Mi Piace! Mi Piace!:  48
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 5 di 31 primaprima 1234567891011121314151617181925 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 89 a 110 su 679

Discussione: FIAT SEICENTO Elettra - Informazioni varie (tutto ciò che non rientra nelle discussioni specifiche)

  1. #89
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito Ecco cosa ho scritto a 4ruote...



    C. Att. sig.ri :

    Deleidi Emilio
    Campione Silvio
    Sciacca Alfio

    Ho letto l'articolo che avete pubblicato sul numero di luglio 2009 relativo a "Disastri ambientali" ((carina la scritta in alto a sx "inchiesta = fallimenti verdi" nella pagina principale e nelle altre pagine "Gli eco spreconi")).

    L'articolo è una ulteriore mazzata sullo sviluppo di veicoli elettrici , ma non voglio polemizzare , ma occorrerebbe capire quali sono state le problematiche tecniche , non politiche , che non hanno fatto in modo di potere proseguire con questi progetti.
    Sarebbe interessante vedere un pò in profondità le scelte tecniche che hanno portato a scegliere le città "campione".

    In queste tre righe penso di avere rissunto parte delle domande che dovrebbero portare alla risposta del "fallimento" del/dei progetti Zeus.

    Ho preferito aprire con queste righe perchè sono un possessore di una fiat 600elettra ex-comune di Palermo , l'ho acquistata da una persona che partecipò all'asta , trovando un'annuncio in internet su una pagina di acquisto/vendita.
    La utilizzo da 1 anno dopo essere stata ricondizionata da un'officina Fiat in provincia di Modena ed ad oggi ho percorso 6500km utilizzandola tutti i giorni su un percorso in pianura.
    Principalmente la utilizzo per recarmi al lavoro.

    Per l'acquisto della vettura e il ripistino ho speso circa 8600€ così suddivisi:

    2600€ =acquisto vettura. (io l'ho pagata a questo prezzo...all'asta dal comune non so quanto sia stata pagata!!!)
    250€ =passaggio di proprietà.
    250€ =Biglietto andata aereo bologna/palermo ; ritorno in nave palermo/livorno.
    400€ =carro attrezzi livorno/casa mia.
    400€ =ripristino parafango incidentato ; pulizia per togliere adesivi su carrozzeria , verniciatura parafango e lucidatura generale.
    2400€ =pacco batterie nuovo acquistato direttamente dal primo fornitore fiat (quindi a prezzo più basso rispetto ad prezzo di ricambio fiat).
    1000€ =smontaggio cestelli batterie e sostituzione ; rirpristino freni ant/post ; sostituzioni antivibranti motore ; verifica , revisione e collaudo.
    1200€ =moduli CCM (controllo di carica monoblocco) per batterie.
    80€ =assicurazione.
    22€ =bollo annuale emilia romagna.

    (n.b. ho sottolineato delle spese che si potrebbero togliere se la vettura è in buono stato ed anche eventualmente vicino a casa propria!!!!!)

    La vettura ha un'autonomia di 65km su strada pianeggiate ad andatura nei limiti imposti dal codice della strada ; dopo questa percorrenza si accende la spia che consiglia la ricarica , ma si può percorrere tranquillamente altri 10km prima di rimanere a piedi , in primavera , estate ed autunno.
    In inverno l'autonomia diminuisce e si assesta circa sui 50km nelle stesse modalità di percorso precedenti.
    L'autonomia risente anche e molto del tipo di strada e dallo stile di guida ; se , come a Catania , si pretende di utilizzarla su strade in salita , è normale che l'autonomia cali drasticamente.

    La principale differenza tra un veicolo con motore endotermico e elettrico è che il primo mantiene invariate le sue prestazioni indipendentemente dal livello del carburante , mentre nel secondo le prestazioni tendono a diminuire al diminuire del carburante disponibile (il quale a sua volta dipende dal tipo di stada che si percorre e dallo stile di guida) e dalla temperatura delle batterie.
    Questi sono gli inconvenienti in un veicolo elettrico!!!Se ci fosse più capillarità di distributori (come sta avvenendo adesso per le vetture alimentate a gpl e gas metano) si potrebbe avere una percentuale di veicoli circolanti elettrici.
    Le soluzioni tecniche per migliorare e aumentare l'autonomia ci sono , ma come tutti ben sappiamo per abbattere i costi produttivi occorre una produzione in serie.

    Dopo l'acquisto della 600elettra abbiamo inserito molti messaggi su questo forum tecnico (allego indirizzo web) , gradirei che lo scriveste , in caso di replica sulla rivista , in modo da potere informare più persone possibili.

    http://www.energeticambiente.it/disc...ative-ecc.html

    Vi inoltro gli indirizzi della pagina dove ho inserito le foto della 600elettra prima e dopo il ripristino.

    Fox' 1999 Fiat 600 Elettra

    e questo invece è un'interessantissmo video di chi ha modificato il pacco batterie della 600 elettra , passando dalle batterie pimbo/gel a quelle litio/polimeri.

    YouTube - Auto elettriche: Seicento ELETTRA


    Per completare questa mia lunghissima posta elettronica vorrei sapere a quale data si riferiscono le foto che avete inserito nell'articolo , perchè se attualmente ci sono ancora tutte quelle vetture parcheggiate ed in disuso , molte persone anche dall'estero , mi hanno contattato per chiedermi se si trovano altre vetture ; potrebbe essere un'occasione per poterle recuperare.


    In attesa di una Vs. pronta risposta porgo

    Distitni saluti



    Inviata a:

    direttore@quattroruote.it; redazione@quattroruote.it
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  2. #90
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao ragazzi, fate bene a scrivere a quattro ruote.

    Comunque più che i limiti tecnici e prestazionali dei veicoli elettrici, credo che il poblema vero siano i limiti prestazionali dei comuni cervelli umani.

    Si è perso il valore della vera innovazione e il rispetto della natura, senza riuscire a capire che non si può continuare in questo modo, inqinando l'aria, acusticamente, per non parlare che hanno perso il gusto di essere liberi da certe imposizioni di mercato.

    Tornando alle mie prove, tutto ok, grazie agli cshemi di Gattmes, sto caricando le batterie una ad una, ma con un CB unipersale per elettronica, almeno così posso regolare la tensione a 15Volt(tens.min del CB) e sta funzionando.

    Spero però che quando arrivo alla 18° nel frattempo non si siano acaricate le prime.

    Ciao a presto.

  3. #91
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao ragazzi scusate l'assenza e la mancata risposta a Tonini ma nel frattempo sono diventato padre di una speldida bambina di nome Veronica e essendo la prima volta mi sono preso qualche giorno di vacanza.
    comunque sono contento che quattroruote riceva altre lettere di dissenso per quell'articolo scritto.
    saluti

  4. #92
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Uelaaaaa!
    Abbiamo un papà novello! Congratulazioni!

    Quando la porti a fare un giretto sulla Seicento?

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  5. #93
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Bisi Visualizza il messaggio
    Ciao ragazzi scusate l'assenza e la mancata risposta a Tonini ma nel frattempo sono diventato padre di una speldida bambina di nome Veronica e essendo la prima volta mi sono preso qualche giorno di vacanza.
    comunque sono contento che quattroruote riceva altre lettere di dissenso per quell'articolo scritto.
    saluti

    ...complimenti!!!!

    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  6. #94
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Smile

    Congratulazioni anche da parte mia.

    Franco

  7. #95
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Bisi
    congratulazioni; però per esperienza personale posso dirti che ora avrai un pò meno tempo da dedicare alla 600 (o a qualsiasi altra occupazione......), comunque ne vale la pena!


    saluti
    carest

  8. #96
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie a tutti per gli auguri, comunque la 600 si è subito ingelosita e l'altro giorno mi ha lasciato fuori dall'ospedale con la chiave incastrata nel blocchetto di accensione, ho smontato il tutto e ho dovuto comprare il selettore di accensione (bloccasterzo) nuovo, inserire il mio blocchetto della chiave dentro e rimontare il tutto (118 eurini).
    Mai abbassare la soglia di attenzione sulla 600 elettra, appena ci si rilassa un attimo lei ci riporta subito sull'attenti.

  9. #97
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Vi volevo domandare una cosa, a me capita ogni tanto (2/3 volte la settimana) che mentre cammino la macchina si spegne e si sentono i teleruttori scattare. spengo il quadro riaccendo normalmente e la macchina riparte. So che la macchina ha una sicurezza per cui in caso di forti buche o urti la centralina stacca la corrente ma a me purtroppo succede su strade normali e non in concomitanza di grosse buche. Voi avete idea di come risolvere il problema? ho sentito Pomigliano d'Arco e loro mi hanno assicurato che i teleruttori funzionano bene perchè li hanno testati e, secondo loro, è un errore generato dall'inverter che andrebbe cancellato collegando il loro computer che naturalmente a Roma non hanno e che quindi comporterebbe il problema di rispedire la macchina a Napoli.
    Cosa mi consigliate?
    ciao

  10. #98
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Non credo sia imputabile a una perdita d'isolamento (c'è un sensore opportuno per il lieve/grave).. quello di norma spegne solo la ricarica (almeno su Seicento 1a versione)...
    posso dire che c'è stato motivo d'escluderlo (tramite intervento su relativo relè) proprio per la ricarica: l'auto girava tranquillamente con il triangolino rosso lampeggiante/acceso!

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  11. #99
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    A me per fortuna il triangolino di perdita di isolamento è sempre spento e non mi ha dato mai problemi almeno per ora.
    comunque io ho la 1a versione di 600 elettra.
    da Pomigliano mi hanno consigliato di staccare la presa dell'inverter e lasciarlo cosi per 20 minuti per farlo resettare e poi ricollegare il tutto, l'ho fatto un paio di volte e il problema sembra diminuito (prima lo faceva due volte al giorno ora 3 a settimana) può darsi che con il tempo la centralina o l'inverter o tutto il resto si finiscano di assestare e che il problema svanisca? per ora ho percorso 1.300 km circa.

  12. #100
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Che spie di segnalazione si accendono? Come rimane il cruscotto?

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  13. #101
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    uummm ci devo fare caso la prossima volta che capita guardo bene perchè di solito vedo che si spegne la spia sul tunnel centrale e il cruscotto non ha spie particolari, dovrebbe avere quelle tipiche di quando giri la chiave di uno scatto per accendere il quadro. comunque ti farò sapere meglio.

  14. #102
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Bisi Visualizza il messaggio
    Vi volevo domandare una cosa, a me capita ogni tanto (2/3 volte la settimana) che mentre cammino la macchina si spegne e si sentono i teleruttori scattare. spengo il quadro riaccendo normalmente e la macchina riparte. So che la macchina ha una sicurezza per cui in caso di forti buche o urti la centralina stacca la corrente ma a me purtroppo succede su strade normali e non in concomitanza di grosse buche. Voi avete idea di come risolvere il problema? ho sentito Pomigliano d'Arco e loro mi hanno assicurato che i teleruttori funzionano bene perchè li hanno testati e, secondo loro, è un errore generato dall'inverter che andrebbe cancellato collegando il loro computer che naturalmente a Roma non hanno e che quindi comporterebbe il problema di rispedire la macchina a Napoli.
    Cosa mi consigliate?
    ciao

    ...io guarderei l'interruttore inerziale direi che è l'unico che può generare questo problema.

    Prova a by-passarlo...

    JE1 teleruttore ausiliario pre carica
    JE2 teleruttore ausiliario principale
    JE3 teleruttore ausiliario avviamento avvenuto
    JE8 teleruttore attenuazione luminosità spia avviamento avvenuto
    I50 interruttore inerziale

    Ciao

    Fox
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  15. #103
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao ragazzi, volevo chiedervi se qualcuno di voi ha mai pensato di mettere un generatore di corrente nel portabagagli della 600 cosi da annullare il rischio di rimanere a piedi.
    mi è venuto in mente perchè in questo periodo mi trasferisco nella casa di campagna e per venire in ufficio faccio 55 Km all'andata e altrettanti al ritorno, ho possibilità di ricaricare anche in ufficio ma ho paura di non farcela e un generatore mi darebbe la tranquillità di non rimanere a piedi.
    Domanda: ma in autostrada la 600 come si comperta con i consumi? consuma di più che in città o di meno? io in città ne faccio 65 sicuri.

  16. #104
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Bisi , più mantieni la velocità costante senza accelerare e frenare , più km percorri...Se la strada che devi fare te lo permette io non lo prenderei il generatore.
    Chiaro che se parti alla mattina dalla casa , vai in centro a roma (e percorri 55km) , e hai il tempo di 8 ore per ricaricare ... vai tranquillo non avrai problemi.

    Dipende tutto dal tipo di strada da fare.. [omissis (gattmes)] - messaggio sdoppiato: ogni copia tratta di un singolo argomento nella discussione opportuna


    n.b. guardate qua!!!


    http://www.evotekengineering.it/
    Ultima modifica di gattmes; 30-11-2010 a 14:57
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  17. #105
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Bisi
    ciao ragazzi, volevo chiedervi se qualcuno di voi ha mai pensato di mettere un generatore di corrente nel portabagagli della 600 cosi da annullare il rischio di rimanere a piedi.
    allora si vede che non hai letto la discussione trucchi & consigli!

    Tutto un lavoro fatto sulla riduzione della corrente di ricarica.. mirava anche a questo.
    Trattasi del trucco n. 6, che ho denominato "spuntino":
    http://www.energeticambiente.it/cate...#post118909819

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  18. #106
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie ragazzi ora mi leggo nel forum la parte trucchi e consigli e poi magari mi armo di coraggio e provo a fare il tragitto magari con mio padre dietro con l'altra macchina in caso poi vi faccio sapere i risultati.ù
    ciao e grazie.

  19. #107
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Bisi Visualizza il messaggio
    Grazie ragazzi ora mi leggo nel forum la parte trucchi e consigli e poi magari mi armo di coraggio e provo a fare il tragitto magari con mio padre dietro con l'altra macchina in caso poi vi faccio sapere i risultati.ù
    ciao e grazie.

    dai che sennò gattmes si inca@@a e dopo ce ne viene una gamba....
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  20. #108
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito 4ruote mi ha risposto!!!!

    Ecco la risposta...

    ---
    Buongiorno sig. Fox,

    innanzitutto desidero scusarmi per il ritardo, dovuto alla pausa estiva e agli impegni redazionali, con il quale rispondo al suo messaggio in merito all’articolo che abbiamo intitolato “Disastri ambientali”. La ringrazio per le sue considerazioni; non era mia intenzione, né lo era della rivista, dare “un’ulteriore mazzata ai veicoli elettrici”, i cui sviluppi, come saprà se legge mensilmente il nostro giornale, seguiamo con grande interesse. Anche il recente Salone di Francoforte è stato ricco di novità al proposito e i prossimi due-tre anni potrebbero essere davvero decisivi per un salto di qualità nel campo della trazione elettrica, sia dal punto di vista tecnico che commerciale.
    Il nostro intento era, piuttosto, mettere l’accento su ennesimi episodi di spreco o di cattivo uso di denaro pubblico, per iniziative attuate forse in tempi non ancora maturi. Siamo altresì molto interessati alla sua esperienza, come a quella di altre persone che ci hanno scritto al proposito: per questo mi permetterò di disturbarla ulteriormente a tempo debito per approfondire, se lo vorrà, il discorso.
    Voglia frattanto gradire i più cordiali saluti
    Emilio Deleidi
    Quattroruote---
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  21. #109
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ...eheheh prorpio domani visto che sarò in cassa integrazione (la ditta per la quale lavoro è in liquidazione...n.d.r.) andrò (cliccate sul link
    Comune di Maranello

    alla voce "una giornata per lo sviluppo sostenibile" e se guardate tra le persone che interverranno c'è prorpio il sindaco di modena...se potrò gli farò direttamente la domanda .

    Vedremo..

    Ciao

    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  22. #110
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da tonini_mingoni Visualizza il messaggio
    ...eheheh prorpio domani visto che sarò in cassa integrazione (la ditta per la quale lavoro è in liquidazione...n.d.r.) andrò (cliccate sul link
    Comune di Maranello

    alla voce "una giornata per lo sviluppo sostenibile" e se guardate tra le persone che interverranno c'è prorpio il sindaco di modena...se potrò gli farò direttamente la domanda .

    Vedremo..

    Ciao

    Fox

    Chiaramente il sindaco non c'era....c'era l'assessore...ma non gli ho chisto niente perchè non mi è sembrato il momento giusto...chiedo scusa.

    Ciao

    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  23. RAD
Pagina 5 di 31 primaprima 1234567891011121314151617181925 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. FIAT SEICENTO Elettra: BM (Battery Manager)
    Da Bisi nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 134
    Ultimo messaggio: 19-02-2020, 06:58
  2. FIAT SEICENTO Elettra: arpionismo
    Da luigiduca nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 06-01-2019, 16:46
  3. FIAT SEICENTO Elettra: monitorare le singole batterie
    Da Oighen nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 29-09-2017, 09:13
  4. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 27-05-2015, 14:40
  5. FIAT SEICENTO Elettra: Temperature-Monitor
    Da Oighen nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-06-2009, 22:00

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •