annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

SMA SMC-6000A allaccio in monofase

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • SMA SMC-6000A allaccio in monofase

    Ciao a tutti,
    la prima volta che scrivo nel forum, ma lo sto leggendo da tempo e lo trovo davvero utile.

    Volevo chiedere un parere sulla configurazione di un impianto da allacciare in monofase formato da 77 pannelli Sharp NA-801W da 80Wp.
    Il campo sudiviso in 11 stringhe da 7 moduli.
    Poich l'utenza attualmente monofase con 6kW di potenza disponibile vorrei allacciare l'impianto in monofase. L'unica soluzione che ho trovato con gli inverter che conosco (elettronica santerno, fronius, aurora power one, sma) quella di utilizzare un singolo SMA SMC6000A.

    Secondo me non ci sono problemi visto che la potenza massima CA propdio di 6kWp (limite enel per allacci in monofase) e limitata elettronicamente dal dispositivo interno dell'inverter.

    Qualcuno ha gi fatto allacci monofase con questo modello?

    grazie,
    gigandrea

  • #2
    Con una veloce ricerca:

    http://www.energeticambiente.it/foto...a-trifase.html

    Ciao

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da GusHansen Visualizza il messaggio
      Scusa ma non mi sembra che la discussione da te citata risponda alla mia domanda. Nel senso che io ho un fornitura monofase e voglio allacciarmi in monofase. E la mia domanda se l'inverter SMA SMC-6000A pu essere utilizzato per impianti allacciati in monofase. Il dubbio nasce dal fatto che SMA nel manuale di installazione italiano mostra solo configurazioni trifase.

      La discussione citata riguarda la possibilit di connettere inverter monofase ad una rete trifase.

      ciao
      gigandrea

      Commenta


      • #4
        Ciao GIga,
        abbiamo appena concluso e allacciato impianto da 6.16kWp collegato ad inverter aurora pvi6000 outdor, allacciato monofase con allaccio preesistente da 6kW.
        In parole povere l'allaccio si pu effettuare per impianti che producono in alternata fino a 6.6kW , con la ocnfigurazione appena scritta, il PVI6000 esce al max 5.3kW. quindi va benone ed pure monofase.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da BelloDiNotte Visualizza il messaggio
          Ciao GIga,
          abbiamo appena concluso e allacciato impianto da 6.16kWp collegato ad inverter aurora pvi6000 outdor, allacciato monofase con allaccio preesistente da 6kW.
          In parole povere l'allaccio si pu effettuare per impianti che producono in alternata fino a 6.6kW , con la ocnfigurazione appena scritta, il PVI6000 esce al max 5.3kW. quindi va benone ed pure monofase.
          Ciao e grazie per la risposta.
          La cosa per mi suona un po' strana perch il PVI6000 OUTD (aurora power one) ha un'uscita nominale di 6000W, ma una corrente max AC di 30 A qundi una potenza max di: 30 x 230 = 6900W.

          A questo punto mi chiedo se ad enel basti che la potenza nominale sia < 6kW?

          Comunque nel caso dello SMA SMC-6000A la potenza nominale e massima coincidono e valgono 6000 W. per cui credo sia tutto a posto.

          grazie e ciao
          Gigandrea

          Commenta


          • #6
            Hai ragione Andrea, vero. Ho risposto velocemente dato che molti per la non voglia di cercare post gi esistenti creano altri post.

            Comunque nel DK5940 dice che per connessioni inferiori a 6 kW si pu fare sia monofase che trifase.

            Ciao

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da BelloDiNotte Visualizza il messaggio
              Ciao GIga,
              abbiamo appena concluso e allacciato impianto da 6.16kWp collegato ad inverter aurora pvi6000 outdor, allacciato monofase con allaccio preesistente da 6kW.
              In parole povere l'allaccio si pu effettuare per impianti che producono in alternata fino a 6.6kW , con la ocnfigurazione appena scritta, il PVI6000 esce al max 5.3kW. quindi va benone ed pure monofase.
              Troppa fretta, scusa!

              con l'allaccio alla rete enel sotto ai 6kW puoi scegliere se mono o trifase, sopra i 6kW solo trifase.
              L'impianto che ti ho postato come esempio ha una potenza di picco (lato continuo quindi) di 6.16kW. la parte alternata in uscita dall'inverter logicamente pi bassa, e la massima raggiungibile (sia dai conti fatti con simulatore aurora che con conticini excel) ha massima uscita in corrente alternata di 5.73kW.
              All'enel interessa solo il lato alternato e anche se nella domanda di connessione alla voce: "potenza complessivamente richiesta per la connessione in immissione: ____ __kW,
              potenza nominale dellimpianto di produzione: _____ kW"
              bisogna inserire 6.16 (nel mio caso logicamente) i tecnici Enel sanno che l'inverter esce sicuramente a meno. inoltre l'allaccio "regge" teoricamente fino a 6.6kW come il 3kW regge fino a 3.3kW e fino ad ora, ripeto "fino ad ora" io non ho mai avuto problemi, basta stare un'attimino sotto il valore di potenza di allaccio con il valore di uscita in alternata dell'iverter.

              Dunque: Pot max. c.c. 6.16kWp,
              Pot max c.a. 5.73kW,
              Pot disponibile Enel 6kW - nominale 6.6kW.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Gigandrea Visualizza il messaggio
                Poich l'utenza attualmente monofase con 6kW di potenza disponibile vorrei allacciare l'impianto in monofasela potenza disponibile indipendete dalla potenza del FV. L'unica soluzione che ho trovato con gli inverter che conosco (elettronica santerno, fronius, aurora power one, sma) quella di utilizzare un singolo SMA SMC6000A : puoi usare anche altre marche : se certificate dk .
                Secondo me non ci sono problemi visto che la potenza massima CA propdio di 6kWp ????(limite enel per allacci in monofase???) e limitata lettronicamente dal dispositivo interno dell'inverter.
                Non c' problema ad usare un inverter monofase da 6KW di potenza massima in ca in uscita ! non capisco la tua domanda

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da recoplan Visualizza il messaggio
                  Non c' problema ad usare un inverter monofase da 6KW di potenza massima in ca in uscita ! non capisco la tua domanda
                  Ciao Recoplan,
                  semplicemente volevo una conferma da parte del forum perch la prima volta che mi trovo a realizzare un impianto con potenza nominale di circa 6 kW ed evevo qualche dubbio se enel mi richiedesse o meno l'allaccio in trifase, cosa che voglio evitare. Il mio dubbio era se andasse considerato come parametro la potenza nominale ca, o qualla massima, o quella effettivamente prodotta dal sistema considerando le condizioni operative del campo fotovoltaico. Dalle risposte ricevuto credosia chiaro che mi sono posto un problema che non esiste , meglio cos e grazie a tutti comunque.

                  ciao

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X
                  TOP100-SOLAR