annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Installazione FV da 6 kwp o 9 kWp?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Installazione FV da 6 kwp o 9 kWp?

    Buongiorno, vi chiedo gentilmente un vostro parere sul da farsi per un'installazione di un'impianto fotovoltaico sul tetto di casa mia di superficie utile di circa 40 mq, vivo in casa a schiera, con esposizione purtroppo della falda a nord ovest; da profano avrei valutato azimut di circa 150 e tilt di 15 gradi.
    Originariamente col commerciale avrei ipotizzato un 6kwp ma rendendomi conto della posizione sfortunata a nordovest anzi più verso nord stavo valutando di sfruttare il più possibile il tetto portando l'impianto a 9 kWp; contattato Enel x monofase/ trifase mi hanno confermato che fino ai 10 kw si rimarrebbe in monofase, comunque verrà il distributore a valutare l'idoneità del mio contatore, credo sia valido perché cambiato un paio di anni fa'.
    Secondo voi converrebbe spingersi sino a 9kwp spendendo circa 2300 euro in più rispetto ai 6200 euro del 6kwp? I prezzi sono già al netto dello sconto 50% in fattura!
    Caratteristiche dei pannelli sarebbero Risen Titan S da 405Wp+5W di tolleranza sensibilità del 21.1%, inverter Zucchetti al momento ho solo questi riferimenti tra 2 mesi attendo il sopralluogo vero e proprio del tecnico, al momento ho solo riferimenti col commerciale.
    ps: perdonatemi delle eventuali inesattezze ed incompleta descrizione dell'impianto.
    Grazie
    Ultima modifica di King80; 20-09-2022, 13:11.

  • #2
    ciao,

    manca il dato più importante...ovvero il tuo attuale bilancio energetico.
    conta comunque che puoi anche mettere (dico a caso) 4 kw. ed un domani aumentarli secondo necessità senza problemi.

    ah, consiglio spassionato: prendi un inverter ibrido.

    Commenta


    • #3
      In famiglia siamo in 4 con un un consumo annuale di 4000 kWh con l'intenzione ad esempio di sostituire il fornello a gas con uno ad induzione; ho casa in classe B con con caldaia a condensazione e riscaldamento a pavimento ed al momento accantonerei il discorso PDC, avendo casa su 3 livelli ho 3 climatizzatori con pompa di calore da poter sfruttare eventualmente in riscaldamento nelle mezze stagioni oltre in estate già con abbondantemente utilizzato x raffrescamento.

      Il discorso inverter ibrido, ho chiesto alla ditta ma mi diceva che in futuro qualora avessi avuto la necessità di mettere batteria di accumulo (io al momento non sarei intenzionato in quanto mi farebbe lievitare ulteriormente il preventivo sfruttando più possibile lo ssp) loro mi proporrebbero un'accumulo con integrato l'inverter bypassando adesso inverter ibrido! Ergo me lo sconsiglierebbero come anche gli ottimizzatori pur avendo falda a nordovest, a detta loro soldi spesi inutilmente.

      Commenta


      • #4
        a beh..non è che bypassano l' inverter ibrido, è che te ne vendono un altro dopo. così hai doppia spesa.
        un inverter ibrido costa poco di più di uno classico, ma è già pronto per gestire l' accumulo.
        per gli ottimizzatori, dipende fortemente dalla presenza di ostacoli/ombre nei pannelli.

        6kw credo andrebbero già bene per i tuoi consumi considerando un uso dei clima per stemperare nelle mezze stagioni. ma se hai qualche soldo da inverstirci, puo ianche salire subito a 8 o 9

        Commenta


        • #5
          Infatti la mia richiesta iniziale era dell'inverter ibrido in virtù di quello che spesso viene consigliato nel forum.
          Quando mi verrà il tecnico vero e proprio proverò a fare inserire da subito l'inverter ibrido.

          Sul discorso budget potrei spingermi a prosciugare il conto in virtu' di un'investimento a lunga durata come potrebbe essere il FV, motivo x il quale volevo capire se il mio ragionamento da "profano" era valido oppure il 6kwp poteva bastare a garantire anche per il futuro la giusta energia pur aumentando il fabbisogno energetico con fornello ad induzione e che ne so' anche auto elettrica!

          Ps: adesso ho auto di 4 anni e non ho soldi x prendere un'auto elettrica visto i costi.
          Ultima modifica di King80; 21-09-2022, 06:53.

          Commenta


          • #6
            guarda, credo che con 6kw saresti a posto ora anche includendo l' induzione. un domani potresti sempre aggiungerne con una spesa modica.

            discorso diverso invece per l' inverter: se oggi lo prendi normale e domani aggiungi l' accumulo...o cambi inverter oppure metti un secondo apparato che gestisca il tutto...che ovviamnete costa di più della differenza tra inverter normale e ibrido.

            Commenta


            • #7
              Se puoi permetterti l’investimento di 2300€, mettine 9 perché rientrerai molto velocemente.

              Finché non avrai l’auto elettrica verserai in rete oltre metà della tua produzione con questi prezzi te la pagheranno bene.

              Le eccedenze te le pagano in base ai prezzi dell’energia: agosto eravamo abbondantemente sopra i 50 cents/kWh e le previsioni per i prezzi dell’energia elettrica dicono che cresceranno ancora e rimarranno alte a lungo.

              In più migliori il tuo profilo di autoconsumo e nelle mezze stagioni puoi accendere gratis gli split per scaldare ed evitare di accendere la caldaia risparmiando gas (in questo momento costosissimo).

              Se il primo anno versassi 6.000 kWh a 40 cents di media, saresti rientrato di buona parte della spesa aggiuntiva.
              Le eccedenze sono tassate il base alla tua aliquota irpef tra il 23% e il 43%.
              FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

              Commenta


              • #8
                A questo punto vi chiedo qualora puntassi al 9kwp il contatore di fornitura che adesso è di 3 kW lo devo portare anch'esso a 9 kW o posso stare sui 4.5 o tutt'al più 6 kW?

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da King80 Visualizza il messaggio
                  A questo punto vi chiedo qualora puntassi al 9kwp il contatore di fornitura che adesso è di 3 kW lo devo portare anch'esso a 9 kW o posso stare sui 4.5 o tutt'al più 6 kW?
                  Se immetti 9 kw enel potrebbe farti passare al trifase dopo i 6 kw è a loro discrezione lasciarti in monofase , in prelievo puoi mantenere la potenza che vuoi sul contatore se superi in immissione la potenza di prelievo devi usare l'iter ordinario per la connessione se invece non superi la potenza prelievo puoi fare iter semplificato

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
                    Le eccedenze te le pagano in base ai prezzi dell’energia: agosto eravamo abbondantemente sopra i 50 cents/kWh e le previsioni per i prezzi dell’energia elettrica dicono che cresceranno ancora e rimarranno alte a lungo.
                    C'è un modo per stimare quanto pagheranno il prossimo anno, con i dati aggiornati ad agosto-settembre, per energia scambiata ed eccedenze?

                    Originariamente inviato da formula1 Visualizza il messaggio
                    Se immetti 9 kw enel potrebbe farti passare al trifase dopo i 6 kw è a loro discrezione lasciarti in monofase , in prelievo puoi mantenere la potenza che vuoi sul contatore se superi in immissione la potenza di prelievo devi usare l'iter ordinario per la connessione se invece non superi la potenza prelievo puoi fare iter semplificato
                    Quindi se dovessi cambiare inverter passando da un 4kw standard ad un 6kw ibrido, mantenendo i 4kw dei pannelli pensando però ad un futuro ampliamento, Enel mi lascerebbe i 3kw che ho attualmente in prelievo?

                    Commenta


                    • #11
                      Avendo già interpellato Enel, con 2 operatori diversi al call center, mi hanno detto entrambi che fino a 10 kw potrei rimanere in monofase.

                      Comunque settimana prossima mi verrà il sopralluogo Enel x preventivo di spesa inerente all' aumento della potenza contatore, motivo x il quale vi chiedevo se bastava un'aumento di potenza contatore a 4.5 kW o meglio 6 kW o alla peggio 9 kW anche in virtù della differenza di iter semplificato o ordinario che probabilmente mi cambierebbe le caratteristiche dell'impianto chiavi in mano con sconto in fattura che la ditta mi farebbe!

                      ​​​​​​Se con 6 kW rimarrei in iter semplificato penso mi possa creare meno problemi a questo punto nella gestione burocratica, magari sbaglio, vedrò il tecnico della ditta cosa mi propone; se non ho capito male ad esempio il costo di passaggio a 6 kW mi verrebbe a costare con Enel circa 220 euro passando dal 3 kW, con il sopralluogo Enel valuterò costo/beneficio...fermo restando le vostre valutazioni qui
                      Ultima modifica di King80; 22-09-2022, 11:23.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Kev Visualizza il messaggio
                        C'è un modo per stimare quanto pagheranno il prossimo anno, con i dati aggiornati ad agosto-settembre, per energia scambiata ed eccedenze?
                        La sfera di cristallo non ce l’ha nessuno: io mi faccio un’idea guardando a pagina 4 dei report mensili sull’elettrici sul sito di GME
                        https://www.mercatoelettrico.org/it/
                        (quadro a destra delle news).
                        Oppure nel riquadro centrale dei mercati a termine.

                        Ovviamente sono stime (e in un momento così turbolento potrebbero cambiare velocemente ma un’occhiata gliela do ogni mese.

                        Per il resto devi sentire enel o chi ti farà le pratiche.
                        FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Kev Visualizza il messaggio

                          C'è un modo per stimare quanto pagheranno il prossimo anno, con i dati aggiornati ad agosto-settembre, per energia scambiata ed eccedenze?



                          Quindi se dovessi cambiare inverter passando da un 4kw standard ad un 6kw ibrido, mantenendo i 4kw dei pannelli pensando però ad un futuro ampliamento, Enel mi lascerebbe i 3kw che ho attualmente in prelievo?
                          Si in prelievo puoi mantenere quello che vuoi è in immissione che fanno la differenza ma solo per passare da procedura semplificata o standard e il gse calcola la potenza dei pannelli erroneamente per cui ad esempio se tu hai contatore da 6 kw metti inverter da 6 kw e 9 kw di pannelli per gse hai 9 kw di picco per cui ti fa passare da procedura ordinaria quando con inverter 6 kw non immetti piu della potenza di prelievo ma questa è la burocrazia italiana , ma torniamo al tuo caso puoi cambiare inverter mantenendo i 3 kw di prelievo

                          Commenta


                          • #14
                            @JO GREEN
                            Quindi i rimborsi saranno piuttosto corposi e chi è riuscito a sottoscrivere un buon contratto per la fornitura di energia elettrica, prima di questi aumenti mostruosi, avrà un ulteriore guadagno.

                            @formula1
                            Ti ringrazio, mi hai chiarito tutti i dubbi.

                            Commenta


                            • #15
                              Metti i 9kWp senza pensarci un attimo. Io ho un 6 montato a sud inclinazione 3% e in inverno non ce la fa a corprire il fabbisogno ( siamo in 4 come te).
                              Se hai i soldi per farlo non ci pensare proprio, sopratutto visti i costi in aumento dell'energia.
                              Leggo sopra di casi in qui potresti produrre 9kw e quindi il gestore potrebbe farti storie... chiariamo una cosa: se monti in direzione nord ovest non succederà mai! Io coi 6kwp rivolti a sud, da quando l'ho montato sono arrivato a punte di 5kw un paio di volte anno.
                              Quondi stai sereno che con un 9kwp installato a nord ovest arriverai forse a 6-7kw se ti va bene.
                              E monta inverter Ibrido subito, come ti hanno già detto sopra, non ha senso se puoi avere un inverter già predisposto per configurazioni future non farlo.
                              Mettilo ovviamente in grado di lavorare in modalità ongrid e off grid.
                              Contratto passa ai 6kw in monofase se vuoi essere sicuro. Credo che dovrebbe bastarti.
                              (appena puoi fatti le batterie che l'energia in una famiglia normale in genere si consuma più la sera)
                              Ultima modifica di alfdib; 25-09-2022, 11:41.

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da alfdib Visualizza il messaggio
                                Metti i 9kWp senza pensarci un attimo. Io ho un 6 montato a sud inclinazione 3% e in inverno non ce la fa a corprire il fabbisogno ( siamo in 4 come te).
                                Se hai i soldi per farlo non ci pensare proprio, sopratutto visti i costi in aumento dell'energia.
                                Leggo sopra di casi in qui potresti produrre 9kw e quindi il gestore potrebbe farti storie... chiariamo una cosa: se monti in direzione nord ovest non succederà mai! Io coi 6kwp rivolti a sud, da quando l'ho montato sono arrivato a punte di 5kw un paio di volte anno.
                                Quondi stai sereno che con un 9kwp installato a nord ovest arriverai forse a 6-7kw se ti va bene.
                                E monta inverter Ibrido subito, come ti hanno già detto sopra, non ha senso se puoi avere un inverter già predisposto per configurazioni future non farlo.
                                Mettilo ovviamente in grado di lavorare in modalità ongrid e off grid.
                                Contratto passa ai 6kw in monofase se vuoi essere sicuro. Credo che dovrebbe bastarti.
                                (appena puoi fatti le batterie che l'energia in una famiglia normale in genere si consuma più la sera)
                                Grazie, era proprio il dubbio che avevo considerando la posizione falda sfortunata! Motivo x il quale dal 6 kWp stavo valutando il 9 kWp specie valutando la simulazione della produzione annua attraverso il sito: https://re.jrc.ec.europa.eu/pvg_tool...s.html#api_5.2
                                Non saprei fin quando attendibile!

                                Mercoledì ho tecnico Gestore per verifica contatore e chiederò subito il preventivo per il passaggio ai 6 kW.

                                L'inverter nel pacchetto che mi propongono non essendo previsto da quello che mi dite punterò, anche con sovrapprezzo da parte mia, a mettere inverter ibrido.

                                Commenta


                                • #17
                                  Perchè viene a verificare contatore?
                                  ..

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Perché avevo chiesto se andando verso un impianto da 9 kWp dovevo x forza avere la trifase.
                                    Enel interpellata mi ha detto di no sino a 10 kWp sarei potuto rimanere in monofase ma comunque mi avrebbero mandato il tecnico per la verifica della presenza dei nuovi contatori e nel caso del preventivo per portare la potenza dello stesso ad esempio 9 kw ed il relativo preventivo.
                                    Ma da quello che mi avete scritto qui potrebbe bastare portare la potenza del contatore a 6 kW per un'ipotetica impianto da 9 kWp.

                                    Commenta

                                    Attendi un attimo...
                                    X
                                    TOP100-SOLAR