Mi Piace! Mi Piace!:  3
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 1 di 6 123456 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 101

Discussione: FIAT SEICENTO Riscaldatore abitacolo (Webasto Thermo Top)

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito FIAT SEICENTO Riscaldatore abitacolo (Webasto Thermo Top)



    Ragazzi ultimamente non mi funziona più l'aria calda dell 600, quando spingo il bottone non accade più nulla, qualcuno di voi ha gli schemi tecnici del riscaldatore? oppure mi sa dire dove si trova, e cosa controllare?
    p.s. ho letto sul libretto uso e manutenzione che c'è un filtro del diesel che va cambiato ogni 10.000 Km, sapete dirmi dove si trova? forse è quello che si è ostruito, non penso che a Palermo lo abbiano mai cambiato e quindi ad occhio e croce dovrebbe avere 9 anni di vita.
    ciao e grazie.
    Bisi

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito x Bisi

    Ciao, se vuoi ti posso mandare le pagine del manuale tecnico riguardante il riscadatore, se non ce l'hai già.
    E' un file pdf da 5 Mb, non so se posso postarlo qui, se mi dai un indirizzo di mail te lo mando.

    Ciao, Franco

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da FRANCO_BIELLA Visualizza il messaggio
    Ciao, se vuoi ti posso mandare le pagine del manuale tecnico riguardante il riscadatore, se non ce l'hai già.
    E' un file pdf da 5 Mb, non so se posso postarlo qui, se mi dai un indirizzo di mail te lo mando.

    Ciao, Franco
    Certo è xxxxxxxxx
    grazie.


    Note di Moderazione:
    consiglio fornire dati personali in MP

    Ultima modifica di gattmes; 25-11-2009 a 14:49

  4. #4
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Allego i "pdf" relativi al riscaldatore
    File Allegati File Allegati

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Carburante alternativo/ecologico per riscaldamento Seicento elettra

    Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha provato o pensato a qualche carburante alternativo da utilizzare per il riscaldamento della Seicento Elettra.

    Cosa ne dite con cosa si potrebbe provare ?

    Bioetanolo? Olio di girasole?...Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  6. #6
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ci avevo pensato. Devo dire che il riscaldamento lo uso poco.. e poco consuma. Il bioetanolo non lo vedo adatto in quanto bruciatore "a gasolio". Vedrei meglio un olio.

    Tuttavia c'è un problema: il riscaldamento si usa quando fa freddo... cioè quando l'olio canonico tende ad addensarsi. Per questo punto di vista l'ideale sarebbe il Biodiesel ma non abbiamo dati sulla compatibilità dei materiali (il bioD. è aggressivo verso alcune gomme).
    Di conseguenza si potrebbe optare per l'olio di colza, tra i più fluidi... inoltre usato non puro, ma in miscela con il gasolio (per la percentuale si può tentare di far riferimento alla tabella presente nel libro di Roy, in funzione della temperatura esterna)

    PS
    A livello accise e IVA a mio avviso andrebbero soddisfatte quelle per riscaldamento e non quelle canoniche dei carburanti automobilistici, visto che non è usato dentro un motore e/o per trazione ma, appunto, per riscaldare.

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    moderazione tecnica (gattmes)
    [omissis] - messaggio sdoppiato: ogni copia tratta di un singolo argomento nella discussione opportuna

    Avrei anche una richiesta siccome non mi va la stufetta a gasolio qualche anima pia potrebbe mandarmi lo schema relativo?
    Grazie mille
    Ultima modifica di gattmes; 26-11-2010 a 16:23
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  8. #8
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao stefano
    non ho lo schema che cerchi, però voglio darti un "suggerimento" che io da tanto tempo ho in mente, ma non possedendo un'auto elettrica non posso mettere in pratica.
    Si tratta sostanzialmente di questo: se devi riscaldare l'interno dell'auto con un bruciatore (a benzina o a gasolio non cambia) perchè non utlizzare un "cogeneratore" e contemporaneamente ricaricare anche le batterie?
    Si ottiene un indubbio beneficio sull'autonomia e durata di vita delle batterie (in inverno hanno le prestazioni peggiori e sono più sollecitate).

    In pratica avevo pensato ai generatori che si utilizzano nelle bancarelle per illuminare la mercanzia, perchè si trovano a buon mercato, sono piccolini e possono quindi essere "montati" solo quando servono (inverno).
    Ovviamente occorre pensare a come fare uscire i gas di scarico e tenere all'interno del veicolo il calore generato dalla combustione.... ma come diceva qualcuno , non posso pensare a tutto io!
    - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2018 -
    Per il foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche nel mercato tutelato: http://www.energeticambiente.it/in-c...#post119803941

  9. #9
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    L'idea è carina e ti inviterei a munirti di una seicento usata anche tu in modo da poterla realizzare.

    Per quanto mi riguarda al momento sto cercando di riparare il webasto che la seicento monta di serie sembrerebbe mai usato speriamo bene ... visto il freddo incombente.

    Se non riesco passo al riscaldamento elettrico... con recupero dell' energia in frenata...
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  10. #10
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    [omissis (gattmes)] - messaggio sdoppiato: ogni copia tratta di un singolo argomento nella discussione opportuna

    Datemi 5 minuti e carico qui invece i pdf della "stufa"...
    non riesco a caricarlo perchè già presente in... [moderazione tecnica: messaggio proveniente da altra discussione. I "pdf" sono in questa stessa, qualche messaggio sopra]
    Ultima modifica di gattmes; 29-11-2010 a 10:22

  11. #11
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie Gattmes Molto Gentile
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  12. #12
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sistemato la stufetta ora va benissimo.
    C'era la pompetta dosatrice che non pescava dal serbatoio perche il tubicino di aspirazione era leggermente sfilato .

    Sistemato e messa fascettina spurgato ora funziona.
    Certo che come sistema mi sembra un po complicato dispersivo e pesante ma funziona... per ora teniamolo cosi.

    Poi [omissis (gattmes)] - messaggio sdoppiato: ogni copia tratta di un singolo argomento nella discussione opportuna

    Grazie
    Ultima modifica di gattmes; 26-11-2010 a 16:55
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  13. #13
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    moderazione tecnica: spostato da questa zona/discussione http://www.energeticambiente.it/fiat...#post119174506

    ...il webasto lo compro iooooooooooooooo

    Ciaoooooooooo

    Fox
    Ultima modifica di gattmes; 28-03-2011 a 10:27
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    moderazione tecnica: messaggio diviso per argomenti, spostati nelle opportune discussioni.
    (da http://www.energeticambiente.it/fiat...#post119183508 )

    ...allego un paio di foto e poi e poi una notizia per tonini ..il webasto lo compro iooooooooooooooo forse gli ho trovato la soluzione, guarda le foto e dimmi cosa vedi su quest'auto che non è la mia ...grazie per i complimenti e speriamo che tutto proceda come mi aspetto ciao a presto.

    Estrapolato da ulteriore messaggio del 08-03-2011, 19:00
    ANCORA X tonini il FIAT ULISSE monta il ns westabo, e la foto a destra che ho postato sopra [ndr sotto, dopo lo spostamento] domani faccio un giretto da uno sfascia carrozze vediamo se me lo faccio regalare e te lo spedisco ciaooo a tutti
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di gattmes; 28-03-2011 a 10:41

  15. #15

  16. #16
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Sicuramente, bisogna verificare le il fusibile regga 15A.
    Però è pochino, secondo me serve solo a disappannare il vetro... ma a Roma fa più caldo che qui al nord...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  17. #17
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Toh, il "vostro" webasto va a gasolio? Non lamentatevi, quello della Saxo va a benzina!
    Circa i carburanti alternativi... sconsiglierei di andare ad impastarsi in qualcosa che lo puo' danneggiare. L'olio lascia residui cerosi. Magari non fa niente... magari si. Per pochi litri all'anno?
    Vi racconto la mia esperienza. Il mio webasto dava problemi, finche' non ho iniziato a mettergli benzina "super" (presente quella con piu' ottani, che andrebbe bene in una macchina da corsa?). Probabilmente, visti i tempi (la Saxo e' del '97), assomiglia piu' alla "super" con piombo dell'epoca. Magari, considerate l'uso di un gasolio piu' "pregiato". Per quel che si consuma, magari migliora il comfort.

    Ho trovato, in un consorzio agrario, la famosa (o famigerata) benzina ALCHILATA. Ovvero, benzina senza benzene, usata da chi usa spesso motoseghe o decespugliatori e non ha tanta voglia di respirarsi benzene.
    Costo: 25 euro per tanica da 5 litri (gaaaah!). Ma, per quello che si consuma, mi sono detto, meglio cosi'. Perche' la Saxo, col webasto e ventola accesi, da ferma, tende ad aspirare i gas di scarico nell'abitacolo e non mi piace.

  18. #18
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ragazzi vi chiedo un gran aiuto!!!

    allora il mio webasto non funziona (almeno credo ) non fa nulla . ormai ho smontato tutto e mi sta andando in pappa il cervello
    allora ricapitoliamo.. ho controllato tutti i fusibili e ci sono tutti.
    ho alcune domande da porvi:
    1)
    quando spingo il pulsante di accensione si sente il rele j36 attaccare .. ora la mia domanda e'.. (scusate l'ignoranza..ma a che serve ?)..io vedo da schema "descrizioni e funzionamento" 50 pag 5 filo arancione positivo che proviene dal tasto sul cruscotto h90 eccita la bobina del j36 al contatto 85 e 86 e' la massa ..chiude il contatto fra il contatto 30 (filo rosso nero ) e 87..ma qui io non ho nulla ...quindi non serve ad un bel nulla??
    2) sul webasto ci sono 2 connettori ..il primo a 2 pin rosso/nero e nero 12 volt sempre presenti
    il secondo da 6 pin con il filo arancio (positivo) al pin 3(proveniente sempre dal tasto )
    il filo azzurro al pin 2 che serve?
    il filo rosso verde al pin 6 e' quello che va alla pompa del gasolio??
    3) a valle della pompa del gasolio ..da schema vedo un I50 ..interruttore inerziale?? lo avete mai visto ..dove sara?..non e' che e' staccato e il webasto non vede la massa al pin 6?
    (e' una riflessione che faccio ora...domani provo a portare un negativo al pin 6....che dite?)

    a proposito ho smontato la pompa e aveva il tubicino di mandata rotto ...

    grazie in anticipo!!

  19. #19
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Dovrei avere da qualche parteil manuale con lo schema completo della webasto appena lo trovo te lo mando .
    Una volta risolti i problemi elettrici controlla che dalla pompa arrivi il gasolio e che il tubicino che entra nel webasto sul bruciatore non sia otturato come lo era il mio.
    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  20. #20
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    nel frattempo ..ho smontato pompa e webasto e l'ho portata ad un elettrauto qui vicino (perche' avevo gia' smontato tutto e poi ho dovuto staccare mezzo pacco per arrivare alla pompa e la 600 ora e' ferma!!!),dopodomani passo a vedere se secondo lui funziona o no..poi se non riesce provo ad un elettrauto a Roma che risulta essere nell'assistenza webasto

    video del webasto in prova ...con relativa diagnosi su pc
    WEBASTO wiring THERMO TOP C Z/C-D 5Kw boat diesel water heater, Bench Testing HD - YouTube

    io cmq quasi quasi me lo compro questo...12V 200W VENTILATORE RISCALDATORE AUTO SBRINATORE CALDO CERAMICA CAMPER SCALDINO | eBay

    12 volt ceramic car fan heater - YouTube

    altra possibilita' e' trovarne uno allo sfascio..i modelli che montavano il nostro webasto mi risultano essere
    fiat ulisse
    lancia pedra
    bmw 320d 1998-2001..

    o cmq se ne avete uno voi da vendere fatevi avanti grazie!!!

  21. RAD
Pagina 1 di 6 123456 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. FIAT SEICENTO Elettra: BM (Battery Manager)
    Da Bisi nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 131
    Ultimo messaggio: 14-01-2019, 18:31
  2. Fiat Seicento elettrica: chi la vende?
    Da mec nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 208
    Ultimo messaggio: 22-12-2017, 13:48
  3. FIAT SEICENTO Elettra: monitorare le singole batterie
    Da Oighen nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 29-09-2017, 09:13
  4. FIAT SEICENTO Elettra: Temperature-Monitor
    Da Oighen nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-06-2009, 22:00
  5. [auto_alcol] SEICENTO Fiat 900 cc ad alcol
    Da alcolteston nel forum Cat. M1 BioC
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 14-12-2007, 17:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •