annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

alimentazione inverter e trafo in cessione totale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • alimentazione inverter e trafo in cessione totale

    buonasera,

    volevo sapere come funziona la cessione totale. cioè ho un impianto da 100 kw con 7 inverter come devo comportarmi con i consumi degli inverter e trafo? sono considerati servizi ausiliari e quindi è come se non ci fossero a livello burocratico e anche sullo schema unifialre? sulla domanda di connessione enel il tecnico ha richiesto per i servizi ausiliari 3 kw questo vuol dire che metteranno un contatore affianco a quello di cessione? e se si a che scopo?

    grazie

  • #2
    forse 3 kW sono un po' troppi, però quando non produci c'è l'assorbimento a vuoto dei trafo e forse qualcosa anche dall'elettronica degli inverter. ovviamente prelevati dalla rete e quindi devono essere contrattualizzati. il contatore è lo stesso bidirezionale dell'immissione.

    Commenta


    • #3
      Io ho un impianto in cessione totale, con un solo contatore in uscita
      49,68 kWp CT 216 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 80° est-nord-est 12° inclinazione
      50,6 kWp SSP 220 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 260° ovest-sud-ovest 12° inclinazione

      Commenta


      • #4
        ma è bidirezionale?

        a un certo punto ero andato in confusione e pensavo di dover mettere un contatore a parte per alimentare solo il trafo e l'inverter, però poi riflettendo mi sono detto ma che caxxo sto dicendo come alimento separatamente l'inverter e il trafo.

        Commenta


        • #5
          sulla domanda di connessione devi mettere il trafo, anche nello schema elettrico che mandi per la fine lavori. Per quanto riguarda l'aspetto fiscale, c'è una circolare ADD nella quale vengono chiariti alcuni aspetti riguardanti il tuo caso, era stata postata anche sul forum, cerca che la trovi.
          Tot. Int. II CE 19,35 kWp AZIMUT: 40° SO TILT: 18°
          90 Pannelli Kyocera KD 215 GH-2PU 2 Inverter Power One PVI 10.0 OUTD-IT
          Dinami(VV) Latitudine: 38°32'0.40"N Longitudine: 16° 8'54.66"E

          Commenta


          • #6
            Il contatore è di terze parti, non enel, bidirezionale, ma non ho attivo nessun contratto di fornitura.
            Infatti sono ammessi tutti i servizi ausiliari che servono per la produzione di energia elettrica, senza dover dichiarare l'officina elettrica.
            49,68 kWp CT 216 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 80° est-nord-est 12° inclinazione
            50,6 kWp SSP 220 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 260° ovest-sud-ovest 12° inclinazione

            Commenta


            • #7
              Scusate ma non è il caso di attivare un contatore per nuova fornitura che serva per inverter e consumi vari? Se si utilizza l'energia prodotta si ha un mancato introito alto da una parte a fronte di un costo relativamente basso dall'altro, che in 20 anni diventerà una perdita abbastanza pesante.
              Sbaglio?

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da mietto Visualizza il messaggio
                Scusate ma non è il caso di attivare un contatore per nuova fornitura che serva per inverter e consumi vari? Se si utilizza l'energia prodotta si ha un mancato introito alto da una parte a fronte di un costo relativamente basso dall'altro, che in 20 anni diventerà una perdita abbastanza pesante.
                Sbaglio?

                credo che sia impossibile alimentare il trafo e inverter con alimentazione separata, chiedo conferma di qualcuno più esperto però.

                Commenta


                • #9
                  Ho attivato da poco 100 kWp in cessione totale. Il contatore messo da ENEL è uno solo per produzione e consumi per servizi ausiliari che sono unicamente gli inverter e il trasformatore, questo lo ha detto l'UTIF.
                  La potenza contrattuale è di 1.5 kW e non è facoltativo metterlo ma un obbligo. Il consumo, finora, con 8 inverter Power-one e un trasformatore da 100 kW è di circa 200 kWh al mese.
                  -Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW dal 2010
                  -Impianto da 5,04 kWp CE - 24 moduli Aleo 210W, inverter Power-One 6 kW dal 2007
                  -Impianto da 5,06 kWp in SSp - 22 moduli 230 W, inverter Power-One 6 kW dal 2019
                  -Auto elettrica BMW I3, piano cottura ad induzione, PDC Nimbus 70 Net

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da frandi Visualizza il messaggio
                    con 8 inverter Power-one e un trasformatore da 100 kW è di circa 200 kWh al mese.
                    Azz..... tantini 200 kWh al mese solo di consumo in stand-by e trafo.... non ti converrebbe scollegarli di notte tramite crepuscolare ? Tanto hai già montato il DDI e quindi hai già un contattore o un interruttore motorizzato....

                    Commenta


                    • #11
                      vi consiglio di disattivare il trasformatore nelle ore notturne e(se possibile) quando l'impianto non produce. Ci sono modeli dotati di teleruttore, evitate inutile speco di energia e di soldini.
                      Tot. Int. II CE 19,35 kWp AZIMUT: 40° SO TILT: 18°
                      90 Pannelli Kyocera KD 215 GH-2PU 2 Inverter Power One PVI 10.0 OUTD-IT
                      Dinami(VV) Latitudine: 38°32'0.40"N Longitudine: 16° 8'54.66"E

                      Commenta


                      • #12
                        Infatti mi sto organizzando a scollegarlo, forse solo nelle ore notturne o del tutto..., visto che la linea alimenta solo il mio impianto e a 20 metri c'è quello MT-BT...
                        Per Maxy75, veramente potrei scollegarlo staccando il magneto termico motorizzato con un crepuscolare o roba simile? Dammi qualche altro input.
                        -Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW dal 2010
                        -Impianto da 5,04 kWp CE - 24 moduli Aleo 210W, inverter Power-One 6 kW dal 2007
                        -Impianto da 5,06 kWp in SSp - 22 moduli 230 W, inverter Power-One 6 kW dal 2019
                        -Auto elettrica BMW I3, piano cottura ad induzione, PDC Nimbus 70 Net

                        Commenta


                        • #13
                          certo, però dipende cosa comanda il tuo DDI, se comanda un contattore puoi "intercettare" l'alimentazione della bobina e tagliarlo con un crepuscolare, se invece hai un interruttore motorizzato ti devi assicurare che sia effettivamente motorizzato in richiusura e che non abbia una semplice bobina di minima tensione.
                          Se ti rivolgi al tuo Professionista di fiducia che ha curato la progettazione dell'impianto (sperando che non sia un semplice passacarte e timbra tutto) certamente ti dirà come è meglio intervenire.

                          Commenta


                          • #14
                            Salve a tutti mi potete consigliare una stazione inverter compatta per un impianto da 200 kw;
                            Io per taglie cosi' piccole ho trovato come produttore solo Lti-energy;

                            Commenta


                            • #15
                              Non capisco da dove arrivino quei consumi.
                              Io con un inverter, trafo e bobine, in quasi 2 mesi ho consumato solo 74,4 Watt
                              49,68 kWp CT 216 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 80° est-nord-est 12° inclinazione
                              50,6 kWp SSP 220 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 260° ovest-sud-ovest 12° inclinazione

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da Schillo Visualizza il messaggio
                                ... ma non ho attivo nessun contratto di fornitura.....
                                quindi tu stai prelevando dalla rete i (pochi) kWh di consumo a vuoto senza pagarli?

                                Commenta


                                • #17
                                  @frandi
                                  L'Enel chiaramente ti obbliga a mettere un contatore per gli ausiliari ecc. ma non ti può obbligare a consumare i tuoi kwh prodotti, quindi puoi scegliere di mettere una nuova fornitura con un nuovo contatore pagando i consumi che fai a prezzo di mercato (200kwh), senza rinunciare ad incassare, sempre i tuoi 200 kwh, incentivati.
                                  Mi sembra che il discorso fili. Sbaglio?

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Per Schillo: mi dici la potenza del tuo impianto e che inverter hai? Io alimento solo inverter e trasformatore e il consumo è quello indicato.

                                    Per Mietto: penso che non puoi collegare un'altra fornitura per alimentare inverter e trasformatore. Io infatti ho anche, nel magazzino che ospita gli inverter, un'altra fornitura per gli usi privati. Sia i tecnici dell'Enel che il mio hanno detto che questa è l'unica soluzione percorribile.

                                    Per Maxy75: ho un contattore quindi posso inserire un crepuscolare, il mio dubbio è anche relativo alla resistenza dello stesso con tutte le volte che si eccita e diseccita. Si tratta di un prodotto ABB, posso andare tranquillo?
                                    -Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW dal 2010
                                    -Impianto da 5,04 kWp CE - 24 moduli Aleo 210W, inverter Power-One 6 kW dal 2007
                                    -Impianto da 5,06 kWp in SSp - 22 moduli 230 W, inverter Power-One 6 kW dal 2019
                                    -Auto elettrica BMW I3, piano cottura ad induzione, PDC Nimbus 70 Net

                                    Commenta


                                    • #19
                                      nelle caratteristiche dovrebbe esserci la classe d'impiego(AC-X) e il numero di manovre/ora in base alla classe d'impiego ecc ecc
                                      Tot. Int. II CE 19,35 kWp AZIMUT: 40° SO TILT: 18°
                                      90 Pannelli Kyocera KD 215 GH-2PU 2 Inverter Power One PVI 10.0 OUTD-IT
                                      Dinami(VV) Latitudine: 38°32'0.40"N Longitudine: 16° 8'54.66"E

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da blux Visualizza il messaggio
                                        quindi tu stai prelevando dalla rete i (pochi) kWh di consumo a vuoto senza pagarli?
                                        Esatto. O almeno fino ad oggi si. Infatti ho anche già ricevuto bollette inerenti al contratto di immissione della cessione totale, sempre con 0 come prelievi. Quando arriverò al primo kwh consumato ne riparliamo.
                                        49,68 kWp CT 216 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 80° est-nord-est 12° inclinazione
                                        50,6 kWp SSP 220 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 260° ovest-sud-ovest 12° inclinazione

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originariamente inviato da frandi Visualizza il messaggio
                                          Per Schillo: mi dici la potenza del tuo impianto e che inverter hai? Io alimento solo inverter e trasformatore e il consumo è quello indicato.
                                          Solarmax 50TS 50 kWp
                                          49,68 kWp CT 216 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 80° est-nord-est 12° inclinazione
                                          50,6 kWp SSP 220 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 260° ovest-sud-ovest 12° inclinazione

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originariamente inviato da Schillo Visualizza il messaggio
                                            ... bollette inerenti al contratto di immissione della cessione totale....
                                            da chi??????????????

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Ho pur sempre un contratto di tipo fotovoltaico con enel, per una potenza in immissione per il mio impianto di cessione totale.
                                              Per adesso ho ricevuto 2 bollette: la prima con un consumo stimato di 178 kWh, solo che appena ho chiamato epr chiedere chiarimenti, mi hanno detto che si erano già accorti dell'errore, ed era già stata emessa nnota di credito.
                                              Infatti nella bolletta sucessiva tutti i consumi erano stati stornati.
                                              49,68 kWp CT 216 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 80° est-nord-est 12° inclinazione
                                              50,6 kWp SSP 220 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 260° ovest-sud-ovest 12° inclinazione

                                              Commenta


                                              • #24
                                                schillo sei sicuro di quello che dici?

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Dunque nel caso di Enel il contratto in prelievo sullo stesso contatore di produzione e' obbligatorio per usi SA.
                                                  La potenza in prelievo deve essere asseverata, in questo caso il contratto dovrebve essere di tipo forfettario, si paga un tot per anno.
                                                  Sono in attesa di constatarlo nella prima bolletta. Se cosi' fosse, non ci sarebbe bisogno di staccare l'inverter.

                                                  Per schillo, un trasformatore da 50kw consuma almeno 200w, secondo me hai attivo un contratto di fornitura con il distributore e non lo sai.

                                                  Eubrun

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    più probabilmente ha un contratto di fornitura con un fornitore (non distributore) e non lo sa

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originariamente inviato da eubrun Visualizza il messaggio
                                                      Per schillo, un trasformatore da 50kw consuma almeno 200w, secondo me hai attivo un contratto di fornitura con il distributore e non lo sai.

                                                      Eubrun
                                                      Se dico che in due mesi ho consumato ad oggi 79,2 watt dal 22 aprile vuol dire che il contatore segna esattamente 0,0033 da moltiplicare per 24 (coefficente di conversione del mio contatore) uguale 79,2 watt in 49 giorni.

                                                      Si vede che il mio inverter staccherà automaticamente il trasformatore col buio
                                                      49,68 kWp CT 216 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 80° est-nord-est 12° inclinazione
                                                      50,6 kWp SSP 220 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 260° ovest-sud-ovest 12° inclinazione

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        So esattamente che contratti ho, ed è quello che ho detto nel post precedente. Contratto di tipo fotovoltaico per 49,68 kw
                                                        49,68 kWp CT 216 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 80° est-nord-est 12° inclinazione
                                                        50,6 kWp SSP 220 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 260° ovest-sud-ovest 12° inclinazione

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          "Contratto di tipo fotovoltaico" ???????

                                                          con chi?

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Enel. Loggandomi nella mia pagina personale, come contratto di fornitura esce la dicitura "contratto di tipo fotovoltaico"
                                                            49,68 kWp CT 216 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 80° est-nord-est 12° inclinazione
                                                            50,6 kWp SSP 220 Trinasolar tsm-pc05 / Solarmax 50TS / 260° ovest-sud-ovest 12° inclinazione

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR