annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Impermeabilizzazione per impianti totalmente Integrati?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Per l&#39;installazione di modulicon cornice si trovano delle soluzioni abbastanza semplici, tipo zanche sagomate in acciaio da fissare al solaio di copertura mediante tasselli. Il problema è che si deve intaccare il sistema di coibentazione e di impermeabilizzazione. Chi ci garantisce che nel tempo non si creino problemi alla tenuta stagna di tale tipo di fissaggio?<br><br>Secondo me, se si ricopre tutta la zanca con gomma o guaina liquida, forse si risolve il problema, ma sinceramente non me la sentirei di metterci la mano sul fuoco. A tal proposito chiedo aiuto a qualcuno che abbia gi&agrave; affrontato il problema.<br><br>

    Lascia un commento:


  • recoplan
    ha risposto
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (tomlovin @ 21/2/2008, 20:23)</div><div id="quote" align="left">.. nelle quali il tetto viene appositamente prefabbricato e concepito proprio per ospitare le lastre di amorfo ...</div></div><br>La soluzione di istallare una copertura con sopra &quot;incollato&quot; il FV amorfo è molto efficacie per garantire l&#39;impermeail&agrave; del tetto ; essendo possibile utilizzare varii materiali di copertura :<br>dai piu economici ,guaine ed aluzink .. , ai piu costosi inox , rame ... si hanno varie soluzioni (anche estremamente valide) dal punto di vista architettoniche/economiche.<br>Attualmente l&#39;unico &quot;limite&quot; al sistema è dato dal monopolio della produzione del FV amorfo da incollare .<br><br>ciao da Recoplan

    Lascia un commento:


  • tomlovin
    ha risposto
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (nhio83 @ 21/2/2008, 16:41)</div><div id="quote" align="left">In tal caso io opterei per l&#39;amorfo, se la copertura è molto grande.<br><br>per pannelli mono o poli, ci sono soluzioni, ma sono un tantino complicate&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; &#33;&#33;&#33;</div></div><br>Scusa l&#39;ignoranza: per quale motivo l&#39;amorfo dovrebbe essere più facile dal punto di vista dell&#39;impermeabilizzazione?<br>Il problema, in fin dei conti, si riduce a risolvere la discontinuit&agrave; (di materiali e di forme) tra l&#39;elemento fv (modulo o lastra) e il resto della superficie esposta... cos&#39;é che ti fa dire che l&#39;amorfo sarebbe più facile da integrare e impermeabilizzare?<br>A meno che tu non ti riferisca ad alcune soluzioni particolari (tipo Rheinzink) nelle quali il tetto viene appositamente prefabbricato e concepito proprio per ospitare le lastre di amorfo, ovviamente.

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    nhio, la soluzione dell&#39;amorfo non la vedo applicabile a causa delle eccessive superfici necessarie.<br>Sarei più interessato alle altre soluzioni anche se complicate.<br><br>Saluti e grazie...<br>

    Lascia un commento:


  • nhio83
    ha risposto
    In tal caso io opterei per l&#39;amorfo, se la copertura è molto grande.<br><br>per pannelli mono o poli, ci sono soluzioni, ma sono un tantino complicate&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; &#33;&#33;&#33;

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    L'ospite ha iniziato una discussione Impermeabilizzazione per impianti totalmente Integrati?

    Impermeabilizzazione per impianti totalmente Integrati?

    Qual&#39;è il sistema + sicuro per collocare impianti su solai di copertura e non danneggiare l&#39;impermeabilizzazione esistente?<br><br>Ho visto i post di alcuni forum, ma nessuno a dato risposte adeguate in tal senso.<br><br>Chiedo a qualche installatore esperto, che abbia gi&agrave; realizzato tali impianti, di fornire utili informazioni.<br><br>Saluti<br><br>
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR