annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

quali sono i pannelli migliori???

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • quali sono i pannelli migliori???

    Sicuramente da qualche parte sul forum sar&agrave; anche gia stato chiesto <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c9248df31091a2249c1ebbfb02aee9d6.gif" alt=""><br>ma sono certo che qualcuno di molto gentile mi risponder&agrave; o mi dir&agrave; dove andare a leggere.....<br>comunque la domanda questa.. esiste una classifica o qualcosa del genere dove indicato a grandi linee quali sono le marche di pannelli + affidabili nel tempo come rendimento????????????????????<br><br>Ciao By Ema

  • #2
    mi viene un dubbio..............<br>HO FATTO UNA DOMANDA DEL C...O???????????<br>CIAO

    Commenta


    • #3
      Ciao <b>ema69</b> &#33; Non ha fatto una domanda del C...O &#33;&#33;&#33;<br>Ma una domanda da 1 milione di <br>E&#39; impossibile risponderti &#33;<br>Se cerchi di leggere le discussioni gi&agrave; fatte capirai il perch.
      GIULIANO
      _____________
      ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

      Commenta


      • #4
        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ema69 @ 18/2/2008, 16:34)</div><div id="quote" align="left">Sicuramente da qualche parte sul forum sar&agrave; anche gia stato chiesto <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3b4d0f7c9139e43a5fd87ecba1883deb.gif" alt=""><br>ma sono certo che qualcuno di molto gentile mi risponder&agrave; o mi dir&agrave; dove andare a leggere.....<br>comunque la domanda questa.. esiste una classifica o qualcosa del genere dove indicato a grandi linee quali sono le marche di pannelli + affidabili nel tempo come rendimento????????????????????<br><br>Ciao By Ema</div></div><br>purtroppo nessuno pu rispondere a questa domanda, io ti posso dire kyocera, un altro suntech, altri helios, schott,sharp e cos via...purtroppo il riscontro qualit&agrave; si avr&agrave; tra un bel p di anni...nessuno pu dire attualmente quale siano i migliori...<br>se sei un installatore alle prima armi(come me) ti consiglierei di installare quelli certificati, costano qualcosa in pi ma sono di sicuro di alta qualit&agrave;(celle timbrate 1x1, saldature perfette ecc) almeno nella realizzazione del pannello...<br><br>ciao<br>

        Commenta


        • #5
          <br>[/QUOTE]<br>purtroppo nessuno pu rispondere a questa domanda, io ti posso dire kyocera, un altro suntech, altri helios, schott,sharp e cos via...purtroppo il riscontro qualit&agrave; si avr&agrave; tra un bel p di anni...nessuno pu dire attualmente quale siano i migliori...<br>se sei un installatore alle prima armi(come me) ti consiglierei di installare quelli certificati, costano qualcosa in pi ma sono di sicuro di alta qualit&agrave;(celle timbrate 1x1, saldature perfette ecc) almeno nella realizzazione del pannello...<br><br>ciao<br>[/QUOTE]<br><br>Mi auguro che quando diventerai installatore esperto e non piu&#39; alle prime armi continuerai ad installare materiale certificaito, visto che non e&#39; una tua scelta ma e&#39; un obbligo di legge.<br>Non confondiamoci, non e&#39; un impianto Stand-alone che puoi farti per casa tua , con impianti stand-alone seri e impianti connessi a rete <b><u>E&#39; obbligatorio usare materiale certificato</u></b> IEC etc.etc. per connettere poi l&#39;impianto a rete, moduli FV , inverter etc.etc. <b><u>non e&#39; una scelta di chi e&#39; alle prime armi &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; </u></b><br>Niente di personale prof, ma diamo una ripassatina alle normative, sopratutto prima di andare in giro a dire alla gente fregnacciate che poi tocca agli altri sanare, ripeto niente con te ma in zona ne sento di ogni...<br>Cosi&#39; facendo io portero&#39; un preventivo piu&#39; basso e potro&#39; sentirmi dire &quot; lei non usa materiale certificato, l&#39;altro signore si perhc&#39;e me lo ha detto lui &quot; .....ma cosa ?&#33;?&#33;?<br>E non dimentichiamoci che i moduli sono una PARTE dell&#39;impianto , NON TUTTO l&#39;impianto, c&#39;e&#39; il progetto, l&#39;inverter che deve essere certificato per LEGGE E fare parte di una lista pubblicata che contiene gli inverter utilizzabili per connessione a rete , i cabglaggi, l&#39;installazione, le struttire etc.etc.<br><br>Saluti,<br>Andrea<br>
          TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
          http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
          web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

          Commenta


          • #6
            Quoto in pieno quello che ha appena detto Andrea....non c&#39; da aggiungere nulla&#33;&#33;&#33;<br><br>Per quanto riguarda invece la domanda iniziale, per farti una classifica generale, tra le tante caratteristiche del pannello (che deve essere certificato ecc...), dai un occhiata ai:<br>Coefficenti di temperatura<br>indice di tolleranza sui valori non deve esser troppo alto (non bello comprare un pannello di 200 Wp che funziona come un 180 Wp)<br>la garanzia che ti offre la casa (ora quasi standard per tutti dei 20 anni 80%)<br>la storia della casa produttrice, dove li produce, da quanti anni che lo fa e la nazione di origine.<br><br>Infine, vai a vedere i prezzi, confrontali e decidi per un buon compromesso...<br><br>Edit:<br><br>Comunque ricordati, che il tuo impianto fotovoltaico non costituito solo dal pannello......senza una buon progettazione, messa in opera e collaudo, qualunque pannello usassi, anche il pi costoso e avanzato tecnologicamente, sarebbe inutile.

            Commenta


            • #7
              ragazzi non volevo far litigare nessuno..<br>Che i pannelli debbano essere certificati che l&#39;impianto progettato e tutto il resto lo so bene, ok sar alle prime armi ma onde evitare figuracce mi sono sparato qualche bel corso col CNA e con qualche societ&agrave; privata... la mia domanda era se c qualche modello da Voi utilizzato che ha dato delle rese migliori nel rapporto qualit&agrave; prezzo..<br>Ciao e grazie a tutti.<br>By Ema

              Commenta


              • #8
                Ema69 non ti preoccupare qua si discute non si litiga...<br><br>x Andrea oltre alle leggi vigenti le quali rispetto, perch installo solo prodotti certificati, aggiungo anche l&#39;etica professionale, nel momento in cui io propongo un prodotto &quot;la mia faccia&quot; a pagarne le conseguenze in caso di impianto non a &quot;norma&quot; che potrebbe creare problemi....<br>cmq su 10 installatori 6/7 usano pannelli non certificati di dubbia provenienza assemblati in garages, purtroppo stiamo in italia, un pannello nn certificato non dovrebbe esistere ed essere commercializzato un prodotto illegale ma nessuno f&agrave; niente per impedirne la commercializzazione <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1071235eae7e46be893f0511fa558373.gif" alt="h34r:"><br><br>ciao

                Commenta


                • #9
                  ciao ema69,<br>da quanto ho capito finora parlando con molti installatori, bisognerebbe seguire i paesi che sono pi avanti di noi nel settore fotovoltaico.<br>Le parole magiche sono: non-imaging Optics e multi-junction<br>i pannelli che usano queste tecnologie sono pi economici e danno rendimenti maggiori <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cb7dddb9b40fbc9cfc9e22abc14b007a.gif" alt=""><br>In Italia sono ancora poche le persone che li conoscono e li usano

                  Commenta


                  • #10
                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (TheProf @ 19/2/2008, 21:04)</div><div id="quote" align="left">Ema69 non ti preoccupare qua si discute non si litiga...<br><br>x Andrea oltre alle leggi vigenti le quali rispetto, perch installo solo prodotti certificati, aggiungo anche l&#39;etica professionale, nel momento in cui io propongo un prodotto &quot;la mia faccia&quot; a pagarne le conseguenze in caso di impianto non a &quot;norma&quot; che potrebbe creare problemi....<br>cmq su 10 installatori 6/7 usano pannelli non certificati di dubbia provenienza assemblati in garages, purtroppo stiamo in italia, un pannello nn certificato non dovrebbe esistere ed essere commercializzato un prodotto illegale ma nessuno f&agrave; niente per impedirne la commercializzazione <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8095e1661a7c50554fd77ba8f2a3cb56.gif" alt="h34r:"><br><br>ciao</div></div><br>mmh, c&#39;e&#39; un po&#39; di confusion nell&#39;aria.<br>partendo dal presupposto che esistono varie certificazioni, comunque un modulo non certificato per l&#39;utilizzo in conto energia invece puo&#39; essere benissimo utilizzato per applicazioni stand-alone, LEGALMENTE quindi puo&#39; e deve essere commercializzato, non esiste solo il CE ma il mercato del FV esiste da 30 anni anche in altre varianti, giusto per informazione ricordo sempre agli scettici che il 1 satellite degli anni 50 usava moduli FV.<br><br>Il fatto che questo non possa essere utilizzato nel CE , quindi certificazione registrate poi sul sito del TUV a portata di tutti, non vuol dire che sia stato fatto in garage od altro, vuol dire solo che , anche per scelta commerciale, quel modulo non va bene per il CE.<br>I moduli per le applicazioni particolari o su camper da 80 W non sono certificati per il CE, ma e&#39; giusto che si possano vendere, e si puo&#39; fare legalmente.<br><br>INVECE utilizzare prodotti non certificati per il CE, in impianti che poi verranno ammessi al CE , e&#39; illegale perche&#39; non e&#39; a norma del DL , non e&#39; illegale il modulo di sio, se sei sicuro che dei colleghi lo facciano denunciali, o avvisali perche&#39; avranno anche in mano delle certificazioni falsificate, oppure le fanno false loro, in qualche modo nei collaudi e nei documenti qualcosa di losco c&#39;e&#39;.<br>Ma ribadisco NON e&#39; una scelta utilizzare moduli certificati per impianti connessi in rete e usufruenti del CE, e&#39; UN OBBLIGO di LEGGE visto che il CE e&#39; un D.L.<br><br>Che su 10 installatori 6 o 7 usino prodotti non certificati mah...potresti pubblicare i nomi che li contatto io , e se il caso li denuncio, perche&#39; gli impianti non a norma, e qua e&#39; il caso di ragionarci , non rovinano solo la faccia di chi li fa ma il mercato tutto, e questa e&#39; una cosa che mi fa imbestialire...<br><br>E mi vien da pensare come gia scrive ogni tanto qualcuno &quot; e&#39;pieno di caz#@#ri&quot; , di a questi 6-7 colleghi di cambiare metodo o denunciali, fallo per chi ci lavora , per te , e per etica professionale per favore.<br><br>X EMA , si sta discutendo, pero&#39; la tua domanda e&#39; un po del piffero perche&#39; tutti gli installatori, o rivenditori etc, piu&#39; o meno sono legati a delle marche oltre che per la qualita&#39;, anche per un rapporto commerciale, che va ad incidere sui prezzi, metodi di pagamento, rapporto personale col referente italiano o di zona etc. quindi e&#39; una domanda che non devi fare a chi installa, ma forse potrebbe risponderti chi h aun impianto da un po&#39; .<br>a questo proposito leggi il post con i dati di produzione reali e fatti i tuoi ragionamenti basati su dati eri.<br><br>Saluti,<br>Andrea<br><br><br>
                    TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                    http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                    web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                    Commenta


                    • #11
                      Condividendo a pieno quello che asserisce andrea consiglio ad ema69 di valutare i seguenti parametri:<br>1. tolleranza sulla potenza nominale: meglio un modulo con il 3%<br>2. coeff. di tensione<br>3 Fill factor dato da: (Vmax*Imax)/(Isc*Voc). Pi tale valore alto, meglio .<br><br>Poi tutto opinabile, ma la scelta va fatta anche (e soprattutto...) in base al costo del modulo.<br><br>bacio le mani&#33;

                      Commenta


                      • #12
                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (sem74 @ 21/2/2008, 11:48)</div><div id="quote" align="left">Condividendo a pieno quello che asserisce andrea consiglio ad ema69 di valutare i seguenti parametri:<br>1. tolleranza sulla potenza nominale: meglio un modulo con il 3%<br>2. coeff. di tensione<br>3 Fill factor dato da: (Vmax*Imax)/(Isc*Voc). Pi tale valore alto, meglio .<br><br>Poi tutto opinabile, ma la scelta va fatta anche (e soprattutto...) in base al costo del modulo.<br><br>bacio le mani&#33;</div></div><br>se non ho sbagliato (probabile) <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b871d96ba507f2142b6a5d9d554bc79c.gif" alt=""> come ti sembrano questi dati:<br>28.38x7.45/7.82x36=973.33<br>

                        Commenta


                        • #13
                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Janka74 @ 20/2/2008, 09:52)</div><div id="quote" align="left">ciao ema69,<br>da quanto ho capito finora parlando con molti installatori, bisognerebbe seguire i paesi che sono pi avanti di noi nel settore fotovoltaico.<br>Le parole magiche sono: non-imaging Optics e multi-junction<br>i pannelli che usano queste tecnologie sono pi economici e danno rendimenti maggiori <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0bcd2ec9c3050ab0416e72ea290273db.gif" alt=""><br>In Italia sono ancora poche le persone che li conoscono e li usano</div></div><br>Interessante, e visto che sei uno dei pochi in Italia che ne sa qualcosa, con rendimenti maggiori cosa intendi ? penso che il rendimento sia una % od un rapporto, intendi per superficie Vs energia prodotta ? per &quot;energia captata Vs energia prodotta &quot; ? o rendimenti maggiori al variare della T<br><br>ma soprattutto maggiori confronto a cosa ? ? ? piu&#39; economici di cosa ? del poli , dell&#39;amorfo kaneka ? del triple junction unisolar, iowa ?<br>dell&#39;amorfo spalmato sulle strisce della #@#@ll ?<br><br>saluti,<br>Andrea
                          TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                          http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                          web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                          Commenta


                          • #14
                            Per Ema 72<br>In effetti (28,38x7,45)/(7.82x36)=75,1%<br>se del tipo monocristallino, significa che hai un&#39;efficenza delle celle medio alte (solitamente si va da un min di 70 ad un max di 80).<br><br>N.B.: per la scelta non basarti solo sul Fill Factor, ma considera anche tolleranza e coeff. di tensione (infatti per le ns zone calde pi influente la perdita di tensione in funzione delle temperature).

                            Commenta


                            • #15
                              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (sem74 @ 21/2/2008, 13:06)</div><div id="quote" align="left">Per Ema 72<br>In effetti (28,38x7,45)/(7.82x36)=75,1%<br>se del tipo monocristallino, significa che hai un&#39;efficenza delle celle medio alte (solitamente si va da un min di 70 ad un max di 80).<br><br>N.B.: per la scelta non basarti solo sul Fill Factor, ma considera anche tolleranza e coeff. di tensione (infatti per le ns zone calde pi influente la perdita di tensione in funzione delle temperature).</div></div><br>per curiosit&agrave;:<br>come fa a venirti 75.1%????? l&#39;operazione matematica viene 973.33&#33;&#33;&#33;<br><br>L&#39;altro dato non riesco a trovarlo sulle specifiche del pannello &#33;&#33;&#33;???<br>Boooooooooooooo

                              Commenta


                              • #16
                                Per la mia piccola esperienza ho utilizzato dei panelli della Conery da 185 W<br>(ne ho piazzati 4)<br><br>ho notato che producono bene anche quando il cielo non limpido<br><br>Personalmente sono molto soddisfatto

                                Commenta


                                • #17
                                  Segnalo a tutti questo interessante monitoraggio<br><br><a href="http://ecoalfabeta.blogosfere.it/2007/09/effetto-fotovoltaico-4-la-pagella-dei-costruttori.html" target="_blank">http://ecoalfabeta.blogosfere.it/2007/09/e...ostruttori.html</a><br><br>Che ne pensate ??? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ce5d93d6b163539a2366b898fdeae896.gif" alt=":B):"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ce5d93d6b163539a2366b898fdeae896.gif" alt=":B):"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ce5d93d6b163539a2366b898fdeae896.gif" alt=":B):"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/05dd4597d3aa1ed6b41d55dec1e4e41a.gif" alt="image"><br><br><br><br><br>.... E ANCHE ........<br><br><a href="http://www.leee.supsi.ch/ISAAC/fotovoltaico/informazione/Test%20moduli/Pagine%20da%20RAPPORTO%20FINALE%202000-2003%20LEEE-TISO%20misure%20di%20potenza.pdf" target="_blank">http://www.leee.supsi.ch/ISAAC/fotovoltaic...i%20potenza.pdf</a><br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/05dd4597d3aa1ed6b41d55dec1e4e41a.gif" alt="image"><br><br>CIAO

                                  Commenta


                                  • #18
                                    OPPURE :<br><br><a href="http://www.enf.cn/it/magazine/issue9/brand.html" target="_blank">http://www.enf.cn/it/magazine/issue9/brand.html</a><br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/84e5748aa2849699e3020b6e3ec2f03b.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/84e5748aa2849699e3020b6e3ec2f03b.gif" alt=":woot:">

                                    Commenta


                                    • #19
                                      ragazzi , il valore di fill factor e&#39; inferiore a 1, il valore ottimale e&#39; un dato che fornisce la ditta prod. di celle e non di moduli. solitamente un buon valore di ff e&#39; 0.7 %

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Ciao a tutti <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/fe26b388bc65c83552a7b3772d253c8f.gif" alt=""><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (solways @ 22/2/2008, 22:03)</div><div id="quote" align="left">ragazzi , il valore di fill factor e&#39; inferiore a 1, il valore ottimale e&#39; un dato che fornisce la ditta prod. di celle e non di moduli. solitamente un buon valore di ff e&#39; 0.7 %</div></div><br>Ciao solways bentrovato&#33; Chi te l&#39;ha detto? Non vero&#33; il FF un dato che viede dato s dal produttore di celle e di conseguenza anche dal produttore (serio) di moduli&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f526bc1808c88c4402f6b1c95c137984.gif" alt=""><br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a817ffb1400b1954990576f23d8774a0.gif" alt=""><br>
                                        L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                                        LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                                        Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Io per vorrei capire quale valore pratico ha per me (progettista) conoscere il FF.<br>Non mi basta conoscere la potenza nominale in condizioni STC ?<br>Non solo un vantaggio per il produttore avere un FF alto che gli consente, a parit&agrave; di altre condizioni, vendermi una maggiore potenza nominale ?<br>A chi mi pu rispondere, Grazie &#33;
                                          GIULIANO
                                          _____________
                                          ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Secondo me i migliori pannelli sono quelli della <a href="http://ricchezza-fotovoltaico.jujol.com/2008/02/20/sol3g-progetto-sistema-gira-sole/" target="_blank">Sol3g</a>

                                            Commenta


                                            • #23
                                              vai che sei un grande &#33;&#33;&#33; domani contatto jacopo fo e glidico che usi la sua immagine per pubblicizzare la tua azienda.<br>e anche la sol3g ,anzi gia&#39; che ci sei erudisci e spiagaci perche&#39; sono migliori.<br>ad esempio nel tipico caso di installazione parz.integrato su villetta, grazie di esserti dedicato al FV , ci mancavi.<br><br>andrea<br>
                                              TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                                              http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                                              web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                                              Commenta


                                              • #24
                                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Janka74 @ 23/2/2008, 21:16)</div><div id="quote" align="left">Secondo me i migliori pannelli sono quelli della</div></div><br>scusa mandaci dei report riguardanti a questo prodotto ovviamente in italiano e corredati da approvazione al CE, corresponsione dei premi relativa ad impianti di quella ditta..<br>non so se sai <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/574f0f606cc78992b85440d26b74048c.gif" alt=""> .. mandano una letterina gentile xyz gli stato riconosciuto.... mai vista?? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4e4ac27c0d4286cbc55800c3bafedc6e.gif" alt=":P"><br>
                                                Sorridi e tendi la mano..

                                                Commenta

                                                Attendi un attimo...
                                                X
                                                TOP100-SOLAR