Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 48

Discussione: Comunicare con inverter Siemens Simotion

  1. #21
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Fox,A proposito di scelta..da queste parti si dice che:" I guai ra pignata i sapi a cucchiare c'arrimina..." la traduzione la trovi su wikipedia.


    ciaooo

  2. #22
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se la sera devo uscire uso l'altra macchina altrimenti il frigor e la televisione non vanno ???

    Spendo 35 euro circa al mese di bolletta enel compresa la ricarica della 600.
    Per risparmiare 15 euro al mese rischio di accorciare la vita le batterie della macchina del costo di almeno 2500 euro se al piombo o 4000-5000 se al litio ... senza contare il costo dell'inverter e i rischi di bruciare gli elettrodomestici ecc...
    Senza offesa Come si dice a Napoli ... "A me mi pare na str......ata". Si capisce anche senza wikipedia.... Ciao a tutti
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  3. #23
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    beh..., diciamo che le esigenze sono un po' diverse io pago dai 350/400euro a bimestre da aprile a ottobre, ed è per questi mesi che cerco un sistema flessibile che mi faccia ridurre le fatture ENEL del 60/70cento.
    in inverno è impossibile, le giornate sono troppo corte.
    Se la sera esco.. mi riallaccio alla rete enel, se al ritorno ho abbastanza autonomia ricollego l'auto all'impianto di casa. altrimenti per le serate che esco "nisba", cerco solo di adattare quello che mi serve con quello che ho.non voglio fare "L'EREMITA", ma se posso risparmiare 130/140euro al mese ditemi voi perchè non farlo, quanto meno ci provo.

    se comincio, ad usare le "utenze pesanti" quando l'impianto fotovoltaico produce corrente il gioco è fatto!.

    il problema delle batterie, è verissimo hai ragione se avessi batterie al piombo non ci provavo nemmeno.. con le litio potrebbe essere completamente diverso, nessuno ha mai testato queste batterie per 10 anni o più, visti i risultati dopo 2 anni di utilizzo credo valga la pena almeno provarci.

    Io non molta esperienza col fotovoltaico,l'ho installato da appena 1 mese, ma so già che con questo conto energia il risparmio totale non và oltre 35/40% delle fatture ENEL.

    ciao
    ciccio

  4. #24
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma forse confondi il risparmio,con l'incentivo,nel senso che il risparmio "in bolletta" non è proporzionale all'incentivo,ma al tipo di uso che ne fai,cioè se usi le utenza "grosse" di giorno ,o no!comunque rimqne sempre il fatto che ti risparmieresti 100 euro per sacrificare batterie da 5000 ,non voglio fare il ppolemicone.....ma credo sia n'americanata XD,se vuoi risparmiaredi meno ma piu costantentemente ti serve l'eolico non il fotovoltaico

  5. #25
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Altrimenti dovremmo pensare a un mega volano per accumulareenergia cinetica attraverso la corrente del fotovoltaico e rilasciarla di notte....cosi si che non si spendeebbe nulla;come per ricompdare le batterie .....che ne dite??

  6. #26
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    state derivando veramente troppo!

    Comunque, in generale, io credo sia pericoloso usare batterie e inverter in maniera 'impropria', dò ragione a Stefano... sono oggetti specifici, che costano e d'epoca (mi riferisco all'inverter)

    Meglio separare le due cose, l'accumulo da FV è abbastanza diverso di quello necessario per un'auto, non ha picchi elevati ...io comprerei oggetti progettati allo scopo.

    Ciccio, le tue Litio come tutte le batterie hanno un'aspettativa di vita, nel vantaggio economico dovresti valutare bene il fatto che sicuramente usandole come serbatoio di energia per la casa (cioè aumentando il numero di cicli carica/scarica) ti durerebbero meno.
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  7. #27
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    questo è nuovo, non avevo mai visto :VW Golf Citystromer parlano della versione siadis 3.11sw ci vorrebbe un volontario che legga in inglese...forse ci siamo.parrlano di manuale, software, e diagnostica...

  8. #28
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao ciccio,

    Sotto "SIADIS Diagnosesoftware" puoi scaricare il software di diagnosi, era quello che cercavi? Cosa t'interessa tradurre di preciso? Se non è tanta roba faccio da volontario.
    Bici elettrica MKIII : qui.

    E-bike / li-ion batteries / electronics / etc. : jacopo.tk


  9. #29
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Qualcuno è riuscito nell'impresa?
    Vorrei tentare, magare comprando un vecchio pc doc oppure potrebbe essere utile questo?:
    MINI COMPUTER FÜR DOS WINDOWS 98 ALTE DOS SPIELE 733MHZ SSD 32MB RS-232 PARALLEL | eBay
    Ciao

  10. #30
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho cercato e trovato:
    L'inverter è completamente configurabile tramite collegamento seriale con PC. Il programma da usare si chiama Siadis.
    Nelle note è consigliato un pc 386 e probabilmente occorre un circuito di conversione da rs232 a iso.
    Prima di collegare la seriale misurare la tensione in arrivo sull'interfaccia se è maggiore di 12-15 volt non si puo connettere direttamente la seriale ma ci vuole un circuitino adattatore altrimenti si fa saltare la seriale del PC.
    DA VERIFICARE
    sul sito : http://elektroauto.ba/GOLF3/siadis/index.html
    e : http://www.unipa.it/fmraimondi/trazi...a_fiat_600.htm
    Si vede come funziona il software Siadis...
    Una volta connesso il pc si può configurare ogni cosa come si vede nel manuale... tra cui:
    tutti i paramtri di tensione di corrente
    se il motore è asincrono o sincrono
    tutte le soglie di allarme
    se la rigenerazione è controllata tramite potenziometro o tramite contatto della luce degli stop.
    e molto altro ancora...
    Quindi primo passo staccare il filo degli stop che va verso l'inveter.
    Secondo passo :sembra esserci anche un pin sul connettorone dell'inverter tramite il quale si può escludere la frenata rigenerativa in modo assoluto... forse la cosa piu semplice da farsi... e meno rischiosa vedere a pag 31 del manuale.
    Nel manuale c'è la piedinatura del connettore...
    A chi serve mando un bel file zippato con tutto il necessario.
    Io intanto sto cambiando le batterie altimenti siamo fermi...
    Ultima modifica di stefanoPc; 05-11-2014 a 20:05
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  11. #31
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Fatto un po di ricerche e come visto nel connettore a vaschetta che pende di fianco all'inverter
    ci cono 4 fili :


    Segnale Connettore a vaschetta Connettore lato inverter

    un + 12V pin 19

    un gnd pin 18

    una linea “ISO 9141 L-line ” pin 21 filo giallo pin 9

    una linea “ISO 9141 K-line” pin 23 filo verde pin 54



    Il tutto va connesso a un adattatore che dai livelli logici ttl passi ai livelli logici rs232
    Scrivendo in gogle “ISO 9141" salta fuori tutto un mare di circuiti adatti allo scopo proverò con uno a base di max 232 o uno con fotoaccoppiatori che aiutano a prevenire le vampate...



    Occhio ai corti tra 18 e 19 forse meglio metterli un po piu lontani … forse sono protetti chi lo sa ?
    non parliamo di chi ha fatto le saldature all'interno del connettore a vaschetta … mamma mia che brividi.
    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  12. #32
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, confermo quanto trovato da stefanopc, ma aggiungo altro...* ho telefonato al prof universitario di Palermo per chiedere info su come si sono collegati all'inverter....risposta, hanno utilizzato un pc d'assistenza fiat, examiner, con win 98.*l'iso9141 non sono riuscito a farmi spiegare se funziona come una 232, cioè un cavo per te è uno per rx.*ho recuperato un convertitore usb iso9141 ma ha solo la Lina K come conversione e mi é stato detto che la comunicazione nei due sensi é riferita a gnd.Chi ne sa di più?N.b. L'interfaccia é la seguente:Waycon
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  13. #33
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    il professore di Palermo non sarebbe così gentile da fare una copia della directory col programma che ha sul PC zipparla e inviarecela ...? puoi provare a chiederglielo? L interfaccia ISO 9141 si trova facilmente in internet c'è ne sono di svariate da fare o già fatte a 35 euro circa ma servono da rs232 a ISO bidirezionali ossia con la linea L è anche la K. stasera provo a farla su basetta sperimentale... E poi vediamo se col pentium 1 e Windows.311 va? ciao..
    Ultima modifica di stefanoPc; 11-11-2014 a 12:04
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  14. #34
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Stefano e Fox,

    ho spostato le vostre elucubrazioni in questo 3d specifico, altrimenti nel generico si "perdono"...

    A futura memoria ricordo che la possibilità di dialogare con l'inverter era stata nuovamente stimolata in seguito al mio testa-coda descritto da qui in poi:
    FIAT SEICENTO Elettra - Informazioni varie (tutto ciò che non rientra nelle discussioni specifiche)

    sapete come....conoscendovi non vorrei che vi concentriate troppo sull'aumento delle prestazioni, piuttosto che sulla modulazione della frenata rigenerativa..
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  15. #35
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Il prof di Palermo, era un pò indaffarato...per beccarlo ho chiamato almeno 20 volte in tempi diversi....sia al cell che in ateneo....piu varie mail...

    Infatti quello che non capsco è se ci vuole veramente una K+L o solo con la K si fa tutto...

    la versione di siadis che ho è quella in rete.....


    Ciao


    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  16. #36
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    X Tonini:
    Secondo me ci serve sia la k che la L perche una è la tx e l'altra è la rx. in questi giorni ci provo ... e vediamo cosa succede.
    Una piccola mail mandagliela magari ci fa questo piacere...quando ha un attimo di tempo...

    XRiccardo: ho pensato che potresti zavorrare la tua Eli con un po' di uranio impoverito come sugli aerei militari quando vaggiano parzialmente carichi e devono compensare l'assetto. Hi Hi Hi
    Ultima modifica di stefanoPc; 11-11-2014 a 21:53
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  17. #37
    Affezionato

    User Info Menu

    Cool

    Eccolo....potete sbavare...Fox
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  18. #38
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ommammamia è bellissimo! E sembra nuovo (o lo è?)... ah la Siemens!
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  19. #39
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    si bello...ma perche' lo hai smontato?

  20. #40
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    É un pezzo di ricambio....CiaoFox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  21. RAD
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Inverter Sinvert siemens PVM17
    Da PRENCIPE MICHELE nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 17-07-2012, 15:34
  2. Come comunicare con Inverter Power-One PVI 6000-OUTD
    Da floriano nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 03-04-2012, 15:02
  3. come comunicare da pc con inverter sirio 4600P
    Da surfcaster nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-05-2011, 21:04

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •