annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Inverter Samil Power 6000 TLD salta continuamente per rete di tensione alta

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Inverter Samil Power 6000 TLD salta continuamente per rete di tensione alta

    Buon sera a tutti, ho un problema sin dall'installazione con il mio impianto fotovoltaico da 6 kWp. Sin dal primo giorno dell'installazione l'inverter salta continuamente per rete di tensione alta, prima di scrivere sul forum ho fatto una miriade di prove ma non riesco a trovare la soluzione in nessun modo, spero di trovarla qui se ci sono casi simili al mio.
    Premetto che non ho mai visto il mio impianto superare la produzione di 5 kW. Caratteristiche dell'impianto: n. 23 pannelli QCell policristallino da 260 W suddivisi in n. 2 stringhe da 11 e 12 pannelli, inverter Samil Power Solar River 6000 TLD, distanza tra inverter e contatori (sia di produzione che prelievo) circa 40 mt, cablaggio quadristica e cavo inverter effettuato tutto con cavi da 6 mmq, esposizione dell'impianto Est (non ho una falda esposta a Sud). Prove effettuate: Cavo tra inverter e contatore sostituito con cavo da 20 mmq (test fallito), verifica tensione per 7 gg con strumento Enel (test fallito), Enel mi ha collegato su un'altra fase del cavidotto principale (test fallito), ho provato a staccare una stringa di pannelli (test fallito), in tutti questi casi l'inverter continua a saltare continuamente per rete di tensione alta (ovviamente quando ho staccato una stringa lo faceva di meno ma lo faceva ugualmente). Ultima cosa che ho notato è: che quando il mio impianto arriva a produrre circa 4/4,5 kW la tensione sul contatore di prelievo arriva a circa 260 V e li a quel punto l'inverter va in protezione e salta. Nei 5 minuti successivi prima che l'inverter si riavvia nuovamente, la tensione nel contatore di prelievo si stabilizza sui 233/238 Volt, il problema è quando il mio impianto inizia a produrre energia, dove arrivati alla soglia come già detto di 4/4,5 kw la tensione sale nuovamente a 260 Volt. Non so più come ovviare questo problema, la mia produzione annua è di circa 5.500 kW/h quando in realtà dovrebbe essere almeno 7.500 kW/h, questo perché tra primavera ed estate salta all'incirca tra i 20 i 25 volte a giorno, in inverno il problema è minimo per mancanza di sole.
    Spero che qualcuno abbia già risolto il problema e indirizzarmi sulla soluzione. Grazie anticipatamente a chi mi risponderà!

  • #2
    La discussione è questa inverter in blocco per tensione alta , c'è poco da fare non è colpa inverter , ma della rete distribuzione.....

    Una domanda cosa è il cavo da 20mm2 ?
    AUTO BANNATO

    Commenta


    • #3
      La sezione del cavo che ho sostituito per fare la prova del cavo che collega l’inverter al contatore di produzione. Quello originario è di 6mmq. Quindi secondo lei se non interviene Enel non c’è soluzione?

      Commenta


      • #4
        Nei forum non esiste del lei

        dovresti leggere un pò la discussione linkata, per vedere cosa fare , ma sembra che hai provato di tutto, sei su una tratta isolata e da quanto hai impianto , perchè dovrebbe staccare dopo che ha superato 253V per 10' , invece a te arriva a 260 subito istantaneamente appena produce ?
        non capisco che cavo avete provato a mettere 20mm2 non esiste , o 16 o 25 che mi sembrano eccessivi in ogni caso ,
        AUTO BANNATO

        Commenta


        • #5
          Chiedo scusa per il Lei ?? in realtà è un 4x10mm però ho voluto esagerare e raddoppiare il cavo, ma nonostante tutto non ho risolto nulla! Per quanto riguarda i volt aumentano all’aumentare della produzione esempio 1kw -> 240 volt; 2kw-> 247volt 3kw-> 252volt 4/4,5 kw -> 257/260 volt

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X
          TOP100-SOLAR