annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cambio fornitore energia elettrica

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Commenta


    • Originariamente inviato da spa856 Visualizza il messaggio
      ...con l'offerta di pulsee quanto andrei a spendere in più ogni mese rispetto a Enerweb?
      Non so i tuoi consumi.
      Però, calcolando solo F1 di EnerWeb:
      PE 0,27668-0,22891=0,04777€/kWh
      Il DispBT dovrebbe essere uguale per entrambe le offerte.
      Pulse mette un "pizzo" di 0,001€/kWh
      PCV Pulse: 7,50-(18,3418/12)=5,91€/mese
      PCV EnerWeb: (81,74-18,3418)/12=5,28€/mese
      Differenza PCV 0,63€/mese

      Per cui: per ogni risparmi kWh 0,04877€ e 0,63€/mese di PCV. Non ho contato l'IVA

      Spero di non aver sbagliato i calcoli.

      Commenta


      • Ti ho allegato i miei consumi e la divisione in fasce dei consumi...se puoi dirmi solo come la vedi.. intanto ti ringrazio

        Commenta


        • Originariamente inviato da spa856 Visualizza il messaggio
          __
          Servirebbe la bolletta dettagliata non quella sintetica...

          Commenta


          • Che parte ti serve della bolletta che così te l allego

            Commenta


            • Originariamente inviato da spa856 Visualizza il messaggio
              Che parte ti serve della bolletta che così te l allego
              Basta anche solo il costo a kWh. I kW totali sono: 4476.

              Commenta


              • Originariamente inviato da spa856
                Ecco..spero
                Grazie.
                Cancella il POD eil numero cliente.
                È una tariffa indicizzata al PUN...
                Facendo sue conti con calma, avendo i tuoi consumi annui, ipotizzando che il DispBT sia fisso per 12 mesi, con Pulsee pagheresti in un anno, IVA inclusa, e contando anche le accise, 1.821,57€; con EnerWeb 1541,21€, con un risparmio di 280,36€.

                Commenta


                • Ma sono io che devo ringraziare te.
                  Ma entrambe, pulsee e enerweb convengono rispetto a Sorgenia che ho ora?

                  Commenta


                  • nll
                    nll ha scritto
                    Modifica di un commento
                    Non mi è stato possibile eliminare l'immagine (o meglio, non potevo salvare il messaggio dopo l'eliminazione dell'immagine). Se vuoi ricarica l'immagine DOPO avere rimosso tutti i riferimenti personali. Ciao.

                • Originariamente inviato da spa856 Visualizza il messaggio
                  ...Ma entrambe, pulsee e enerweb convengono rispetto a Sorgenia che ho ora?
                  Con Sorgenia paghi un prezzo basato sul PUN monorario che varia mensilmente (qui trovi i valori ufficiali), più uno Spread/Fee.
                  Nel tuo caso PCV 5€/mese a cui togliere DispBT, che ora vale circa 1,53€/mese (e non più 1,6, ma anche questo è stabilito da Arera)
                  Per la PE hai PUN + 10,2% (perdite di rete) + 0,016 (Spread/Fee).
                  Ecco il PUN degli ultimi mesi: 0,224500 (gennaio); 0,211690 (febbraio); 0,308070 (marzo); che diventa (lo puoi verificare dalle tue bollette precendenti): 0,263399 (gennaio); 0,249282 (febbraio); 0,355493 (marzo).

                  P.S.: Comunque guardano i tuoi consumi non capisco perché non ti interessi una tariffa bioraria.
                  Ultima modifica di Editor; 23-04-2022, 12:43.

                  Commenta


                  • Perché in settimana sono sempre a casa nel pomeriggio e quindi ho sempre preferito la monoraria per i costi nelle fasce

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da spa856 Visualizza il messaggio
                      Perché in settimana sono sempre a casa nel pomeriggio e quindi ho sempre preferito la monoraria per i costi nelle fasce
                      Però i tuoi consumi sono 33% in F1 e 67% in F23.

                      Commenta


                      • Ma usare le fasce diverse da f1 in settimana in bioraria non costa di più?

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da spa856 Visualizza il messaggio
                          Ma usare le fasce diverse da f1 in settimana in bioraria non costa di più?
                          No costa di meno.
                          Sono così distribuite:
                          F1 (lun-ven dalle ore 8:00 alle 19:00),
                          F2 (lun-ven dalle 7:00 alle 8:00 e dalle 19:00 alle 23:00 + sabato dalle 7:00 alle 23:00, escluse le festività nazionali)
                          F3 (lun-sab dalle 23:00 alle 7:00 + domenica e giorni festivi 24/24h).
                          Normalmente F2 e F3 sono unite in un'unica tariffa.

                          Commenta


                          • La tariffa F1 è più cara della tariffa F23, ma avendo tu i consumi spostati sulla F23 ti conviene bioraria. La differenza nel tuo caso è bassa (5 centesimi), però tieni in considerazione che:
                            * il calcolo riportato è solo basato sui consumi dell'ultima bolletta che hai messo (marzo)
                            * il calcolo è per il solo costo della materia energia. Dovresti poi aggiungere le accise e l'IVA
                            * gli importi si basano sui valori del mercato tutelato per il trimestre corrente
                            * tenuto in considerazione questo, potresti cambiare le tue abitudini per risparmiare di più, portando ulteriori consumi nelle fasce meno care


                            File allegati

                            Commenta


                            • I miei? Ahhaa...quelli di mia moglie e delle mie bimbette...sono loro che usano corrente...

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da MisterJack Visualizza il messaggio
                                ...tieni in considerazione che...
                                Nel post #8618 avevo fatto i calcoli abbastanza precisi per EnerWeb e Pulsee, con IVA e accise e considerando fisso per tutto l'anno il DispBT.
                                Se usiamo i valori della MT e li riportiamo per l'intero anno come hai fatto tu, ma aggiundendo le accise e l'IVA, andrebbe a pagare: 1.877,92€ con la bioraria e 1.875,64€ con la monoraria.



                                Commenta


                                • spa856 Non mettere MAI in pubblico i dati del tuo contatore (Cod. POD, ecc) o dati personali.
                                  Chiedi al moderatore di modificare il post.
                                  Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
                                    spa856 Non mettere MAI in pubblico i dati del tuo contatore (Cod. POD, ecc) o dati personali.
                                    Chiedi al moderatore di modificare il post.
                                    Scusami, ma prima di postare non sarebbe male leggere ciò che hanno scritto gli altri. Se non è troppo faticoso leggi qui: #8618.
                                    Non prendertela...

                                    Commenta


                                    • Io l'ho letto e non me la prendo, tranquillo....
                                      Ho solo voluto essere più esplicito visto che il post di @spa856 è ancora li.
                                      Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                                      Commenta


                                      • Ricevuta prima bolletta EON con tariffa sottoscrita a inizio gennaio e fornitura attivata dal 1° di marzo, è un pò alto il fisso ma con consumi importanti la bioraria risultava conveniente rispetto ad altre tariffe di quel periodo.
                                        Tral'altro l tariffa che ho sottoscritto era F1=13,5 cent e F2/F3=10,86 quindi veniva pubblicizzata con le perdite di rete comprese, mentre in fattura viene inserita al netto delle perdite di rete poi aggiunte in una voce successiva.
                                        File allegati
                                        Fotovoltaico: 5 kwp; 20 moduli SolonBlue 220/16 da 250w Inverter: Samil 5200 TL-D doppio mppt;Orientamento: 12 pannelli 11°sud, 8 pannelli 101°ovest. Tilt 25°

                                        Commenta


                                        • Ho rimosso la foto.

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da energezio Visualizza il messaggio
                                            ...Tral'altro l tariffa che ho sottoscritto era F1=13,5 cent e F2/F3=10,86 quindi veniva pubblicizzata con le perdite di rete comprese, mentre in fattura viene inserita al netto delle perdite di rete poi aggiunte in una voce successiva.
                                            Se era scritto nelle CTE puoi fare reclamo.

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da Editor Visualizza il messaggio

                                              Se era scritto nelle CTE puoi fare reclamo.
                                              Ciao forse mi sono spiegato male, dal pdf dell'offerta non era chiaro se il PE pubblicizzato fosse compresivo delle perdite di rete o meno.
                                              Mentre nella fattura con piacevole sorpresa si evince che la la tariffa è più bassa 12,25 cent per F1 e 0,0986 per F2/F3
                                              Fotovoltaico: 5 kwp; 20 moduli SolonBlue 220/16 da 250w Inverter: Samil 5200 TL-D doppio mppt;Orientamento: 12 pannelli 11°sud, 8 pannelli 101°ovest. Tilt 25°

                                              Commenta


                                              • quindi significa che le tariffe che hai sottoscritto erano comprensive delle perdite di rete.

                                                Meglio così
                                                Casa indipendente 127 mq --- Zona climatica: E --- 2281 GG --- T progetto -2°C --- 640 mslm --- EPH 63 kWh/mq*anno --- Casa No Gas
                                                PDC Panasonic Aquarea 9kW + Daikin Hybridcube 500 litri
                                                Riscaldamento a pavimento + 2 split di backup --- VMC zona giorno
                                                FV 5.7 kW esposizione SUD --- Kia Niro ibrida plug in --- Renault Zoe 22 kWh

                                                Commenta


                                                • Quindi è giusto. Il prezzo includeva le perdite ma te lo mettono in due voci.
                                                  FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                                  Commenta


                                                  • Buongiorno per il discorso mono p bioraria

                                                    Secondo voi con PDC e fotovoltaico ma tornando a casa verso le 17 conviene mono o bi ?

                                                    Attualmente ho monoraria perché penso che pdc e fotovoltaico meglio sfruttarli di giorno

                                                    Quindi lavatrice e lavastoviglie e pdc vanno di giorno x autoconsumare fv

                                                    Ma dalle bollete evinco che F1 33% F23 67%
                                                    non capisco se è la pdc che consuma la notte anche se questo inverno la tengo spenta o se siamo noi che consumiamo piu nel weekend e sballiamo conto

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da Gamete Visualizza il messaggio
                                                      non capisco se è la pdc che consuma la notte anche se questo inverno la tengo spenta o se siamo noi che consumiamo piu nel weekend e sballiamo conto
                                                      pdc con riscaldamento a pavimento? se si'.. non conviene tenerla sempre accesa al minimo?

                                                      Commenta


                                                      • Si a pavimento
                                                        sto testando con 2 inverni
                                                        Al momento sembra che consumi meno con notte spento riscaldamento pero il primo anno non avevo fv

                                                        Commenta


                                                        • Ho il riscaldamento a pavimento da 13 anni..ti assicuro che consumi meno mettendo i termostati fissi ad ottobre fino ad aprile...
                                                          io ho cmq inerzia termica alta circa 6/7 ore quindi non avrebbe senso accendere e spegnere..
                                                          FV 3.96 KWP 11 moduli LONGI SOLAR 360W + INVERTER SE 4000H + 11 OTTIMIZZATORI P505
                                                          Sesto calende (VA) Fraz. Lentate Verbano

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da Gamete Visualizza il messaggio
                                                            Secondo voi con PDC e fotovoltaico ma tornando a casa verso le 17 conviene mono o bi ?

                                                            Attualmente ho monoraria perché penso che pdc e fotovoltaico meglio sfruttarli di giorno

                                                            Quindi lavatrice e lavastoviglie e pdc vanno di giorno x autoconsumare fv

                                                            Ma dalle bollete evinco che F1 33% F23 67%
                                                            Per saperlo è sufficiente moltiplicare il prezzo di F1 per 0,33
                                                            prezzo di F2 per la percentuale di F2
                                                            prezzo di F3 per la percentuale di F3
                                                            Somma i 3 prezzi e avrai il prezzo equivalente alla monoraria.

                                                            Io ho 20%, 39% e 41% i F1,2 e 3.
                                                            Nel mio caso il prezzo da confrontare col monorario sarà:
                                                            (P1x0,2)+(P2x0,39)+(P3x0,41)
                                                            FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR