Inverter AURORA - Power One @ Guida definitiva collegamento rete lan a soli xx euro!!! - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Inverter AURORA - Power One @ Guida definitiva collegamento rete lan a soli xx euro!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • connessione con rs 485 usb

    Originariamente inviato da goku Visualizza il messaggio
    IL PROBLEMA E' SICURAMENTE RISOLVIBILE.
    Personalmente mi collego con un desktop ma questo sicuramente non fa differenza. Per cui bisogna verificare le impostazioni di rete del notebook.
    Ciao Goku, ho letto parecchi tuoi interventi, e data la tua esperienza vorrei chiederti alcune spiegazioni:
    ieri ho collegato il modulo rs 485 all'inverter tramite gli spinotti e non le uscite Lan, ho inserito la usb nel portatile ma quando avvio la ricerca inverter non ho nessuna lista. i dati di produzione non compaiono.
    cosa devo controllare ?
    devo impostare qualcosa?
    ciao e grazie in anticipo
    Max

    Commenta


    • Per i problemi di 485 devi andare nella discussione apposita.... ma prima di dare la colpa alla 485 fai una prova con l'USB diretta cosi vedi se sono problemi di driver....
      AUTO BANNATO

      Commenta


      • Max, se ci spieghi cosa hai collegato alla RS485 sarebbe meglio.
        2,99 KWp - 13 moduli Renergies Italia REN220P 230W - Tilt 18 - Azimut -30 EST
        Inverter PowerOne Aurora PVI 3.0 OUTD - Pogoplug con 123Solar come datalogger -
        Le mie guide: EZL70 - Pogoplug - CSE H55 (come supporto all'amico Desantix)

        Commenta


        • Buonasera a tutti , ho acquistato da poco un convertitore seriare ATC1000 ( con il senno di poi era sicuramente meglio la EZL70........) ma non riesco ad usarlo con connessione diretta tramite TCP/IP con il software Aurora comunicator ( sia dalla rete locale che da remoto ) .ma solo per mezzo del programma VCOM 3.6 incluso nel pacchetto del convertitore.
          Ho letto che altri utenti segnalavano tale problema di non potersi connettere tramite TCP/IP ma solo per mezzo di com virtuale e chiedevo se per caso quancuno avesse raggiunto il risultato sperato......il suo funzionamento.

          Come cavo ho utilizzato un UTP Cat.5E senza raddoppiare i cavi ed ho inserito una resistenza da 120 ohm ( ho provato anche senza ) sui morsetti T+ e T- della seriale RS485.La distanza tra inverter e convertitore di 5 Mt. I valori di comunicazione li ho impostati a 19200 (provato anche a 9600...) ma non riesco in nessun modo a dialogare con gli inverter.

          Come ultimo tentativo ho provato (su consiglio di conoscente )a vedere il traffico di rete sulla prompt di DOS utilizzando il comando NETSTAT , ottengo risposta positiva sulla connessione (ESTABLISHED) sia all'interno della rete locale che all'esterno (ho gi attivato il portforwarding sulla porta dati del convertitore )ma non ricevo risposta da parte dell'inverter (utilizzo la versione di Aurora Comunicator 2.8.19).

          Onestamente non so pi che prove fare..........

          Quancuno si trovato nella mia condizione con lo stesso prodotto ed ha risolto? C' quancuno che possa avere un idea del perch funzioni solo tramite COM virtuale (entro la rete locale ma non dall'esterno) e non con la modalit TCP/IP?

          Grazie mille , buona serata
          Cristian, 1 Impianto Conselice ( RA ),tilt 19, angolo di azimut 12, su tetto , 20 moduli Canadian Solar CS6P 235 Wp, 4,7 kWp, Power One Aurora PV-6000-OUTD-IT . In funzione dal 03 Gennaio 2012. 2 Impianto Massa Lombarda (RA) , tilt 20 , azimut -65 , su tetto ,24 moduli Innotech ITS220ECU6 250 Wp , 6,0 kWp , Power One PVI-6000-OUTD-IT. In funzione dal 21 Agosto 2012.

          Commenta


          • ciao a tutti eccomi qui di nuovo a lottare con una ezl70 . premetto che la prima usata ho risolto mettendo il gnd sull'inverter ma questa non ne vuole sapere.
            vi allego foto di collegamento e di configurazione cosi magari potete indicarmi dove cavolo mi sto perdendo .
            questo il collegamento lato inverter


            questa la ezl70




            questa la schermata di ezlconfig dove mi rileva perfettamente la ezl70




            questo l'errore che mi da aurora communicator




            e questa la configurazione di aurora




            in sostanza mi da sempre questo errore .
            Impianto fotovoltaico 2,99kwp azimut -5 tilt 30 A TERRA PROVINCIA ROVIGO.
            13 moduli
            Trinasolar TSMPC05 230w inverter POWER-ONE AURORA PVI-3.0-OUTD-IT. in rete dal 17/05/2012

            Commenta


            • Ciao , premetto che non sono esperto della Ezl70 ma a prima vista mi pare che tu non abbia impostato il modulo come Server TCP ( nella finestra comunication mode ).

              Ti invito a leggere in ogni caso l'ottima guida realizzata , mi pare , da MizioB (alla pagina 17 di questa discussione ) ove spiega ottimamente come configurare tale modulo.

              Io purtroppo e ripeto purtroppo ho acquistato troppo frettolosamente un modulo (ATC1000) che sembra non funzionare in modalit TCP/IP ma solo con COM virtuale. Spero sempre che qualcuno mi smentisca e mi dica come poterlo utilizzare.


              Ciao
              Cristian, 1 Impianto Conselice ( RA ),tilt 19, angolo di azimut 12, su tetto , 20 moduli Canadian Solar CS6P 235 Wp, 4,7 kWp, Power One Aurora PV-6000-OUTD-IT . In funzione dal 03 Gennaio 2012. 2 Impianto Massa Lombarda (RA) , tilt 20 , azimut -65 , su tetto ,24 moduli Innotech ITS220ECU6 250 Wp , 6,0 kWp , Power One PVI-6000-OUTD-IT. In funzione dal 21 Agosto 2012.

              Commenta


              • suppper Cristian !!! ci sono caduto come un asino . per fortuna che c' il forum , era propio quello il dilemma.
                Impianto fotovoltaico 2,99kwp azimut -5 tilt 30 A TERRA PROVINCIA ROVIGO.
                13 moduli
                Trinasolar TSMPC05 230w inverter POWER-ONE AURORA PVI-3.0-OUTD-IT. in rete dal 17/05/2012

                Commenta


                • Sono contento che hai risolto , ciao
                  Cristian, 1 Impianto Conselice ( RA ),tilt 19, angolo di azimut 12, su tetto , 20 moduli Canadian Solar CS6P 235 Wp, 4,7 kWp, Power One Aurora PV-6000-OUTD-IT . In funzione dal 03 Gennaio 2012. 2 Impianto Massa Lombarda (RA) , tilt 20 , azimut -65 , su tetto ,24 moduli Innotech ITS220ECU6 250 Wp , 6,0 kWp , Power One PVI-6000-OUTD-IT. In funzione dal 21 Agosto 2012.

                  Commenta


                  • Ciao Bassicri
                    Perch dici che la ATC1000 non va in TCP/IP?
                    Se segui le istruzioni allegate al convertitore e lo configuri correttamente va di sicuro.
                    Un tuo collega mi ha inviato un convertitore analogo della Hexin che non "funzionava".
                    E' andato al primo colpo.
                    I punti chiave sono (segui la guida, come hai detto anche te):
                    - Configurazione del dispositivo
                    - Configurazione PC / Router
                    Il PC, come detto anche nella guida ma molti non ci fanno caso (vedi gli ultimi post di Pino60 poi risolti), pu volere l'installazione dei driver COM virtuale che, generalmente, le aziende produttrici mettono in download sui loro prodotti.
                    Dalla documentazione dell'ATC1000 sembra che dovresti avere un CD con tale driver.
                    Installalo e assicurati che sulla scheda SERIALE (di Aurora Comunicator) ci sia la COM virtuale (1, 2, 3,......) creata.
                    A quel punto puoi intervenire inserendo nella scheda TCP/IP il tuo IP assegnato all'ATC1000, o l'account DynDns
                    Prova.
                    Ciao
                    2,99 KWp - 13 moduli Renergies Italia REN220P 230W - Tilt 18 - Azimut -30 EST
                    Inverter PowerOne Aurora PVI 3.0 OUTD - Pogoplug con 123Solar come datalogger -
                    Le mie guide: EZL70 - Pogoplug - CSE H55 (come supporto all'amico Desantix)

                    Commenta


                    • Ciao , grazie per la risposta , io onestamente lo ho provate un p tutte........... In campo con il suo software e COM virtuale funziona senza problemi ( e impostando la connessione del comunicator sulla COM creata a 19200 di baudrate).

                      COnfigurando la connessione su TCP/IP sembra che non entrino i dati dal comunicator.

                      Ho provato , su consiglio di altro forum , il software TOLLY per veificar la correttezza di tutte le impostazioni e l'esito stato positivo (sia da rete locale che da fuori ).

                      E' per questo che non so pi cosa provare.........le impostazioni sembrano esser corrette e ho iniziato "scoraggiarmi" leggendo sui vari forum che anche altri utenti presenano il mio problema :

                      Connesione con com virtuale (in campo e non fuori dalla rete locale ) funzionante
                      Connesione via TCP/IP sia da rete locale che da fuori (ho l'IP pubblico statico )non funzionante.

                      Resta inteso che se hai un idea su cosa possa provare sono disposto a fare tutti i tentativi del caso.

                      N.B: Sembra che il modulo funzioni con altro programma su LINUX ma qui mi sento veramente poco pratico....

                      Grazie mille in ogni caso , ogni risposta sempre ben accetta.
                      Cristian, 1 Impianto Conselice ( RA ),tilt 19, angolo di azimut 12, su tetto , 20 moduli Canadian Solar CS6P 235 Wp, 4,7 kWp, Power One Aurora PV-6000-OUTD-IT . In funzione dal 03 Gennaio 2012. 2 Impianto Massa Lombarda (RA) , tilt 20 , azimut -65 , su tetto ,24 moduli Innotech ITS220ECU6 250 Wp , 6,0 kWp , Power One PVI-6000-OUTD-IT. In funzione dal 21 Agosto 2012.

                      Commenta


                      • Puoi farmi vedere come hai configurato il tutto?
                        Cominciamo magari con la comunicazione seriale e TCP di Aurora Comunicator
                        2,99 KWp - 13 moduli Renergies Italia REN220P 230W - Tilt 18 - Azimut -30 EST
                        Inverter PowerOne Aurora PVI 3.0 OUTD - Pogoplug con 123Solar come datalogger -
                        Le mie guide: EZL70 - Pogoplug - CSE H55 (come supporto all'amico Desantix)

                        Commenta


                        • Seriale mode: RS485Baudrate: 19200Character bits : 8Parity type : noneStpo bit : 1Hardware flow controll : noneIndirizzo IP : 192.168.1.103Subnet : 255.255.255.0 Gateway : 192.168.1.254 Porta: 60023Con Netstat ( su pompt di DOS) mi conferma l'avvenuta connessione e il le ACT lampeggia. Purtroppo il Comunicator non rileva l'inverter neppure se gli setto il seriale e l'ID in modo manuale. Ho provato anche con resistenza 120 Ohm sul modulo ma nessun risultato (cavo utp, categoria 5 utilizzando una coppia, cavi singoli per T+ e T- lunghezza 5 metri).
                          Cristian, 1 Impianto Conselice ( RA ),tilt 19, angolo di azimut 12, su tetto , 20 moduli Canadian Solar CS6P 235 Wp, 4,7 kWp, Power One Aurora PV-6000-OUTD-IT . In funzione dal 03 Gennaio 2012. 2 Impianto Massa Lombarda (RA) , tilt 20 , azimut -65 , su tetto ,24 moduli Innotech ITS220ECU6 250 Wp , 6,0 kWp , Power One PVI-6000-OUTD-IT. In funzione dal 21 Agosto 2012.

                          Commenta


                          • x il2000

                            Scusa ma dalla tua Foto vedo sul ezl-70 t+ e t- cavo rosso e bianco ma poi vedo il cavo verde su 5v, scusa ma non dovrebe essere la massa ? perch indicato 5v?

                            mentre in basso affianco al connettore rj45 c il pin dei 5v e ci sono i cavi rossi e bianchi x la 5v.




                            Impianto 2,88 kwp, 12 pannelli poli. Aleo Solar 240w - Inverter Aurora Power One PVI 3.0 OUTD - esp. sud est comp.5 circa - localit Trecase (Na) - in funzione dal 21/05/2012 - Potenziato 16 aprile 2015 con 2.6 kw 10X260W Q.CELLS PRO G3 poli. - inverter ABB UNO 2.5i OUTD. TOTALE 5,48 KWP
                            Solare Termico a vetro piano 2,6 mq boiler 160lt. circolazione naturale.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da bassicri Visualizza il messaggio
                              Indirizzo IP : 192.168.1.103Subnet : 255.255.255.0 Gateway : 192.168.1.254 Porta: 60023
                              Di solito il Gateway 192.168.0.1 (o 192.168.1.1) non 254, comunque non detto sia lui
                              Provato a settare la porta 1470? (comunque la stessa settata sul modulo)
                              Il n. seriale inverter inserito manualmente nella ricerca?
                              2,99 KWp - 13 moduli Renergies Italia REN220P 230W - Tilt 18 - Azimut -30 EST
                              Inverter PowerOne Aurora PVI 3.0 OUTD - Pogoplug con 123Solar come datalogger -
                              Le mie guide: EZL70 - Pogoplug - CSE H55 (come supporto all'amico Desantix)

                              Commenta


                              • Io ho un sistema , purtroppo , non configurabile. Ti spiego , ho la connessione ADSL via radio con il servizio di Winstar e mi sono fatto aprire le porte per i collegamenti da remoto, Il modulo di default ha la porta TCP 23 ( quella utilizzat per i servizi Telnet ). Io per miacomodit utilzzo numeri delle porte da 50000 a 65000 ( per TVCC ,antifurti ecc..ecc.. ).

                                Il gateway del router 192.168.1.254 e non ho alcun modo per modificare tali parametri o aprire altre porte ( doveri chiamare il servizio tecnico ).

                                La porta settata sul comunicator la 60023 come quella impostata nel modulo

                                Nella pagina lista inverter ho provato sia a fare la scansioe automatca sia inserendo in numero seriale ( che appare normalmente nel comunicator che funziona localmente ) e l'ID dell'inverter (2). Nessun risultato.

                                Ti sono molto grato per l'aiuto , veramente.
                                Cristian, 1 Impianto Conselice ( RA ),tilt 19, angolo di azimut 12, su tetto , 20 moduli Canadian Solar CS6P 235 Wp, 4,7 kWp, Power One Aurora PV-6000-OUTD-IT . In funzione dal 03 Gennaio 2012. 2 Impianto Massa Lombarda (RA) , tilt 20 , azimut -65 , su tetto ,24 moduli Innotech ITS220ECU6 250 Wp , 6,0 kWp , Power One PVI-6000-OUTD-IT. In funzione dal 21 Agosto 2012.

                                Commenta


                                • ho usato cavi riciclati da vecchi pc ,schede madri perch hanno i connettori idonei per l'inserimento nella ezl .
                                  per tanto poi sono stati giunti con quelli che vanno all'inverter e con quelli che vanno all'alimentatore, per questo i colori non ti tornano.
                                  P.S: ho usato un alimentatore da 6v perch da 5 non ne avevo ed la ezl "apparentemente" non soffre di questo volt in piu'.
                                  ciao
                                  Impianto fotovoltaico 2,99kwp azimut -5 tilt 30 A TERRA PROVINCIA ROVIGO.
                                  13 moduli
                                  Trinasolar TSMPC05 230w inverter POWER-ONE AURORA PVI-3.0-OUTD-IT. in rete dal 17/05/2012

                                  Commenta


                                  • Guarda bene la foto, il cablaggio fatto bene, cambiano soli i colori, Fai caso che il filo verde non su 5 V, ma su T+ Non far caso a colori, ha semplicemente riciclato qualche cavetto da un pc.
                                    ACS a circolazione forzata Kloben Family 150: 12 tubi sottovuoto, Boiler 150l
                                    Caldaia a condensazione Radiant RKR25 - Termocamino Carinci 190 Legna/Pellet
                                    Fotovoltaico 2.99 kWp - 13 moduli Italia Solare Industrie 230 Wp - P.O. Auora PVI 3.0 + S.B. SE 14 SOLAR
                                    Fotovoltaico 4.70 kWp - 20 moduli Energica Superlux 60 235 Wp - P.O. Auora PVI 4.2

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da il2000 Visualizza il messaggio
                                      suppper Cristian !!! ci sono caduto come un asino . per fortuna che c' il forum , era propio quello il dilemma.
                                      Ciao il2000, beato te che hai risolto. Io ho chiesto aiuto anche a Maurizio. Ho tutto settato bene, ho anche controllato con i tuoi screen shoot, identico al tuo ezconfig e ho anche impostato TCP server...nulla non comunica.

                                      Che ip hai impostato al PC? hai win7 o xp sp3?

                                      Edit, forse ho trovato (dico forse perch ora non posso testarlo con l'inverter).
                                      Probabilmente il problema legato all'alimentatore della scheda ezl-70. Perch finch non comunica il LED lampeggia rosso vivo, come inizia a comunicare la luce lampeggia sempre ma si abbassa molto d'intensit. Ora controllo la tensione, perch uso un alimentatore universale impostato su 4.5V....

                                      Edit 2 : anche se 4,5V eroga 5V esatti, quindi non l'alimentatore. ho provato con un 6V, come ha fatto il2000, ma il led rosso in fase di comunicazione a volte diventa poco intenso. sar proprio cos e non ci ho fatto caso un anno fa come lo assemblato.
                                      Ultima modifica di alva.dimichele; 18-03-2012, 19:32.
                                      ACS a circolazione forzata Kloben Family 150: 12 tubi sottovuoto, Boiler 150l
                                      Caldaia a condensazione Radiant RKR25 - Termocamino Carinci 190 Legna/Pellet
                                      Fotovoltaico 2.99 kWp - 13 moduli Italia Solare Industrie 230 Wp - P.O. Auora PVI 3.0 + S.B. SE 14 SOLAR
                                      Fotovoltaico 4.70 kWp - 20 moduli Energica Superlux 60 235 Wp - P.O. Auora PVI 4.2

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da MizioB Visualizza il messaggio
                                        Di solito il Gateway 192.168.0.1 (o 192.168.1.1) non 254, comunque non detto sia lui
                                        Provato a settare la porta 1470? (comunque la stessa settata sul modulo)
                                        Il n. seriale inverter inserito manualmente nella ricerca?
                                        MizioB, ricordo che su alcuni modelli che telecom dava in comodato d'uso alla sottoscrizione dell'abbonamento di Alice, il router era configurato come 192.168.0.254 o 192.168.1.254 con il DHCP funzionante.

                                        Nelle reti casalinghe, il gateway corrisponde praticamente all'indirizzo che stato assegnato al router. Infatti il router il gateway.
                                        Nel nostro caso, se non vuole effettuare il controllo dall'esterno della sua rete, pu anche evitare di inserire l'ip del router nella casella denominata gateway.
                                        La porta 1470 va aperta in entrambi i sensi. Praticamente va aperta sul router alla voce "Triggering Porte" e non alla voce "Intervallo Forwarding Porte" con specificato l'indirizzo ip dell'apparato, altrimenti l'apparato si connette, ma tu dal pc non puoi accederci.
                                        Ultima modifica di Barboss; 18-03-2012, 19:32.
                                        2,76 kWh - 12 moduli Atersa A-230 P - Inverter Aurora PVI 3.0-OUT - Inclinazione a 17 - Dislocazione moduli: 5 a -39 e 7 a 52

                                        Commenta


                                        • Maurizio, sicuramente lo sai perch sei tu l'autore. Sapevi che Area Sx ha il tuo manuale sul sito?

                                          http://www.areasx.com/files/articoli/8271//Montaggio_EZL70.pdf

                                          E che hanno realizzato un dispositivo con istruzioni per comunicare con power one? ciao

                                          EzTcp Home Page


                                          edit: ahahha ho visto che anche la seconda procedura l'hai fatta tu Maurizio. Sei veramente un grande.
                                          Che differenza c' tra EZL-70 e CSE-H55? fatti dare le provvigioni da Area SX.ahah ciao
                                          Ultima modifica di alva.dimichele; 18-03-2012, 19:44.
                                          ACS a circolazione forzata Kloben Family 150: 12 tubi sottovuoto, Boiler 150l
                                          Caldaia a condensazione Radiant RKR25 - Termocamino Carinci 190 Legna/Pellet
                                          Fotovoltaico 2.99 kWp - 13 moduli Italia Solare Industrie 230 Wp - P.O. Auora PVI 3.0 + S.B. SE 14 SOLAR
                                          Fotovoltaico 4.70 kWp - 20 moduli Energica Superlux 60 235 Wp - P.O. Auora PVI 4.2

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da alva.dimichele Visualizza il messaggio
                                            Ciao il2000, beato te che hai risolto. Io ho chiesto aiuto anche a Maurizio. Ho tutto settato bene, ho anche controllato con i tuoi screen shoot, identico al tuo ezconfig e ho anche impostato TCP server...nulla non comunica.

                                            Che ip hai impostato al PC? hai win7 o xp sp3?

                                            Edit, forse ho trovato (dico forse perch ora non posso testarlo con l'inverter).
                                            Probabilmente il problema legato all'alimentatore della scheda ezl-70. Perch finch non comunica il LED lampeggia rosso vivo, come inizia a comunicare la luce lampeggia sempre ma si abbassa molto d'intensit. Ora controllo la tensione, perch uso un alimentatore universale impostato su 4.5V....

                                            Edit 2 : anche se 4,5V eroga 5V esatti, quindi non l'alimentatore. ho provato con un 6V, come ha fatto il2000, ma il led rosso in fase di comunicazione a volte diventa poco intenso. sar proprio cos e non ci ho fatto caso un anno fa come lo assemblato.
                                            allora io ho provato con pc732bit e un xp , in entranbi va tutto ok.
                                            prova a sostituire l'alimentatore quelli universali cinesi non mi sono mai andati giu' ! ti servir almeno un 1000mah .
                                            anche io uso una adsl con antenna wifi sul tetto che funge anche da router e non acessibili , per questo anche io devo richiedere l'apertura delle porte al gestore! ti diro' che ne ho gia' di aperte molte 20000 11000 9000 21 23 8080 e domani chiamo e richiedo pure la 1470.
                                            prima di pensare a porte e configurazioni remote devi concentrarti sulla comunicazione locale e poi visto che gia' da un po' che ci pistoli ti consiglio di rimuovere tutto e ripartire da 0 .
                                            se posso ... ma perch non ti sei preso una ezl70 ?
                                            Impianto fotovoltaico 2,99kwp azimut -5 tilt 30 A TERRA PROVINCIA ROVIGO.
                                            13 moduli
                                            Trinasolar TSMPC05 230w inverter POWER-ONE AURORA PVI-3.0-OUTD-IT. in rete dal 17/05/2012

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da alva.dimichele Visualizza il messaggio
                                              edit: ahahha ho visto che anche la seconda procedura l'hai fatta tu Maurizio. Sei veramente un grande.
                                              Che differenza c' tra EZL-70 e CSE-H55? fatti dare le provvigioni da Area SX.ahah ciao
                                              Quando hanno visto la guida si sono complimentati e mi hanno chiesto di postarla sul loro sito.
                                              Le foto che vedi sul CSE le ho fatte io.
                                              Proprio oggi ho provato anche il CSW H80 (wireless) e si connesso al primo ( e dico primo) colpo in WPA.
                                              Le provvigioni non mi interessano. Mi sono divertito un sacco a provare i loro apparecchi e sono sempre stati disponibilissimi con tutti.
                                              A breve aggiorno la guida con i vari apparecchi e procedure.
                                              Le differenze sono semplici:
                                              Il CSE H80 non altro che una EZL gi "inscatolata" quindi colleghi lo spinottino dell'alimentazione, la RS485 e il cavo lan, setti e vai.
                                              Il CSW H80 invece la versione wireless con l'unico "difetto" che necessita di un convertitore RS482 > RS232 e il settaggio tramite PC munito di porta COM e relativo cavo.
                                              Per quanto riguarda la tua domanda sull'alimentatore non escluderei che tu possa aver rovinato la EZL in qualche manovra, assorbe talmente poco che non c' bisogno di nessun alimentatore particolare, basta che sia 5V.
                                              Ti ho poi risposto in PM
                                              Ciao
                                              2,99 KWp - 13 moduli Renergies Italia REN220P 230W - Tilt 18 - Azimut -30 EST
                                              Inverter PowerOne Aurora PVI 3.0 OUTD - Pogoplug con 123Solar come datalogger -
                                              Le mie guide: EZL70 - Pogoplug - CSE H55 (come supporto all'amico Desantix)

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da Barboss Visualizza il messaggio
                                                Nel nostro caso, se non vuole effettuare il controllo dall'esterno della sua rete, pu anche evitare di inserire l'ip del router nella casella denominata gateway.
                                                La porta 1470 va aperta in entrambi i sensi. Praticamente va aperta sul router alla voce "Triggering Porte" e non alla voce "Intervallo Forwarding Porte" con specificato l'indirizzo ip dell'apparato, altrimenti l'apparato si connette, ma tu dal pc non puoi accederci.
                                                Certo che il router il gateway.
                                                Solitamente ha il numero 1 ma non importa, facevo solo per capire cosa ha "in casa".
                                                La porta va aperta solo in un senso. I gateway in uscita sono gi aperti. E comunque se non ricordo male (io passo sempre al settaggio per controllo remoto) se controlli solo da rete interna non serve aprire nulla, ma non vorrei sbagliarmi, oltre al fatto che ogni router si comporta in modo particolare per cui ci che va bene sul mio non detto vada bene sul tuo al 100%, senza contare le configurazioni chiuse che citava bassicri.
                                                Possibilmente bene che setti gi anche il gateway in modo che poi pu fare la ricerca anche da remoto e sulla configurazione non ci torna pi.
                                                Ciao
                                                2,99 KWp - 13 moduli Renergies Italia REN220P 230W - Tilt 18 - Azimut -30 EST
                                                Inverter PowerOne Aurora PVI 3.0 OUTD - Pogoplug con 123Solar come datalogger -
                                                Le mie guide: EZL70 - Pogoplug - CSE H55 (come supporto all'amico Desantix)

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da il2000 Visualizza il messaggio
                                                  allora io ho provato con pc732bit e un xp , in entranbi va tutto ok.
                                                  prima di pensare a porte e configurazioni remote devi concentrarti sulla comunicazione locale e poi visto che gia' da un po' che ci pistoli ti consiglio di rimuovere tutto e ripartire da 0 .
                                                  se posso ... ma perch non ti sei preso una ezl70 ?
                                                  Scusami il2000, ti riferisci a me? ho solo fatto 3 thread in questa discussione. Io ho un EZL-70. e sto cercando di farlo funzionare in locale e non remoto.

                                                  @MizioB, oggi pomeriggio ti rispondo. Questa mattina sono a lavoro. Cmq non penso di aver bruciato la EZL-70 perch al massimo l'ho alimentata a 5V e 6V. Non 8-9V. C' un modo per testare se lato R485 funziona correttamente? buon luned a tutti
                                                  ACS a circolazione forzata Kloben Family 150: 12 tubi sottovuoto, Boiler 150l
                                                  Caldaia a condensazione Radiant RKR25 - Termocamino Carinci 190 Legna/Pellet
                                                  Fotovoltaico 2.99 kWp - 13 moduli Italia Solare Industrie 230 Wp - P.O. Auora PVI 3.0 + S.B. SE 14 SOLAR
                                                  Fotovoltaico 4.70 kWp - 20 moduli Energica Superlux 60 235 Wp - P.O. Auora PVI 4.2

                                                  Commenta


                                                  • Ciao alva.dimichele , non era riferito a t! Cmq se hai una ezl70 deve andare . Ezconfig te la trova collegata alla lan ? Dove hai il problema? Aurora non si collega cosa accade?
                                                    Impianto fotovoltaico 2,99kwp azimut -5 tilt 30 A TERRA PROVINCIA ROVIGO.
                                                    13 moduli
                                                    Trinasolar TSMPC05 230w inverter POWER-ONE AURORA PVI-3.0-OUTD-IT. in rete dal 17/05/2012

                                                    Commenta


                                                    • Buon pomeriggio a tutti, riporto il mio problema.
                                                      Un anno fa ho acquistato la scheda EZL-70 per fare il monitoraggio. All'inizio avevo avuto un paio di problemi con il notebook, risolti installando EzVSP su xp sp3. Provato, funzionante e soldi ben spesi.
                                                      Dopo averlo testato con un cavetto di un metro, mi ero ripromesso di riportare 30 mt di cavo di rete per collegarlo al router, ma passa oggi che viene domani, non lo pi fatto e la schedina rimasta in una scatola in un cassetto.
                                                      Da qualche giorno ho problemi all'inverter, va in blocco per tensione di rete alta e volevo monitorare per bene l'impianto e vedere a che orari non va.

                                                      Riprendo la scatoletta con dentro la EZL-70 con tutti i cavetti ancora collegati. L'ho ricollego all'inverter e ad un notebook nuovo con WIN7 e senza EzVSP. Ho fatto un p di prove ma non mi ha funzionato. Ho ripreso anche il vecchio notebook e non mi funziona neanche l, ma avevo disinstallo tutto.

                                                      E' assodato che il cablaggio corretto perch funzionava e non l'ho toccato. (cmq li ho anche ricontrollati dopo un paio di insuccessi)
                                                      Vi allego un file con i parametri Ezconfig e il resto dei parametri. Attualmente il cavetto che collega la EZL-70 fatto da un cavetto direte twistato e lungo 10 cm con RTD collegato a GND. (l'ho provato anche a staccare, ma non comunica)
                                                      La scheda risponde ai ping fatti in ms-dos
                                                      ditemi dove sbaglio perch mi urge monitorare l'impianto. ciao
                                                      File allegati
                                                      ACS a circolazione forzata Kloben Family 150: 12 tubi sottovuoto, Boiler 150l
                                                      Caldaia a condensazione Radiant RKR25 - Termocamino Carinci 190 Legna/Pellet
                                                      Fotovoltaico 2.99 kWp - 13 moduli Italia Solare Industrie 230 Wp - P.O. Auora PVI 3.0 + S.B. SE 14 SOLAR
                                                      Fotovoltaico 4.70 kWp - 20 moduli Energica Superlux 60 235 Wp - P.O. Auora PVI 4.2

                                                      Commenta


                                                      • Se all'epoca funzionava deve funzionare anche ora.
                                                        Il tuo caso somiglia a quello che ho avuto io alcune settimane fa.
                                                        Ho dovuto ripristinare il mio netbook che arrancava. Rimetto la copia originale di Win, installo Aurora Comunicator faccio l'inserimento dei dati di comunicazione e .....niente.
                                                        Non trova l'inverter.
                                                        Scarico il Programma EzVSP, lo installo, riavvio e la comunicazione senza settare nulla di nuovo su Aurora Counicator e l'inevrter si vede istantaneamente.
                                                        Cosa era successo?
                                                        Prima di montare la EZL avevo provato a monitorare con un convertitore RS485>USB con relativa COM virtuale e, non contento avevo anche installato i driver Texas inst. per la porta USB dell'inverter.
                                                        Risultato: il PC aveva delle COM quindi non ha fatto storie quando ho cercato di monitorare via TCP/IP

                                                        Quindi questo pu essere il tuo caso. Prova.
                                                        Ciao

                                                        Usi Google Crome : Orrore!
                                                        2,99 KWp - 13 moduli Renergies Italia REN220P 230W - Tilt 18 - Azimut -30 EST
                                                        Inverter PowerOne Aurora PVI 3.0 OUTD - Pogoplug con 123Solar come datalogger -
                                                        Le mie guide: EZL70 - Pogoplug - CSE H55 (come supporto all'amico Desantix)

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da MizioB Visualizza il messaggio
                                                          Cosa era successo?
                                                          Prima di montare .......... tuo caso. Prova.
                                                          Scusa ma non ho capito, anche io ho installato i driver Texas Instruments per far scaricare i dati tramite USB-Inverter, installato tante cose...quindi tu dici che il notebook che ormai non ci sta capendo pi nulla? se cos, un problema. Ora non posso mettermi a formattare il notebook. Quindi in linea teorica, se prendo un notebook "Vergine" con il quale non ho mai installato com virtuali, driver texas, ecc e vado ad installare AURORA, al massimo EzVSP dovrebbe funzionare?? devo andare a chiedere in prestito un portatile al vicino...ci provo e vi faccio sapere.

                                                          EDIT: sono andato a prendere il notebook dal vicino, primo test fallito (installato solo aurora comunicator e configurato la connessione di rete del notebook)
                                                          ora stavo installando EzVSP e l'inverter si spento..... : Arrabbiato: . domani mattina provo alle 6.50.
                                                          Quando dici: Scarico il Programma EzVSP, lo installo, riavvio e la comunicazione senza settare nulla di nuovo su Aurora Counicator
                                                          Significa che l'hai installato, ma non hai configurato la com1 virtuale in TCP server, Host Port 1470?
                                                          Ho hai installato EzVSP, configurato la porta e ravviato?
                                                          ciao
                                                          Ultima modifica di alva.dimichele; 19-03-2012, 19:01.
                                                          ACS a circolazione forzata Kloben Family 150: 12 tubi sottovuoto, Boiler 150l
                                                          Caldaia a condensazione Radiant RKR25 - Termocamino Carinci 190 Legna/Pellet
                                                          Fotovoltaico 2.99 kWp - 13 moduli Italia Solare Industrie 230 Wp - P.O. Auora PVI 3.0 + S.B. SE 14 SOLAR
                                                          Fotovoltaico 4.70 kWp - 20 moduli Energica Superlux 60 235 Wp - P.O. Auora PVI 4.2

                                                          Commenta


                                                          • Ti spiego con altre parole:
                                                            - Quando ho messo Windows da zero il netbook, che di COM sue non ne ha, non rilevava l'inverter (ovviamente dopo aver installato Aurora Comunicator).
                                                            Prima, cio con la vecchia configurazione di Windows, si perch avevo installato, precedentemente alla EZL, varie porte virtuali.
                                                            Dopo aver settato la comunicazione TCP/IP nel nuovo, quindi, non andava.
                                                            Ho installato EzVSP, ho riavviato, e senza fare nulla la connessione riapparsa.
                                                            Se vado a vedere la scheda "seriale" questa risulta comunque vuota, cio non compaiono COM.
                                                            In precedenza mi compariva una COM1 residuo delle precedenti virtualizzazioni.
                                                            Quindi completa l'installazione di EzVSP, riavvia e basta.
                                                            Sono stato pi chiaro?


                                                            Ma la ricerca dell'inverter l'hai fatta fare al programma o sei partito in quarta a monitorare?????
                                                            2,99 KWp - 13 moduli Renergies Italia REN220P 230W - Tilt 18 - Azimut -30 EST
                                                            Inverter PowerOne Aurora PVI 3.0 OUTD - Pogoplug con 123Solar come datalogger -
                                                            Le mie guide: EZL70 - Pogoplug - CSE H55 (come supporto all'amico Desantix)

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da MizioB Visualizza il messaggio
                                                              Ma la ricerca dell'inverter l'hai fatta fare al programma o sei partito in quarta a monitorare?????
                                                              Nel primo tentativo con il nuovo notebook, ho prima cercato di fargli fare la scansione inverter. No risultati, ho inserito manualmente il seriale e ho lanciato il monitoraggio.

                                                              Ora ho un problema, io la com virtuale l'ho gi creata ma non ho ancora aperto Aurora comunicator, ora provo a cancellare la COM1 virtuale, ravviare e aprire Comunicator per vedere se mi mette COM1 sulla porta seriale. due min e ti aggiorno.
                                                              Al tuo ravvio EzVSP era gi attivo in basso a dx senza nessuna com caricata, cio avevi inserito la key e address per far funzionare il programma??
                                                              ACS a circolazione forzata Kloben Family 150: 12 tubi sottovuoto, Boiler 150l
                                                              Caldaia a condensazione Radiant RKR25 - Termocamino Carinci 190 Legna/Pellet
                                                              Fotovoltaico 2.99 kWp - 13 moduli Italia Solare Industrie 230 Wp - P.O. Auora PVI 3.0 + S.B. SE 14 SOLAR
                                                              Fotovoltaico 4.70 kWp - 20 moduli Energica Superlux 60 235 Wp - P.O. Auora PVI 4.2

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X