Mi Piace! Mi Piace!:  96
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  8
Pagina 35 di 35 primaprima ... 15212223242526272829303132333435
Visualizzazione dei risultati da 681 a 693 su 693

Discussione: Gestione batterie: CCM BMS Cell-log fai da te!

  1. #681
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da stefanoPc Visualizza il messaggio
    Se vuoi ti do i gerber e te ne fai fare altri 10 a poco prezzo...
    Nei prossimi giorni faccio il collaudo dal vero su 12 celle.
    ....
    Quante celle ha la tua batteria?
    Grazie per la proposta...la valuto senz'altro! Prima però devo ancora chiarirmi le idee su cosa e come fare.
    In realtà non ho ancora ne scooter ne batterie!
    Dato che il mio primo scooter cinese è da rottamare, sto cercando di convincere la moglie a rimanere su un mezzo elettrico.
    Il mezzo che mi piace monta batterie 48v e 60Ah...da lì la tentazione (e anche il divertimento) di realizzare un bms fai da te...anche perché quelli cinesi parametrizzabili, oltre ad avere correnti di bilanciamento basse, mi spaventano un po'...per esempio quello che ho usato io sul primo scooter, in alcune occasioni, mi ha alterato il valore di alcuni parametri in memoria...questa cosa la trovo inaccettabile...

  2. #682
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    48v sono 12 celle li-ion.
    Basta un solo bm sei in una situazione ideale.
    Volendo ti puoi evitare la parte di isolamento e lo connetti senza interfacce (6820) ad arduino.
    Arduino lo alimenti direttamente con un dc/dc 48-> 5v dalla batteria di trazione.
    Se sono solo 12 celle puoi mettere le resistenze corazzate da 20w 4 ohm montate su dissipatore
    Online Shop 1PCS 25W 4R 4.7R 5R 5.6R 6R 6.8R 7.5R 8R di Potenza In Alluminio Metallo Borsette Caso Filo Avvolto Resistor 4 4.7 5 5.6 6 6.8 7.5 8 ohm 25W 5% | Aliexpress Mobile - 11.11_Double 11_Singles' Day
    Cosi puoi bilanciare anche a 1A senza problemi.
    Uno stampato in più ce l'ho e se ti interessa...ti posso saldare i componenti più difficoltosi.Ormai ho imparato bene...
    Di alimentatori 48->5v ne ho in quantità... Di recupero naturalmente.
    Tu di dove sei?
    P. S. Mio cognato è interessato a uno scooter elettrico... Tu a cosa stavi pensando? Avresti qualche suggerimento?
    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  3. #683
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Gentilissimo Stefano!
    Già che mi ci metto, vorrei realizzare un BMS configurabile sia per Lion, sia per Life, quindi per max 16 celle e da 3 a 16...così se non prendo lo scooter, posso usarlo anche per pacchi inferiori per altre applicazioni (per esempio fotovoltaico)...quindi dovrei usare 2 chip...ma avere lo stampato già disegnato sarebbe comunque già tanta roba!
    Ti confesso però che mi piacerebbe molto evitare i chip e acquisire le analogiche in altro modo...ci sto studiando, ma il tempo è quello che è.
    Per le resistenze ho già ordinato queste di prova: 5pz Assiale Piombo Avvolto Calore Rubinetto Resistenza Corazzata 25W 3 Ohm | eBay
    Per il DC-DC, se quello del vecchio scooter non avesse range di input che becca anche i 48v (era 60v), mi farebbe molto comodo...
    Sono di Cogorno in provincia di Genova.
    OT: Cosa consigliare a tuo cognato? Se non è smanettone, scegliere uno scooter che venga venduto e assistito vicino a casa (se lo prende nuovo, rottamando un vecchio benzina, ha il 30% di sconto).
    Se invece sa metterci le mani e riesce a cambiare batterie, allora consiglio un Vectrix Vx1 usato...è un mezzo di qualità notevole e può essere guidato con la B perchè equiparato a 125.

  4. #684
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche io ero partito con il tuo proposito di fare tutto compreso acqisizione dati....
    Verificato che avrei speso di più sarebbe venuto peggio ed enormemente più ingombrante e che non sarei mai arrivato alla fine ho optato per la soluzione intermedia.
    Metà fatto da me metà fatto da chi progetta integrati adc tra i migliori in commercio.
    Anche in questa modalità sto impiegando due anni a portare a termine il mio progetto...figuriamoci se dovevo fare tutto io.
    Per di più devo dire che le soluzioni implementate nel 6811 sono piuttosto avanzate.
    Può operare su qualsiasi tipo di cella purché di tensione inferiore a 5V.
    Quindi tutte...
    Ogni chip misura e bilancia fino a 12 celle ma la minima tensione operativa è di circa 18 V in piu ha altri 5 pin configurabili come un pin di arduino : ingresso o uscita digitale e ingresso analogico.
    Il doppio convertitore adc è un
    16-Bit Delta-Sigma che può arrivare a garantire un errore di 1.5 mV con un' altissima immunità al rumore.
    Nessun arduino ha integrato questa tipologia di adc e la risoluzione del mio modello è di 10 bit.
    È alimentato dalle batterie che misura e se non arrivano comandi da Arduino dopo 30 secondi (parametro programmabile) assorbe circa 5uA.
    È impiegato nel bms della Bmw I3 (copioni... ).
    Grazie per le info riguardo agli scooter.
    Io sono di Piacenza.
    Ps. conosci il Askoll Es3?
    Ciao.
    Stefano.
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  5. #685
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per il progetto ho già iniziato a fare delle prove con Raspberry PI, perchè ti da la possibilità di usarlo come un PLC, programmandolo linguaggio Ladder o strutturato mediante le applicazioni LogicLab (totalmente gratuito per progetti di questo tipo) oppure Codesys (più librerie, più supporto, ma per ogni micro si paga una cinquantina di euro per la licenza runtime)...preferisco perchè non ho tempo per mettermi a studiare altri linguaggi, mentre il PLC usandolo per lavoro lo padroneggio meglio e perchè è più semplice ed immediata la ricerca di eventuali errori.
    Ora sto studiando un modo per acquisire tramite ADC 16bit su bus I2c...tanto non ho fretta nemmeno io!!!

    Quote Originariamente inviata da stefanoPc Visualizza il messaggio
    Ps. conosci il Askoll Es3?
    No, ma non se ne parla male, anche se esteticamente non mi piace per niente. Nella sezione L1 c'è una discussione su Askoll.
    Uno scooter carino che ho provato è Niu N...mi sembra un oggetto valido, anche se non mi convincono i pochi cicli di carica della batteria. Fanno anche la versione 125 che si chiama NGT e sembra avere prestazioni interessanti...

  6. #686
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dormouse75 Visualizza il messaggio
    OT: Cosa consigliare a tuo cognato? Se non è smanettone, scegliere uno scooter che venga venduto e assistito vicino a casa (se lo prende nuovo, rottamando un vecchio benzina, ha il 30% di sconto).
    Se invece sa metterci le mani e riesce a cambiare batterie, allora consiglio un Vectrix Vx1 usato...è un mezzo di qualità notevole e può essere guidato con la B perchè equiparato a 125.
    Confermo tutto quello che hai scritto.

    Stefano, Es3 è un giocattolo in confronto al Vx1, provati entrambi.
    Es3 va bene se fai solo città, se fai anche extraurbano, preparati ai camion che ti fanno il pelo, sorpassandoti a 70kmh, perchè Es3 fa al max 65kmh reali....

    Tornando in topic, Stefano se hai voglia e possibilità di costruire dei BMS a 48V con 1/2/3A di corrente di bilanciamento, ci sarebbe un discreto mercato.
    Vanno bene per molti scooter (Vx2, Emax 110/120, etc.) ed anche sulle auto Tazzari e Icaro (quelle cinesate di Share&go).
    Nel mio piccolo te ne prenderei già 3 perchè devo upgradare a breve due Vx2 e una Icaro.

    Se poi fosse un BMS modulare, nel senso che puoi metterne in serie 2 o maggiori, si aprirebbe un mercato ancora più vasto, dal Vx1 che va ad oltre 150V, alla 600 elettra (oltre 200V) fino a tutte le altre auto (oltre 350V)

  7. #687
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ora sono arrivato a quattro...
    20191101_141252_resized.jpg
    Collaudati con tutti i test interni sulle funzionalità del chip e protocollo di comunicazione tutto bene.
    @cristiano
    Il bms è nato modulare.
    Su ogni bus fisico sono disponibili 16 indirizzi per altrettante piastre bm.
    Ciascuna può controllare fino a 12 celle.
    Fino ad un totale di 192 celle ogni bus... dovrebbero essere abbastanza...
    Una volta fatta qualche prova non ho problemi a condividere il progetto con chi è interessato.
    Ovviamente in cina oltre a fare lo stampato ti montano anche i componenti ,tutti o solo alcuni, a richiesta...a prezzi non esagerati mi sembra.
    Rimane da fare:
    -i due bm mancanti.
    -la scheda master - controllore che sostituisce la vecchia bms
    -la schedina di misura isolamento.
    -la schedina di controllo del cb.
    Tutte in stadio avanzato di progettazione ma non ancora realizzate.
    -Il programma di Ardu' che governa il tutto...(gia fatte tutte le routine necessarie e sviluppata la libreria completa che il costruttore aveva rilasciata incompleta )


    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  8. #688
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    bel lavoro Stefano

    Quando vado da mia zia a Vigolzone, mi fermo a Pc e ti offro un caffè.
    Ma hai per caso dei link di aziende cinesi che producono lo stampato e ti saldano i componenti?

  9. #689
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Il caffè non mi piace particolarmente ma due chiacchiere si fanno volentieri.
    Magari davanti a un bel piatto di tortelli... alla festa di Vigolzone.

    Io li ho fatti fare da Itead i pcb
    Buy Online Cheap PCB Prototypes & PCB Assembly at itead.cc
    Sono molto ben realizzati con 20 euro più la spedizione te ne fanno 12 se la misura è inferiore a 100 x 100 mm.
    Per il montaggio occorre chiedere...

    Due pcb posso darteli, ti posso saldare il chip tssop 48 pin e fornirti il resto per completare il montaggio.
    Se te ne servono solo due linear te ne manda esattamente due come sample se ti registri e ne fai richiesta gratuitamente.
    Ma il resto del montaggio " ognuno fa per se"...
    Qui il tempo scarseggia...
    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  10. #690
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Certo, ovviamente

    dai la prima volta che sono dalle tue parti, ti avviso.
    grazie x adesso

  11. #691
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da stefanoPc Visualizza il messaggio
    Dato che il bms è un sistema di controllo della batteria ed è importante che sia sempre in efficienza si può valutare che sui comandi più delicati come l'inserimento del caricabatterie un circuito esterno come un affidabile 555 verifichi ad esempio che arrivi un impulso ogni secondo.
    Condivido il circuito watchdog con NE555, che mi ha aiutato un mio amico (bravo in elettronica) a realizzare.
    L'ho già testato: funziona!
    Ho generato un'onda quadra 2,5 Hz con un'uscita digitale di Raspberry. Se il segnale si blocca a livello 0 o a livello 1, il circuito non lo fa passare e dopo il tempo impostato nel timer il relè si apre. Quando arriva il segnale impulsivo, questi resetta il timer facendo ripartire il conteggio, lasciando il relè eccitato.
    Non m'interessava resettare il Raspberry...la priorità del circuito è quella di proteggere da una carica non voluta in caso di guasto o crash del Raspberry o Arduino che sia...
    File Allegati File Allegati

  12. #692
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Esattamente come immaginavo.
    Ottimo.
    Ora hai un 555 che controlla un microprocessore.
    Quasi 50 anni di tecnologia a confronto... vediamo chi vince la sfida.
    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  13. #693
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Eccoci 6 bm montate e testate.20191128_235926_resized.jpg
    Mancano solo un paio di componenti e il test sulle 12 celle reali.
    Adesso viene il bello... Cassoni verniciati e nuovi supporti di ancoraggio pronti.
    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  14. RAD
Pagina 35 di 35 primaprima ... 15212223242526272829303132333435

Discussioni simili

  1. Gestione Batterie Litio: Cell-log,battery alarm, Bms, Etc
    Da jumpjack nel forum Pile e Batterie (generico)
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 09-04-2015, 14:23
  2. Sostituzione batterie originali scooter elettrico con batterie piombo da auto.
    Da peppe24 nel forum Categoria L3 (es. moto elettriche)
    Risposte: 126
    Ultimo messaggio: 30-01-2014, 23:20
  3. HHO dry cell
    Da sahachiel nel forum Sistemi per auto a idrogeno/acqua
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 23-10-2012, 00:27
  4. Fuel Cell
    Da Franco52 nel forum CHIMICA
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 14-11-2010, 13:12
  5. joe cell kit
    Da nel forum Sistemi per auto a idrogeno/acqua
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 16-11-2006, 12:22

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •