annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

200W 24V batterie e pannelli per autonomia 5 gg

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • 200W 24V batterie e pannelli per autonomia 5 gg

    Ciao a tutti&#33;<br>Avrei bisogno di una mano per dimensionare un impianto (nn connesso alla rete), con autonomia di 5 gg in assenza di luce,<br>che alimenti un carico da 4320 Wh/gg, utilizzando moduli da 180 Wp.<br>Mi serve il numero di pannelli e di batterie (quest&#39;ultime relative di caratteristiche)..<br>Grazie in anticipo a chi avrà la voglia ed il tempo di sbattersi per aiutare uno stagista in cerca di assunzione..<br>

  • #2
    ok vedo che nessuno ha voglia di aiutarmi;<br>allora vi chiedo solo un conferma:<br>2 stringhe da 15 moduli da 180Wp, collegati alla serie di due gruppi di accumulatori,<br>ognuno formato da 8 batterie in parallelo, ciascuna da 110 A/h a 12 V;<br>per un totale di 1800 A/h a 24 V.<br>

    Commenta


    • #3
      5 giorni in assenza di luce cosa vuol dire?<br>Vuol dire che non hai l&#39;energia elettrica per 5 giorni e quindi il sistema ti deve fornire un backup (o gruppo di continuità) oppure vogliono dire che prevedi al massimo 5 giorni nuvolosi?<br>Bolle<br>

      Commenta


      • #4
        la prima, devo garantire la continuità per 5 giorni anche in caso di eclissi continua per 5 gg

        Commenta


        • #5
          per ombreggiamento e inclinazioni nn ci sono probl;<br>è per un sistema antincendio boschivo e la postazione è posizionata<br>in cima alla collina più alta..<br>si trova a Firenze.<br>La potenza di picco è 180 W;<br><br>GRAZIE MILLE PER L&#39;AIUTO&#33;<br><br>CIAO&#33;<br>

          Commenta


          • #6
            1KW<br>N° 3 Moduli KYOCERA KC200GT<br>N° 12 BATTERIE 2Vcc 450Ah OP4502<br>N° 1 Rgolatore di carica STECA 2020<br>N° 1 inverter STUDER AJ 1300 1000Wp<br><br>2KW<br>N° 4 Moduli KYOCERA KC200GT<br>N° 12 BATTERIE 2Vcc 450Ah OP4502<br>N° 1 Rgolatore di carica STECA 3030<br>N° 1 inverter STUDER AJ 2100 2000W<br><br>3KW<br>N° 6 Moduli KYOCERA KC200GT<br>N° 12 BATTERIE 2Vcc 450Ah OP4502<br>N° 1 Rgolatore di carica STECA TAROM 2070<br>N° 1 inverter STUDER SI 3334 3000W<br><br>4 KW<br>N° 8 Moduli KYOCERA KC200GT<br>N° 12 BATTERIE 2Vcc 450AhO P4502<br>N° 1 Rgolatore di carica STECA TAROM 4055<br>N° 1 inverter STUDER HP 4024 4000W<br><br><br>se vuoi ti do anche il certificato di attesatzione.<br><br>Roberto<br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a><br>
            "MAKE YOUR ENERGY!!"

            on SKYPE econtek-italy

            "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

            Commenta


            • #7
              Per il dimensionamento ho agito diversamente:<br>se ho un&#39;utenza che lavora per 24 h a 180 W , giornalmente avrò 4320 Wh consumati;<br>dovendo garantire 5 giorni di autonomia moltiplico questi 4320*5=21600 Wh che devono essere sempre disponibili.<br>Sapendo che andrò a lavorare a 24 V dimensiono le batterie: 21600/24=900 Ah, per essere sicuro le sovradimensiono fino a 1100 Ah.<br>1100*24V=26400= 26kWh giornalieri.<br>Purtroppo nn trovo più il progr per il dimensionamento dei pannelli, ma credo che 7 siano<br>troppo pochi, a occhio e croce ne prevederei almeno una trentina.<br>So che probabilmente la mia ignoranza nn ha limiti ma il vecchio impianto aveva 38 pannelli da 85Wp, ma le batterie hanno dato problemi perchè in alcuni periodi nn erano<br>abbastanza cariche.<br>ad80 m&#39;hai incasinato le idee, cmq grazie, la ditta nn è la CFS..

              Commenta


              • #8
                Continuo a nn capire,<br>il vecchio impianto era:<br>Generatore fotovoltaico 3280 Wp<br>n° 38 pannelli 85Wp<br>n°16 batterie semistazionarie tot 1080 A/h 24 V<br>come è possibile che basti una batteria da 110 A/h a 12 V?

                Commenta


                • #9
                  sono proprio quelle venti ore che mi mandano fuori strada;<br><br>se nn considerassi quelle: 1080*24=25920 Wh<br><br>diviso l&#39;assorbimento giornaliero 25920/4320= 6 giorni potrebbe<br><br>anche tornare;<br><br>ricordati che è un&#39;utenza da 180Wp 24V che lavora per 24h al<br><br>giorno e alla quale deve essere garantita l&#39;autonomia di 5 gg.<br><br>Cmq anche a me sembra enorme come impianto,<br>avranno avuto paura di rimanere al buio&#33;<br><br>ah, se può essere utile,<br>sono batterie semistazionarie

                  Commenta


                  • #10
                    <br><br><br><br><br><br><br>STAVO PENSANDO:<br>se moltiplico Ah * V= ottendo Wh<br>ma se questi Wh li rimoltiplico per 20 [h], che unità di misura ottengo?

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao a tutti&#33; <img src="http://www.energeticambiente.it/images/9be33790bad333729c0ebd9136d2cc68.gif" alt=""><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Amerigo1313 @ 27/2/2007, 12:38)</div><div id="quote" align="left">STAVO PENSANDO:<br>se moltiplico Ah * V= ottendo Wh<br>ma se questi Wh li rimoltiplico per 20 [h], che unità di misura ottengo?</div></div><br>L&#39;unità di misura rimane sempre la stessa&#33; Il risultato? 20 Wh&#33;&#33; <img src="http://www.energeticambiente.it/images/0a55539583b5b8a8d35bfcfe076d0427.gif" alt=""><br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src="http://www.energeticambiente.it/images/9f90d4f56a1f78ecd778199d72c74057.gif" alt="">
                      L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                      LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                      Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                      Commenta


                      • #12
                        Allora tanto per intenderci, se io ho una batteria da 115Ah che ha come C20(penso ke questo sia il dato del quale si parlava prima o sbaglio?)100Ah vuol dire ke mi da 100A(Ke a 12 Volts sono 1200W) x 20 ore?<br>Sto scrivendo una stupidata?<br>se così fosse se a questa batteria carica collego un carico di 1200W costanti funziona x 20 ore?<br>Se così fosse devo cambiare i miei conti.<br>Ciao

                        Commenta


                        • #13
                          100Ah è la capacità di dare corrente per una scarica di 10 ore, cioè 10A per 10 ore.<br>Poi il prodotto non è sempre costante, se il tempo diminuisce diminuiscono anche gli Ah della batteria.<br>Infatti se una batteri si scarica invece che in dieci ore in un ora, la stessa non fornirà 100A per un ora ma, per esempio, 80A per un ora o anche meno.<br>Poi c&#39;è il discorso contrario se la scarica è più lunga di dieci ore la capacità aumenta, a 10A invece di 10ore durerà 11ore (questi sono solo esempi).<br>Per questo motivo su molte batterie la scarica viene indicata per 20ore e non 10 come dovrebbe essere.<br>Poi questa è la teoria la pratica è ben altro, io questa estate ho ricomprato le due batterie del comper e mi sono divertito a misurarle, sto parlando di due batterie da 100Ah, allora una tipo supermercato si è seduta a 60Ah, l&#39;altra di marca piu&#39; conosciuta mi ha mollato a 80Ah.<br><br>La teoria è bella ma la pratica è un&#39;altra cosa....<br><br>

                          Commenta


                          • #14
                            Allora è come pensavo all&#39;inizio.<br>Ciao<br>

                            Commenta


                            • #15
                              giuseppe 123 mi hai illuminato&#33;<br>grazie

                              Commenta


                              • #16
                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Giuseppe123 @ 4/3/2007, 00:53)</div><div id="quote" align="left">100Ah è la capacità di dare corrente per una scarica di 10 ore, cioè 10A per 10 ore.<br>Poi il prodotto non è sempre costante, se il tempo diminuisce diminuiscono anche gli Ah della batteria.<br>Infatti se una batteri si scarica invece che in dieci ore in un ora, la stessa non fornirà 100A per un ora ma, per esempio, 80A per un ora o anche meno.<br>Poi c&#39;è il discorso contrario se la scarica è più lunga di dieci ore la capacità aumenta, a 10A invece di 10ore durerà 11ore (questi sono solo esempi).<br>Per questo motivo su molte batterie la scarica viene indicata per 20ore e non 10 come dovrebbe essere.<br>Poi questa è la teoria la pratica è ben altro, io questa estate ho ricomprato le due batterie del comper e mi sono divertito a misurarle, sto parlando di due batterie da 100Ah, allora una tipo supermercato si è seduta a 60Ah, l&#39;altra di marca piu&#39; conosciuta mi ha mollato a 80Ah.<br><br>La teoria è bella ma la pratica è un&#39;altra cosa....</div></div><br>Allora gli Ah indicati nell&#39;accumulatore sono quelli totali.................<br><br>Se è così mi dispiace e io mi tiro indietro e cancellerò tutto quello che avevo scritto, perchè si tratterebbe di corbellerie.<br><br>Forse mi prenderò dell&#39;incompetente, ma vorrebbe dire che me lo sono meritato e mi informerò meglio in seguito.

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X
                                TOP100-SOLAR