Ottimizzazione pannello fotovoltaico per registratore di cassa - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ottimizzazione pannello fotovoltaico per registratore di cassa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ottimizzazione pannello fotovoltaico per registratore di cassa

    salve a tutti, ho da tempo installato un pannello da 85W per camper sopra al furgone che uso per lavorare (sono un ambulante)
    con regolatore di carica e batteria ciclica 26AH da 12V
    poi utilizzo un inverter e alimentatore per far funzionare il mio registratore di cassa

    mi chiedevo se fosse possibile fare a meno dell' inverter e magari anche dell' alimentatore per far funzionare il registratore.
    oggi infatti ho comprato una batteria nuova per il registratore da 6V e 3AH che è più grande della sua originale ( 6V 1.3AH)
    e anche un nuovo alimentatore visto che quello vecchio aveva tutti i fili rovinati... il tencnico mi ha dato un alimentatore che credo sia da 12V
    dietro riporta queste scritte "imput 110-240Vac 50/60Hz 0,60A max output 12Vdc 2000mA 24W 2Plug DC intercambiabili"

    a questo punto mi domandavo perchè mai io dovrei usare l'inverter e poi l'alimentatore visto che la corrente è già a 12V? non potrei usare direttamnte la batteria dell'impianto solare da 12V 26AH per far funzionare il registratore?
    scusatemi se la domanda potrà essere stupida per qualche esperto ma io non ci capisco molto e vorrei evitare di portarmi dietro un sacco di cose inutili tutti i giorni grazie mille a tutti!

  • #2
    A naso... sembrerebbe proprio di si.
    Molte apparecchiature elettroniche funzionano direttamente a 12V ma ovviamente necessitano di alimentatori per collegarle alla 220V, questo sembrerebbe uno di questi tantissimi casi.
    Verifica i dati di targa del registratore di cassa, sotto o dietro una targhetta riporterà i valori di corrente e tensione necessari e la relativa polarità (in genere il positivo è centrale).
    Se come credo anche l'alimentatore ha un connettore power jack tipicamente rotondo 5,5 X 2,1 anche in esso è specificata la polarità ed ovviamente coinciderà.
    Per maggiore sicurezza sarebbe opportuno verificare con un tester l'uscita dell'alimentatore, risulterà leggermente superiore ai 12V a vuoto.
    Se hai poca dimestichezza o dubbi evita di farlo da te, consiglio in ogni caso di rivolgerti a qualcuno esperto che possa aiutarti, anche da chi hai comperato alimentatore e batteria, spiegando cosa vorresti realizzare.
    Regolamento: https://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

    Commenta

    Attendi un attimo...
    X