Mi Piace! Mi Piace!:  7
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 4 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 103

Discussione: manutenzione 600,elenco pezzi ricambio equivalenti o adattabili di altre auto ecc

  1. #61
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito



    Ma enzov...scusa se te lo dico ma queste sono cognizioni tecniche...

    Un motore elettrico tende ad avere una curva di coppia molto piatta, quasi costante! Inoltre in veicoli come la Seicento la curva di coppia è gestita dal controller.

    Quindi non è detto che alllungando i rapporti tu vada a migliorare, ANZI! Magari costringerai il motore a lavorare a basso numero di giri e assorbimenti di corrente maggiori. Essendo tu in pianura il discorso potrebbe avere un minimo senso (sicuramente non in montagna dove forse bisognerebbe fare il contrario) MA... è una utilitaria, i consumi maggiori li ha in accelerazione nel traffico... non è detto migliorino allungando i rapporti.

    E poi bisognerebbe ragionare su come questa modifica influenzerebbe il comportamento dell'inverter. L'unico vantaggio sarebbe aumentare la Vmax, ma a scapito dei consumi (maggiore è V più si consuma) non viceversa
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  2. #62
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao caro Riccardo innanzitutto ti ringrazio per l'attenzione riservatami. Penso che sia l'unico che sappia della mia esistenza. No non so se esistono grafici della curva di coppia della 600E ma dai dati a disposizione la coppia max è a 2200 giri che, con la riduzione attuale, corrisponde a <25 km/h. Tieni conto che la eventuale trasformazione (non so ancora sa se fattibile ed economicamente conveniente), comporta una riduzione del n giri del motore di 20/25 x km/h ed anche se il consumo aumenta tieni conto che consente percorrenze dal 30 al 40% maggiori. Quindi comunque bisognerebbe valutare il maggior consumo di corrente in relazione al maggior num. di km percorsi. Tenuto conto che ciò sarebbe possibile valutarlo solo ad avvenuta modifica avendo a disposizione i consumi precedenti penso sia al momento inopportuno esprimere valutazioni e giudizi.
    Tengo ancora a precisare che l'allungamento del rapporto non significa certo che la velocità aumenti poiché la potenza disponibile non aumenta e, quindi, nulla toglie che la velocità max resti sempre di 100 km/h ma che ciò consenta solo di viaggiare a regimi di coppia più elevati (magari anche a fronte di maggiori assorbimenti elettrici). Della serie chi vivrà vedrà.
    Io per la poca esperienza accumulata con la 600 (circa 15.000 km), posso solo dire che la statale non potevo utilizzarla per recarmi al lavoro sia per piccolo aumento del percorso e sia per l'eccessivo consumo alla velocità di circa 90 km/h.
    Pertanto se la realizzazione della modifica non comporterà grosse spese tenterò di eseguirla, tenuto anche conto che attualmente non è in nulla simile ad un'aut con motore endotermico.
    infatti nn consente di fare lunghi tragitti e, visti i prezzi delle litio, se l'autonomia aumentasse del 30/40 % unitamente alla riduzione delle conseguenti ricariche il passaggio a queste ultime sarebbe ampliamente giustificato consentendo una riqualificazione del mezzo oltre che un sicuro ritorno economico.
    Ciò consentirebbe la beatificazione del popolo dei 6000sti che oltre ad aver imparato a stimare ed apprezzare sia per aver creato questo forum che è l'unico mezzo di contrasto alla rottamazione silente della 600E e sia perché riqualificherebbe la 600 e la renderebbe attuale se non migliore delle sue più moderne ed agguerrite concorrenti.
    Tengo anche a chiedere a tutti voi, che ormai ritengo siate persone non comuni, come mai nessuno ha mai parlato o tentato di valutare la possibilità di utilizzare l'ABS della 600 endotermica che magari si trova anche allo sfascio.
    Con questo concludo e vi saluto affettuosamente ricordandovi che al momento sono in fase di rimontaggio della mia 600E e che comunque mi manca il CB per cui rinnovo l'appello a chiunque abbia 1 CB funzionante anche da prestare per sole prove di funzionamento.
    Grazie a tutti nuovamente, vi prego di scusare la mia presunzione ed alterigia ma le motivazioni che mi spingono a cercare soluzioni alternative rivengono dalla necessità di volere un'auto elettrica che non mi lasci per strada quando esaurisco la carica e che possa anche utilizzare per spostamenti più lunghi cosa che farebbe ricredere e convertire anche i più scettici sull'argomento.
    Grazie per l'attenzione e Buona domenica popolo di 600isti.
    P.S. a breve sarò ad ossessionarvi per chiedervi lumi su come ripristinare il funzionamento della mia 600E.

  3. #63
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    forse si fa prima a dire all'inverter che invece di limitare la velocità a 100 vuoi andare a 120. Oppure che invece di 30kw ne vorresti 35. Non capisco in cosa consideri la 600E diversa dalla sua compagna termica. Col traffico e in città nessuno neanche se ne accorge e si che ho due enormi adesivi sulle portiere. Comunque diciamo che per le conoscenze che ho cambiare il rapporto non cambia l'autonomia. Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  4. #64
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, penso che Enzo voglia modificare il rapporto per viaggiare alla stessa velocità ma nr di giri più basso.Forse non interessa fare salite, da qui il,rapporto più lungo optato.Teoricamente un veicolo termico consuma leggermente meno se ha rapporti più lunghi e se si é bravi a dosare gas non richiedendo accelerazioni brusche.Enzo non tiene conto del cx che sicuramente non é escludibile in questo calcolo...io credo (ma non ho la base tecnica) che la sua modifica darà esito positivo solo a velocità basse...ad alte velocità il consumo può solo aumentare mantenendo il profilo inverter per il precedente rapporto.CiaoFox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  5. #65
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    dunque...io ho espresso dubbi sulla bontà della modifica per vari motivi, in primis il fatto che dietro la Elettra c'era un know how coi fiocchi.

    Lui abita in pianura, ok, ma ripeto io ho verificato che in autostrada a 80-90 km/h si consuma MENO che in città... e la colpa è degli spunti, e allungando i rapporti un motore elettrico tende ad assorbire di più.

    Oer dire che conviene bisognerebbe conoscere il rendimento del motore + inverter e dimostrare che si sposterebbe il rendimento max nel punto di maggior impiego nel caso specifico.

    Direi che siamo un po' OT in questo 3d, forse meglio aprirne uno specifico.

    Fox: non è vero quello che dici, i motori termici hanno un ottimo che di solito è il regime di coppia massima, se allunghi i rapporti puoi consumare di più, l'ottimo è usare il rapporto giusto. Questo ho potuto verificare sulla mia Astra che ha un motore moderno e econometro abbastanza preciso.

    Enzov, riguardo riciclare l'abs può essere che sia fattibile, bisogna vedere come interagirebbe sulla frenata regen che è sulle ruote posteriori, e che è il vero pericolo: ci si gira anche senza toccare i freni, io infatti l'ho ridotta.
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  6. #66
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non capisco perché dite che il rendimento del motore cambia al variare del numero di giri. E anche che la potenza cambia al variare del numero di giri del motore elettrico considerando come costante la velocità del veicolo. Precisiamo due cose cambiare rapporto serve solo ad avere più o meno coppia A PARITÀ DI POTENZA. La potenza invece è completamente governata dell'elettronica dell'inverter non cambia ai variare del numero di giri. Solo in fase di avvio è limitata per garantire lunga vita ai mosfet quando il motore è un corto o poco più. Quindi alla velocità di crociera in pianura cambiare rapporto non produce alcun beneficio. E' il principio della leva.... Lo ha detto Archimede gia qualche anno fa.
    Forse per avere un vero miglioramento invece di cambiare il riduttore bisognerebbe togliere tutto e mettere un motore per ruota magari sincrono come si vede nei progetti un po più moderni.
    Ciao a tutti.
    Ultima modifica di stefanoPc; 11-04-2016 a 13:41
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  7. #67
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ok avete ragione un po' tutti il risparmio ci può essere solo moderando l'andatura e cercando di spremere il meno possibile perché se si vuole correre i consumi saranno anche maggiori.
    Quindi si dovrà viaggiare sfruttando la coppia che si mantiene più alta ed a velocità più elevate, tenendo conto che la potenza non cambia assolutamente.
    Come avete anzidetto il maggior consumo si ha nelle partenze e non a velocità costante.
    Comunque vista la limitata autonomia rispetto all'endotermico devo tentare di tutto per aumentarla.
    Voglio andare a zonzo con la 600 e non stare a cambiare auto ogni volta che devo allontanarmi.
    Inoltre vorrei dirvi che anche se sembra di stare in pianura anche qui per passare dal mare all'entroterra ci sono salite che la mia 600 stentava a fare a 50km/h anche se (mia semplice supposizione lanciata a 90 era senza coppia e, quindi, scendeva rapidamente di velocità sino ai 50.
    Come detto prima andare così piano per me può essere pericoloso e pertanto voglio tentare.
    Grazie per le novità tecniche che mi avete consentito di acquisire e per le riflessioni che senza il vostro aiuto magari non avrei mai fatto.
    Vi auguro una buona giornata.

  8. #68
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Visto che siete in molti a seguire ricordatevi che sono fermo alla ricerca di un CB prima serie possibilmente non modificato. Se potete consigliarmi sul da farsi perché non so proprio come procedere non capendo nulla di elettronica (fra l'altro).
    Le attuali possibilità attualmente sono:
    1) CB Fiat prima serie modificato da quello di Palermo che mi avete consentito di contattare (non mi dà uno nuovo ma uno riparato), che però non so cosa ha modificato e quali diagnosi e comunicazioni siano state eliminate mi dirà solo successivamente all'invio anzi mi ha detto che dovrei passare da loro per poter capire. prezzo € 600,00;
    2) CB FIAT € 2500,00 e non so se l'IVA è da aggiungere;
    3) Qualcuno mi ha detto Zivan da far modificare ma non so quali modifiche comporta.
    Se volete essermi d'aiuto questo è il primo problema veramente serio perché non per cosa optare, anzi non capisco a quali problemi vado incontro a seconda della scelta che faccio.
    Una buona serata a tutti.

  9. #69
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Io proverei a chiedere a Ponzo se non siete troppo lontani magari riesce a darti qualche dritta anche di persona. Penso che lui abbia cambiato il caricabatterie e quindi sicuramente ti potrebbe aiutare nella scelta corretta. Io prima serie non ne ho mai visti. Una occhiata se si riesce a ripararlo è da valutare.
    Se poi passerai alle litio lo Zivan potrebbe essere una soluzionr corretta e quello originale e' fuori mercato.
    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  10. #70
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    600€se ti danno della garanzia é da prendere subito, anche perché se non riesci a ripristinare la macchina e la vuoi vendere ha più valore perché completa.CiaoFox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  11. #71
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    So che sei il massimo esperto Tonini ma non so se sono stato esaustivo nella descrizione del CB Fiat di quelli di Palermo.
    Sono state eliminate alcune componenti del CB originale (è un CB Fiat rotto e successivamente riparato), quindi saranno disabilitate le varie spie e segnalazioni sul cruscotto e sono da scollegare bms ecc? non ho capito bene perché ho rinviato a successivo colloquio telefonico da fare solo dopo essermi consultato con voi che siete il mio unico riferimento. Sicuro che non convenga lo Zivan? Fatemi sapere perché ho detto innanzi non essendo esperto di elettronica non sono in grado di capire i problemi che mi causerà la scelta.
    Vi ringrazio nuovamente e vi auguro una buona notte.

  12. #72
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Inoltre visto che ormai è impossibile reperire CB e varie non sarebbe forse meglio (anche se più costoso), acquistare una nuova 600 ad € 2500 senza Batt? magari riesco a farmi regalare in CB.

  13. #73
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Forse x domenica riesco a finire i collegamenti ed il montaggio di tutta la 600 con esclusione dei cestelli (saranno collegati solo gli spinotti), per evitare l'eventuale smontaggio nel caso di malfunzionamenti inattesi ed anche xche ancora in attesa dei bms di Tonini. Speriamo bene incrociate le dita.

  14. #74
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per gear box prova seca auto Palermo. Cosa è successo per doverla cambiare? Ciao Eltransberg.
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  15. #75
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da stefanoPc Visualizza il messaggio
    Io proverei a chiedere a Ponzo se non siete troppo lontani magari riesce a darti qualche dritta anche di persona. Penso che lui abbia cambiato il car
    Siamo già in contatto privatamente con enzov,personalmente penso che 600 più la spedizione(a busta chiusa) oppure il viaggio per andarlo a vedere di persona,son troppe.Con gli stessi euro prende lo zivan nuovo ed è tranquillo.Le modifiche sono davvero facili da fare e lui ha la possibilità do farsi aiutare,quindi non credo che possa avere di quei problemi.

  16. #76
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao Stefano la gear box cercherò di modificarla poiche passando alle litio (per la riduzione del peso totale della vettura), si ottiene un aumento di coppia e potenza max del 15% dipende dall'amperaggio installato e, pertanto, in quest'ottica sto cercando di verificare la fattibilità di un allungamento del rapporto che potrebbe consentire un ulteriore aumento dell'autonomia della vettura. Tutto qui ho già contattato la seca di Palermo ed hanno il pezzo sto aspettando perché forse devo acquistare anche CB.
    Buona giornata

  17. #77
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    E.C. Non aumento della potenza ma del rapporto peso potenza.

  18. #78
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ieri ho completato i collegamenti della 600 e ricomposto tutto tranne i cestelli che sono in posizione ma non fissati (sollevati con supporti) la spia di presenza rete non si accende e di ricaricare non vuole proprio saperne sapete darmi indicazioni a proposito. Attendo numerosi consigli e suggerimenti. Grazie e buone feste a tutti

  19. #79
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ragazzi,

    cerco due poggiatesta anteriori in buono stato per la fiat 600... qualcuno li vende?

    sono questi:

    IMG_6938.JPG

    Sono del tipo fisso, non regolabili, di colore grigio.

    Cerco anche i posteriori, identici come forma ma estraibili e con aste rivestite in plastica.
    Ogni cosa è passione...!!

  20. #80
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ne ho due io,stasera do un'occhiata in garage e ti faccio sapere .Il prezzo lo decidiamo dopo,naturalmente non sotto i 1000euro,sono pezzi rari.(scherzo,se li trovo ti paghi solo la spedizione).
    Nicola Tesla

  21. RAD
Pagina 4 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Elenco completo auto a Gpl
    Da Zanna91 nel forum Veicoli propulsore TERMICO - Gas
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-03-2018, 00:20
  2. Le elettriche inquinano come le altre auto (?)
    Da klingklang nel forum Veicoli ELETTRICI: auto elettriche, moto elettriche (veicoli a propulsione elettrica)
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 31-07-2011, 14:33
  3. Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 19-01-2009, 10:51
  4. CERCO ELENCO AUTO A BIODIESEL
    Da nel forum BIO-CARBURANTI
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 22-02-2007, 12:16

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •