Aurora communicator - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aurora communicator

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aurora communicator

    A chi interessa, è uscita la versione 2.8.6
    ho notato che rispetto alla versione precedente è stato aggiunto uno sinottico impianto, dove si può caricare anche una foto del proprio impianto.

    Ciao
    1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
    2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
    https://www.energeticambiente.it/tec...nstallato.html

  • #2
    Rispetto alla prima versione beta, vedo che hanno sistemato la scala della tensione nel pannello di controllo sezione "stringhe" che prima era fissa ed altissima (20.000 V) ed a causa della quale con una tensione di 400 volt risultando una linea spianata, non permetteva di vedere variazioni apprezzabili.
    E' stato anche aggiunto nella sezione "inverter", sempre del pdc, la resistenza d'isolamento e la dispersione.
    Il sinottico, non ho ben capito a cosa serve....



    File allegati
    Ultima modifica di gigisolar; 26-04-2009, 13:21. Motivo: Ridimensionamento immagine (era un lenzuolo)
    Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
    Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
    Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

    Commenta


    • #3
      Aurora Communicator 2.9.1

      Ciao a tutti
      ho installato l'ultima versione 2.9.1 che risulta release.
      Ho alcuni problemi che non avevo con le precedenti versioni beta, segnalo qui i problemi nella speranza, neanche tanto remota*, che chi ha fatto il SW lo legga.
      L'inverter un PVI3600 out-D è collegato tramite 485, SO XP sempre aggiornato.
      - Intanto da una certa versione beta in poi il sw lo legge come un 3000, non è un problema ma lo segnalo, il p/n e s/n sono corretti.
      - a fine produzione il SW va in crash regolarmente, (con tanto di messaggio di Win " invia segnalazione di errori"...) riesce comunque a spedire il resoconto giornaliero ma sempre insieme ad un messaggio di allarme "remote off".
      - in pannello di controllo, dopo un paio di giorni dall'installazione, non riuscivo più a vedere i grafici delle ultime settimane, mesi e anno, quando si va nella sezione del pdc, "resoconto giornaliero" carica regolarmente i parametri dall'inverter ma appare solo l'energia giornaliera, questa cosa dovrei averla risolta adesso reinstallando il SW (in realtà quando ho lanciato il setup la finestra che è apparsa era "ripara il programma") ed al momento funziona, non so se stasera ricrasha e domani potrò rivedere questi parametri.

      Nota strafiga
      è finalmente possibile scaricare i dati di potenza delle famose "8000 unità di 10 secondi", è possibile quindi ricostruire la PAC degli ultimi 2 giorni fedelmente senza necessita di tenere acceso e connesso il PC.



      Quando esportato in excel la colonna dei dati riporta "energy Wh" a me risulta che invece è una potenza, W, devo ancora capire se PDC o PAC.

      * C'è una nuova edizione del manuale del SW in lingua inglese, è stata editato su un PC con Sistema operativo IT, è molto chiaro, vi invito a leggerlo.


      Edit
      La "riparazione" ha sortito effetti positivi solo ieri, adesso è riandato in crash.

      Sotto due grafici del giorno 10 dicembre "solstizio" del tramonto, secondo le effemeridi per la mia zona è avvenuto alle ore 16:38:51, (oggi 13 dicembre 16:39:15).
      Il primo grafico è costruito dai dati del resoconto giornaliero, il logger è impostato per campionamenti ogni minuto, questi dati vengono memorizzati sul PC solo se connessi, il pc è stato acceso alle ore 14:24.
      Il secondo grafico è costruito dai dati scaricati dall'inverter, le letture sono effettuate ogni 10 secondi e permette di vedere tutta la curva dall'alba al tramonto, ho dovuto correggere perchè a zero (interpolando con precedente e successivo) solo 5 punti dei 3202 di cui è composto (contro i 551 della stessa finestra temporale del primo grafico).

      File allegati
      Ultima modifica di gigisolar; 13-12-2009, 15:44.
      Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
      Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
      Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

      Commenta


      • #4
        Ciao Gigisolar, ho anch'io lo stesso problema tuo, a fine giornata va in errore.... ma poi se non faccio nulla, al mattino seguente resta il messaggio di errore sullo schermo, ma il SW funziona comunque regolarmente. se però do OK alla finestra di errore, si chiude tutto e devo far ripartire il SW.

        Ciao
        1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
        2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
        https://www.energeticambiente.it/tec...nstallato.html

        Commenta


        • #5
          Programma Aurora Communicator - problemi

          Buongiorno a tutti.
          Tengo da tempo monitorato il funzionamento dei 3 inverter aurora tramite il software da loro fornito aurora communicato (ho installato la versione 2.9.4).
          Dopo un anno e mezzo di perfetto funzionamento il software ha iniziato da qualche giorno a darmi problemi, aprendomi la finestrella di errore di windows che mi informa che si è verificato un errore nell'applicazione aurora.exe, e mi chiede se inviare o meno la segnalazione a microsoft.
          una volta scelto se inviare o meno mi chiude il programma.
          L'unica stranezza che ho notato è la presenza di un errore del .net runtime 2.0 error nel registro eventi di windows nella parte delle applicazioni.
          Qualcuno ha qualche consiglio?
          Io le stò provando un po tutte (reinstallare il framework .net, sia versione 2 che versione 3.5), ma ancora non ho risolto la cosa.
          La cosa strana è che il programma corre su un pc dedicato, in cui non gli ho mai fatto nessun'aggiornamento (anzi quelli automatici di windows sono disabilitati) e non viene mai utlizzato se non per monitorare gli inverter.
          Grazie a tutti coloro che mi risponderanno.

          Commenta


          • #6
            Ormai ci convivo con questo messaggio di segnalazione errori.
            Posso solo confermare quanto detto da garghy, se ignori la finestra il sw continua il monitoraggio.
            Al contrario di te ho immediatamente aggiornato il framework e sono passato per tutte le versioni fino a quella che hai tu e che ho installato ieri, poco fa è riapparso il messaggio.
            Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
            Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
            Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

            Commenta


            • #7
              Ma come? Ho appena fatto installare il Power-one 6000 e la versione che escita dalla scatola è la 2.8.2. Allora è vecchia come versione. Questo spiegherebbe il perchè non sono riuscito neanche a farla partire, visto che uso Windows 7. Mi sapete dire qualcosa?
              Impianto da 5,98kwp con 26 moduli Solsonica 230w + inverter Aurora 6000
              Orientam.: +10 gradi - Inclinaz. 15 gradi.
              http://www.rendimento-solare.eu/it/n...226/13525.html

              Commenta


              • #8
                Si, intanto scarica l'ultima versione che è appunto la 2.9.4 c'è sia la versione 64-bit che 32-bit.
                Power-One - Digital laboratory
                Per quel che riguarda il collegamento ci sono diversi post, vedi in fondo alla pagina.
                Ultima modifica di gigisolar; 17-05-2010, 21:30.
                Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
                Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

                Commenta


                • #9
                  Grazie, funziona! Ora devo solo imparare ad usarlo.
                  Impianto da 5,98kwp con 26 moduli Solsonica 230w + inverter Aurora 6000
                  Orientam.: +10 gradi - Inclinaz. 15 gradi.
                  http://www.rendimento-solare.eu/it/n...226/13525.html

                  Commenta


                  • #10
                    Vi aggiorno sulla mia situazione.
                    Al momento i messaggi di errore sembrano spariti da circa 1 anno, non so se per puro caso o per quello che ho fatto.
                    Ho un vecchio PC dedicato al monitoraggio dell'impianto con 3 Aurora 6000, collegati tramite RS485 tra di loro e con convertitore485/232 al PC
                    windows XP SP3 a cui ho tolto tutto quello che non serviva (giochi, media player, movie m., ecc) ho lasciato solo notepad ed explorer.
                    aggiornato all'ultimo .NET 3.5

                    sembra funzioni


                    Ciao
                    1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
                    2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
                    https://www.energeticambiente.it/tec...nstallato.html

                    Commenta


                    • #11
                      ok ragazzi, grazie per le dritte, anche se mi sembra di capire che una soluzione vera e propria non ci sia.
                      Attualmente non so bene perchè, è qualche giorno che non arriva più nessuna segnalazione, anche se stamattina ho dovuto riavviare il programma perchè non trovava più gli inverter...
                      Grazie a tutti.

                      Commenta


                      • #12
                        Per chi interessa e' uscita anche la 2.9.6 in versione beta.
                        Visto che sono entrato anche io a far parte dei "produttori" da pochi gg. , ho fatto un po' di prove attraverso l'USB e' ho riscontrato tutti i problemi elencati , oggi ho connesso l'interfaccia USB-485 e almeno per quelle 3 o 4 ore che ha funzionato non mi ha dato la finestra di errore.
                        A parte questo , ho un altro problema : quando vado nelle statistiche e carico le potenze dei 10 secondi , il grafico e di conseguenza anche il file da' valori di circa 1,75 superiori al reale , succede anche a voi ?
                        Sembra quasi ,visto la proporzione, che calcoli la potenza come fosse un trifase cioe 1,73 (radice di 3 ) eppure riconosce che e' connesso un aurora 3.0 , per tutte le altra grandezze sia registrate che in tempo reale sono a posto.

                        ciao
                        AUTO BANNATO

                        Commenta


                        • #13
                          Ciao spider
                          Ho verificato, a me gli ultimi 10 secondi vanno bene, oggi ho anche avuto picchi superiori a 3500 W.
                          Ho però due problemi,
                          Il primo è nel pannello di controllo, scheda "inverter" sezione "energia" la "Pot.Mass.Giorn" da un valore nettamente inferiore alla reale potenza istantanea che vedo anche nella sezione "potenza di uscita", dove c'è lo strumento inoltre non rimane al valore massimo ma segue il refresh degli altri valori anche diminuendo.
                          Il secondo ben più grave, avevo aggiornato la versione 2.9.4 con la 2.9.5 (è stata una meteora è durata due giorni ed è stata immediatamente aggiornata con la 2.9.6) e da quel momento ho avuto dei blocchi nella comunicazione 485.
                          Il blocco avviene a livello di inverter e sono assolutamente certo di questo si sblocca solo il giorno dopo, evidentemente si resetta quando non alimentato.
                          Questo problema non è stato risolto dalla 2.9.6.
                          Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                          Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
                          Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao Gigi ero quasi certo che avresti risposto te , sei un utilizatore assiduo del communicator , dove ho l'impianto ci vado solo il WE ieri e oggi ero li' , e ho tenuto un po' il notebook connesso , comunque alla fine per vedere come e' andata e' quasi meglio scaricarsi i "10 secondi" , solo che ho il problema esposto , ho provato tutte le versioni dalla 2.9.1 alla 2.9.6 ed e' uguale , per il problema tuo non ci ho fatto caso , ogni tanto guardavo i valori istantanei e di produzione e andavano bene , fino al prossimo WE mi sa' che non torno a vedere e non ti posso aiutare.
                            Pero' che fa' il programma ?! a seconda del PC si comporta in maniera diversa......
                            AUTO BANNATO

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao a tutti,anche io ho un PVI 3.0 e non ho mai utilizzato aurora communicator in quanto non ho ancora fatto la linea per il PC da mettere dentro casa e visto che l'inverter è esterno non posso lasciare il PC incustodito (durerebbe due minuti) e collegarmi con USB A dire il vero avevo provato tempo fa mediante USB con una vecchia versione del comunicator ma mi richiedeva il PC sempre collegato.Da incompetente vorrei chiedere se con le ultime versioni di cui parlate sarebbe possibile collegare solo per alcuni minuti al giorno e scaricare periodicamente le serie di 10 secondi memorizzate internamente dall'inverter.Grazie delle info

                              Commenta


                              • #16
                                ciao gigi,
                                io ho notato che ho lo stesso problema esposto da te al punto 2, con versione aurora 2.9.4.
                                Regolarmente ho notato che la mattina l'aurora perde la comunicazione con gli inverter (cosa che prima di passare alla versione 2.9.4 non mi era mai capitata) e devo riavviare il programma.
                                Strano!!!!!

                                Commenta


                                • #17
                                  Originariamente inviato da susi Visualizza il messaggio
                                  Da incompetente vorrei chiedere se con le ultime versioni di cui parlate sarebbe possibile collegare solo per alcuni minuti al giorno e scaricare periodicamente le serie di 10 secondi memorizzate internamente dall'inverter.
                                  Certo.... infatti a parte il "giochino" di vedere tutti i parametri durante il funzionamento , alla fine l'importante e' scaricarsi le potenze prodotte giornalmente , cosa che puoi fare anche 1 volta l'anno al limite , e scaricarsi i "10 secondi" che ti permettono di vedere cosa ha prodotto negli ultimi (circa) 2 giorni , quest'ultima funzione ti ci vogliono circa 6 minuti per scaricare .
                                  AUTO BANNATO

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                                    .... alla fine l'importante e' scaricarsi le potenze prodotte giornalmente , cosa che puoi fare anche 1 volta l'anno al limite....
                                    ciao spider, giusto un chiarimento: se ho capito bene la tua affermazione collegandosi oggi per la prima volta ad un inverter e utilizzando il sw aurora dovrei riuscire a scaricarmi il pregresso giornaliero di un anno??

                                    Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                                    .... scaricarsi i "10 secondi" che ti permettono di vedere cosa ha prodotto negli ultimi (circa) 2 giorni , quest'ultima funzione ti ci vogliono circa 6 minuti per scaricare .
                                    cosa sono i "10 secondi" che si possono scaricare?

                                    ciao e grazie

                                    Commenta


                                    • #19
                                      @woodstock
                                      si è possibile scaricare i dati giornalieri dell'energia degli ultimi 366 giorni.
                                      per i "10 secondi" leggi il post 3
                                      Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                      Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
                                      Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

                                      Commenta


                                      • #20
                                        [QUOTE=gigisolar;119071777]@woodstock
                                        si è possibile scaricare i dati giornalieri dell'energia degli ultimi 366 giorni.
                                        Quindi visto che non ci riuscivo era essenzialmente un problema di una versione beta vecchia che ho installato ?

                                        Commenta


                                        • #21
                                          no, anche nella versione vecchissima, 1.5.6 questa funzione andava bene.
                                          Ora non ho tempo, stasera casomai ti do le istruzioni, se vuoi intanto ti suggerisco di scaricare il manuale che trovi nel sito linkato prima.
                                          Se hai seguito le istruzioni e non ci riesci è anche possibile che si è incasinato il SW, vedi prima parte del post 3.
                                          Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                          Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
                                          Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

                                          Commenta


                                          • #22
                                            i "10 secondi" sono le ultime 8000 letture ogni 10 secondi , che l'inverter memorizza e ti permette di 'vedere' e di salvare la Pac ( un file txt che puoi ricaricare con qualunque foglio elettronico ) di circa 2 gg. (anche se ci ho 'lavorato' poco sopra , ma a me sembra che me ne dia circa 1 gg. e mezzo) , guarda il reply #3 di questa discussione e capirai , secondo e' l'inverter a tenere in memoria le Pac di ogni gg. per almeno 365gg. , le puoi vedere anche nel display , basta chiedere un periodo che puo' essere anche un giorno e hai la potenza di quel giorno.....
                                            AUTO BANNATO

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                                              i ( un file txt che puoi ricaricare con qualunque foglio elettronico ) di circa 2 gg. (anche se ci ho 'lavorato' poco sopra , ma a me sembra che me ne dia circa 1 gg. e mezzo) , . , le puoi vedere anche nel display , basta chiedere un periodo che puo' essere anche un giorno e hai la potenza di quel giorno.....
                                              Grazie per la gentilezza.ho scaricato l'ultima versione e provo a caricarla sul pcper quanto riguarda l'inverter lo so che tiene in memoria gli ultimi 365 giorni e manualmente (direttamente) sull'inverter lo utilizzo.Discorso diverso è poter visionare le singole unità misurate di 10 secondo che permettono di verificare eventuali anomalie dell'inverter ad esempio accensioni o spegnimenti durante il giorno.Se questo è possibile anche solo ogni tanto (portando il pc vicono all'inverter e collegandolo a mezzo USB) sarebbe molto importante

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Ciao,
                                                Spider è normale che di questo periodo non riesci a tirar fuori più di un giorno e mezzo con le 8640 unità di 10 secondi, essendo un valore fisso le giornate che possono memorizzare sono più di due in inverno e circa una e mezza di questo periodo a causa della durata del giorno, l'immagine del post 3 è stata presa vicino al solstizio di inverno, oggi quando scarico quei dati vedo al massimo un giorno e mezzo.
                                                Colgo l'occasione per dire che sono state corrette le unità di misura dei 10 secondi da "Wh" a "W".
                                                Susi, non è questa la funzione per vedere se il tuo inverter ha registrato dei problemi, primo perchè non sapresti il motivo per cui è andato in blocco, secondo perchè alcune volte ci possono essere dei piccoli errori
                                                ho dovuto correggere perchè a zero (interpolando con precedente e successivo) solo 5 punti dei 3202 di cui è composto
                                                che non ti farebbero capire se sono stati blocchi o errori e terzo perchè per quanto descritto sopra dovresti scaricare tutti i giorni in estate oppure ogni due giorni in inverno e la cosa sarebbe oltremodo scomoda.
                                                Il modo corretto è dal menu "statistiche" scaricare gli "allarmi / avvisi".
                                                In questa finestra potrai vedere negli "allarmi" gli errori che determinano un blocco dell'inverter, per esempio una mancanza di rete (grid fail") e potrai conoscere esattamente data ora e minuti in cui questo è avvenuto, mi risulta che gli "allarmi" rimangono memorizzati per sempre (nel mio ci sono allarmi che risalgono al 2007).
                                                Gli "Avvisi" invece, che non determinano blocchi dell'inverter, per esempio "sole basso", vengono continuamente sovrascritti e puoi vedere solo gli ultimi 100 circa, ma questi non sono importanti, nel mio caso ne ho in quantità industriali prima dello spegnimento serale.
                                                Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                                Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
                                                Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Grazie Gigi , della precisazione sui 1,5 gg. di dati , in effetti pur avendo una esposizione 'sbagliata' mi parte la mattina verso le 5:45 e si spegne verso le 21 , tra l'altro guardando gli avvisi/allarmi e pur avendo una Vstart di 200V e una Voc superiore ai 440V , non ha nessuna 'incertezza' all'avvio e allo spegnimento , cioe' non tende a partire e fermarsi , almeno in questo periodo.

                                                  ciao
                                                  Ultima modifica di spider61; 02-06-2010, 11:13.
                                                  AUTO BANNATO

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    gigi & spider, grazie per la delucidazione dei "10 secondi".
                                                    Dopo aver provato ad utilizzare l'uscita usb dell'inverter, tra l'altro prova mai andata a buon fine (aprii un thread diversi mesi fa....), e dopo aver provato un convertitore recuperato ma di cui avevo dubbio della funzionalità, ho deciso di prendere quello marchiato aurora per evitare qualsiasi altro dubbio.
                                                    Ieri per la prima volta sono riuscito a tenere monitorizzato per tutto il giorno il mio impianto ma oggi ahimè il portatile l'ho dovuto scollegare per riportarlo in ufficio.
                                                    Ora devo cercare un'alternativa a basso costo da poter lasciare collegato all'impianto.....

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Problema chiusura

                                                      A proposito del problema della chiusura del programma, pare che le versioni di diverso tempo fa non generassero questo errore. Sembrerebbe che microsoft abbia introdotto un bug nella seriale nel passaggio dal framework 1.1 al 2.0 (e successivi), ad oggi non risolto.
                                                      Io ho risolto copiando il file nello zip allegato nella cartella dove gira il programma (se ho capito bene serve per dire al framework di gestire la seriale come faceva nelle versioni precedenti) e riavviando l'applicazione.

                                                      Spero sia utile anche a voi.
                                                      File allegati

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Originariamente inviato da susi Visualizza il messaggio
                                                        ... non ho ancora fatto la linea per il PC da mettere dentro casa e visto che l'inverter è esterno non posso lasciare il PC incustodito (durerebbe due minuti) e collegarmi con USB...

                                                        puoi utilizzare il PVI desktop sempre della Aurora per visionare e scaricare i dati a distanza tramite radiofrequenza e bluetooth !!!
                                                        impianto FV 13,68 Kwp - pannelli Nozomi Tech - inverter PowerOne 12.5
                                                        azimut 10° - incl. 20°
                                                        Brescia

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Ciao,
                                                          a chi interessa è uscita la versione 2.9.7. con modifiche soprattutto per il PVI Desktop.
                                                          Impianto 2,99 Kwp 13 Pannelli Trina 230Wp Inverter Power-One Aurora PVI-3.0 OUTD-S-IT esposizione Sud Tilt 21° Provincia Bologna

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            A chi interessa e' uscita la 2.9.9 dell' 8.09.2010 , leggendo nelle note in italiano hanno (finalmente) risolto il bug nella conversione della energia dei 10 secondi dal PVI 3.0
                                                            AUTO BANNATO

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X