annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pensilina ed integrazione architettonica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pensilina ed integrazione architettonica

    Devo installare un impianto sul tetto di un&#39;azienda.<br><br>Purtroppo il tetto di quest&#39;azienda ha ua sola falda ed inclinato di 30 verso nord <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/97b87dd4946cbad7c1858de0ea95bcd9.gif" alt=""><br><br>Per installare i pannelli decentemente dovrei appoggiarli sul bordo del tetto rivolto<br><br>a sud, e tenerli alzati di circa 65 rispetto al livello del tetto in questione.<br><br>Alch mi venuta un&#39;idea. Se li mettessi attaccati al bordo tetto ed anzich<br><br>metterli sul tetto, metterli lungo la parete, in modo da creare una pensilina?<br><br>L&#39;impianto risulterebbe come integrato architettonicamente?<br><br>Credete ci vogliano dei permessi particolaridel comune, anche se si tratta di zona artigianale?<br><br>Grazie a tutti

  • #2
    Ciao....per l&#39;integrazione totale della pensilina mi pare non ci siano dubbi vedi allegato 3 del decreto...sicuramente dovrai farti un calcolo statico della struttura....piu per te che per il comune......invece per il comune se la sporgenza supera adesso non ricordo benissimo ma dovrebbe essere 1.2m viene considerato come volume aggiunto e se puoi aggiungere volume al tuo fabbricato bene seno&#39; nisba......se invece meno di 1,20m e cmq in ogni caso potrebbero chiederti di presentare un progetto di modifica prospettica....e se sei zona centro storico probabile che la procedura sia il Permesso di Costruire.....questo pero&#39; dipende da comune a comune...forse essendo in zona artigianale potresti cavartela inserendo il tutto nella DIA.....<br>ciao<br>Stefano

    Commenta


    • #3
      Ti ringrazio&#33;<br>Domani controllo per la storia del metro-e-20.<br>

      Commenta


      • #4
        con pensilina c&#39; l&#39;integrazione, confermo.<br><br>per il resto, se non chiudi la superficie, se non fai travi di sostegno non pu essere classificxato come cubatura. in pratica devi fare una tettoia a sbalzo, con struttura in acciaio.<br><br>L fatti fare i calcoli statici da un ingegnere edile, o perlomeno vedi quanto ti costa, se per un azienda, devono esserci tutti i documenti.<br><br>se operi su roma-centro italia, la mia azienda ha una carpenteria metallica specializzata in sostegni per fotovoltaico.<br><br>clicca sul www per i contatti

        Commenta


        • #5
          Eh, mi spiace sto nel nord-est...<br>Per tengo il contatto, non si sa mai...<br>Ciao

          Commenta


          • #6
            Tengo anche io il contatto.<br><br>ciao

            Commenta


            • #7
              scusate, se ho capito bene nel caso di pensilina si parla di integrazione architettonica solamente nel caso in cui il fotovoltaico poggia direttamente sulla struttura di sostegno, ma in questo modo viene meno la tenuta stagno. Naturalmente se la pensilina ha dimensioni ridotte ad una sola fila di moduli , il problema non si pone.<br>Mi date conferma cortesemente?<br>Grazie.

              Commenta


              • #8
                Posso riportare la mia esperienza.<br>In una abitazione stato progettato un impianto da circa 2,6 KWp e la sola modalit&agrave; che si aveva di installarli (data la conformazione architettonica dell&#39;edificio) era nella modalit&agrave; di pensilina.<br>Per quanto riguarda il GSE, ho prodotto dei disegni e sezioni che mostravano che le strutture solari fungevano da pensiline frangisole, e quindi andavano ad apportare un ulteriore beneficio in termini di efficienza energetica (in estate producono ombreggiamento mentre in inverno consentono cmq ai reggi solari di entrare in casa).<br>Il GSE ha approvato la pratica riconoscendo la tariffa come totalmente integrato.<br>

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (nhio83 @ 8/12/2007, 13:02)</div><div id="quote" align="left">per il resto, se non chiudi la superficie, se non fai travi di sostegno non pu essere classificxato come cubatura. in pratica devi fare una tettoia a sbalzo, con struttura in acciaio.</div></div><br>Infatti non c&#39; problema di cubatura... per deve fare attenzione anche a eventuali (quasi certi) limiti di &quot;superficie coperta&quot; perch alcuni comuni possono considerare come tale anche una pensilina.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (matzugoro71 @ 10/12/2007, 11:59)</div><div id="quote" align="left">scusate, se ho capito bene nel caso di pensilina si parla di integrazione architettonica solamente nel caso in cui il fotovoltaico poggia direttamente sulla struttura di sostegno, ma in questo modo viene meno la tenuta stagno.</div></div><br>Non deve &quot;poggiare&quot;, deve proprio SOSTITUIRE gli elementi architettonici.<br>Cio la copertura della pensilina devono essere i moduli stessi, sotto di essi devono esserci solo ed esclusivamente le travi di sostegno.<br>Nel caso in cui vai a &quot;poggiare&quot; i moduli su una copertura preesistente ricadi nel caso di &quot;parzialmente integrato&quot; o &quot;non integrato&quot;

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao a tutti ....allora ..vediamo se riesco a fare un po di chiarezza ...:come ha giustamente precisato tomlovin il primo problema che si presenta nelle pensiline riguarda il rapporto di copertura RC e piu&#39; precisamente nel calcolo della superfice coperta SC (allego <a href="http://transformazioni.unical.it/IDT/Glossario%20sintetico.pdf" target="_blank">definizioni</a>.<a href="http://www.mandellolario.it/html/edilizia_urbanistica/download/cap_3.pdf" target="_blank">definizioni 2</a>.che cmq possono avere delle piccole sfumature da comune a comune ..controllate)....secondo problema e&#39; il rispetto delle distanze dal confine ....terzo la pensilina puo entrare nella volumetria e questo dipende da comune a comune ....in pratica dipende se si utilizza il parametro SC o SLP (superfice lorda di pavimento) per il calcolo del volume.......consiglio di cercare nel sito del vostro comune i tre documenti fondamentali per define precisamente i parametri urbanistici della vostra zona ..ossia PRG-NTA-REGOLAMENTO EDILIZIO.......<br>...allego uno scorcio delle NTA del mio comune ...<br><br>Volume del fabbricato ai fini del calcolo degli indici<br>E il volume del solido emergente dalle quote di riferimento calcolate con i criteri precedenti. Esso calcolato<br>moltiplicando la <u>superficie coperta </u> per laltezza del fabbricato.<br>Sono esclusi dal calcolo del volume:<br>- gli aggetti e gli sporti non superiori a ml (1.20m prima) 1.50;<br>- le logge per la parte rientrante che non eccede ml 1.50;<br>- i volumi tecnici<br>- il vespaio e le costruzioni seminterrate entro il sedime per una altezza max di m 0,70 sempre misurata<br>dalla quota campagna<br>- i portici di qualunque altezza o profondit&agrave; (pubblici o di uso pubblico) ed i portici privati fino ad un massimo<br>del 25% del volume costruito della superficie coperta e computabile ai fini urbanistici,<br>- i bow-windows,<br>- gli abbaini nella misura di uno ogni mq. 40 di falda;<br>- i gazebi, le pompeiane, i pergolati computabili analogamente ai portici;<br>- gli arredi da giardino e per il gioco dei bambini della superficie massima di mq 6.00 e altezza massima di<br>ml 1.80 costruiti alla distanza minima di ml 1.50 dai confini;<br>- le scale a giorno, anche a due rampe;<br>- i camini;<br>- la parte di muratura verticale eccedente cm 30 e fino ad un massimo di cm 25 e la parte dei solai<br>orizzontali eccedente cm 30 e fino ad un massimo di cm 15, qualora sia dimostrato, ai sensi e con le<br>modalit&agrave; di cui alla L.R. n 21/96, che il maggior spessore strutturale finalizzato al miglioramento della<br>coibentazione termoacustica o di inerzia termica;<br>- vani scala solo se aperti.<br><br>Superficie coperta<br>E la proiezione sul piano orizzontale di tutte le parti edificate fuori terra dotate di copertura; non concorrono<br>alla formazione della superficie coperta gli aggetti senza sovrastanti corpi chiusi, le scale a giorno anche a due<br>rampe, prive di copertura e gli sporti dei tetti privi di sostegni verticali; gli aggetti e gli sporti superiori a ml. 1,20<br>costituiscono superficie coperta per la parte eccedente il ml. 1,20, che va calcolata a ridosso delle parti<br>edificate fuori terra; ai fini del computo della superficie coperta non vanno considerate le costruzioni interrate.<br><br>...riguardo alle sporgenze bene o male si stanno orientando in via generale ad 1,5 m......<br>un saluto<br>Stefano

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">non concorrono<br>alla formazione della superficie coperta gli aggetti senza sovrastanti corpi chiusi</div></div><br>Appunto, come dicevo, se si fa una pensilina a sbalzo non ci sono superfici chiuse e quindi non pu andare nei conteggi per la superficie.

                      Commenta


                      • #12
                        ciao nhio83....secondo il mio parere piu&#39; che chiusa o aperta e&#39; importante la distanza di sporto rispetto il fabbricato....ed e&#39; su quella che valutano se inserirla o no nella volumetria....tutto questo<br>IHMO... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d9afc4cf111306223b9106677e6a92b6.gif" alt=""><br>stefano

                        Commenta


                        • #13
                          Bisognerebbe spulciare i regolamenti dei comuni in questione&#33;<br><br>Cosa moooooooooooooooooooooolto noiosa.<br><br>Odio farlo.<br><br>

                          Commenta


                          • #14
                            Per avere l&#39;integrazione architettonica totale necessario per i moduli fotovoltaici vengano usati al posto di componenti tradizionali, che siano complanari con il piano della struttura, ecc...<br>Nel mio caso, i moduli sono stati usati al posto delle tradizionali tegole. Questo ha permesso di avere sia il riconoscimento dell&#39;integrazione totale che l&#39;impermeabilizzazione della struttura. Infatti sotto i moduli c&#39; un perlinato ricoperto di fogli catramati.<br><br>Non entro in merito delle autorizzazioni e della progettazione perch questi dipendono da ciascun comune.<br><br>Ciao,<br>Eubrun

                            Commenta


                            • #15
                              integrtazione architettonica parziale su pensilina con pendenza &lt; 5%

                              salve a tutti,
                              ho un problema simile, devo realizzare un impianto sul tetto con sistemazione dei pannelli in modo complanare, ma lo spazio non mi basta allora ho pensato di estendere l'impianto a una pensilina che c' di fronte l'edificio regolarmente costruita con dia.
                              I pannelli dovrei posizionarli, sulla pensilina, con un angolo di inclinazione di 18 visto che la pensilina ha una pendenza quasi nulla (1,2) quindi <5%. Potrei associare la pensilina a un tetto piano? e quindi avere complessivamente un impianto parzialmente integrato?
                              grazie.

                              Commenta


                              • #16
                                scusate,le pensiline installate sopra i parcheggi in copertura dei centri commerciali come vengono considerate?
                                e per i problemi di altezza di costruzione?
                                grazie

                                Commenta


                                • #17
                                  un quesito da neofita
                                  st pensando di installare dei moduli su una pergola, poggerebbero direttamente sui travetti di legno di 7.5x15 cm di sezione.
                                  mi chiedo per se questo montaggio possa dare problemi per future flessioni dei travetti visto che sono lunghi 6,5 mt

                                  Commenta


                                  • #18
                                    ho un quesito anche io....
                                    ho un bel cortile ( pari )posto su un terreno in pendenza del 20% circa
                                    il cortile tenuto pari da un grosso muro di sostegno...
                                    sopra al muro di sostegno ho messo una rete classica alta 1,60 mt
                                    ora mi era balenata un 'idea....
                                    visto che i pannelli li ho gia sul tetto ( e non mi bastano)
                                    vorrei montare con una strutturina in acciaio i pannelli sopra a dei pali alti circa 2mt lungo il perimetro ove c' il muro di sostegno...
                                    il muro esposto a est e visto che la struttura la farei fare da parente fabbro non mi costerebbe tanto e potrei orientarla come voglio....
                                    ora pero' vengono le domande...
                                    secondo voi fa superfice? non attaccato in alcun modo alla casa...e pensavo di fare una fila di 20-30 pannelli agganciati lateralmente...per il lato lungo..
                                    devo denunciare la cosa al comune?
                                    l'incentivo di che tipo sarebbe?

                                    e ultimo... secondo voi ... ne vale la pena?

                                    Grazie per le info...

                                    Commenta


                                    • #19
                                      la struttura se non chiusa sui lati non fa cubatura (immagino con superfice volevi dire cubatura) dovrai fare dia al comune come qualsiasi altro impianto l'incentivo sar integrato visto che devi ancora realizzarlo lo realizzi cos ne vale s sopratutto perch puoi regolare la perfetta esposizione
                                      99,36kwp, pensiline, nord-est sardegna, 432 recsolar 230w+ 5 powerOne

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Proprio quello che volevo sapere GRAZIE MILLE!!!

                                        Commenta


                                        • #21
                                          ma non c' anche un limite di copertura?

                                          Commenta


                                          • #22
                                            se non ci sono vincoli ambientali, strade a pochi metri, case di vicini o cose simili non ci sono limiti, bisogna vederecosa intendi per limiti, comunque un installatore della tua zona sapr come sono i regolamenti e se ci sono eccezioni
                                            99,36kwp, pensiline, nord-est sardegna, 432 recsolar 230w+ 5 powerOne

                                            Commenta


                                            • #23
                                              per esempio le aree industriali non vanno a cubatura ma a copertura,io per esempio ho un limite che del 40% e di li non si scappa

                                              Commenta


                                              • #24
                                                beh informati al tuo comune, potresti realizzare dei parcheggi con copertura fotovoltaica....forse
                                                99,36kwp, pensiline, nord-est sardegna, 432 recsolar 230w+ 5 powerOne

                                                Commenta


                                                • #25

                                                  chiedo scusa in anticipo se sconfino con il topic

                                                  dunque riepilogando .... mi servono per la mia pensilina.....da 6Kw
                                                  i pannelli,inverter e quadro...(ho visto nella sezione commerciale delle belle proposte in kit .. che ne dite???
                                                  in particolare quelli di enerstore... li conoscete ? sono seri ?)


                                                  gli elettricisti che mi collegano tutto e mi danno la conformita'..
                                                  ce li ho... (sono quelli che mi hanno montato l'impianto sul tetto...)

                                                  mi serve la dia ...(il geom. ce l'ho... gia contattato...)

                                                  i pali che sostengono la pensilina e il relativo appoggio...(ce li li ho...!)

                                                  manca solo il professionista che mi prepara e gestisce la pratica...sono della provincia di modena

                                                  ora quello che mi ha fatto la pratica del tetto purtroppo non voglio e non posso utilizzarlo.....(non vi sto a spiegare tutta l'odissea dell'impianto sul tetto...)
                                                  avete qualche consiglio da darmi ? qualche nome ? o devo fare richiesta nella sezione commerciale ?

                                                  un altra cosa.... dato che io ho gia l'impianto sul tetto
                                                  questo nuovo dovro' gestirlo con nuovo contratto e nuovo contatore...essendo professionista meglio che faccia tutto con intestazione alla ditta o meglio gestire da privato?
                                                  ho un locale adibito ad ufficio.. dove se tutto andasse in porto porterei i server...
                                                  secondo voi ne vale la pena ? o ci sono spese extra che nonvale la pena sostenere?

                                                  e per ultimo .... ma forse piu' importante .. MI SCAPPATO COME AL SOLITO QUALCOSA????

                                                  grazie per l'aiuto e le info...
                                                  Ultima modifica di hardware; 08-04-2010, 09:51.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    qualcuno ...potrebbe rassicurarmi... prima che inizi questo....
                                                    viatico impervio e pieno di insidie???

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      ok ... partiro' senza conforto...
                                                      intanto per i posteri... segnero' qui i commenti...
                                                      magari a qualcuno interesseranno...

                                                      fase preliminare...
                                                      contattato Geom.. e comune...
                                                      la pensilina si puo' fare ed (nel mio comune )
                                                      pratica di edilizia libera...
                                                      quindi niente DIA

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        ciao ho una situazione simile (pensiline) in zona agricola, ma credo pi complessa (100kwp) appena ho novit inserisco...facci sapere come procede
                                                        99,36kwp, pensiline, nord-est sardegna, 432 recsolar 230w+ 5 powerOne

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          ciao..
                                                          direi piu' complessa se non altro perche non so come funziona il discorso in zona agricola...
                                                          e poi.... io vorrei arrivare a fare un 12KW

                                                          a proposito cat... per curiosita' per un 100kw... quanto costa l'impianto al KW? ... anche a spanne...

                                                          passando agli sviluppi...
                                                          ho parlato oggi con un possibile fornitore...(il terzo)
                                                          e mi sembra assodato che sara' considerato un impianto tot. integrato...

                                                          contattato fabbro per fare pali di sostegno...

                                                          qualcuno mi sa gia' dire l'angolazione ideale dei pannelli ? o almeno un range ? (21??)

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            il costo si aggira a 3000+iva a kwp comprese pensiline con canadian solar, sto aspettando a giorni risposta della banca poi vedo se c' margine per trattare qualcosina ancora, o mettere qualcos'altro sul piatto, allungamento garanzie o magari un 3kwp per casa, ho qualche preventivo a meno ma i materiali non mi ispirano tanta fiducia....

                                                            ...dovresti farti fare un'offerta compresa la pensilina, a meno che non hai qualche amico che sai possa farti risparmiare, poi se la fai davanti casa avrei optato per il legno ha un diverso impatto visivo, stessa cosa per l'inclinazione avrei sacrificato qualche grado per avere un miglior impatto visivo sempre per un discorso estetico se davanti a casa...secondo me
                                                            99,36kwp, pensiline, nord-est sardegna, 432 recsolar 230w+ 5 powerOne

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR