impianto partito...ma - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

impianto partito...ma

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • carest
    ha risposto
    Originariamente inviato da flambi Visualizza il messaggio
    il contatore elettronico saprei leggerlo, ma credo che l'energia (ripeto) effettivamente e complessivamente consumata non la leggerò da nessuna parte , nel senso che la posso solo calcolare:
    kw consumati = kw prodotti - kw immessi in rete + kw prelevati dalla rete , giusto?
    GIUSTO!

    saluti
    carest

    Lascia un commento:


  • flambi
    ha risposto
    il contatore elettronico saprei leggerlo, ma credo che l'energia (ripeto) effettivamente e complessivamente consumata non la leggerò da nessuna parte , nel senso che la posso solo calcolare:
    kw consumati = kw prodotti - kw immessi in rete + kw prelevati dalla rete , giusto?

    Lascia un commento:


  • tonini_mingoni
    ha risposto
    Originariamente inviato da flambi Visualizza il messaggio
    dove posso leggere l'energia effettivamente e complessivamente consumata?
    ...abbi pazienza se trovo ancora sul veccho forum le istruzioni dei contatori te le posto....


    anzi...eccolo!!!!


    Ciao

    Fox
    File allegati

    Lascia un commento:


  • flambi
    ha risposto
    dove posso leggere l'energia effettivamente e complessivamente consumata?

    Lascia un commento:


  • tonini_mingoni
    ha risposto
    Originariamente inviato da emanuele Visualizza il messaggio
    hai chiamato il numero verde??????
    ...si ho parlato con un'operatore che mi ha fatto contattare direttamente con la sezione del fotovoltaico!

    Ciao

    Fox

    Lascia un commento:


  • tonini_mingoni
    ha risposto
    Originariamente inviato da Roberto_VA Visualizza il messaggio
    Io ti ho risposto quello che so dalle regole.
    Come vengono applicate nel particolare (prima bolletta intera, seconda con conguaglio etc etc ) non lo so non essendomi ancora capitata.

    I 200 KWh che hai prodotto in più ti saranno contati a credito il primo anno in cui andrai a debito purchè entro 3 anni dalla maturazione.

    Se andrai sembre in positivo regalerai KWh all'Enel. A quel punto ti conviene convertire ad elettrico qualcosa che attualmente è a gas. L'ottimo è produrre quanto si consuma, a meno di passare da scambio sul posto a vendita (ma poi cambiano parecchie cose).
    ...direi che occorrerà rompere le balle ell'enel per chiarire il discorso 3 anni...

    Grazie

    Fox

    Lascia un commento:


  • emanuele
    ha risposto
    Originariamente inviato da tonini_mingoni Visualizza il messaggio
    ..allora mi sono fatto contattare anche io dall'enel , dopo che avevo comunicato i reali kwh consumati letti dal contatore enel.
    Ho chiesto di inserirmi nel minimo fatturabile , ma avendo prima comunicato il consumo reale , mi hanno detto che la prossima bolletta sarà quella del conguaglio , e quella dopo sarà a 0 (cioè solo con le spese fisse).
    In provincia di modena sotto enel è così , mentre a modena con il gestore Hera questo passaggio è automatico!


    Ciao

    Fox


    hai chiamato il numero verde??????

    Lascia un commento:


  • Roberto_VA
    ha risposto
    Originariamente inviato da tonini_mingoni Visualizza il messaggio
    Facciamo un'sempio pratico :
    Produzione annuale fv 3000kwh
    Immissione annuale 2000kwh
    Prelievo annuale (consumo) 1800kwh

    Quando enel mi scalerà questi 200kwh (2000-1800) che ho prodotto l'anno prima?
    Con la prima bolletta del conguaglio???Visto che non me li paga avrò la bolletta in negativo -200kwh?

    ...Se non andrai mai in passivo...potresti fare un'esempio pratico?


    Grazie

    Fox
    Io ti ho risposto quello che so dalle regole.
    Come vengono applicate nel particolare (prima bolletta intera, seconda con conguaglio etc etc ) non lo so non essendomi ancora capitata.

    I 200 KWh che hai prodotto in più ti saranno contati a credito il primo anno in cui andrai a debito purchè entro 3 anni dalla maturazione.

    Se andrai sembre in positivo regalerai KWh all'Enel. A quel punto ti conviene convertire ad elettrico qualcosa che attualmente è a gas. L'ottimo è produrre quanto si consuma, a meno di passare da scambio sul posto a vendita (ma poi cambiano parecchie cose).

    Lascia un commento:


  • tonini_mingoni
    ha risposto
    Originariamente inviato da Roberto_VA Visualizza il messaggio


    ..... il conteggio Enel non sarà giornaliero ma annuale e l'eventuale credito spendibile nei 3 anni successivi.


    Se non andrà mai in passivo su base annuale allora si che regalerà all'Enel.....
    Mi sbaglio?
    Facciamo un'sempio pratico :
    Produzione annuale fv 3000kwh
    Immissione annuale 2000kwh
    Prelievo annuale (consumo) 1800kwh

    Quando enel mi scalerà questi 200kwh (2000-1800) che ho prodotto l'anno prima?
    Con la prima bolletta del conguaglio???Visto che non me li paga avrò la bolletta in negativo -200kwh?

    ...Se non andrai mai in passivo...potresti fare un'esempio pratico?


    Grazie

    Fox

    Lascia un commento:


  • tonini_mingoni
    ha risposto
    Originariamente inviato da marianoro Visualizza il messaggio
    .......

    Il contatore dell'Enel ti da' consumato e immesso.
    Per avere il consumato effettivo devi fare la differenza tra prodotto (GSE) e immesso dell'Enel: e' quello che hai consumato direttamente dall'impianto.
    Il GSE ti riconosce tutto il prodotto.
    Per il conguaglio dell'Enel vale invece solo la differenza immmesso-consumato che risulta dal contatore Enel.
    Per quel che riguarda il conguaglio: dopo la prima bolletta sono riuscito a trovare il responsabile Enel di zona ed e' stato relativamente facile convincerlo: la seconda bolletta e' stata di 0 (zero) Euro.

    Mariano
    ..allora mi sono fatto contattare anche io dall'enel , dopo che avevo comunicato i reali kwh consumati letti dal contatore enel.
    Ho chiesto di inserirmi nel minimo fatturabile , ma avendo prima comunicato il consumo reale , mi hanno detto che la prossima bolletta sarà quella del conguaglio , e quella dopo sarà a 0 (cioè solo con le spese fisse).
    In provincia di modena sotto enel è così , mentre a modena con il gestore Hera questo passaggio è automatico!


    Ciao

    Fox

    Lascia un commento:


  • marianoro
    ha risposto
    Ho letto in fretta, per cui il mio commento potrebbe essere fuor di luogo. Comunque:

    I contatori sono testati in fabbrica, quindi non partono da zero. Giustamente l'Enel ne tiene nota per i conteggi. Queste cifre iniziali non sono tue e devi sottrarle.

    Poi:

    Il contatore GSE ti da' solo il progotto (immessi). Il valore del consumato vedrai che rimarra' sempre quello dell'inizio (del test in fabbrica).

    Il contatore dell'Enel ti da' consumato e immesso. Per avere il consumato effettivo devi fare la differenza fra prodotto (GSE) e immesso dell'Enel: e' quello che hai consumato direttamente dal l'impianto. Il GSE ti riconosce tutto il prodotto. Per il conguaglio dell'Enel vale invece solo la differenza immmesso-consumato che risulta dal contatore Enel.
    Per quel che riguarda il conguaglio: dopo la prima bolletta sono riuscito a trovare il responsabile Enel di zona ed e' stato relativamente facile convincerlo: la seconda bolletta e' stata di 0 (zero) Euro.

    Mariano

    Lascia un commento:


  • madmanbb
    ha risposto
    Originariamente inviato da maufv Visualizza il messaggio
    Per quanto riguardo il contatore di scambio all'Enel si paga la differenza fra immesso e prelevato (è questa la definizione di scambio sul posto). Se il contatore non è teleletto bisogna attendere il conguaglio a fine anno.
    Saluti
    sempre che funzionino, viste le mie esperienze negative al riguardo

    Lascia un commento:


  • maufv
    ha risposto
    Per quanto riguardo il contatore di scambio all'Enel si paga la differenza fra immesso e prelevato (è questa la definizione di scambio sul posto). Se il contatore non è teleletto bisogna attendere il conguaglio a fine anno.
    Saluti

    Lascia un commento:


  • Roberto_VA
    ha risposto
    Originariamente inviato da flambi Visualizza il messaggio
    sei stato chiarissimo e ti ringrazio, ma forse sono io che non sono ancora preso con queste cose, volevo puntualizzare che i 2 kw iniziali del contatore gse non erano immessi ma prelevati, quindi poco azzeccano con la somma 9+2.... ti pare?
    Sei sicuro che non ci fossero anche 2 KWh immesse al momento iniziale.
    Se per ogni 9 che produci te ne contano 11 non lamentarti dei giocattolini fatti in Cina

    Lascia un commento:


  • tonini_mingoni
    ha risposto
    [QUOTE=Roberto_VA;118845728]
    Originariamente inviato da tonini_mingoni Visualizza il messaggio
    ....

    b)all'enel dovrai pagare prelevato 1kwh quindi 0,18€
    c)i 5 kwh immessi li ha usati l'enel gratuitamente e ti ringrazia (perchè comunque te li ha pagati , pagherà il gse)!!!
    ...

    /quote]

    Se è in regime di scambio sul posto il KWh prelevato viene compensato da uno di quelli immessi ed ha 4 Kwh a credito.
    Ovviamente il conteggio Enel non sarà giornaliero ma annuale e l'eventuale credito spendibile nei 3 anni successivi. Se non andrà mai in passivo su base annuale allora si che regalerà all'Enel.
    Mi sbaglio?

    ...anche io attendo conferma da questo post...


    Ciao

    Fox

    Lascia un commento:


  • Roberto_VA
    ha risposto
    Originariamente inviato da tonini_mingoni Visualizza il messaggio
    ....

    b)all'enel dovrai pagare prelevato 1kwh quindi 0,18€
    c)i 5 kwh immessi li ha usati l'enel gratuitamente e ti ringrazia (perchè comunque te li ha pagati , pagherà il gse)!!!
    ...
    Se è in regime di scambio sul posto il KWh prelevato viene compensato da uno di quelli immessi ed ha 4 Kwh a credito.
    Ovviamente il conteggio Enel non sarà giornaliero ma annuale e l'eventuale credito spendibile nei 3 anni successivi. Se non andrà mai in passivo su base annuale allora si che regalerà all'Enel.
    Mi sbaglio?
    Ultima modifica di Roberto_VA; 05-06-2008, 11:13.

    Lascia un commento:


  • tonini_mingoni
    ha risposto
    Originariamente inviato da flambi Visualizza il messaggio
    sei stato chiarissimo e ti ringrazio, ma forse sono io che non sono ancora preso con queste cose, volevo puntualizzare che i 2 kw iniziali del contatore gse non erano immessi ma prelevati, quindi poco azzeccano con la somma 9+2.... ti pare?
    Vediamo domani che valori hai!

    ciao

    Fox

    Lascia un commento:


  • flambi
    ha risposto
    sei stato chiarissimo e ti ringrazio, ma forse sono io che non sono ancora preso con queste cose, volevo puntualizzare che i 2 kw iniziali del contatore gse non erano immessi ma prelevati, quindi poco azzeccano con la somma 9+2.... ti pare?

    Lascia un commento:


  • tonini_mingoni
    ha risposto
    Originariamente inviato da flambi Visualizza il messaggio
    ieri l'enel ha montato i 2 contatori bidirezionali , a dire la verità sembravano proprio giocattolini fatti in cina, pertanto :

    1) 8 ore di lavoro dell'inveter ig 30 segnava 9 kw prodotte
    2) il contatore gse è partito con 2 kw prelevate (a firma del funzionario enel) e lo stesso segnava 11 kw immesse o prodotte, 2 (iniziali ) prelevate
    3) il contatore di scambio segnava kw immesse 5, kw prelevate 1

    può darmi qualche spiegazione qualcuno?
    1)9kw prodotti dall'inverter e fino quà ok!
    2)il contatore gse misura solo ed esclusivamente tutti i kwh prodotti dall'inverter , quindi se diceva 2 all'inizio + i 9 prodottt = 11kwh. Quindi ok!
    3)quindi se ne hai prodotti 9 , immessi 5 vuole dire che ne hai consumati 4 (9-5=4) di kwh prodotti dall'impianto fv ; mentre prelevato 1 è quello che tu hai preso dall'enel perchè in quel momento l'impianto fv non ne produceva abbastanza.

    Quindi ...

    a)il gse ti pagherà 9kwh x 0,44€ = 3,96€ (conto energia sempre che il tuo incentivo sia 0,44)
    b)all'enel dovrai pagare prelevato 1kwh quindi 0,18€
    c)i 5 kwh immessi li ha usati l'enel gratuitamente e ti ringrazia (perchè comunque te li ha pagati , pagherà il gse)!!!

    Tutto nella norma spero di essere stato chiaro

    Ciao


    Fox

    Lascia un commento:


  • flambi
    ha iniziato la discussione impianto partito...ma

    impianto partito...ma

    ieri l'enel ha montato i 2 contatori bidirezionali , a dire la verità sembravano proprio giocattolini fatti in cina, pertanto :

    1) 8 ore di lavoro dell'inveter ig 30 segnava 9 kw prodotte
    2) il contatore gse è partito con 2 kw prelevate (a firma del funzionario enel) e lo stesso segnava 11 kw immesse o prodotte, 2 (iniziali ) prelevate
    3) il contatore di scambio segnava kw immesse 5, kw prelevate 1

    può darmi qualche spiegazione qualcuno?
Attendi un attimo...
X