annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

INTERSOLAR di Monaco

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • andreaporta
    ha risposto
    Originariamente inviato da alex1202 Visualizza il messaggio
    il pannello "gigante" dell'immagine 015 è in silicio o un film sottile?

    Ciao
    quel pannello è in poli, vado a memoria non vorrei errare.
    cmq sono in media qualita' le foto , potete zoomarle ben bene...

    saluti,
    Andrea

    Lascia un commento:


  • alex1202
    ha risposto
    Originariamente inviato da andreaporta Visualizza il messaggio
    FOTO FOTO FOTO

    Flickr: intersolar2008's Photostream
    il pannello "gigante" dell'immagine 015 è in silicio o un film sottile?

    Ciao

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    FOTO FOTO FOTO

    Flickr: intersolar2008's Photostream

    se ne avete mandatemele a mio nick "nomeecognome" @soco.it oppure mandatemi un pm che vi do nome e pswd per la pag in flickr.

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    Originariamente inviato da recoplan Visualizza il messaggio
    Parlando con qualcuno presente a Monaco l'impressione è che il mercato sta maturando ed in fretta :
    Sono sempre più presenti i distributori , anche internazionali , per qualiasi potenza (impianti piccoli o grossi) tu non ti rivolgi più al produttore bensi passi dal distributore .

    Ciao da Recoplan
    vero, ormai e' un mercato standard che gira quasi come un mercato di prodotti elettrici.
    il distributore raccoglie i prodotti, vende in q.ta' grandi oppure per piccole quantita vai da un rivenditore.
    stop.
    solo per grandi q.ta' , e solo per alcune ditte, puoi andare ancora direttamente a prendere il materiale in magazzino a container...accolandoti tutti i grattacapi di una spedizione transcontinentale.....e gastriti varie...

    e poi chi non ha la merce pronta, o quasi, raus, non lavora .
    Il distributore SA lo status del suo magazzino, idem il rivenditore.se il materiale lo hai in 12-14 settimane non sei niente.

    ripeto, questo in Germania , ora. piano piano sara' cosi' anche in Italia...

    saluti,
    Andrea

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    Originariamente inviato da maufv Visualizza il messaggio
    avete informazioni sul sistema click clack, anche al solarexpo di verona se non sbaglio era presente (distribuito da una azienda italiana), è un prodotto olandese ?
    Ho un depilaint preso al solarexpo ma non capisco come si fissa il gancio senza nemmeno una vite e sopratutto se la struttura è stabile. Oltre ai problemi di furto lo consigliate ?
    Grazie
    la mia domanda ai sigg. di questo sistema e' stata " e' facile rubare cosi !" e loro " da dove vieni " - ITALIA, ...risposta, "non e' un prodotto per il mercato italiano".

    Lapidario, ma giusto.
    gia' qualcuno chiede sistemi antifurto come viti a testa tonda od altro, questo non e' proprio cosa per l'italia.

    saluti,
    Andrea

    Lascia un commento:


  • recoplan
    ha risposto
    una riflessione

    Parlando con qualcuno presente a Monaco l'impressione è che il mercato sta maturando ed in fretta :
    Sono sempre più presenti i distributori , anche internazionali , per qualiasi potenza (impianti piccoli o grossi) tu non ti rivolgi più al produttore bensi passi dal distributore .

    Ciao da Recoplan

    Lascia un commento:


  • maufv
    ha risposto
    avete informazioni sul sistema click clack, anche al solarexpo di verona se non sbaglio era presente (distribuito da una azienda italiana), è un prodotto olandese ?
    Ho un depilaint preso al solarexpo ma non capisco come si fissa il gancio senza nemmeno una vite e sopratutto se la struttura è stabile. Oltre ai problemi di furto lo consigliate ?
    Grazie

    Lascia un commento:


  • gigisolar
    ha risposto
    Originariamente inviato da celerone Visualizza il messaggio
    [IMG][/IMG]
    Spero che l'inseguitore insegue solo il sole e non il punto di massima luminosità, altrimenti, in caso di tempo fortemente variabile bisogna allacciare la cintura di sicurezza anche al cesso, senza considerare il "sacchetto di fronte alla vostra poltrona"

    Lascia un commento:


  • alex1202
    ha risposto
    Originariamente inviato da andreaporta Visualizza il messaggio

    Cioe' trovano posto societa' che fanno solo ed esclusivamente un sistema di montaggio per tetto a falda con aggancio click-clack ( non adatto per l'italia causa facilita' di furto ) ...per dirne una.

    Prima considerazione....FILM SOTTILE !!!
    Ciao Andrea
    mi hanno proposto un impianto fotovoltaico a film sottile parzialmente integrato (circa 3KWp) proprio con un sistema con aggancio "click-clack". Più che i furti non vorrei che un giorn facesse clak facendo volare i pannelli dal tetto. A te come sembrano?
    Se fra qualche anno dovessi sostituire delle tegole sotto i pannelli, non sarebbe più comodo così?

    Ciao

    Lascia un commento:


  • celerone
    ha risposto
    una villetta fv ....per chi ha idee

    [IMG][/IMG]

    Lascia un commento:


  • celerone
    ha risposto
    Tracker da 35 KW\p biassiale.

    [IMG][/IMG]

    Lascia un commento:


  • celerone
    ha risposto
    nuove tecnologie

    [IMG][/IMG]

    Lascia un commento:


  • alessandro74
    ha risposto
    Grazie Andrea per il report.
    Grande

    Ale

    P.S:
    però la standiste del solarexpo sono più carine dai ;-)

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha iniziato la discussione INTERSOLAR di Monaco

    INTERSOLAR di Monaco

    Ci siamo stati io e recoplan ( qualcun'altro oltre a Celerono , non ci siamo visti !!!??? )
    e ci c'e' stato che rimpinguasse queste mie velocissimi osservazioni...

    giovedi e venerdi...prime considerazioni, e' una mostra imperdibile , non tanto per le novita', pochissime, ma per vedere quello che potra' essere lo stato del mercato in Italia fra 5 -7 anni, forse, me lo auguro.
    Parlo di mercato, non di tecnologia o di ricerca. e parlo solo del FV.

    Cioe' trovano posto societa' che fanno solo ed esclusivamente un sistema di montaggio per tetto a falda con aggancio click-clack ( non adatto per l'italia causa facilita' di furto ) ...per dirne una.

    Prima considerazione....FILM SOTTILE !!! tanto , tutti, anche chi fa cristallino ha grandi pannelli etc.....pochi pronti a breve, tanti nel 2009-2010, ma thin film alla grande.
    Con il seguito di strutture gia' predissposte, sia per terreno che per integrazione arch.
    Ero scettico, ma ora molto meno, penso che nei prox 3-5 anni sara' lo standard per aree estese, e che lo permettono.
    Ora e' forse ancora the next big thing...ma fra 3 anni il rapporto inizierà ad invertirsi.

    Mooolto ridotte, e praticamente solo istituti di ricerca para-universitari, le società che fanno concentratori, o forse sono un po' in sordina...o forse non ho mai creduto io tanto in questa' tecnologia troppo legata agli inseguitori.

    Inseguitori, in tutte le forme salse tipologie.ottimi, italiani compresi !!!

    Integrazione totale, con trucchi e soluzioni belle e meno belle ma ben funzionali, e con società pronte per l'europa che fanno solo int.totale e BIPV con soluzione praticissime.

    Tanti distributori, tanti operatori con link diretti in fabbrica e consegne in 10 gg via aerea ( anche per meno di 50 kW )

    Alcuni costruttori cinesi che fanno oem per grandi marchi, ormai la distinzione made in ...e' pura formalita'...

    Un sistema di montaggio per tetto piano con variazione di tilt della schuco geniale nella sua semplicità...

    Prezzi del FV costanti se non su, prezzi degli inverter giu'.

    Spagna spagna spagna...dicono tutti che a ottobre causa scalone nel CE arriveranno in massa in Italia, speriamo facciano scendere i prezzi...

    ma la cosa più ganza, una scala telescopica di ca. 5 mt. ripiegabile in 80 cm da prendere sotto braccio...ma terrà ?!?!?!

    e poi l'inverter da 1 MW grande come la mia sala, e di piu'.
    casa mia e' piccola, pero' l'inverter e' praticamente piu' di uno shelter in ca.

    Insomma, la fotografia di un mercato maturo, una realta' aziendale anche come numero di impiegati , e come numero di tetti pieni di FV e termico.

    Sognando che in Italia sia cosi' un giorno.

    appena possibile aprirò una pagina su flickr con le foto, upgradabile da tutti .

    FOTO FOTO FOTO

    Flickr: intersolar2008's Photostream

    se ne avete mandatemele a mio nick "nomeecognome" @soco.it oppure mandatemi un pm che vi do nome e pswd per la pag in flickr.




    Saluti,
    Andrea
    Ultima modifica di andreaporta; 16-06-2008, 07:55.
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR