annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cambio fornitore energia elettrica

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Buongiorno a tutti,

    il 30/4/2020 ho stipularo il contratto con Eni Gas e luce, per la fornitura della sola luce, con durata fino 31/12/2021 + 6 mesi ( allego il Fac simile del contratto).
    La promo allora non era male, ma ad oggi le cose sono cambiate ( presumo per molti). il contratto mi scade a Giugno, è vorrei sapere come muovermi adesso, se chiamare lo stesso chiedendo di mantenere l'offerta ( che sicuramente non sarà la stessa) o cercare altrove.
    Vi allego l'ultima bolletta per farvi un'idea ed eventualmente discuterla insieme.
    File allegati

    Commenta


    • Originariamente inviato da Francesco0171 Visualizza il messaggio
      Buongiorno a tutti,

      il 30/4/2020 ho stipularo il contratto con Eni Gas e luce, per la fornitura della sola luce, con durata fino 31/12/2021 + 6 mesi ( allego il Fac simile del contratto).
      La promo allora non era male, ma ad oggi le cose sono cambiate ( presumo per molti). il contratto mi scade a Giugno, è vorrei sapere come muovermi adesso, se chiamare lo stesso chiedendo di mantenere l'offerta ( che sicuramente non sarà la stessa) o cercare altrove.
      Vi allego l'ultima bolletta per farvi un'idea ed eventualmente discuterla insieme.
      Ti avviso che i tuoi dati sono visibili... SANTAGUIDA (dato estratto dalla bolletta)

      Commenta


      • Buonasera a tutti,
        devo sdoppiare le utenze e quindi devo installare un nuovo contatore della luce.
        Essendo non residente qual'è secondo voi la spesa annua con zero consumi?
        Chiedo scusa al moderatore per l'eventuale OT.

        Grz Mille
        Remo

        Commenta


        • Originariamente inviato da rauf1982 Visualizza il messaggio
          devo installare un nuovo contatore della luce.
          Essendo non residente qual'è secondo voi la spesa annua con zero consumi
          Prezzi già ivati ma non precisi al centesimo:
          6€ mese fisso
          2€ mese per ogni kW di potenza installata.

          In questo momento hanno azzerato gli oneri di sistema e non ci sono in bolletta ma normalmente ci sono altri 11,30€ al mese per abitazioni non di residenza.
          FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

          Commenta


          • Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
            Prezzi già ivati ma non precisi al centesimo:
            6€ mese fisso
            2€ mese per ogni kW di potenza installata.

            In questo momento hanno azzerato gli oneri di sistema e non ci sono in bolletta ma normalmente ci sono altri 11,30€ al mese per abitazioni non di residenza.
            quindi un 2° contatore a casa andrebbe in automatico come non residente? anche se intestato al coniuge? in quel caso per un 4kwp sarebbero 25 al mese 300 / anno con oneri, per installare un 2° FV sarebbe necessario vero? ma potrei mettere un inverter anche da 6kwp?
            FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

            Commenta


            • se non sbaglio un secondo contatore viene messo come altri usi bta e paghi un botto di fissi
              .......
              aprofitto per testare i caratteri nel post
              è e accentata
              ' apostrofo
              Ã a accentata
              ? punto interrogativo
              ! punto esclamativo
              problema lettere accentate sul mio profilo non posso usarle

              Commenta


              • Hai ancora problemi con a ed e accentate
                FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                Commenta


                • poco importa visto che ormai scade ma la raccolra punti di Engie (Pulse) stando al regolamento avrebbe dovuto accreditare 25 punti per la domiciliazione e 25 per la bolletta elettronica ma a me al momento non ha accreditato nessun punto.. qualcuno che e' passato il primo marzo li ha avuti ?
                  Ultima modifica di alice_anto; 17-03-2022, 13:02.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Another Visualizza il messaggio
                    quindi un 2° contatore a casa andrebbe in automatico come non residente? anche se intestato al coniuge? in quel caso per un 4kwp sarebbero 25 al mese 300 / anno con oneri, per installare un 2° FV sarebbe necessario vero? ma potrei mettere un inverter anche da 6kwp?
                    Mi sfugge la necessità del secondo contatore… è in un garage/cantina lontano che non riesci a connettere al primo contatore?
                    Forse qui trovate un po’ di risposte
                    https://www.laleggepertutti.it/amp/5...nico-contatore
                    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                    Commenta


                    • il problema è legato all'ampliamento del FV esistente, ad esempio qui

                      https://www.energeticambiente.it/for...-pod-esistente
                      FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Another Visualizza il messaggio

                        quindi un 2° contatore a casa andrebbe in automatico come non residente? anche se intestato al coniuge? in quel caso per un 4kwp sarebbero 25 al mese 300 / anno con oneri, per installare un 2° FV sarebbe necessario vero? ma potrei mettere un inverter anche da 6kwp?
                        Io ho accorpato due appartamenti e quindi ho tutto doppio, anche se e' stato regolarmente accatastato come unico appartamento.
                        Fino a quando non ho installato il FV usando un solo contatore, entrambi erano considerati come prima casa, stessa cosa per il gas.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da rcravero Visualizza il messaggio

                          Io ho accorpato due appartamenti e quindi ho tutto doppio, anche se e' stato regolarmente accatastato come unico appartamento.
                          Fino a quando non ho installato il FV usando un solo contatore, entrambi erano considerati come prima casa, stessa cosa per il gas.
                          buon per te, ma mi sembra poco congruente

                          io ho 1 sola unità immobiliare indivisa, il 2° c. sarebbe eventualmente per un 2° FV, ma forse è inutile basta aggiungere un nuovo contatore di produzione sullo stesso POD se si può
                          FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                          Commenta


                          • JO GREEN se non ti dispiace per non andare OT potresti rispondere nell'altra discussione? grazie 1000
                            FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Another Visualizza il messaggio
                              ...ma forse è inutile basta aggiungere un nuovo contatore di produzione sullo stesso POD se si può
                              Perché non si dovrebbe poter fare?

                              Commenta


                              • Buonasera a tutti,
                                purtroppo anche per distrazione dovuta a problemi di salute sono stato travolto dallo tsunami dell'ultima fattura del Mercato Tutelato
                                Queste le ultime tre:

                                (FEB22-MAR22), totale bolletta di 430,79 Euro (si esclude canone RAI), consumo di 960 kWh, costo medio di 0,44
                                (DIC21-GEN22), totale bolletta di 289,10 Euro (si esclude canone RAI), consumo di 975 kWh, costo medio di 0,29
                                (OTT21-NOV21), totale bolletta di 218,42 Euro (si esclude canone RAI), consumo di 864 kWh, costo medio di 0,25

                                Ora so che e' tardi ma in qualche modo, anche solo per stabilizzare i rischi visto che, pur non avendo la palla di vetro, gli scenari non fanno ben sperare a breve termine, stavo pensando di trovare la migliore offerta a prezzo bloccato e vedendo in giro le uniche che mi sembrano degne di nota sono quella di EnerWeb e Edison.

                                Vorrei pero' capire il raele risparmio che potrei avere, o meglio "quanto mi dovro' aspettare di pagare" visto che le sorprese come quella di qualche giorno fa meglio evitarle, avendo comunque contezza che le altre componenti varieranno al variare di quanto stabilito dall'Arera, ma non mi sono chiarissime delle cose:

                                come confronto realmente le offerte?
                                Ad esempio nella mia ultima fattura come costo energia ho in F1 0,38 e in F23 0,34

                                Guardando le offerte di EnerWeb per esempio la bioraria viene riportata con F1 0,21 e F23 0,20
                                queste cifre sono da equiparare ai miei 0,38 e 0,34 o c'e' qualche altra cosa che non so ed il calcolo non devo farlo cosi'?

                                Ci sono altre cose che dovrei guardare per capire realmente "quanto potrei pagare" con una nuova offerta?

                                Spero di essermi fatto capire
                                Grazie

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da MarcosJ Visualizza il messaggio
                                  Buonasera a tutti
                                  Ciao, benvenuto nel girone!
                                  Io uso questo calcolatore usando alternativamente il calcolatore per tutela e libero. C'è anche questo ma ha un guasto ultimamente, ho già segnalato, mi hanno ricontattato ma non hanno risolto.

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da Editor Visualizza il messaggio

                                    Perché non si dovrebbe poter fare?
                                    Non lo so, tu sai per certo che si può? Con quali regole ed eventuali limiti burocratici e tecnici?

                                    Ti dispiacerebbe dare il tuo contributo qui? grazie molte
                                    https://www.energeticambiente.it/for...-pod-esistente
                                    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da miram Visualizza il messaggio
                                      Ciao, benvenuto nel girone!
                                      Io uso questo calcolatore usando alternativamente il calcolatore per tutela e libero. C'è anche questo ma ha un guasto ultimamente, ho già segnalato, mi hanno ricontattato ma non hanno risolto.
                                      Adesso ci provo pure io, grazie !

                                      Commenta


                                      • Verso che giorno avremo novità sul tutelato per il prossimo trimestre ? Aspettano sempre l' ultimo giorno oppure si ha già qualche stima ? Vi ringrazio

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da miram Visualizza il messaggio
                                          Ciao, benvenuto nel girone!
                                          Io uso questo calcolatore usando alternativamente il calcolatore per tutela e libero. C'è anche questo ma ha un guasto ultimamente, ho già segnalato, mi hanno ricontattato ma non hanno risolto.
                                          Ciao, ho provato a usare il calcolatore mettendo i dati dell'ultima bolletta ricevuta (maggior tutela...fa ridere già così). ma, mi restituisce lo stesso importo di 207 Euro sia in maggior tutela che nel mercato libero. Io ho un impianto fotovoltaico da 3kw, in famiglia siamo in 4 e l'anno scorso abbiamo consumato 518 kw in F1 e 2015 kw in F2+F3. Se potete consigliarmi qualcosa ve ne sarei grato. Sono rimasto nel mercato tutelato perchè ritengo il mercato libero una giungla ma forse era meglio cambiare prima.

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da miram Visualizza il messaggio
                                            Ciao, benvenuto nel girone!
                                            Io uso questo calcolatore usando alternativamente il calcolatore per tutela e libero. C'è anche questo ma ha un guasto ultimamente, ho già segnalato, mi hanno ricontattato ma non hanno risolto.
                                            Grazie, quello che cercavo

                                            Pero' mi ha fatto venire un altro dubbio:
                                            se ho capito bene il "prezzo finito" dell'energia e' dato dalla somma di PE+PD+PPE, ed infatti mercato tutelato bolletta attuale in F1 sono 0,321549+0,023750+0,037840= 0,38313 e corrisponde esattamente
                                            quindi facendo la simulazione per esempio con l'offerta Enerweb dovrebbe essere in F1 0,19581+0,023750+0,037840= 0,2574
                                            invece il simulatore mi restituisce 0,27687
                                            c'e' qualcosa che non ho capito?

                                            Commenta


                                            • Engie mi ha contattato e fatto offerta "retention" a 18Cent/kwh e 72Cent/mc bloccato 24 mesi... parte dal 1° maggio... speriamo di aver fatto bene!

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da MarcosJ Visualizza il messaggio
                                                ...se ho capito bene il "prezzo finito" dell'energia e' dato dalla somma di PE+PD+PPE
                                                Mi sembra che ti stia complicando eccessivamente la vita.
                                                Devi fare più semplicemente:
                                                PE (incluse perdite di rete) + PD (fai attenzione che alcuni del libero applicano un PD diverso da quello della MT)
                                                Per un paragone completo puoi tenere presente la PCV che incide specialmente sui consumi bassi.

                                                Quindi guardando la tariffa migliore a oggi, EnerWeb, i conti sono:
                                                F1 0,19975 (0,176+0,02375)
                                                F23 0,19075 (0,167+0,02375)
                                                PCV 62,6065 (81,84-19,2335)

                                                Se vuoi paragonarla con SEN devi guardare:
                                                F1 0,38313
                                                F23 0,34021
                                                PCV 46,2029 (65,4364-19,2335)

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da Editor Visualizza il messaggio

                                                  Mi sembra che ti stia complicando eccessivamente la vita.
                                                  Devi fare più semplicemente:
                                                  PE (incluse perdite di rete) + PD (fai attenzione che alcuni del libero applicano un PD diverso da quello della MT)
                                                  Per un paragone completo puoi tenere presente la PCV che incide specialmente sui consumi bassi.

                                                  Quindi guardando la tariffa migliore a oggi, EnerWeb, i conti sono:
                                                  F1 0,19975 (0,176+0,02375)
                                                  F23 0,19075 (0,167+0,02375)
                                                  PCV 62,6065 (81,84-19,2335)

                                                  Se vuoi paragonarla con SEN devi guardare:
                                                  F1 0,38313
                                                  F23 0,34021
                                                  PCV 46,2029 (65,4364-19,2335)
                                                  Probabile che me la stia complicando ma e' perche' cercando di scorporare lo 0,38313 del tutelato in F1 (PE 0,32154+PD 0,02375 + ?) noto che oltre a PE e PD ci dovrebbe essere un'altra componente.

                                                  Poi utilizzando il calcolatore su indicato (https://www.risparmiobollettaenergia...ronto-bolletta) ed inserendo i costi di Enerweb (17,6 e 16,7)
                                                  mi restituisce un'importo finale di 319,68 e mi indica nei dettagli
                                                  In F1 dal 06/01/2022 al 05/03/2022 €/kWh 0.255894 kWh 321 82.15
                                                  In F23 €/kWh 0.245958 kWh 639 157.17

                                                  ed ecco la mia confusione

                                                  Dov'e' che non sto capendo?

                                                  Assodato che al momento sarebbe comunque la miglior offerta vorrei capire per essere piu' "autonomo" in futuro e per capire esattamente quanto devo mettere da parte per pagare le bollette

                                                  Commenta


                                                  • Originariamente inviato da albe75 Visualizza il messaggio

                                                    Ciao, ho provato a usare il calcolatore mettendo i dati dell'ultima bolletta ricevuta (maggior tutela...fa ridere già così). ma, mi restituisce lo stesso importo di 207 Euro sia in maggior tutela che nel mercato libero. Io ho un impianto fotovoltaico da 3kw, in famiglia siamo in 4 e l'anno scorso abbiamo consumato 518 kw in F1 e 2015 kw in F2+F3. Se potete consigliarmi qualcosa ve ne sarei grato. Sono rimasto nel mercato tutelato perchè ritengo il mercato libero una giungla ma forse era meglio cambiare prima.
                                                    Mi auto quoto perchè sono un pollo, non avevo inserito i campi PE per il mercato libero. Esiste un sito che confronta le tariffe di tutti gli operatori del mercato libero?

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da MarcosJ Visualizza il messaggio
                                                      ...noto che oltre a PE e PD ci dovrebbe essere un'altra componente...
                                                      Stai facendo confusione tra le componenti del tutelato e quelle del libero.

                                                      Originariamente inviato da MarcosJ Visualizza il messaggio
                                                      ...Poi utilizzando il calcolatore su indicato (https://www.risparmiobollettaenergia...ronto-bolletta)...
                                                      Lascia stare questi siti. Lasciano il tempo che trovano. Armati di carta, penna e, se ti serve, calcolatrice.

                                                      Originariamente inviato da MarcosJ Visualizza il messaggio
                                                      ...Assodato che al momento sarebbe comunque la miglior offerta vorrei capire per essere piu' "autonomo" in futuro e per capire esattamente quanto devo mettere da parte per pagare le bollette
                                                      Scommetto che gli stessi calcoli te li fai quotidianamente per il MT

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da Mario888 Visualizza il messaggio

                                                        Se stai aspettando quella di gennaio direi che stai aspettando da un mese e non due visto che in teoria dovrebbe essere emessa intorno al 10/15 febbraio e considerando che quella di dicembre ti è arrivata l'11 febbraio sembra che per questo fornitore sia da prassi inviare le fatture dopo due mesi (?) o forse avranno qualche disguido anche perché la settimana scorsa l'area utenti era in manutenzione.
                                                        Se non sbaglio mi era già capitato con un altro fornitore, forse dolomiti non ricordo. Onestamente non so se ci sia un limite, io aspetterei questa settimana prima di contattarli.
                                                        dalla scorsa settimana rivedo la 1a fattura di dicembre gia' pagata ad inizio marzo. ancora nulla per la fattura di gennaio, pero'....

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da GiulioP Visualizza il messaggio
                                                          dalla scorsa settimana rivedo la 1a fattura di dicembre gia' pagata ad inizio marzo. ancora nulla per la fattura di gennaio, pero'....
                                                          A me i consumi di gennaio e febbraio li fattureranno il 28 marzo (lo vedo nella mia area riservata) e in genere il pagamento è circa 20 giorni dopo.
                                                          FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                                          Commenta


                                                          • Buongiorno, vi leggo da tempo (già dal 2018, a più riprese) e mi trovo in una situazione molto simile a quella di MarcosJ. Sono nel Mercato Tutelato da diversi anni, e scelsi questa formula per evitare la giungla del mercato libero. La scelta ha funzionato bene finora (nel senso che non mi lamento, ho conoscenti che nel mercato libero han pagato recentemente ben più di me) però questo rincaro recente mi ha messo la pulce nell'orecchio per guardare altre offerte.

                                                            Quello che purtroppo mi ha sempre fermato è stato il non capire bene come viene formata una bolletta, e appunto anni fa (con tariffe decisamente più basse) scelsi il Mercato Tutelato per una vita più semplice (anche leggendo qui, si parlava di una differenza irrisoria tra Mercato Libero e Mercato Tutelato, per cui perdere ore a guardare offerte per risparmiare 20-30€ all'anno non mi sembrava una gran mossa).

                                                            Ho alcune domande a riguardo e spero possiate aiutarmi a capire meglio come confrontare il tutto.

                                                            Le bolletta è formata dalle tre parti materia energia (spesso abbreviato con PE), trasporto e gestione (abbreviato PD) e poi accise ed IVA. Accise ed IVA le ignoro, in quanto dipendono dai miei consumi annuali e non sono variabili (dipendono direttamente da PE + PD).

                                                            Quindi, i confronti si fanno su PE e PD. PE è quello più facile, e per evitare sorprese ho capito che conviene ovviamente affidarsi a offerte dove il prezzo è bloccato e non indicizzato. Da come leggo, l'offerta più conveniente ora è quella di EnerWeb (F1 0,19581 / F23 0,18590) che è decisamente più basso della mia ultima bolletta SEN (F1 0,383130 / F23 0,340210).

                                                            Fin qui, credo sia corretto, anche se non mi torna come mai queste tariffe poi non vengono citate nelle condizioni contrattuali. Qualcuno sa qualche cosa?

                                                            La parte su cui proprio non mi riesco a capire è tutto quello relativo alla distribuzione, perché potrebbero essere diversi da fornitore a fornitore e soprattutto da comune a comune. Leggo nella discussione che alcuni operatori utilizzano le stesse condizioni di distribuzione di SEN, ma come faccio a capirlo? O in ogni caso, come capisco quanto costa la parte di distribuzione con SEN e con l'offerta del mercato libero?

                                                            Infine, ci sono i costi fissi di gestione, espressi in canone annuo oppure mensilmente. Spulciando il contratto di Enerweb leggo:

                                                            Sono inoltre a carico del cliente: il corrispettivo per il servizio di commercializzazione e vendita, che ricomprende il costo della certificazione VIVI VERDE! (pari a 81,84 €/anno per punto di prelievo); gli eventuali oneri per prelievi di energia reattiva; i corrispettivi di dispacciamento previsti nella Delibera dell’ARERA n. 111/06 e s.m.i..
                                                            Questi 81,84€ sono i famosi costi di gestione (Prezzo Commercializzazione e Vendita o PCV)?

                                                            Grazie per i chiarimenti.

                                                            Commenta


                                                            • MisterJack fondamentalmente hai capito quello che c'e' da capire
                                                              Mi sono preso anche sgridate qua e la in rete perche' da profano volevo capire nel dettaglio ma alla fine quello che conta come consumatore e' conoscere il costo PE+PD e il PCV dell'offerta libera e paragonarli con PCV e prezzo finito componente energia del tutelato, piccole altre differenze su altre componenti alla fine non ti smuovono piu' di tanto la bolletta.

                                                              Anche tutti i ragionamenti che hai fatto sul rimanere sul mercato tutelato e il resto sembra coincidere con quanto pensato a suo tempo da me, quindi fondamentalmente siamo sulla stessa barca

                                                              Sul discorso che le tariffe e la documentazione completa non e' facilmente scaricabile hai ragione, cosa un po' "antipatica" di questo operatore, se poi cominci la procedura di sottoscrizione alcune condizioni contrattuali sono scaricabili anche senza andare avanti, mentre il contratto completo con tutte le condizioni ti arriva via mail solo al momento della sottoscrizione, dove comunque sostanzialmente trovi conferma di quello che dicono in maniera piu' "da pubblicita'" sul sito.

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR