annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cambio fornitore energia elettrica

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Grazie Egidio, il contratto che avevo e che scadeva a Febbraio 2021 era a 5,90-0,2= 6,1 c€/Kwh sono riuscito ad attivare nuovo contratto dal 01.06.2020 per 24 mesi alle condizioni che ti ho evidenziato.
    Im.2,88Kw in funzione dal 16.08.2010: 12 Sanyo HIT240HDE4; Inv.SMA Sunny Boy 3000TL; Pr.2011 = Kwh/Kwp = 4022/2,88= 1397 -2012 = Kwh/Kwp = 3821/2,88 = 1327 -2013 = Kwh/Kwp = 3619/2,88 =1257-2014 = Kwh/Kwp = 3457/2,88 =1200 -2015=Kwh/Kwp=3782/2,88 = 1313-2016 = Kwh/Kwp = 3569/2,88 =1239,24-2017 = Kwh/Kwp = 3775/2,88 =1310,76-2018 = Kwh/Kwp = 3683/2,88 =1278,76-2019 = Kwh/Kwp = 3614/2,88 =1254,86

    Commenta


    • Grazie Egi, adesso vedrò se ricontattarli per rivedere ancora qlc, adesso chiedo un'altra consulenza: stavolta per mio figlio, non ha molto consumo perché sono in 2 e tornano a sera, però secondo me ha un costo energia molto alto. Poi ci sono voci che non riesco a capire, in allegato la bolletta. Io gli ho già detto di cambiare fornitore. Ti ringrazio in anticipo
      File allegati

      Commenta


      • Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
        Immagino 3,6 c€/kWh a cui aggiungere le perdite, e poi sommare 0,2.
        Ormai per questo trimestre pagherai più della MT, attendi la fine di questo trimestre e vedi come vanno i prezzi della MT.
        Stiamo comunque parlando di pochi euro e per 3 mesi puoi sopravvivere.........
        Quindi quanto in totale? 0,036 (PE) + 0,01388 (PD) + 0,002 (PPE) = 0,0519 ?

        CONDIZIONI ECONOMICHE ENERGIA ELETTRICA valide fino al 06/05/2020
        Per la somministrazione di energia elettrica sono fatturate al Cliente le seguenti voci di Spesa: la Spesa per la materia energia, la Spesa per il trasporto e la gestione del contatore e la Spesa per gli oneri di sistema (come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta2.0).
        Spesa per la materia energia
        La Spesa per la materia energia, a remunerazione dei costi sostenuti da ENGIE per fornire l’energia elettrica al cliente finale è composta da un Corrispettivo Energia Fisso (CEF) invariabile per 24 mesi dalla data di attivazione della fornitura, applicato ai prelievi di energia elettrica e alle perdite standard (definite dalla delibera ARERA ARG/elt 107/09 e s.m.i.) e pari a
        CEF
        Prezzo unico per tutti i giorni della settimana, sia feriali che festivi, e durante ogni ora del giorno
        0,0360 €/kWh
        e a una componente di Commercializzazione al dettaglio, fissa per 24 mesi dalla data di attivazione della fornitura, pari a 5,45€ al mese. Oneri di Dispacciamento, definiti ed aggiornati dall’ARERA (Del. 301/2012/R/eel e s.m.i.) e composti dalle componenti servizio di Dispacciamento (PD), ovvero il servizio che garantisce in ogni istante l’equilibrio tra la domanda e l’offerta di energia elettrica e dalla Componente di Dispacciamento (DispBT). Non verrà applicata la componente di Perequazione (PPE) sostituita da un corrispettivo forfettario relativo ai costi sostenuti per lo sbilanciamento dell’energia elettrica prelevata pari a 0,002 € per ogni kWh consumato.
        Spesa per il trasporto e gestione del contatore e per gli oneri di sistema
        Corrispettivi per i servizi di trasporto, distribuzione e misura dell’energia elettrica e per gli oneri generali di sistema, così come definiti dall’ARERA (Del. 782/2016/R/eel e s.m.i., Del. 458/2016/R/eel e s.m.i, Del. 301/2012/R/eel e s.m.i.) e i cui valori sono pubblicati e periodicamente aggiornati dall’ARERA. L’energia elettrica associata alla presente offerta è prodotta interamente da fonti rinnovabili, 100% certificate e senza nessun costo aggiuntivo per il Cliente. ENGIE si impegna ad approvvigionarsi interamente da impianti a fonte rinnovabile come attestato dalla certificazione del Gestore Servizi Energetici, in quantità pari all’equivalente consumo fatturato al Cliente e mediante il sistema delle Garanzie d’Origine previste dalla direttiva CE 2009/28/CE.


        Ultima modifica di rinoronie; 21-04-2020, 10:42.

        Commenta


        • 5,45€ al mese se consumi poco e non ha usufruito di bonus in fase di attivazione è piuttosto caro.

          Commenta


          • Originariamente inviato da rinoronie Visualizza il messaggio
            Quindi quanto in totale? 0,036 (PE) + 0,01388 (PD) + 0,002 (PPE) = 0,0519 ?CONDIZIONI ECONOMICHE ENERGIA ELETTRICA valide fino al 06/05/2020
            Il dispacciamento PD, conviene lasciarlo a parte perchè è guale per tutti (in teoria, nella pratica non è proprio così)
            Quel 0,002 è un "pizzo", non chiamarlo PPE (perequazione) perchè così è chiamata la voce in maggior tutela e attualmente negativa -0,0062
            0,036*1,104+0,002=0,0417 €/kWh
            Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
            attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

            Commenta


            • Originariamente inviato da angeloandrea53 Visualizza il messaggio
              ..... non ha molto consumo perché sono in 2 e tornano a sera, però secondo me ha un costo energia molto alto. Poi ci sono voci che non riesco a capire, in allegato la bolletta. Io gli ho già detto di cambiare fornitore. Ti ringrazio in anticipo
              Da cambiare subito
              Prezzo energia
              10,4 c€/kWh in F1
              7,9c€/kWh
              a cui aggiungere le perdite di rete

              Quota fissa di commercializzazione
              7 € al mese, 84 € all'anno contro i 65 della maggior tutela

              Rate premio polizza 6,5 € al mese????
              Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
              attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

              Commenta


              • X egimark
                Imminente cambio fornitore pe scadenza contratto e per eventuale Pdc, Ftv 2,9 Kw installato 2009
                Senza andare a fare le pulci...................Mercato Libero o Tuelato
                Adesso Mercato Libero
                Consumo attuale lordo 3500 Kw anno,, Ftv+rete

                Grazie
                Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                Utente EA dal 2009

                Commenta


                • Se vuoi dormire sonni tranquilli, con la consapevolezza che "mediamente" pagherai meno di chi è passato al libero (basta vedere l'ultima bolletta postata per capire), torna nel tutelato.
                  Se vuoi invece sperare di risparmiare di più devi anche essere consapevole dei rischi che corri: la fantasia delle imprese di vendita non ha limiti.
                  Una via di mezzo sono le offerte indicizzare alla maggior tutela.
                  Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                  attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                  Commenta


                  • Diciamo comunque rischi relativi. Spesso il risparmio si traduce a favore del tutelato o viceversa, in 20/30 euro anno, a seconda di come gira il mercato.Attualmente con il petrolio ai minimi, ovviamente conviene il tutelato. Ma anche fosse il contrario, parliamo sempre di cifrette..
                    Ultima modifica di fedonis; 21-04-2020, 14:12.
                    [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                    Commenta


                    • Ok capito

                      Tutelato per non dover ogni 12 mesi rompersi per trovare i 20 euro in meno.................ed una pizza in piu'

                      Ok grazie
                      Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                      Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                      Utente EA dal 2009

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                        . Spesso il risparmio si traduce a favore del tutelato o viceversa, in un risparmio da 20/30 euro anno, a seconda di come gira il mercato..
                        L'ordine di grandezza del risparmio per il miglior libero rispetto al tutelato è quella.
                        L'ordine di grandezza della extra spesa del peggiore libero rispetto al tutelato non esattamente.

                        Prendiamo il primo trimestre 2020 quando ancora in MT il PE comprensivo di perdite, PPE e PD ammontava a 0,07092€/kWh in mono oraria. Nello stesso trimestre il miglior libero non scendeva sotto i 0,053 €/kWh. Quindi una differenza massima (a favore del miglior libero) che non raggiungeva i 2€cent/kWh.

                        In questo 3D, senza andare troppo indietro nel tempo (lo scorso mese), ci sono stati utenti che hanno postato bollette "cetriolo" (nel libero) in cui sono arrivati a pagare anche 0,11€/kWh per le stesse voci di cui sopra. Quindi il doppio del maggior risparmio (teorico) conseguito nel miglior libero.

                        La morale qual'è?
                        Nel libero puoi (non in questo trimestre ovviamente) anche arrivare a risparmiare fino a 2€cent./kWh rispetto al Tutelato ma, PIÙ FREQUENTEMENTE, arrivi a perdere parecchio di più. Soprattutto se l'utente non è rapido o sveglio a tagliare la corda al termine del primo periodo di prezzo bloccato.

                        Poi ovviamente ci sarà sempre chi imbonirá con palliativi tipo bonus iniziali una tantum. Ma tutto ciò non sposta, nel complesso, il BILANCIO. Oppure c'è chi, ancora, pensa che una libera impresa non abbia come primo fine il profitto?

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                          ed una pizza in piu'
                          E la pizza ora non puoi nemmeno andarla a mangiare la compri surgelata

                          poi come ha scritto sugo&botte , su 10 offerte del libero 1 paghi meno e 9 paghi di più
                          AUTO BANNATO

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Sugo&Botte Visualizza il messaggio
                            L'ordine di grandezza del risparmio per il miglior libero rispetto al tutelato è quella.
                            L'ordine di grandezza della extra spesa del peggiore libero rispetto al tutelato non esattamente.
                            Certo, ci mancherebbe. Diciamo che un contratto onesto del libero e' un buon contratto. La fluttuazione e' piu' o meno quella. I contratti cetriolo(che ovviamente esistono) non li ho presi in considerazione. Diciamo che il tutelato e' tale proprio perche ti tutela Arera.(scusate il gioco di parole)
                            [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                            Commenta


                            • Se tutti gli anni fai un passaggio oculato tra operatori che offrono buoni Amazon o cashback ed hai un consumo di 0-4.000 kWh il risparmio può arrivare tranquillamente a 100€, io fino un mese fa risparmiavo 1-2 cent a kWh senza considerare i bonus, con il bonus siamo a 4-5 cent. Ovviamente è una scommessa, puoi vincerla e puoi perderla.

                              Commenta


                              • Ah però dolomiti energia Trento, funzionari del catasto citati in giudizio per danno erariale: "Centrali idroelettriche sottodimensionate. Danni per milioni di euro" - Il Fatto Quotidiano
                                AUTO BANNATO

                                Commenta


                                • Scusate vorrei inserire un mio forum.. Avere dei consigli su consumi anomali di kw. Come devo fare per porre una domanda a tutti. Riesco solo in modo messaggio privato..
                                  Potete aiutarmi. Scusate ancora sono novizio

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da angeloandrea53 Visualizza il messaggio
                                    ...un'altra consulenza: stavolta per mio figlio, non ha molto consumo perché sono in 2 e tornano a sera, però secondo me ha un costo energia molto alto...
                                    Qui c'è la tua bolletta calcolata sullo lo stesso periodo e con i consumi che hai indicato ma applicando gli importi della Maggior Tutela. Per prima cosa noterai che gli importi delle due voci trasporto e gestione contatore e oneri di sistema coincidono con quelli in tutela: sono fissi e non possono cambiare. L'accisa è zero perché il consumo è basso, sotto la soglia per l'esonero.
                                    Come già evidenziato da egimark la nota dolente è il prezzo energia. Gli 0,105 €/kWh in fascia F1 e 0,079 €/kWh in F2 e F3 sono molto alti. E questi prezzi non sono inclusivi delle perdite di rete conteggiate a parte. Alla fine i prezzi realmente applicati da Edison diventano 0,11592 €/kWh in F1 e 0,087216 in F2 e F3. Puoi verificare che in Tutela sarebbero stati rispettivamente 0,07104 €/kWh e 0,062370 €/kWh. In breve il costo energia di Edison è maggiorato di un 40%-50% rispetto alla Tutela.
                                    Poi hanno anche applicato un prezzo di commercializzazione più alto (14,00 € anziché 10,85) e una voce extra bolletta "Polizza Casa relax luce" di 6,50 €.
                                    Suggerisco di tornare col Servizio Elettrico Nazionale, come indicato in qualche post più addietro.

                                    Commenta


                                    • Potenza 4,5
                                      Consumo 5500

                                      questa l'offerta edison, presente in zona

                                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata del 2020-04-22 08-13-46.png 
Visite: 1 
Dimensione: 23.8 KB 
ID: 1974641

                                      Una pizza in regalo rispetto al MT
                                      se po fà

                                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata del 2020-04-22 08-19-49.png 
Visite: 1 
Dimensione: 23.4 KB 
ID: 1974642

                                      O questa, sempre con lo sconto pizza
                                      Ultima modifica di rrrmori53; 22-04-2020, 07:22.
                                      Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                      Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                      Utente EA dal 2009

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                                        Potenza 4,5
                                        Consumo 5500
                                        Queste sono le offerte "live" sul Portale che hai visto ponendo P=4.5 kWh, 5500 kWh/anno, a fasce con 33% in F1, prezzo fisso:
                                        E.ON LuceClick Bioraria Verde e Edison Web Luce con importo stimato dal Portale (comprese accisa e IVA) rispettivamente: E.ON 931,92 €/anno e Edison 945,89 €/anno.
                                        Quella E.ON ha un Corrispettivo fisso di Gestione Energetica di 24 €/anno. Dal totale del Portale puoi toglere lo sconto di 6 €/anno per domiciliazione bancaria. Perché solo 6 €? I 12 € che indicano loro sono comprensivi dello sonto 6 € per bolletta elettronica, ma questo è uno sconto per modo di dire, perché l'Autorità obbliga tutti a farlo. Quindi sul versante costi fissi E.ON carica +18 €/anno (+24 - 6 di dom. bancaria).
                                        Edison Web Luce ha PCV = 72 €/anno anziché i 65,12 della Tutela, e ha un bonus ingresso di -50 €. Quindi Edison sconta -40,12 € (solo il primo anno) rispetto alla Tutela.
                                        Il Portale Offerte dirà inoltre che la Maggior Tutela verrebbe a costare (sul prossimo anno) 995,53 €/anno.
                                        Vedi però che, col tuo profilo di consumo, la proiezione dei costi in Tutela per un anno mantenendo le tariffe attuali854,30 €/anno. (non guardare al dato di consumo apparentemente fasullo: lo strumento non sarebbe fatto per lavorare così, ma i conti sono giusti)
                                        La stridente differenza tra quel che si paga ora col Servizio Elettrico Nazionale e la stima del Portale sta tutto nel prezzo energia. Oggi nel tuo caso (33% in F1) con S.E.N.-Tutela hai 0,0304 €/kWh. Il Portale pone 0,0477 €/kWh. La verità starà nel mezzo, ma nessuno ha il dono della preveggenza.
                                        Vedi pure che (con 33% F1) l'offerta E.ON0,0336 €/kWh, mentre quella Edison 0,04813 €/kWh.
                                        E.ON sembra un po' meglio. In un caso o nell'altro a fine anno lo scostamento dalla tutela potrebbe essere sui 20-30 €, il che non cambia la vita.

                                        Commenta


                                        • Io sinceramente non mi sono MAI messo a fare calcoli precisi, il fotovoltaico mi copre 3400 Kw circa e non mi preoccupo troppo
                                          Quei consumi e quella potenza saranno/sono in previsione di installazione Pdc, adesso il cosumo è su 2500 Kw extra Ftv, e i 5500 sono sempre extra autoconsumo che sommati con la Pdc avranno un totale di 7/8000 Kw circa

                                          Per adeso in fascia 1 spesso ho consumo quasi zero, in perticolare da marzo a settembre Ftv con piu resa
                                          Di conseguenza il costo medio si abbassa ancora

                                          La bioraria a questo serve................................
                                          Ultima modifica di rrrmori53; 22-04-2020, 13:34.
                                          Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                          Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                          Utente EA dal 2009

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                                            Io sinceramente non mi sono MAI messo a fare calcoli precisi, il fotovoltaico mi copre 3400 Kw circa e non mi preoccupo troppo
                                            Nel senso che autocosnumi 3.400 kWh della tua produzione o che la tua produzione annua è quella? Sono cose diverse...

                                            Commenta


                                            • Autoconsumo il massimo che posso...................quella è la produzione l'autconsumo diretto arrivo a 2000 circa
                                              E adesso consumo in media 9/10Kw giorno, con lo scambio sul posto quasi pareggio
                                              Dal prox inverno ci sara, ormai quasi cero la Pdc e tutto cambia...................
                                              Ultima modifica di rrrmori53; 22-04-2020, 18:35.
                                              Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                              Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                              Utente EA dal 2009

                                              Commenta


                                              • @egi, tguido56 Parlato con numero verde, per costo energia alto, verremo contattati fra qualche giorno da un commerciale per rivedere prezzo. La "Polizza Casa relax luce" sarebbe una specie di assicurazione per interventi H24 per luce e gas

                                                Commenta


                                                • anche a marzo prezzo alla produzione in calo Aggiornamento Prezzi minimi garantiti 2018 , coa vuol dire : incide sul prossimo trimestre ?
                                                  AUTO BANNATO

                                                  Commenta


                                                  • Dal prox inverno ci sara, ormai quasi cero la Pdc e tutto cambia...................
                                                    .
                                                    Potresti anche pensare ad un potenziamento (ampliamento) dell'impianto FTV, sempre che tu abbia un pò di spazio a disposizione.

                                                    Parlato con numero verde, per costo energia alto, verremo contattati fra qualche giorno da un commerciale per rivedere prezzo.
                                                    Passa al tutelato e fino a fine anno stai tranquillo...

                                                    Posto i dati dettagliati della mia bolletta di febbraio/marzo, in cui sono conteggiati anche alcuni giorni di consumo di aprile; da notare la differenza di prezzo:

                                                    SPESA PER LA MATERIA ENERGIA
                                                    QUOTA FISSA
                                                    Marzo 2020 €/cliente/mese 4,261700
                                                    Aprile 2020 €/cliente/mese 4,261700
                                                    QUOTA ENERGIA
                                                    ENERGIA
                                                    In F1 dal 06/02/2020 al 29/02/2020 €/kWh 0,076660
                                                    In F23 €/kWh 0,067990
                                                    In F1 dal 01/03/2020 al 31/03/2020 €/kWh
                                                    In F23 €/kWh 0,067990
                                                    In F1 dal 01/04/2020 al 04/04/2020 €/kWh 0,040580
                                                    In F23 €/kWh 0,037130


                                                    SPESA PER IL TRASPORTO DELL'ENERGIA ELETTRICA
                                                    E LA GESTIONE DEL CONTATORE
                                                    QUOTA FISSA
                                                    Marzo 2020 €/cliente/mese 1,690000
                                                    Aprile 2020 €/cliente/mese 1,700000
                                                    QUOTA POTENZA
                                                    Marzo 2020 €/kW di potenza 1,770000
                                                    Aprile 2020 €/kW di potenza 1,740000
                                                    QUOTA ENERGIA
                                                    dal 06/02/2020 al 29/02/2020 €/kWh 0,007960
                                                    dal 01/03/2020 al 31/03/2020 €/kWh 0,008330
                                                    dal 01/04/2020 al 04/04/2020 €/kWh 0,008330

                                                    SPESA PER ONERI DI SISTEMA
                                                    QUOTA ENERGIA
                                                    1° scaglione €/kWh 0,041817
                                                    2° scaglione €/kWh 0,041817

                                                    ACCISA SULL'ENERGIA ELETTRICA
                                                    €/kWh 0,022700

                                                    Quadra tutto? egi...tguido...

                                                    saluti
                                                    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                                                    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                                                    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                                                    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                                                    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                                                    Commenta


                                                    • Non può NON quadrare.
                                                      Tutti i numeri sono stabiliti dall'Autorità, a differenza del mercato libero dove ad esempio il PD lo saprai solo quando ti arriva la prima bolletta, sperando che assieme non ci siano altre "sorprese".

                                                      PS A parte la materia energia tra I e II trimestre le altre voci non dovevano cambiare........non è che SEN ha sbagliato e per le quote fisse fa il calcolo a giorni e non a mesi.
                                                      Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                                      attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                                      Commenta


                                                      • ciao ragazzi, in questo periodo di quarantena sto mettendo mano a tutte le bollette della luce di tutti i parenti. Sono arrivato a capire che per evitare fregature è meglio rimanere nel tutelato. E per fortuna tre su 5 forniture sono col servizio elettrico nazionale.
                                                        Per le altre due, anni fa, i miei genitori si fecero adescare da ENI ed ENEL ENERGIA che con gli anni hanno rimodulato le offerte. Ora pagano 10cent F1 e 12 cent F23.
                                                        Per evitare di tornare col servizio elettrico nazionale visto la sua imminente chiusura del 2022, come valutate le offerte PLACET? Mi aiutate a capire? Sto guardando l'offerta di ENEL ENERGIA per evitare di cambiare fornitore.

                                                        La componente fissa è pari a 84euro contro i 65 del mercato tutelato. (+19)
                                                        La componente variabile invece è data da:

                                                        PVOL = (1 + ?)*(P_INGM + ?)
                                                        dove ? è il valore delle perdite di rete pari a 0.104
                                                        dove ? è il "pizzo" pari a 0,005522
                                                        Il valore di P_INGM è il valore medio aritmetico mensile del PUN. Non è quindi uguale al valore definito dall'ARERA e utilizzato dal tutelato?
                                                        Mi sapete dire ad esempio il suo valore del mese di marzo per confrontarlo?

                                                        Vi allego le condizioni contrattuali e i prezzi definiti dall' arera.
                                                        Grazie
                                                        File allegati

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da mobi6 Visualizza il messaggio
                                                          Il valore di P_INGM è il valore medio aritmetico mensile del PUN. Non è quindi uguale al valore definito dall'ARERA e utilizzato dal tutelato?
                                                          Mi sapete dire ad esempio il suo valore del mese di marzo per confrontarlo?
                                                          Qui e qui trovi il PUN dei primi mesi di quest'anno e cercando anche gli altri.

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da tguido56 Visualizza il messaggio
                                                            Qui c'è la tua bolletta calcolata sullo lo stesso periodo e con i consumi che hai indicato ma applicando gli importi della Maggior Tutela. Per prima cosa noterai che gli importi delle due voci trasporto e gestione contatore e oneri di sistema coincidono con quelli in tutela: sono fissi e non possono cambiare. L'accisa è zero perché il consumo è basso, sotto la soglia per l'esonero.
                                                            Come già evidenziato da egimark la nota dolente è il prezzo energia. Gli 0,105 €/kWh in fascia F1 e 0,079 €/kWh in F2 e F3 sono molto alti. E questi prezzi non sono inclusivi delle perdite di rete conteggiate a parte. Alla fine i prezzi realmente applicati da Edison diventano 0,11592 €/kWh in F1 e 0,087216 in F2 e F3. Puoi verificare che in Tutela sarebbero stati rispettivamente 0,07104 €/kWh e 0,062370 €/kWh. In breve il costo energia di Edison è maggiorato di un 40%-50% rispetto alla Tutela.
                                                            Poi hanno anche applicato un prezzo di commercializzazione più alto (14,00 € anziché 10,85) e una voce extra bolletta "Polizza Casa relax luce" di 6,50 €.
                                                            Suggerisco di tornare col Servizio Elettrico Nazionale, come indicato in qualche post più addietro.
                                                            Salve, c'è possibilità di mettere il link anche per il gas in maggior tutela?

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da ligabue82 Visualizza il messaggio
                                                              .
                                                              Potresti anche pensare ad un potenziamento (ampliamento) dell'impianto FTV, sempre che tu abbia un pò di spazio a disposizione.


                                                              Passa al tutelato e fino a fine anno stai tranquillo...

                                                              Posto i dati dettagliati della mia bolletta di febbraio/marzo, in cui sono conteggiati anche alcuni giorni di consumo di aprile; da notare la differenza di prezzo:

                                                              SPESA PER LA MATERIA ENERGIA
                                                              QUOTA FISSA
                                                              Marzo 2020 €/cliente/mese 4,261700
                                                              Aprile 2020 €/cliente/mese 4,261700
                                                              QUOTA ENERGIA
                                                              ENERGIA
                                                              In F1 dal 06/02/2020 al 29/02/2020 €/kWh 0,076660
                                                              In F23 €/kWh 0,067990
                                                              In F1 dal 01/03/2020 al 31/03/2020 €/kWh
                                                              In F23 €/kWh 0,067990
                                                              In F1 dal 01/04/2020 al 04/04/2020 €/kWh 0,040580
                                                              In F23 €/kWh 0,037130


                                                              SPESA PER IL TRASPORTO DELL'ENERGIA ELETTRICA
                                                              E LA GESTIONE DEL CONTATORE
                                                              QUOTA FISSA
                                                              Marzo 2020 €/cliente/mese 1,690000
                                                              Aprile 2020 €/cliente/mese 1,700000
                                                              QUOTA POTENZA
                                                              Marzo 2020 €/kW di potenza 1,770000
                                                              Aprile 2020 €/kW di potenza 1,740000
                                                              QUOTA ENERGIA
                                                              dal 06/02/2020 al 29/02/2020 €/kWh 0,007960
                                                              dal 01/03/2020 al 31/03/2020 €/kWh 0,008330
                                                              dal 01/04/2020 al 04/04/2020 €/kWh 0,008330

                                                              SPESA PER ONERI DI SISTEMA
                                                              QUOTA ENERGIA
                                                              1° scaglione €/kWh 0,041817
                                                              2° scaglione €/kWh 0,041817

                                                              ACCISA SULL'ENERGIA ELETTRICA
                                                              €/kWh 0,022700

                                                              Quadra tutto? egi...tguido...

                                                              saluti
                                                              0,04 non fa gridare al miracolo considerando che c’è chi paga 0,04 da novembre 2019 in occasione del Black Friday. Nelle pagine precedenti si faceva un gran parlare di 0,02-0,03.

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR