annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pannelli struttura tandem, microcristallino + amorfo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pannelli struttura tandem, microcristallino + amorfo

    Consiglio.....impianto 40Kwp, esposizione sud, inclinazione tetto 7°.
    E' meglio policristallino o struttura tandem....quale dei due rende di più in queste condizioni?

  • #2
    Salve zallocco.eu. Non capisco cosa intendi per struttura tandem (forse per tandem intendi l'amorfo di una famosa azienda giapponese che fà anche auto?..)..
    Se fosse questo caso penso, se l'impianto sarà eseguito in sud "pieno" il poli è più indicato.
    Leo.

    Commenta


    • #3
      Intende pannelli in silicio micromorfo.
      La risposta dovrebbe essere, come quasi sempre, dipende...;
      comunque semplificando: con inclinazione di 7°, impianto 40kW, se ti trovi al meridione e non in altura, io opterei per il micomorfo; per il coefficiente di temperatura generalmente più basso rispetto al cristallino, meglio senza cornice...

      Commenta


      • #4
        Ciao Pierilli, sono colui che ha cominciato la discussione (bannato), comunque....sono in centro italia.
        Mi interessa sapere se comunque rende di più rispetto al policristallino, i pannelli a struttura tandem occupano molto più spazio e dovrebbero rendere bene quando bene esposti e grazie all'amorfo dovrebbero rendere anche con luce diffusa, giusto?
        Pertanto a parità di potenza installata (40Kwp) quale dei due rende di più in quella posizione?
        N.B.: in poly potrei installare 60Kwp con la stessa superficie.


        Note di Moderazione:
        Ad ogni utente deve corrispondere un solo nome utente. L'identificazione di registrazioni multiple non autorizzate comporterà l'eliminazione degli ulteriori nominativi registrato e la sospensione per una settimana dell'account dell'utente rimasto attivo.

        Ultima modifica di gymania; 03-03-2011, 22:21.

        Commenta


        • #5
          Ciao PFE (perchè *** Testo rimosso: comunicazioni personali vanno fatte con messaggi personali. nll ***?),
          siamo troppo generici, ci sono molte variabili in gioco...io ho considerato solo l'effetto negativo dell'aumento della temperatura rispetto alle condizioni di laboratorio STC.
          Di che pannelli si parla? quant'è il NOCT? coni d'ombra dinamici?
          quanti pannelli si prevedono in serie e parallelo? sezione cavi?
          Magari cambiando pannello cambiano altri elementi per cui è molto difficile, a priori, senza un minimo di dimensionamento fare previsioni.
          Se vuoi una risposta, a spararla così, a parità di potenza installata, con una buona progettazione e buon materiale, nella tua situazione, il micromorfo potrebbe produrre mediamente qualcosa in più del cristallino (in particolare monocristallino).
          Ultima modifica di nll; 04-03-2011, 10:54.

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X
          TOP100-SOLAR