annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Anche a voi il GSE non paga gli incentivi da novembre??

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • marcober
    ha risposto
    non so dove sta inghippo..ma la modalità di trasmissione dei dati dal distributore al GSE non consiste in una compilazione del distributore di campi su un portale del GSE..ma in un invio di un file excell al GSE..il quale poi lo importerà nei loro applicativi.
    Se poi il file è incompleto ...oppure l'acquisizione dei dati dal file al sistema non si completa..non so..ma di certo non è il distributore che puo garantire che i dati siano stati acquisiti in modo corretto e completo sul sistema GSE.
    il distributore riceve solo una "ricevuta" elettronica del carico del file...dubito che sia emessa dopo un controllo circa la presenza e completezza dei dati..cioè..secondo me te la emette pure se carichi un file vuoto..cioè ti da conferma che il file è stato ricevuto e basta

    Lascia un commento:


  • pierpaul
    ha risposto
    Originariamente inviato da luciexpo Visualizza il messaggio
    Ciao

    non è proprio così.......... Enel Distribuzioni invia un file al GSE....... ma non effettua il controllo sulla corretta ricezione del file. Se il file inviato da Enel per svariati motivi non "arriva" correttamente al GSE la misura non appare... per il GSE non è mai arrivata e per Enel Distribuzione è stata inviata.

    Personalmente, dal 2007 ad oggi, mi è toccato un paio di volte. Ultima volta riguarda la misura di febbraio 2016..... dal sito Enel Produttori risulta inviata il 13 marzo (è indicato anche il nome del file strutturato) al GSE non è inserito e non risulta inviata.

    Ciao
    Ti posso garantire che quelli di Enel distribuzione mi hanno girato le immagini sul sito GSE dove entrano con una user e password e ci sono tutte le letture .... è scontato che le inseriscono loro e tassativamente (o comunque tengono sotto controllo il file mandato come dici tu, ma a me nn sembra cosi), entro 15 gg da fine mese come mi hanno riferito non ne sono sicuro, ma vedendo il modo in cui mi hanno risposto e dato le informazioni posso solo credere a loro e non al GSE.

    Lascia un commento:


  • pierpaul
    ha risposto
    Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
    Non si capisce cosa stai chiedendo ? Specifica cosa sono i contributi GSE , di cui parli ?
    contributi GSE 5 conto energia ..ciao spider

    Lascia un commento:


  • spider61
    ha risposto
    Originariamente inviato da pierpaul Visualizza il messaggio
    dopo diminuzioni sostanziose nell'erogazione dei contributi GSE
    Non si capisce cosa stai chiedendo ? Specifica cosa sono i contributi GSE , di cui parli ?

    Lascia un commento:


  • luciexpo
    ha risposto
    Originariamente inviato da pierpaul Visualizza il messaggio
    ....................non mi fido e chiamo Enel distribuzione che prontamente mi spiega che loro le letture le inseriscono categoricamente nel sito GSE (gliele inseriscono pure pensa un pò te!) entro 15 gg da fine di ogni mese ................
    Ciao

    non è proprio così.......... Enel Distribuzioni invia un file al GSE....... ma non effettua il controllo sulla corretta ricezione del file. Se il file inviato da Enel per svariati motivi non "arriva" correttamente al GSE la misura non appare... per il GSE non è mai arrivata e per Enel Distribuzione è stata inviata.

    Personalmente, dal 2007 ad oggi, mi è toccato un paio di volte. Ultima volta riguarda la misura di febbraio 2016..... dal sito Enel Produttori risulta inviata il 13 marzo (è indicato anche il nome del file strutturato) al GSE non è inserito e non risulta inviata.

    Ciao

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    io ho impianto in SSP da 3 anni e il mi distributore non è Enel.
    Ogni anno per GSE mancavano alcune letture 8o anagrafiche o entrambi) di alcuni mesi dell' anno precedente.
    Il distributore mi mandava sempre copia dle file caricato, ma GSE non le vedeva.
    Il distributore molto gentile le ricavricava e dopo 10 gg chiamavo GSE per controllare e le vedevano..capitato 2014 per 2014..poi 2015 e pure 2016 (ormai lo so e a Marzo, dopo aver ricevuto bolletta di fine anno, chamo GSE e controllo se hanno 12 letture e e 12 anagrafiche..se manca, mi faccio dire quali e ricarico cia distributore)

    in teoria lo farebberro loro, e il primo anno non lo sapevo e ho lasciato fare aloor per cui:
    - se ne accorgono a LUGLIO quando fanno i Conguagli
    - sollecitano distributore a settembre e solo via mail
    - i distributore se la prende comoda
    Morale a dicembre 2014 non avevo conguaglio 2013 calcolato..e d a quando poi arriva conto, al pagamento, passano altri 3 mesi.

    Ora ho capito il giro del fumo..so che domande esatte fare al gse..quando capiscono che conosco le loro schermate , sono collaborativi e mi danno quel che serve..il distributore in 24 ore carica il mancante e risovo..per HAI RAGIONE..tocca controllarli...3/3 anni non a buon fine...statistica 100% fallimentare.

    Lascia un commento:


  • pierpaul
    ha risposto
    messo con le spalle al muro GSE ma continua a temporeggiare sui rimborsi mancanti

    Buon giorno a tutti,

    dopo diminuzioni sostanziose nell'erogazione dei contributi GSE a metà dello scorso anno decido di chiamarli e mi dicono che nel biennio 2013-2014 hanno erogato troppi contributi e ora si va a compensazione ( ma dai!!!) attendo mesi e mi rimetto in moto a Febbraio di quest'anno e li richiamo ...mi viene risposto che Enel non ha ancora inserito le letture...non mi fido e chiamo Enel distribuzione che prontamente mi spiega che loro le letture le inseriscono categoricamente nel sito GSE (gliele inseriscono pure pensa un pò te!) entro 15 gg da fine di ogni mese ....non fidandomi dei soliti muri di gomma chiedo prova con tanto di immagini et voilà Enel è di parola e pensate un pò voi giustamente tutto torna vedendo le letture nel contatore....risultato? in 3 anni mi hanno pagato circa 1/3 in meno! contesto tutto il GSE facendo anche presente che mentono pure! sono passate ormai 3 settimane e dopo aver aperto il ticket di contestazione e dopo aver chiamato per l'ultima volta oggi mi viene detto che è tutto in lavorazione senza darmi alcuna risposta (ovviamente visto che avevano tutto anche prima e con pappa pronta) ora mi chiedo e chiedo anche a voi come andrà a finire? non mi danno dei termini di lavorazione alla contestazione! Siamo alla mercè di questa gente o cè un'altra maniera di farsi valere? ho letto qualcosa in giro per il forum ma mi sono dimenticato e andare alla ricerca di nuovo mi porterebbe via parecchie risorse ...chiedo un aiuto da qualche membro. grazie a tutti per l'aiuto

    Lascia un commento:


  • flasgu68
    ha risposto
    certo che giugno si sta trasformando nel mese cruciale adesso dobbiamo annotare quello che ci spetta e segnare quello che ci danno ... tocca controllarLi.

    Lascia un commento:


  • scresan
    ha risposto
    .... comunque nell' ultima rata in pagamento a me hanno aggiunto 3 gg, da fine mese ottobre (classico) sono andati al 3 di novembre!

    Faranno la tara anche su questo 3 gg per xmilionate di euro saranno un affare per qualcuno, oppure dovevano sistemare qualche conto e spostare al mese successivo ...aiuta!

    Scusate stavo ragionando ad alta voce, magari è solo un disguido temporaneo!!

    Lascia un commento:


  • spider61
    ha risposto
    La pappa pronta e' piu' comoda ..... nemmeno aprire una pagina .... troppa fatica....

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    Ma questa discussione l'hai letta ?

    Lascia un commento:


  • gianfranco3110
    ha risposto
    Scusate nessuno può aiutarmi a capire, capisco che è cambiato il metodo di pagamento ma perché è da luglio che non ho più le misure reali? Inoltre perché non mi è stato pagato giugno, luglio, agosto, settembre? Grazie!

    Lascia un commento:


  • gianfranco3110
    ha risposto
    Non ho capito, scusa? Era riferito al mio problema?

    Lascia un commento:


  • spider61
    ha risposto
    Ennesima spiegazione al reply #395 http://www.energeticambiente.it/aspe...id-ssp-20.html

    Lascia un commento:


  • gianfranco3110
    ha risposto
    Ciao a tutti,

    Mi sta succedendo questa cosa strana da Giugno non ricevo le misure o meglio per il mese di Giugno prima la ricevo e poi il GSE la rettifica ma non dovrebbe essere il contrario?
    Luglio,Agosto, Settembre misure GSE e non ricevute e naturalmente nessun pagamento, ho provato a mandare un email al GSE ma non si sono degnati nemmeno di rispondere.
    Cosa mi consigliate di fare?

    1000 grazie per chi mi sapra' dare un aiuto!!

    File allegati

    Lascia un commento:


  • peppeg
    ha risposto
    Originariamente inviato da and54 Visualizza il messaggio
    Ciao peppeg, quindi quando dici a Luciexpo di essere meno supponente, e Roberta gli dice che sta' dalla parte del GSE , sono complimenti per le dritte che cerca di darvi?Avevo frainteso, ma forse viste le precisazioni di Luci aveva frainteso anche lui.Comunque credo che sul forum molti devono ringraziarlo se sono venuti a capo di situazioni spinose.Quanto a me prima di rispondemi, tanto per chiarire che sono sicuramente dalla vostra parte, vi invito a verificare i like che mi hanno dato a cosa si riferiscono. Non vorrei la mia razione di "complimenti" solo per aver tentato di rincuorare Luci.
    Hai frainteso, eccome.vatti a rileggere meglio le mie successive precisazioni e te ne renderai conto (forse noterai che lo ho pure ringraziato per gli spunti di riflessione)E non ti preoccupare, nessun "complimento" da parte mia, tu sei libero di rincuorare chi vuoi.il discorso io lo reputo chiuso quà, chi vuole continuare ancora con sterili polemiche o con prese di posizione a favore di questo o quello faccia pure, io non interverrò piu su questo discorso, saluti.

    Lascia un commento:


  • and54
    ha risposto
    Ciao peppeg, quindi quando dici a Luciexpo di essere meno supponente, e Roberta gli dice che sta' dalla parte del GSE , sono complimenti per le dritte che cerca di darvi?Avevo frainteso, ma forse viste le precisazioni di Luci aveva frainteso anche lui.Comunque credo che sul forum molti devono ringraziarlo se sono venuti a capo di situazioni spinose.Quanto a me prima di rispondemi, tanto per chiarire che sono sicuramente dalla vostra parte, vi invito a verificare i like che mi hanno dato a cosa si riferiscono. Non vorrei la mia razione di "complimenti" solo per aver tentato di rincuorare Luci.

    Lascia un commento:


  • peppeg
    ha risposto
    Non mi sembra di aver scaricato la mia frustrazione con nessuno, ho esposto dei fatti e le mie convinzioni, per il resto del discorso condivido in pieno;comunque le misure corrette le hanno già comunicate al gse, ho controllato sul portale nella gestione misure via web, credo però che il pagamento ormai slitterà a novembre.

    Lascia un commento:


  • and54
    ha risposto
    Originariamente inviato da luciexpo Visualizza il messaggio
    Ciao

    sono contento ... risolvere il problema........

    Ciao
    Ciao Luci, ti mettono in croce eh!
    purtroppo li capisco, certe situazioni ti fanno sentire frustrato anche perché nessuno ti tutela da certi scherzetti che involontari o meno
    finiscono sempre per danneggiare noi utenti e quando tutto si risolve al massimo si torna in pari senza certezze che di li a poco non trovino qualche altro metodo per "sbagliare" a ns sfavore.
    La frustrazione poi si finisce per scaricarla con chi ci capita a tiro e tu gli sei capitato.

    Mi sembra di capire che non siamo assolutamente tutelati tra chi decide le regole, perché bastava prevedere, fin da subito, nella convenzione

    una sorta di indennizzo automatico (tipo interessi maggiorati) sulle cifre pagate in ritardo quando il ritardo non era imputabile a ns. mancanze,
    e nei casi sopra mi sembra evidente che non lo era.
    Ma, come detto, noi non abbiamo santi in questo paradiso (o inferno, dipende dai punti di vista).
    Comunque, toccandomi sotto, per ora anche a me tutto regolare, pur con le dovute inca......ture per le continue modifiche a ns sfavore.
    ciao

    Lascia un commento:


  • luciexpo
    ha risposto
    Originariamente inviato da peppeg Visualizza il messaggio
    ........grazie a Dio e ad un solerte e capace impiegato enel..................
    Ciao

    sono contento che hai trovato una persona capace di ascoltare e disponibile a risolvere il problema........

    Ciao

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    chiamo call center...gli dico io cosa deve fare..se vedo che interlocutore non sa o non ha voglia..riappendo e chiamo dopo 2 ore..si chiama "selezione della specie"

    Lascia un commento:


  • peppeg
    ha risposto
    Originariamente inviato da marcober Visualizza il messaggio
    chiamo sempre GSE e chiedo all'impiegato di aprire il mio file SSP e di vedere fisicamente se vede caricati TUTTI i 12 mesi.
    E come riesci a comunicare con il GSE in questa maniera? Chiami il Call center o altro?

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    Peppeg..anche io per 2013 e 2014 ho avuto dati "mancanti" del distributore al GSE..ormai ci sono abituato..poi sempre risolto con una mail con il mio (sbadato ma solerte) distributore (non enel).
    Ormai me lo aspetto ogni anno e quindi a marzo chiamo sempre GSE e chiedo all'impiegato di aprire il mio file SSP e di vedere fisicamente se vede caricati TUTTI i 12 mesi di letture..per sicurezza me li faccio leggere al telefono e li confronto con i dati miei che tengo a portata di mano (fra l'altro a me il distributore me li scrive in bolletta..pensa te che servizio!)
    E ho SEMPRE trovato che alcuni mesi MANCAVANO..oppure che mancava il carico delle ANAGRAFICHE, altra info che serve al GSE per erogare lo SSP...
    Alora mi facci dire cosa manco, scrivo al doistrubutore e il giorno dopo mi danno il file di carico con OK del sistema telematico GSE si avvenuta presa in carico.
    Io dopo 1 mese richiamo e loor mi danno conferm ache sono CARICATE e devono solo essere VALIDATE..ma la validazione poi non si inceppa mai..e ad Agosto i pagano (invece che a Giugno, ma pace..pagano)
    Ti consiglio anche a te di fare una simile verifica almeno 1 volta anno...a marzo, dopo che hai ricevuto bolletta di novembre-dicembre e hai dato "tempo" di fare le varie loro comunicazioni interne.

    Lascia un commento:


  • peppeg
    ha risposto
    Calma ragazzi/e.

    Il problema sembra essersi risolto grazie a Dio e ad un solerte e capace impiegato enel (che sembra veramente che mi abbia preso a cuore, mi ha fatto sedere al suo fianco mentre spulciava tutto al computer).
    non voglio gioire fino a quando non vedrò le rettifiche sul portale GSE che dovrebbero essere inviate domani e che compariranno fra circa 10 giorni, almeno così mi hanno detto.

    stamattina ho passato due ore in compagnia di questo impiegato che ha contattato un altro suo collega, il quale anche lui si occupa della gestione fotovoltaico, ed insieme hanno ricontrollato tutti i database e tabulati delle misure che Enel ha inviato dal momento dell'attivazione dell'impianto ad oggi, per confrontare poi si sono fatti mandare i tabulati delle misure in possesso dal GSE (quasi 1 ora di attesa), alla fine l'errore è stato evidente, ed è proprio quello che io avevo immaginato, per qualche motivo non erano stati considerati i KW registrati sul primo contatore (ad un certo punto mi è sembrato che tra loro abbiano parlato di un mancato aggiornamento dei registri o qualcosa del genere, non ho capito se imputabile ad errore umano o software, ma non ho voluto approfondire perchè non è mio carattere vessare le persone).
    questo, ha fatto considerare la lettura del secondo contatore (17000 circa) come quella totale e quindi è scattato lo storno, che però di fatto hanno distribuito solo sul periodo da aprile/2012 a dicembre/2014 e che quindi è stato calcolato in maniera tale da rettificare TUTTA la produzione a 17000 KW circa.
    sono seguite scuse per il disagio e per il precedente controllo fatto in maniera troppo superficiale (gli ONERI I IV EC erano stati calcolati come KW prodotti).
    alla fine i conti sono tornati tutti, domani predisporranno per la rettifica e per sistemare le cose.

    vorrei ringraziare Roberta per il sostegno morale, ed augurarle che anche Lei risolva al più presto, inoltre ringrazio anche Luciexpò per alcuni spunti di riflessione che mi ha fornito e per aver accennato al discorso della comunicazione al GSE della sostituzione del gruppo di misura.

    In realtà, questa mattina ho scoperto che questa comunicazione è stata fatta, non da me perchè io non lo sapevo, ma da chi mi ha installato l'impianto a suo tempo (perchè l'Enel informò lui dell'avvenuta sostituzione del gruppo di misura e lui provvide a comunicarlo al GSE insieme a copia del verbale), l'ho infatti contattato stammattina e mi ha confermato anche questo.

    diciamo che tutto questo mi è servito a farmi capire un pò di più certi meccanismi, e che per ora và bene così, speriamo.
    Ultima modifica di peppeg; 06-08-2015, 14:38.

    Lascia un commento:


  • luciexpo
    ha risposto
    Originariamente inviato da robertatraversa Visualizza il messaggio
    ....E' l'Enel che deve inviare le misure al GSE non siamo noi produttori ,ma di cosa parli Luciexpo ?..............
    Ciao

    .... di cosa parlo io????
    Piuttosto tu cosa hai letto.....
    Dimmi dove ho scritto che noi (nel mio piccolo sono un produttore anch'io!!!) produttori dobbiamo inviare le misure al GSE...... questa è una tua invenzione.

    Forse ti è sfuggito un pezzo di quello che ho scritto sul rispetto delle regole...... che ci piaccia o no ci sono delle regole che noi dobbiamo rispettare come quella di comunicare ogni modifica all'impianto..... la sostituzione dell'AdM rientra tra queste.

    Sono sempre stato un po diffidente con Enel e GSE...... proprio perchè, come già detto, ritengo il GSE un grande carrozzone circondato da un muro di gomma impenetrabile alle nostre ragioni....... e per questo mi sono attrezzato, così come molti altri amici qui sul forum, e seguo con attenzione l'impianto e tutto quello che ci gira intorno..... misure e pagamenti.
    Con Enel il discorso è ben diverso.... abbiamo la possibilità di avere davanti a noi delle persone.... e sono queste persone che fanno la differenza. Sicuramente io ho avuto la fortuna di trovare persone disponibili ad ascoltare le mie lamentele, i miei reclami, e si sono fatti carico di fare qualcosa.
    Mi rendo conto che non sempre è così.
    ...... non credere che sia andato tutti liscio.... i miei problemini li ho avuti e li ho risolti così come spero tu possa risolvere presto i tuoi.

    Ciao

    Lascia un commento:


  • robertatraversa
    ha risposto
    Luciexpo ,
    sei dalla parte di chi non capisce forse perchè non hai avuto problemi con Enel o GSE , problemi causati da loro ,chiariamo .

    Dove è che noi produttori non avremmo rispettato le regole ?
    E' l'Enel che deve inviare le misure al GSE non siamo noi produttori ,ma di cosa parli Luciexpo ?
    Dobbiamo fare i controllori ? Nessuno di noi dubitava del fatto che Enel non inviasse le misure ,infatti se parli con Enel loro ti dicono che le hanno sempre inviate .
    Ho capito che tu non hai nessun problema e ti torna tutto sono felice per te ,ma da come ti esprimi di umiltà ce ne è veramente poca .
    Io da quando ho questo problema dormo veramente male per cui buona notte a te
    Ultima modifica di robertatraversa; 06-08-2015, 05:40.

    Lascia un commento:


  • luciexpo
    ha risposto
    Ciao

    per prima cosa mi piacerebbe sapere, visto che mi hai definito di parte, da che parte mi hai messo!!!!!

    Ho un impianto dal 2007 e siccome per me è stato un grande impegno, solo confrontandomi qui sul forum con altri utenti, accettando consigli e partendo dai miei errori sono arrivato ad alcune conclusioni che ho sempre ben evidenziato..... Siamo noi che dobbiamo difenderci dal grande carrozzone del GSE..... e come lo puoi fare???
    Solo dedicando un po di tempo all'impianto....... si parla di una volta al mese per le misure...... e di grande attenzione nel rispettare le regole..... come quella dell'invio dei verbali AdM sostituiti.
    Se noi chiediamo agli altri il rispetto delle regole dobbiamo anche rispettarle altrimenti......... così come sbagliamo noi dobbiamo accettare gli errori degli altri.

    No..... non mi sono mai chiesto il motivo....... ma ti posso garantire che dal 2007 al 31 gennaio 2015 i KWh prodotti e pagati e registrati sul portale GSE sono esatti al KWh (gennaio per via del nuovo sistema di pagamento al 90%)...... così come sono esatti al KWh le misure reali inviate da Enel Distribuzione al GSE mensilmente..... giugno 2015 compresa.

    Io in questo momento, senza aprire il portale del GSE sono in grado di dirti quanta energia ho prodotto dal 2007 e quanta energia è stata incentivata dal GSE...... per questo non mi interessa leggerlo sul portale del GSE.

    E per fare questo non bisogna essere "supponenti"........ è sufficiente prendere un qualsiasi foglio di calcolo tra quelli che girano qui sul forum... con tanta umiltà.


    Non ti credere..... anche io sto con peppeg..... ci mancherebbe altro.

    Buona notte

    Lascia un commento:


  • robertatraversa
    ha risposto
    mi sembra di parlare con il call center del GSE, sei sicuro di essere il paladino del forum ?
    Non me la prendo con te ho ben altri problemi da risolvere .

    Lascia un commento:


  • robertatraversa
    ha risposto
    Continui a non capire , L'APPIGLIO LO HANNO CREATO LORO tu parli senza sapere le cose è questo il problema ,supponi e basta solo a favore del GSE , non hai capito il problema di Peppeg .

    Lascia un commento:


  • robertatraversa
    ha risposto
    luciexpo , i casi come Peppeg ed il mio sono vittime non del conguaglio ma di errori causati dalla gestione degli impianti ed entrambi siamo a credito non a debito verso il gse .
    E' il GSE che deve dare dei soldi a noi e non il contrario i conti sono molto semplici se li volessero fare ;
    Quanta energia totale hai prodotto e quanta te ne hanno pagata ad oggi ?
    Se te ne hanno pagata meno di quanta ne hai prodotta il GSE ti deve pagare la differenza, mi sembra molto semplice invece fanno finta di non capire anche le cose più elementari anzi le complicano proprio per aumentare la confusione .
    Ti sei domandato perchè nel sofisticato sistema di gestione e conteggi delle misure del gse non cè un totale dell'energia prodotta e un totale di quanto ti hanno pagato ?

    Lascia un commento:

Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR