Mi Piace! Mi Piace!:  48
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 26 di 34 primaprima ... 61213141516171819202122232425262728293031323334 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 501 a 520 su 679

Discussione: FIAT SEICENTO Elettra - Informazioni varie (tutto ciò che non rientra nelle discussioni specifiche)

  1. #501
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito



    Se non ricordo male é il cbat a dire al dcdc se funzionare in carica a 13,8Vdc...Poi il cbat nel sistema originale dovrebbe funzionare fino a fine carica, o in caso di batterie al piombo non equalizzate per 16ore continuativo per poi smettere la carica, mettersi in stand-by per poi ripartire quando la/e tensioni di qualche batteria sono sotto a qualche valore...vi ricordate il grafico postato qua?CiaoFox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  2. #502
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    si, il dubbio è se a carica finita, prima che parta il successivo ciclo trickle, il dc-dc continuava a caricara o no.

    Probabilmente no...
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  3. #503
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    @Riccardo:ci sono anche le ventoline del cb che per esempio,da me ogni tanto (solo se è il bms a bloccare la carica)mi rimangono accese,non so se è perchè il bms interviene "scollegando" il sensore di temperatura,ma di fatto ,ho quell'assorbimento anche dopo la fine carica.

  4. #504
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    A me le ventole... non partono neanche da quando ho modificato la corrente di ricarica .
    Una pace... un silenzio... solo quelle del cb.

    Ps Ma il bms non lo hai eliminato con tutti i controlli che fa arduino?
    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  5. #505
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Certo,quelle dei cestelli anche io l'ho eliminate.Sì sente solo se apri l'auto e metti l'orecchio dentro,che è in carica.Prima o poi mi metto a controllare la spia di ricarica,non mi funziona ed è utile per capire se l'auto è in carica regolarmente.
    Pser bms intendo l'insieme di Arduino e raspberry che mi controllano il pacco .

  6. #506
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ao distrattoni...manco a me partono durante la carica, avendo abbassato a 1,5kW, ma partono quando supero i 245V (e credo anche a voi)...
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  7. #507
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Le mie(se ci sono perchè non mi ricordo se le ho rimontate) hanno i cavi penzoloni e non partano mai .

  8. #508
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Su questo sito non so se lo avete mai visto.... ci sono le modifiche per il cb. FIAT SEICENTO Elettra: riduzione potenza ricarica CB A me le ventole non partono mai forse solo una volta in estate che c era particolarmente cado. Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  9. #509
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    però..così a logica, a meno che la tensione non venga limitata a meno di 245V le ventole dovrebbero partire e se le avete tolte il CB si blocca..forse non ve ne siete mai accorti perchè è verso fine carica
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  10. #510
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Le ventole dei cestelli sono collegate alla bm ed io la bm originale non l'ho più.Naturalmente il "nuovo" bms non ha il sensore su quelle ventole.

  11. #511
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao Io con le due modifiche faccio credere al microprocessore del cb che la corrente sia 15A mentre in realtà è 6A e la tensione sia 266 mentre invece è 254.
    Quindi lui lavora tranquillo e beato anche se un po ingannato e alla fase 3 non arriva mai perche dopo 5 ore al massimo lo spengo e la corrente non scende sotto i 200mA.
    La bms vede che la corrente è meno di una certa soglia forse 6.5 A e non fa partire le ventole e non le puo nenche controllare senza farle partire. I sensori di temperatura sono tutti regolarmente collegati.
    Per il resto mai avuto guai... consiglio a chi smanetta su nuove bms di monitorare accuratamente anche la batteria servizi che è fondamentale forse piu di quella di trazione come già detto. Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  12. #512
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Bhe,ma la batt servizi andrebbe sempre controllata....personalmente metterei anche qualche segnalatore in più sulle termiche,e non una semplice spia.

  13. #513
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per monitorare voglio dire che se il dcdc pseudo alternatore si guasta in fase di marcia e la batteria va in scarica si accende la spia batteria.... Se la tensione scende oltre 11.5 v a chi guida il veicolo devono venire le orecchie rosse e si deve fermare al piu presto come se la batteria di trazione fosse completamente scarica.
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  14. #514
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    IMG_20160518_172207.jpg il Ritorno della Ciccio car....
    prossimantente su questa pagina ....e possibilmente pure per strada

  15. #515
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    1.jpg prima vera scarica completa....purtroppo non con strada in pianura ..anzi molte salitoni (e discesoni) stop e ripartenze ...136km media tra i 60-70 km/h la vecchietta si comporta ancora bene .
    Bms realizzato qui a Roma che controlla equalizzazione tramite segnale pwm per CB elcon da 2500watt .
    controlla anche tutte le celle in scarica...per ora spengendo un led se una va sotto di troppo ( ancora da testare bene pero' )

  16. #516
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma sei sicuro siano 136km?O.O ....mi sembrano tantini ...

  17. #517
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ...

  18. #518
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Vi racconto cosa mi è successo.

    Il freno ant dx raschiava, tipico rumore di pastiglie finite.. ho smontato la pinza ed era consumata solo la pastiglia esterna!

    Strano, pinza flottante, dovrebbe indicare un mancato allineamento della pinza sul disco... tra l'altro le pastiglie sono diverse da quelle della 600 termica e quindi domani devo comprarle nuove...

    Quindi... meglio dare un occhio ed eventualmente invertirle tra loro periodicamente per consumarle pari.

    Se vi capita controllate così capiamo se è un problema solo mio
    Ultima modifica di richiurci; 17-06-2016 a 09:07 Motivo: dx non sx...per mio promemoria ;-)
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  19. #519
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Sicuro che siano diverse dalle termiche?Le frecce per esempio io le comprai per il modello >1999 e non montavano,poi presi quelle <1999che sono leggermente diverse e montavano alla perfezione.Non è che devi cercare le pastiglie con anno di immatricolazione diverso da quello della tua 600?(come nel mio caso,la mia è 2001)
    Nicola Tesla

  20. #520
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    si diversissime. Dal ricambista comunque le ha trovate subito, magari sono di altra auto.

    In effetti il peso della elettra era quasi doppio della termica, ovvio che siano diverse. Hanno una superficie di attrito maggiore e più squadrata.
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  21. RAD
Pagina 26 di 34 primaprima ... 61213141516171819202122232425262728293031323334 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. FIAT SEICENTO Elettra: BM (Battery Manager)
    Da Bisi nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 134
    Ultimo messaggio: 19-02-2020, 06:58
  2. FIAT SEICENTO Elettra: arpionismo
    Da luigiduca nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 06-01-2019, 16:46
  3. FIAT SEICENTO Elettra: monitorare le singole batterie
    Da Oighen nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 29-09-2017, 09:13
  4. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 27-05-2015, 14:40
  5. FIAT SEICENTO Elettra: Temperature-Monitor
    Da Oighen nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-06-2009, 22:00

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •