Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 45

Discussione: Soluzioni per il controllo integrato di CB/Inverter/BMS/CCM

  1. #1
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito Soluzioni per il controllo integrato di CB/Inverter/BMS/CCM



    NOTA DI MODERAZIONE
    Credo sia opportuno creare un 3d specifico sulla gestione integrata dell'Elettra, intesa come un'insieme di circuiti e modifiche per gestire al meglio le batterie, che siano al litio o Pb, monoblocco o separate in singole celle.
    Confronteremo così con foto e commenti le possibili idee per rendere più 'moderne' e affidabile i nostri gioielli, senza appesantire ulteriormente il 3d sulle 'batterie alternative' che comunque non è proprio specifico, nè quello sulle CCM fai da te.
    Qui dovremmo parlare di un 'livello superiore', cioè del modo per gestire non solo nuovi componenti ma anche, fin dove è possibile, quelli originali, in particolare il cruscotto con i suoi strumenti e l'inverter, due componenti che per costo e visibilità sono difficilmente sostituibili

    Cominciamo con la rivelazione di Fox, che ha fatto impallidire i miei penosi esperimenti raccontati nella storia di Eli!



    allora istighi....beccati questa....io ho fatto cosi...
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di riccardo urciuoli; 25-08-2013 a 21:59 Motivo: messaggi spostati in nuovo 3d
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  2. #2
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    'stardissimo! Ma è bellissima! Però non vale tu ci lavori nel settore.... non mi sembra roba fatta nel box... o si?

    Dovresti pure aggiornarci su come è messa la tua e cosa fanno quei meravigliosi circuiti!

    Comunque il taglio del coperchio per farci una chiusura a cerniera è quasi identico al mio...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  3. #3
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Secondo me quei due stampati li sono solo di bellezza per farci venire l'invidia a tutti....
    Servono per controllare il livello del liquido dell'impianto di riscaldamento....
    O sono la nuova bm ?????
    Segretoooooooooooo. Sssssssssssssssssssssssss
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  4. #4
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao a tutti nessun segreto le schede sono quelle del bms lithium Balance danese.Quella di sx é la cpu le altre schede montate vicino alle celle operano il bilanciamento e dialogano con la cpu con 4cavi....Dalla seriale o can si leggono impostano tutti i valori. sempre dalla cpu , tramite un relè stacco attacco il chat tramite il pin di abilitazione carica rapida. Grazie alla modifica del chat da parte di Stefano é tutto gestibile in modo ottimale. Le 6 celle che.compongono una batteria sono tenute ferme da lamiera piegata e fissate con colonnette al cassone originale.
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  5. #5
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    riusciresti a mettere qualche altra foto?

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    costi tonini-mingoni ..per il tuo bms danese? a che corrente lavorano i bms ? ci dai un po' di caratteristiche? ..io sto per prendere quelli della lipothec bms 3.0...
    Ultima modifica di grillino75; 24-08-2013 a 14:58

  7. #7
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Guarda qua:
    Battery Management Systems - Lithium Balance

    Maurer Elektromaschinen GmbH | Maurer Elektromaschinen


    Immagini Allegate Immagini Allegate
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  8. #8
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Per quanto riguarda la visualizzazione del soc, ho collegato i cavi della bm delle tensioni 0,60,120etc in punti simili dove la tensione era maggiore.
    In ingresso alla bm ho inserito vati diodi in serie in modo da rientrare nelle tensioni corrette per utilizzare il soc.
    Chiaramente la visualizzazione non è linearissima ma è utilizzabile uno strumento originale.
    Per risolvere il problema in "zona rossa" del blocco inverter , ho scollegato il cavo del pwm che limita le prestazioni dell'inverter.
    Per capire com'è lo stato reale del pacco ho eseguito alcune prove con voltmetro in parallelo al pacco verificando soc e km percorsi.

    Spero di essere stato chiaro.

    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  9. #9
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Abbastanza chiaro, ma perchè?

    Forse io non sono mai arrivato ai limiti, ma a me si accende la 'riserva' a 70km circa. Beh in effetti magari l'autonomia max è di più di 100km, ma con 60Ah nominali dovrei farne pochi di più, quindi una riserva che si accende a 30km dalla scarica completa è troppo cautelativa ma aiuta a non esagerare.
    Fox dai, raccontaci come va, km di autonomia ecc ecc
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    io con la modifica da pezzentuccio ,la carica a meta' ci arrivo sui 65 km...diciamo che per fermarsi ne ho almeno 130 ..e la riserva sui 90-110..circa

  11. #11
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    consultando il listino mi sembra un po' caruccia questa soluzione se poi è da applicare su 70 elementi ....... per non parlare del sw dedicato che costa un botto.
    Per il resto ben fatto....
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  12. #12
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito La mia risposta a FOX!

    Vabbe', è un po' meno professionale...

    Però il costo è di un'altro ordine di grandezza, se ricordo bene circa 200 euro totali (molto circa) però senza contare le decine e decine di ore impiegate per montare il tutto:

    CCM&ciruciti.JPG

    il controllo in carica funziona, l'allarme in auto un po' meno perchè ho montato un voltmetro e c'è dispersione (forse il voltmetro, che oltre alla 230V va alimentato dalla 12V)
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  13. #13
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Bravo Riccardo Complimenti... i mammut mmmmmmmmmmmmmmmmmm.
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  14. #14
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    hai ragione...sono un vero pericolo! Però ho anche comprato i cembre, ma sono singoli e ingombranti, e per filini sottili e multipli mi aumenterebbero il casino!

    Se riesco ad affinare i valori metterò anche qualche schema dei due circuitini che si vedono. Quello col micro-switch serve a mettere R varie in parallelo al sensore di temperatura; giocando con lo switch si limita la corrente di ricarica in maniera variabile, unico problema è che dipende troppo dalla temperatura e quindi vorrei provare con una PTC. Lo stesso circuito ferma la carica se intervengono le CCM (gli opto inseriscono altre R in parallelo, abbastanza piccole da abbassare la corrente o fermare del tutto la carica).

    L'altro pilota 4 LED e il cicalino, allarme tensione bassa: i 4 LED mi permettono di sapere in quale blocco è la cella che è andata bassa.
    Un po' filtrato e rallentato come intervento, i FET sono di recupero e quindi esageratamente sovradimensionati
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  15. #15
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Questa è la versione 2.0 della mia S.E.C.(scatola d'elettronica di controllo,naturalemnte ho inventato anche il nome)...ancora versione prova :P ,intanto mi preparo col materiale per la 3.0 ,portafusibili in linea(ora ci ho messo quelli a baionetta con spinette faston direttamente sulle celle e non mi piacciono per niente),spinotti a stagno(tipo quelli delle ventole ma a 6 vie l'uno)per eliminare i mammut(bruttissimi),lamiere e profili,i cavi li cambierò con cavi da 0,8mm(se lo trovo,altrimenti 1mm),fusibili da 8A ecc.....
    Soprattutto ho notato che,non avevendo tutti cell-log disponibili,e avendone solo 3 monati quasi sempre nella stesso posiszione,mi son ritrovato le celle corrispondenti un bel pò indietro con la carica,secondo me i cell-log consuma un bel pò a lungo andare,quindi anche lasciare l'auto 8 ore ferma con alcuni cell-log collegati ti disequalizza abbastanza le celle,ho provato anche ad abbassare al massimo l'illuminazione,la differenza si vede sempre,quindi sto pensando di far qulacosa per avere una funzione tipo quella della BM,cioè esempio,4 voltometri (o più)su blocchi con tensione uguale,in modo che consumino meno dei cell-log,ma comunque hai una "discreta" visuale della situazione,poi se riesco a metterci anche i bazzer o addirittura il segnale per fermasre l'auto ai voltometri meglio ancora,ma già mi basta il voltometro sulla Vtot che si vede in foto....non è preciso,ma mi trovo abbastanza bene.
    Alla mia BM originale ormai è rimasta solo la funzione della spia ricarica,il resto non funziona,credo di averla bruciata,dovrei aprirla ma per ora va bene così,mancano le ventole che non riesco a far partire senza bm,leggendo sul 10G e sul BM del manuale si legge che il segnale parte con una massa sul pin NN spinotto A della BM,secondo voi se ponticello un negativo su quel pin dello spinotto mi partono le ventole?altrimenti le mettero in parallelo con la 12V della spina di ricarica,in modo che si accendano sempre appena infili la spina!Che ne dite?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ho contattato quelli di e-carnow ...gli chiedevo info mi hanno risposto che loro stanno collaborando con questi...

    ora non ho tempo di approfondire.. intanto tenetevi questo link guradate se vi piace? Tecnologia - Kaitek

  17. #17
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ottimo prodotto,le funzioni sembrano davvero interessanti, ma di oggetti del genere ce ne sono davvero un'infinità, il problema è sempre il prezzo....

  18. #18
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    a me comunque ,piace la soluzione dei mini bms direttamente sulle celle ,un filo che le collega uno a uno e il ritorno alla centralina ,soluzione semplice,pulita e con pochi fili in giro .
    ecco perche' alla fine optero' pe questo tipo di soluzione ...(per ora lipothec) ..pero' che prezzi ...
    di questo devo chiedere...

  19. #19
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    È quello che stan facendo i miei amici, collegamento seriale con centralina nel vano inverter/CB collegata da soli 3 filini al pacco,ccm collocate sulle celle stesse e tutto collegato al web con visualizzazione sul web stesso.Spettacolo, il problema eesta sempre il costo...

  20. #20
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma quant'è 'sto costo?

    Comunque al momento gli unici operativi in quanto a 'controllo integrato' siamo io (con l'approccio low cost ) e Fox con quello più serio...

    Per ora sono contentissimo così, e a me non dispiace aver tirato 73 fili nel cassone anteriore. L'idea di poter monitorare e intervenire velocemente sulle singole celle secondo me è valida anche con sistemi affidabili, non si sa mai...

    Nei prossimi mesi sarò un po' preso da lavori edili e motoristici, però con calma visto che credo di aver ottimizzato tutti i valori in ballo toglierò tutti i mammuth e i due circuitini volanti, per arrivare ad una single board un po' più decente...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  21. RAD
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Controllo inverter con aurora pvi desktop
    Da marob nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-07-2013, 17:32
  2. controllo remoto 5 inverter fimer
    Da miggg nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-06-2012, 17:42
  3. Controllo da remoto per inverter Power-One
    Da mipe nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 18-12-2011, 22:30
  4. Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-09-2009, 14:31
  5. confronto inverter soluzioni impianto 6 KWp
    Da maurotafuro nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 26-08-2009, 13:13

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •