presenteil secondo a dx sempre a memoria ha un filo arancione con i 12v + proveniente dal pulsante di accensione sul cruscotto, il filo blu e per la diagnosi, il filo rosso-verde e' quello che va alla pompetta a questo punto qui dovresti trovarti i 12volt che verranno interrotti ad intervalli dal webasto ( io questa prova devo farla cmq..non sono sicuro) io ho la pompetta non raggiungibile ) tu dal connettore della pompetta dovresti avere pa stessa cosa .Che ne dite voi altri ?

  2. #42
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Sulla pompetta arrivano due fili,e ci sono fissi 11,4 v.sto pensando che il problema sia proprio la centralina che dovrebbw controllare il voltaggio della pompa

  3. #43
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    allora ponzo ho fatto la prova con il webasto in funzione

    il filo arancio-verde che ti dicevo uscire dal connettore di dx e' quello che in qualche maniera arriva alla pompetta
    l'ho spellato e ci ho collegato il puntale positivo del tester e l'altro negativo a massa o anche a negativo della batteria (e' la stessa cosa)
    una volta spinto il bottone di accensione riscaldamento sulla plancia ,parte il webasto e dopo 20 secondi si sente la pompetta cominciare a battere .
    sul tester analogico dopo i 20 secondi si vedere la lancetta muoversi un pochino (non fa in tempo a superare i 2,5 e torna a zero ) visti i tempi di intermittenza sempre piu' veloci...con quello digitale stessa cosa non riesce a misurare piu' di 2,5 3v in continua..
    fai sta prova anche tu e vedi se il webasto funziona tutto .

  4. #44
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    sera a tutti e buone feste ,grillino prove fatte,la situazione è questa,sul connettore di destra del webasto arrivano 3 fili,ma nessuno corrisponde ai due che arrivano alla pompetta,quindi suppongo che ci sia "qualcosa" in mezzo fra il webasto e la pompa,ora vado a controllare se ho gli schemi elettrici per verificare,comunque sui 3 fili che arrivano sullo spinotto di destra ho trovato un solo filo(arancione)con 12,4 volt FISSI(col puntale negativo a massa)(batteriaservizi a 12,9 mentre misuravo),gli altri due non hanno tensioni ne con webasto in funzione ne spento,sulla pompetta ho FISSI 11,4 volt,sia tutto spento sia tutto acceso,e la pompetta non dà segni di vita in nessun caso(sul banco,con 12 volt mi faceva quel ticchettio di cui parlavi,quindi credo nonsia lei il problema),tornando al webasto,parte perfetto,fà circolare un pò il liquido,poi tenta di accendersi(le tensioni rimangono costanti sia da accesoche da spento,quindi non riesco a capire neanche come cavolo fà ad accendersi O.o)e non arrivando il gasolio dopo qualche minuto mi entra in blocco.Ancora buon Natale a tutti

  5. #45
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    "ri"trovato il pdf con lo schema elettrico,quindi N40 dovrebbe essere la pompetta del gasolio,da cui parte un filo H(??rosa scuro??),io sulla pompa trovo un viola-nero,e uno rosso-rosa,sullo schema abbiamo il filo H che và I50 interruttore inerziale.....e lì ho pensato.....ma cosa sarà questo interruttore?....wiky poi mi ha confidato che è un'iterruttorino che blocca il flusso del carburante in caso di incidente...... bhe a questo punto direi che potrebbe benissimo essere quello il problema.Mi sapreste dire dove si trova?non riesco a trovarlo,confidavo in babbo natale che mi portasse un genio e me lo aggiustasse.ma mi sà che oramai non passa più da queste parti .Poi abbiamo j36 che sarebbe il relè,ma non riesco a trovare neanche questo,grillino tu lo hai citato,me lo sapresti indicare please ,ci stò impazzendo......Ma ci riuscirò
    grazie a tutti.
    Andrea
    Ultima modifica di ponzo; 26-12-2012 a 17:27

  6. #46
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao I50 è l'interruttore inerziale che in caso di urti toglie tensione non solo al webasto ma ad un tot di roba per evitare incendi.
    Se fosse quello non ti andrebbe la macchina...comunque lo trovi nella parte centrale della plancia dove hai il bloccetto di inserimento disinserimento air bag passeggero nelle bocchette per riscaldare i piedi.
    Si presenta come un pulsante grosso come il pollice ricoperto in gomma.

    Ciao

    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  7. #47
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ok,quindi escludiamo l'interruttore inerziale,anche perchè la tensione sulla pompa c'è,e il webasto parte regolare,è la pompa che non parte,infatti dopo qualche minuti il webasto va in blocco.

    scusate l'ingnoranza,ma i diodi che son messi tipo fusibili lì accanto al webasto(b05 credo sullo schema),cosa sono?col tester sonotutti interrotti.e non riesco a capire cosa dovrebbero fare O.o

  8. #48
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti rispondo fuori casa.. Il filo arancione porta i 12v appena premi il pulsante di accensione sul cruscotto , hai provato a spellare il filo rosso verde ( sempre del connettore dx) e' quello che manda l'intermittenza alla pompetta ...ovviamente il connettore lo devi lasciare connesso.

  9. #49
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ecchime .ho rifatto la prova per sicurezza,sul cavo rossoverde col positivo e il neegativo tester sul negativo batteria non mi da niente con webasto acceso
    Ultima modifica di ponzo; 27-12-2012 a 00:59

  10. #50
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ce l'ho anch'io il Webasto: ecco alcuni file utili.
    File Allegati File Allegati
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  11. #51
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    grazie livingreen ,stavo spulciando un po.ma non riesco ancora a trovare j36,me lo sapreste indicare?dove si trova?

  12. #52
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    praticamente a quanto mi sembra ..non serve a nulla (j36) e' quel rele' a dx (guardando il cofano) che senti ticchettare quando spingi il pulsante del cruscotto ...

    FIAT SEICENTO Riscaldatore abitacolo (Webasto Thermo Top)

    forse serviva per far partire la pompa di ricircolo del webasto (forse per una versione precedente che non aveva la pompa compresa ) ..

    c'e' poco da andare a cercare ..i 12 volt fissi ti arrivano ,il positivo con il filo arancione quando premi il pulsante pure, il webasto ti si accende ,ma non ha l'intermittenza al filo arancio verde... credo che a sto punto c'e' qualcosa che non va nella schedina del webasto...

  13. #53
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    si immagino anch'io sia qualcosa nella schedina .comunque il j36 qui non picchetta.non si sente nulla quando parte il webasto...ora provo a invertire qualche relé

    allora,lì su,a destra guardando il cofano,trovo due fusibili e tre relè,cosa potrei spostare per fare qualche prova?quando accendo il webastonessuno dei tre ticchetta,potrebbe essere qui il problema

    edit: ok,smanettato un pò col relè ora fà lo scattino(non so se prima l'ho spostato io stesso e prima ancora lo scattino già lo faceva),ma ancora niente sul filo arancioverde ...mi sa che mi tocca smontare la centralina da sul webasto
    Ultima modifica di nll; 31-12-2012 a 15:59 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

  14. #54
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Sei riuscito a domare il Webasto?
    Ma dopo che accendi si sente partire la pompa dell'acqua? e dopo un po la pompa dell'aria del bruciatore?
    Se non succedono queste due cose vuol dire che :
    - è completamente guasto (speriamo di no)
    - non è correttamente alimentato (controllare alimentazioni)
    - è rimasta memorizzata una condizione di errore dall'ultima mancata accensione.( staccare il conettore di alimentazione e cortocircuitare i due terminali del webasto)

    Se soffi con un tubicino verso il bruciatore del webasto l'aria esce nel bruciatore o lo stesso è intasato come era successo al mio?
    Ciao buon lavoro
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  15. #55
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao stefano,niente da fare ancora pultroppo.credo sia la centralina,ha parti leggermente corrose,l'ho pulita sperando fosse qualche ponte sui piedini degli elementi,ma ancora niente,il webasto fa tutto perfettamente(pompe,relè,tensione) tranne che mandargli l'impulso alla pompa del gasolio.

  16. #56
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao stefano,niente da fare ancora pultroppo.credo sia la centralina,ha parti leggermente corrose,l'ho pulita sperando fosse qualche ponte sui piedini degli elementi,ma ancora niente,il webasto fa tutto perfettamente(pompe,relè,tensione) tranne che mandargli l'impulso alla pompa del gasolio.

  17. #57
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    trovata una centralina a 50 euri piu 10 di spedizione....che dite ne vale la pena?

  18. #58
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    piccolo inconveniente qualche settimana fa' con il webasto..

    avevo una mezza tanica da 25 litri di gasolio...(almeno credevo che lo fosse) che girava da anni nel garage,ho pensato bene di metterlo nel serbatoio del webasto ...
    risultato una puzza allucinante e webasto chedopo un paio di volte andava in blocco ...cercava di accendersi ,ma dopo un po' nulla .
    risultato avevo sicuramente intasato qualcosa,mi sono armato di pazienza e smontato tutto a pezzi fino ad arrivare alla camera di combustione (un semplice cilindro in metallo con un foro laterale per la candelletta di accensione e un tubicino in metallo ad esse per la mandata del gasolio
    sul fondo che finisce in un feltrino in lana d'acciaio in cui giunge il gasolio a piccole gocce spinto dalla pompetta.
    si vedevano residui carboniosi da combustione e se si prova a soffiare nel tubicino sembrava non uscire nulla ,mentre aspirando un minimo riesci a farlo passare ..
    ho versato piu' volte un po' di diluente alla nitro sul passino e un po' di colpetti con la punta del cacciavite per ammorbidire il feltrino..dopo un po' dal tubicino cominciava ad uscire un po' di diluente...(nella direzione opposta).
    soffiando pero' sembrava non iniettare nulla nel passino.
    ho rimontato il tutto e provato il webasto ..partito al primo colpo e rifunziona benissimo.
    Ultima modifica di grillino75; 30-01-2013 a 09:59

  19. #59
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so se essere contento o no, mi hanno prestato una centralina webasto (da un'altra elettra) tempo fa e oggi finalmente ho montato tutto, pultroppo la vaschetta è fastidiosissima coi lavori che sto ultimando alla S.E.C (il mio scatolone con l'elettronica per le lithio), quindi solo oggi mi son deciso a montarla, insomma...alla fine sto webasto parte e va una meraviglia , questo significa che il webasto è buono (e credo che serva davvero, almeno per disappanare il vetro la mattina)e che la mia centralina è andata ...quindi ...CERCASI DISPERATAMENTE CENTRALINA WEBASTO
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di ponzo; 28-10-2013 a 23:59

  20. #60
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve gente, metto in vendita il mio webasto senza la centralina perché vorrei montare qualcosa di elettrico,in realtà qui a lecce, con le temperature che abbiamo, non è che ci ssia tanto bisogno della stufa , quindi se vi servisse un webasto funzionante solo se cambiata la centralina squillare pure (la centralina che ho io devo ridarla perché me l'han prestata)

  21. RAD
Pagina 3 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. FIAT SEICENTO Elettra: BM (Battery Manager)
    Da Bisi nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 131
    Ultimo messaggio: 14-01-2019, 18:31
  2. Fiat Seicento elettrica: chi la vende?
    Da mec nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 208
    Ultimo messaggio: 22-12-2017, 13:48
  3. FIAT SEICENTO Elettra: monitorare le singole batterie
    Da Oighen nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 29-09-2017, 09:13
  4. FIAT SEICENTO Elettra: Temperature-Monitor
    Da Oighen nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-06-2009, 22:00
  5. [auto_alcol] SEICENTO Fiat 900 cc ad alcol
    Da alcolteston nel forum Cat. M1 BioC
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 14-12-2007, 17:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •