my solar family - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

my solar family

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • my solar family

    App Gratuita per Android e iOS utile per il monitoraggio delle prestazioni degli impianti fotovoltaici, verifica anche gli incentivi del conto energia GSE.




    "My Solar Family è il nuovo strumento nato per aiutare i proprietari degli impianti fotovoltaici a monitorare gli incentivi che si ricevono dal GSE e le prestazioni del proprio impianto.
    I servizi gratuiti My Solar Family sono utilizzabili sia scaricando l’App per smartphone sia entrando nell’area personale del sito-web."

    non so' se esiste qualche altro post al riguardo(chiedo venia ai mod se e' cosi'..), penso che sia un'app utile per monitorare i dati sia di produzione, che economici del proprio impianto
    presenti anche le app per android e IOS



    impianto totalmente integrato
    5,060 kWp in provincia di Brindisi,
    44 moduli SHARP NA115 TANDEM,inverter Delta Solivia 5.0
    inclinazione circa 13°

  • #2
    Non sembra male!

    Non l'ha usato nessuno??

    Commenta


    • #3
      Sì: lo sto utilizzando.
      1,26 kWp 6 x SANYO HIP210NKHE1,Prov. Brescia,Azimuth -90°,Tilt 17°,inverter Riello-UPS 1500 in esercizio dal 01/09/2009
      Produzioni: 2010=1325; 2011=1476; 2012=1387; 2013=1294; 2014=1305; 2015=1327; 2016=1344; 2017=1350; 2018=1239; 2019=1329; 2020=1431.... 2021=0 kWh

      Commenta


      • #4
        Da perfetto ignorante in materia,sono solo un po preoccupato di affidare i miei username e password a terze persone.cosa potrebbero farsene?
        impianto totalmente integrato
        5,060 kWp in provincia di Brindisi,
        44 moduli SHARP NA115 TANDEM,inverter Delta Solivia 5.0
        inclinazione circa 13°

        Commenta


        • #5
          Se ne era parlato in altra discussione , io col cavolo che dò i miei dati a terzi ; gli saltasse in mente di cambiare l'Iban un mese a un migliaio di persone , e spariscono , sai che casino per riavere il nostro.....
          AUTO BANNATO

          Commenta


          • #6
            Purtroppo a questo ,ci ho pensato subito dopo averla usatarontamente sono entrato nella mia area personale e ho cambiato la password
            impianto totalmente integrato
            5,060 kWp in provincia di Brindisi,
            44 moduli SHARP NA115 TANDEM,inverter Delta Solivia 5.0
            inclinazione circa 13°

            Commenta


            • #7
              Questo è un problema di sicurezza abbastanza diffuso, e dipende dal fatto che il GSE non mette nessuna API a disposizione di terzi.
              Le API sono una specie di "istruzioni d'uso" per l'interoperabilità dei dati, in cui c'è scritta più o meno una lista di: "Se la tua app mi manda questo codice a questo indirizzo io le rispondo con questo dato", etc.
              Ma se non pubblicano nessuna API un'app non ha scelta che usare login e password, fingere di essere un umano e interpretare l'HTML che il sito gli rimanda indietro, con l'enorme rogna che appena l'interfaccia web cambia di una virgola devi rifare tutto e aggiornare l'app.

              Ci sono un sacco di app con questo approccio, a mo' di wrapper: accedono a un servizio fingendosi un browser e poi ti ripropongono i dati vestiti con un altro abito, più consono a quel che ne vogliono fare.
              E' anche per questo che per la modifica dell'IBAN il GSE chiede firma e documento di identità. La gestiscono a mano, mi risulta, perché se il documento è scaduto, illeggibile, farlocco, o se la firma non coincide te lo rigettano.
              Tinkering with Renewables - il mio canale YouTube

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Nosferatu Visualizza il messaggio
                E' anche per questo che per la modifica dell'IBAN il GSE chiede firma e documento di identità. La gestiscono a mano, mi risulta, perché se il documento è scaduto, illeggibile, farlocco, o se la firma non coincide te lo rigettano.
                grazie per la spiegazione.
                partendo quindi dal presupposto che, SENZA FIRMA E DOC D'IDENTITA' MIO l'iban non si possa cambiare, cos' altro potrebbe succedere dando le mie credenziali a terzi?
                impianto totalmente integrato
                5,060 kWp in provincia di Brindisi,
                44 moduli SHARP NA115 TANDEM,inverter Delta Solivia 5.0
                inclinazione circa 13°

                Commenta


                • #9
                  E quindi nosferatus cosa vorresti dire ?
                  E' tanto che non accedo , ma se ho l'accesso vado a mano , scarico i documenti che ho caricato a portale , tra cui il documento di identità e un documento firmato , mi faccio la dichiarazione e la spedisco ... se non c'è un avvertimento da parte del GSE alla mail del malcapitato , cambiano IBAN e vanno i soldi al 'furbone'che ci mette 5' per impianto a falsificare i dati....
                  comunque io per concetto non dò mai i miei dati a terzi..... sarò vecchio ma a forza di app , servirà un app anche per trombare la moglie o la fidanzata....
                  AUTO BANNATO

                  Commenta


                  • #10
                    E' un sano principio il tuo, ma nello specifico non potrai mai canalizzare un pagamento su un IBAN che non sia intestato al soggetto responsabile.
                    L'avvertimento te lo mandano eccome, sulla tua mail.
                    E anche per cambiare l'email serve un documento firmato.

                    Per assurdo, se sul tuo cellulare Android hai installato una tastiera alternativa, nessuno può garantire a priori che questa app non faccia keylogging, e tutto sto bel discorso fa a farsi benedire.
                    Sicuramente lo scandalo spunterebbe fuori, ma nel frattempo chissà quante belle cose avranno loggato...
                    Swiftkey ad esempio ti fa la heatmap dei tasti premuti, come fa? Dove salva questi dati e come? Quanto sicuri sono?
                    Io nel dubbio quando l'ho visto sono tornato alla tastiera stock.

                    Anche My Solar Family l'avevo provato l'anno scorso, dopo l'ho disinstallato e ho cambiato le password GSE per lo stesso motivo.
                    Non possono fare niente, ma dare le password agli sconosciuti è sempre brutto. Concordo.
                    Tinkering with Renewables - il mio canale YouTube

                    Commenta


                    • #11
                      Vabbè è un discorso accademico, tutti voi sapete cosa fare per proteggersi, però...
                      Già il fatto di usare le App di android è un pericolo costante, rare quelle che prima di scaricarle non pretendono di guardare copiare, addirittura modificare certi parametri del tuo cellulare.
                      Cosi una quantità incredibile di persone neppure ci fanno caso, cliccano si scarica e bon, affidando a non sanno chi, il contenuto del proprio smartphone ecc. incredibile.
                      Almeno si dotassero dei vari programmi che cancellano tali concessioni, o configurassero, se il loro cellulare lo può fare, la possibilità di gestirle.
                      Invece da quel che vedo se ne sbattono, non pensando che "loro" non se ne sbattono proprio.
                      Per poi lamentarsi se si trovano le foto in certi siti... insomma è vero che non dovrebbero pubblicarle, e in certi casi sono stati veramente dei vigliacchi, ma dal momento che certi lo fanno comunque, bisogna metteteci una pezza da parte nostra.
                      Indi d'accordo con voi sull'importanza della protezione.

                      Anch'io che sono maniaco della protezione, uno sbaglio l'ho fatto... ho dato la PSW di un forum motociclistico a mio cugino pirla, che per s**** si chiamava anche come me.
                      Cosa ha postato l'ho scoperto dopo mesi, perché in quel forum ci entravo raramente, insomma per farsi ascoltare si spacciava per me, foto della sua moto con relative modifiche e dato che era uguale identica alla mia, figuriamoci che rebelot ne è uscito.

                      Non ho fatto in tempo a tiragli il collo, perché sempre copiando quel che facevo io, era uno sport estremo, ci ha lasciato la pelle. PAX.
                      Quando ho installato il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, ho dovuto risolvere problemi che prima non avevo.:cry:
                      Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
                      Caldaia a basamento Immergas NCX 25 Sirio Vip 1990 - rendimento 94,4%.:shocked:
                      Meglio un amico sbronzo che un parente §tronzo.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Nosferatu Visualizza il messaggio
                        E anche per cambiare l'email serve un documento firmato.
                        l'ho cambiata 3 giorni fa' senza la richiesta di nessun documento firmato
                        impianto totalmente integrato
                        5,060 kWp in provincia di Brindisi,
                        44 moduli SHARP NA115 TANDEM,inverter Delta Solivia 5.0
                        inclinazione circa 13°

                        Commenta


                        • #13
                          Ecco , e allora io ho dei dubbi che anche per cambiare l'IBAN basta che sia connesso alla mia pagina e cambio i numeri ......

                          poi resta il fatto di cancellare tutto quello che abbiamo scritto , che se un ragazzino dell'est , ci mette 2 ore ad hackerare il portale GSE , si vede che non ci ha pensato ancora nessuno.....
                          AUTO BANNATO

                          Commenta


                          • #14
                            Pur cambiando IBAN (serve comunque copia d.identità e firma del SR), se l'IBAN non coincide (cioè non appartiene) con il SR, il pagamento non andrà mai a buon fine!

                            saluti

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da fabiobr Visualizza il messaggio
                              l'ho cambiata 3 giorni fa' senza la richiesta di nessun documento firmato
                              Solo l'SSP ti permette di cambiare email senza conferme, con il CE serve firma e documento.
                              Credo sia perché le email del CE contengono anche il PDF della ricevuta di pagamento incentivo, mentre nelle email SSP scrivono soltanto "Controlla la tua area riservata perché ti abbiamo pagato qualcosa".

                              Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                              e allora io ho dei dubbi che anche per cambiare l'IBAN basta che sia connesso alla mia pagina
                              Ma perché alimentare dubbi a vanvera? Prova a farlo prima di scrivere.
                              Dai Spider, fossi un neo-iscritto lo capirei di più...
                              Tinkering with Renewables - il mio canale YouTube

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da Nosferatu Visualizza il messaggio
                                Solo l'SSP ti permette di cambiare email senza conferme, con il CE serve firma e documento.
                                Credo sia perché le email del CE contengono anche il PDF della ricevuta di pagamento incentivo, mentre nelle email SSP scrivono soltanto "Controlla la tua area riservata perché ti abbiamo pagato qualcosa".
                                si, forse ho errato nel rispondere:
                                ho cambiato l'email associata al mio profilo dell' area clienti 3 giorni fa' senza firma e documento
                                impianto totalmente integrato
                                5,060 kWp in provincia di Brindisi,
                                44 moduli SHARP NA115 TANDEM,inverter Delta Solivia 5.0
                                inclinazione circa 13°

                                Commenta


                                • #17
                                  Originariamente inviato da Nosferatu Visualizza il messaggio
                                  Prova a farlo prima di scrivere.
                                  Se mi spieghi come faccio a farlo , non ho un altro IBAN dove trasferire......
                                  AUTO BANNATO

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Lo vedi subito cosa ti chiede il portale, non serve concludere la procedura.
                                    Anche solo per vedere quale mail hai impostato l'unica strada è cliccare su "Cambio coordinate bancarie": questo sito ha l'usabilità di un compasso per fare i quadrati...
                                    Tinkering with Renewables - il mio canale YouTube

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da fabiobr Visualizza il messaggio
                                      https://mysolarfamily.com/



                                      "My Solar Family è il nuovo strumento nato per aiutare i proprietari degli impianti fotovoltaici a monitorare gli incentivi che si ricevono dal GSE e le prestazioni del proprio impianto.
                                      I servizi gratuiti My Solar Family sono utilizzabili sia scaricando lApp per smartphone sia entrando nellarea personale del sito-web."

                                      non so' se esiste qualche altro post al riguardo(chiedo venia ai mod se e' cosi'..), penso che sia un'app utile per monitorare i dati sia di produzione, che economici del proprio impianto
                                      presenti anche le app per android e IOS



                                      My Solar Family aggiorna automaticamente i prezzi di prelievo e immissione dell'energia o vanno inseriti manualmente?

                                      Commenta

                                      Attendi un attimo...
                                      X