annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cambio fornitore energia elettrica

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • E va bene , glielo comunicano subito che dopo gli mettono il cetriolo
    AUTO BANNATO

    Commenta


    • Scusate, io sostengo un costo pari a 0,08? O guardo nel punto sbagliato?Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_20200607_002151.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 82.3 KB 
ID: 1975016

      Commenta


      • Guardi nel punto sbagliato. Posta la bolletta dettagliata e ti si può aiutare.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Editor Visualizza il messaggio
          Guardi nel punto sbagliato. Posta la bolletta dettagliata e ti si può aiutare.
          Grazie

          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   acq.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 401.7 KB 
ID: 1975022

          Commenta


          • Se fino a marzo pagavi qualcosina + della MT , adesso paghi il doppio di quota energia
            AUTO BANNATO

            Commenta


            • Più del doppio: 8,8 contro 2,4 c€/kWh.
              E' normale che ti conguaglino gennaio e febbraio 2019?
              Mancano le colonne con le quantità.
              Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
              attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

              Commenta


              • È un'abitazione in fase di ristrutturazione... Il costo che sostengo sono quasi solo le quote fisse ...consumerò in media 20kw al mese più o meno
                Mi sto informando per trovarmi preparato e pronto prima di trasferirmi in modo che faccio eventualmente il cambio gestore più conveniente possibile...

                Vi serve anche la colonna consumo?
                Cosa mi consigliate di fare?

                Come fate a dire che pago 8,8c€/kWh?cosa sommate?
                Grazie

                Commenta


                • Ci mancava il consulente energia
                  AUTO BANNATO

                  Commenta


                  • Spider, sei stato fregato

                    Commenta


                    • Perchè?
                      era spam
                      Ultima modifica di spider61; 08-06-2020, 07:38.
                      AUTO BANNATO

                      Commenta


                      • Buongiorno a tutti,
                        a dicembre ho fatto la richiesta di passaggio dal tutelato al libero con illumia.
                        La mia bolletta riporta questi dati:

                        Costo medio della spesa per la materia energia 0,06 euro per kilowattora.
                        Costo medio della bolletta 0,18 euro per kilowattora.

                        Ho 4,5 kW al contatore, con capacità massima di prelievo di 5.

                        Il mio consumo annuo stimato e di circa 5000kwh.
                        Entro fine anno dovrò fare ancora il passaggio a un'altro gestore altrimenti la tariffa passerà a 0.45 kilowattora.
                        Posso fare di meglio?Avete consigli?

                        Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da melo87 Visualizza il messaggio
                          Buongiorno a tutti,
                          a dicembre ho fatto la richiesta di passaggio dal tutelato al libero con illumia.
                          La mia bolletta riporta questi dati:

                          Costo medio della spesa per la materia energia 0,06 euro per kilowattora.
                          Costo medio della bolletta 0,18 euro per kilowattora.

                          Ho 4,5 kW al contatore, con capacità massima di prelievo di 5.

                          Il mio consumo annuo stimato e di circa 5000kwh.
                          Entro fine anno dovrò fare ancora il passaggio a un'altro gestore altrimenti la tariffa passerà a 0.45 kilowattora.
                          Posso fare di meglio?Avete consigli?

                          Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
                          Ultima cosa, c'è un obbligo di permanenza minima nel mercato libero?

                          Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

                          Commenta


                          • Perchè ti quoti ?!?!? modifica il messaggio precedente no...
                            AUTO BANNATO

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                              Perchè ti quoti ?!?!? modifica il messaggio precedente no...
                              Semplicemente sto scrivendo da mobile e senza pensarci troppo ho fatto quota.
                              Che agitazione...


                              Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

                              Commenta


                              • esiste un vincolo nei contratti luce? sul forum avevo letto che alcuni non erano riusciti a fare cambio fornitore per via dei 12 mesi,ma ho chiamato il call center di sorgenia e dice che posso cambiare quando voglio,è vero?

                                Commenta


                                • Offerta Denco smartenergy home web

                                  Ciao a tutti!

                                  Sto valutando di cambiare il fornitore di energia elettrica: dopo voltura da precedente inquilino attualmente sono con A2A che però mi chiede 30 euro per modificare la tariffa da "non residente" a "residente" (il cambio di residenza nella nuova abitazione è ufficiale da poco). Da quello che ho capito chiamando altri gestori, cambiando fornitore i miei dati inizialmente rimarrebbero uguali, dunque verrebbe trasferita la "non residenza", ma si potrà subito fare la modifica senza alcun costo.

                                  Anche solo questo mi porta a valutare un cambio, ma mi chiedo, e vi chiedo: sarebbe per me conveniente pensare al mercato libero? Dalla prima bolletta la stima è di 1300-1500 kwh di consumo all'anno, per un utilizzo che mi farebbe preferire una tariffa monoraria.

                                  Sto valutando l'attuale offerta di Denco, qualcuno su questo forum ha già attivato un contratto con loro e saprebbe darmi qualche consiglio? Vi allego le cte dell'offerta, dalle schede di confrontabilità il risparmio sembra essere attorno ai 50 euro in un anno rispetto al Mt, come conferma anche Portale Offerte.

                                  Altre offerte che sto valutando sono quelle di Sorgenia, che però mi sembra appetibile solo se attivata insieme al gas per ottenere anche il buono Amazon, e di Engie.

                                  Grazie in anticipo per le info e i consigli che arriveranno!
                                  File allegati

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da stefano_90 Visualizza il messaggio
                                    ............ Dalla prima bolletta la stima è di 1300-1500 kwh di consumo all'anno, per un utilizzo che mi farebbe preferire una tariffa monoraria. .......
                                    Non capisco il nesso tra basso consumo e monoraria.
                                    Per così pochi kWh val la pena "sbattersi" col mercato libero?
                                    Originariamente inviato da stefano_90 Visualizza il messaggio
                                    ........ Vi allego le cte dell'offerta, dalle schede di confrontabilità il risparmio sembra essere attorno ai 50 euro in un anno rispetto al Mt, come conferma anche Portale Offerte................
                                    Quel risparmio è solo teorico (tra l'altro devi aggiungere IVA). Coi prezzi attuali il risparmio è sui 12 €.
                                    Il prezzo del'energia 3,7 che con le perdite diventa 4,0 c€/kWh è maggiore di quello in MT, 2,4 c€/kWh.
                                    Il risparmio nasce dallo sconto di 32 € e dalla PCV di 56 € invece di 65 della MT (da togliere però i 6 € della MT).
                                    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                    Commenta


                                    • Buongiorno
                                      Meglio offerta Sorgenia a 0,0227 €/kWh oppure con e.on a 0,025 €/kWh?
                                      Entrambi mono orario

                                      Grazie

                                      Commenta


                                      • Ciao egimark, intanto grazie per la risposta. Ecco alcune considerazioni:

                                        Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
                                        Non capisco il nesso tra basso consumo e monoraria.
                                        da prima bolletta ho il 40% del consumo in fascia 1.

                                        Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
                                        Per così pochi kWh val la pena "sbattersi" col mercato libero?
                                        Vista la necessità di cambiare al più presto fornitore, già che ci sono sto dando un'occhiata alle offerte, se posso risparmiare anche solo 50 euro sono contento di farlo, non mi sto sbattendo più di tanto sinceramente.

                                        Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
                                        Quel risparmio è solo teorico (tra l'altro devi aggiungere IVA). Coi prezzi attuali il risparmio è sui 12 €.
                                        Sul'iva, lo stesso discorso vale anche per il prezzo in mt, giusto? Quindi sono due numeri confrontabili.
                                        Sul risparmio teorico, immagino tu ti riferisca alla fluttuazione del costo energia sul mt: se non sbaglio, negli ultimi due anni è sempre rimasto in linea con le attese a parte per gli ultimi due mesi, ma credo che una pandemia globale possa spiegarlo.

                                        Per quanto riguarda Denco in effetti non mi convince molto il prezzo energia, sto valutando Sorgenia con monoraria a 0,0227 €/kWh, a cui si aggiungerebbe buono sconto amico da 30 euro. Sono affidabili?

                                        qui le cte dell'offerta:
                                        NEXTENERGYLUCE_050620.pdf
                                        Ultima modifica di stefano_90; 09-06-2020, 08:49.

                                        Commenta


                                        • Bastava indicare 40% in F1 allora il discorso monorario era chiaro.....

                                          ...negli ultimi 2 anni è riamsto in linea.........?
                                          negli ultimi 2 anni le previsioni hanno sempre sbagliato, hanno sempre indicato un prezzo della MT maggiore di quanto poi si è dimostrato nella realtà.
                                          Non fare affidamento sul risparmio indicato dalla scheda di confrontabiità.
                                          Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                          attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                                            Perchè?
                                            era spam
                                            Ero ironico

                                            Commenta


                                            • Ciao a tutti,

                                              Fornitura prima casa 4,5kw con consumi di circa 1900kw annui.

                                              Onestamente più volte ho valutato di entrare nel mercato libero ma vedendo i contratti mi sono sempre sembrati una fregatura.

                                              Ora però siamo in una situazione particolare dove l'energia costa pochissimo e quindi credo che sarebbe una buona idea passare adesso per bloccare il prezzo.

                                              Ho confrontato varie offerte ed Engie mi sembra l'unica senza strani costi fissi, mentre il prezzo è di circa 0,023 ivato fisso per 12 mesi.
                                              Più o meno è il costo del mercato tutelato attuale, ma sono piuttosto certo che nei prossimi mesi il costo aumenterà e tornerà ai soliti 0,06 o anche di più.

                                              L'unica cosa che mi blocca è che tutte le società non dicono cosa accade dopo i primi 12 mesi. Come cambierà l'offerta? In base a quali criteri definiranno il nuovo costo dell'energia?

                                              È vero che dovrebbero avvisarti 3 mesi prima della scadenza, ma comunque non mi piace un contratto dove viene deciso che il prezzo cambierà senza indicare non dico il nuovo prezzo, ma almeno i criteri con il quale verrà calcolato

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da Maresca14 Visualizza il messaggio
                                                Ciao a tutti,

                                                Fornitura prima casa 4,5kw con consumi di circa 1900kw annui.

                                                Onestamente più volte ho valutato di entrare nel mercato libero ma vedendo i contratti mi sono sempre sembrati una fregatura.

                                                Ora però siamo in una situazione particolare dove l'energia costa pochissimo e quindi credo che sarebbe una buona idea passare adesso per bloccare il prezzo.

                                                Ho confrontato varie offerte ed Engie mi sembra l'unica senza strani costi fissi, mentre il prezzo è di circa 0,023 ivato fisso per 12 mesi.
                                                Più o meno è il costo del mercato tutelato attuale, ma sono piuttosto certo che nei prossimi mesi il costo aumenterà e tornerà ai soliti 0,06 o anche di più.

                                                L'unica cosa che mi blocca è che tutte le società non dicono cosa accade dopo i primi 12 mesi. Come cambierà l'offerta? In base a quali criteri definiranno il nuovo costo dell'energia?

                                                È vero che dovrebbero avvisarti 3 mesi prima della scadenza, ma comunque non mi piace un contratto dove viene deciso che il prezzo cambierà senza indicare non dico il nuovo prezzo, ma almeno i criteri con il quale verrà calcolato
                                                Il prezzo di ENGIE mi sembra non sia per 12 mesi ma per 24 mesi
                                                Im.2,88Kw in funzione dal 16.08.2010: 12 Sanyo HIT240HDE4; Inv.SMA Sunny Boy 3000TL; Pr.2011 = Kwh/Kwp = 4022/2,88= 1397 -2012 = Kwh/Kwp = 3821/2,88 = 1327 -2013 = Kwh/Kwp = 3619/2,88 =1257-2014 = Kwh/Kwp = 3457/2,88 =1200 -2015=Kwh/Kwp=3782/2,88 = 1313-2016 = Kwh/Kwp = 3569/2,88 =1239,24-2017 = Kwh/Kwp = 3775/2,88 =1310,76-2018 = Kwh/Kwp = 3683/2,88 =1278,76-2019 = Kwh/Kwp = 3614/2,88 =1254,86

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da frlfnc Visualizza il messaggio
                                                  Il prezzo di ENGIE mi sembra non sia per 12 mesi ma per 24 mesi
                                                  C'è sia l'offerta 12 mesi a 0,021 che l'offerta 24 mesi a 0,027.

                                                  Comunque il discorso non cambia

                                                  Commenta


                                                  • Io ho fatto contratto luce e gas il 18.05.2020 con attivazione dal 1 luglio a 0,021 per luce e 0,1475 per gas invariabile per 24 mesi.
                                                    Im.2,88Kw in funzione dal 16.08.2010: 12 Sanyo HIT240HDE4; Inv.SMA Sunny Boy 3000TL; Pr.2011 = Kwh/Kwp = 4022/2,88= 1397 -2012 = Kwh/Kwp = 3821/2,88 = 1327 -2013 = Kwh/Kwp = 3619/2,88 =1257-2014 = Kwh/Kwp = 3457/2,88 =1200 -2015=Kwh/Kwp=3782/2,88 = 1313-2016 = Kwh/Kwp = 3569/2,88 =1239,24-2017 = Kwh/Kwp = 3775/2,88 =1310,76-2018 = Kwh/Kwp = 3683/2,88 =1278,76-2019 = Kwh/Kwp = 3614/2,88 =1254,86

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da Maresca14 Visualizza il messaggio
                                                      Ho confrontato varie offerte ed Engie mi sembra l'unica senza strani costi fissi, mentre il prezzo è di circa 0,023 ivato fisso per 12 mesi.
                                                      Tieni presente che al prezzo di 0,021 devi aggiungere le perdite di rete (10,4%) e cioè 0,00218, più il PPE, come ben specificato nel contratto di 0,002, per cui il costo, IVA esclusa, è di 0,02518 che, con IVA, diventa circa 0,031.

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da Editor Visualizza il messaggio
                                                        Tieni presente che al prezzo di 0,021 devi aggiungere le perdite di rete (10,4%) e cioè 0,00218, più il PPE, come ben specificato nel contratto di 0,002, per cui il costo, IVA esclusa, è di 0,02518 che, con IVA, diventa circa 0,031.
                                                        Sto guardando le condizioni indicate sul portale di area e nella quota energia non c'è nessuna voce sulle perdite di rete, c'è però una voce chiamata PD MT Monorario di 0.01388.

                                                        In totale la quota energia dovrebbe essere 0.03908 mentre con Eon 0.0345089. Però eon ha un costo fisso di 24€ che la rende meno competitiva

                                                        Commenta


                                                        • Leggi i contratti, che è molto meglio, non fidarti dei "relata refero".
                                                          Nel contratto troverai ciò che ti ho scritto

                                                          Commenta


                                                          • letture non riportate su fattura

                                                            Buongiorno a tutti, mi accorgo solo ora che dal 1 giugno 2019, non vengono più riportate in fattura le letture del contatore. Ho interpellato il fornitore, E.ON, e mi ha risposto che da giugno 2019 non è più obbligatorio riportare in fattura le relative letture rilevate ma solo i consumi effettivi; a questo punto non ci viene più concesso alcun controllo. Grazie per le vs. opinioni in merito.

                                                            Commenta


                                                            • così possono fatturarti quello che gli pare ?! io credo che devono darti la bolletta dettagliata .... per risposta io uscirei subito , torna in tutela così le vedi di sicuro....
                                                              AUTO BANNATO

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR