annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Montaggio struttura su portoghesi: quale sistema?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Montaggio struttura su portoghesi: quale sistema?

    Buongiorno, ho cercato sul forum ma non ho trovato molto a riguardo.

    sto finendo di valutare i preventivi e quasi tutti vogliono montare la struttura bucando il coppo e scendendo gi sul solaio in cemento. Capisco che i sistemi siano certificati, ma ho delle portoghesi vecchie degli anni 70 e preferisco evitare fori sui coppi e usare le staffe.

    a parte un fornitore, tutti gli altri mi sconsigliano le staffe, e non capisco se matto quell'uno, o se sono pretenzioso io.

    che idee avete a riguardo?

  • #2

    Originariamente inviato da Garani Visualizza il messaggio
    tuttivogliono montare
    la struttura bucando il coppo e scendendo gi sul solaio in cemento.

    a parte un fornitore, tutti gli altri mi sconsigliano le staffe
    , e non capisco se matto quell'uno, o se sono pretenzioso io.

    che idee avete a riguardo?
    Io ho montato le staffe sulle Wierer, erano degli anni 70 (poi rifatto tutto e integrato nel tetto con le vasche) ma problemi non ne ho avuti. A dire il vero non pensavo ci fossero atri sistemi per il fissaggio dei pannelli. Ma scusa, quasi tutti vogliono montare le staffe e poi a parte uno tutti ti sconsigliano di usarle? I coppi li buchi comunque, sia con sia senza. I pannelli comunque li devi ancorare sul cemento. A questo punto meglio le staffe che ti permettono di forare in meno punti.
    Forse non ho capito io eh...
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
      Ma scusa, quasi tutti vogliono montare le staffe e poi a parte uno tutti ti sconsigliano di usarle? I coppi li buchi comunque, sia con sia senza. I pannelli comunque li devi ancorare sul cemento. A questo punto meglio le staffe che ti permettono di forare in meno punti.
      Forse non ho capito io eh...
      Mi sono spiegato male io o magari

      Tutti vogliono forare i coppi, senza mettere le staffe.

      Io vorrei mettere le staffe, e non bucare i coppi.

      Solo uno mette le staffe, tutti gli altri vanno di trapano e forano il coppo.

      Commenta


      • #4
        Tanto per far capire, questo il tipo di tetto che ho
        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   image.jpeg 
Visite: 1 
Dimensione: 389.9 KB 
ID: 1966606

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Garani Visualizza il messaggio
          Mi sono spiegato male io o magari

          Tutti vogliono forare i coppi, senza mettere le staffe.

          Io vorrei mettere le staffe, e non bucare i coppi.

          Solo uno mette le staffe, tutti gli altri vanno di trapano e forano il coppo.
          Bene, ma come ancorano le staffe senza forare i coppi? I coppi li fori comunque, nel caso delle staffe serviranno meno fori.
          In alternativa faranno 4 fori per ogni pannello? Meglio le staffe, con 4 buoni tasselli una staffa sta su e ci attacchi i pannelli per tutta la lunghezza, quindi meno fori. Ma in ogni caso si forano i coppi. Altrimenti non vedo proprio come possano fissarli...
          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

          Commenta


          • #6
            Beh, con le staffe non dovresti proprio forare i Coppi, perch sono ancorate direttamente al solaio ed escono da sotto. Un po' come in figura

            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   image.jpeg 
Visite: 1 
Dimensione: 52.4 KB 
ID: 1966607

            Commenta


            • #7
              ho capito adesso, userebbero delle apposite staffe per andare sotto tegola. Da me le avevano installate senza questa staffa e quindi hanno forato direttamente la tegola. Ma in ogni caso, se non vuoi farti forare le tegole, pretendi che installino con questo sistema. A me pare pulito e sicuro.
              Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

              Commenta


              • #8
                Anche a me pare cos, per non capisco la ritrosia ad usarlo. Insomma una ragione ci sar (economica, di tempo, di performance...)

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Garani Visualizza il messaggio
                  Insomma una ragione ci sar (economica, di tempo, di performance...)
                  Di complicazione. Meno ci stanno meglio e'. Con questo sistema perdono piu' tempo...
                  Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                  Commenta


                  • #10
                    Sotto le tegole, che tipo di tetto hai? Laterizio o legno? E' impermeabilizzato o il tutto affidato solo alle tegole? Personalmente andrei con le staffe, se possibile. In ogni caso che si possa crepare qualche tegola nel muoverle o nel calpestarle da mettere in conto.
                    Impianto FV integrato da 5,0 kWp, 14 pannelli SunPower X22-360 (360W), Azimut (FV) = -43, Tilt = 20, Inverter Solaredge SE5000H, Ottimizzatori di potenza Solaredge. Connesso dal 23/07/2018 con SSP.
                    Solaredge Monitoring: https://monitoringpublic.solaredge.c...1-591c9a0b855b

                    Commenta


                    • #11
                      Anche io ho il sistema senza forare tegole. Lavoro fatto da me senza tanti problemi ne perdita di tempo. La storia di forare le tegole non mi piace ed in ogni caso non avrei fatto fare in quel modo che ti propongono...

                      Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da GLB Visualizza il messaggio
                        Sotto le tegole, che tipo di tetto hai? Laterizio o legno? E' impermeabilizzato o il tutto affidato solo alle tegole? Personalmente andrei con le staffe, se possibile. In ogni caso che si possa crepare qualche tegola nel muoverle o nel calpestarle da mettere in conto.
                        Sotto ho laterizio senza guaina. Quindi una tegola forata per me un pericolo futuro.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da GLB Visualizza il messaggio
                          Sotto le tegole, che tipo di tetto hai? Laterizio o legno? .
                          senza guaina meglio non forare.
                          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                          Commenta


                          • #14
                            In realt su solaio in laterizio ( se era legno il discorso era diverso causa travetti da intercettare) il foro si pratica sul colmo della portoghese, di conseguenza il rischio davvero inesistente.
                            Perche? Perch l'acqua ovviamente va verso il canale basso della portoghese quindi praticamente impossibile che passi dalla guarnizione.
                            Oggi molti fissaggi hanno guarnizione in epdm da stringere sul colmo della portoghese e tecnicamente problemi non dovresti averne
                            Il problema trovare un installatore accorto che faccia i fori con tazza diamantata di diametro pi piccolo della guarnizione e che poi protegga con abbondante silicone dopo aver stretto tutto (questo per lo fanno praticamente tutti).
                            Certo la staffa se non fora la tegola meglio ma comunque il foro sul colmo non un problema drammatico... Serve solo un po' di dimestichezza.
                            Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0, Tilt 14 e 11 ad Az 90, Tilt 24) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                            Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                              senza guaina meglio non forare.
                              Stesso mio pensiero.

                              Commenta


                              • #16
                                Assolutamente staffe, di forare la portoghese neanche a parlarne. Se durante il foro la tegola dovesse fessurarsi e nel tempo crepare, l ti entra acqua sicuro
                                Criptovalute, semplice guida per saperne di pi
                                GUIDA

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X
                                TOP100-SOLAR