annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Parabola solare 1500 W

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Parabola solare 1500 W

    Ciao sono Arme, e sono un nuovo associato.<br>Ho una domanda da porre; chi conosce il produttore di parabole solori diametro 1,4 mt. con concentrazione a disco dove l&#39;assorbitore di energia solare riscalda un liquido a 550. Questo liquido produce vapore a 450 il quale fa girare una icro terbina da 1500 W. La parabola ricoperta da tantissimi specchi formato 30x30 mm ed insegue il sole. il prezzo di questa parabola completa si aggira circa .. 10.000 .<br>diversamente conoscete la tecnologia per costruirla ? <br>Resto in attesa di eventuale risposta.

  • #2
    Ciao Arme, benvenuto&#33; <br>Hai fornito molti dati precisi, segno che l&#39;hai vista, suppongo. <br>Te ne serve usa sola per uso personale o vuoi costruirla in serie?<br>Ciao<br>Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

    Commenta


    • #3
      <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (arme @ 10/8/2005, 15:27)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao sono Arme, e sono un nuovo associato.<br>Ho una domanda da porre; chi conosce il produttore di parabole solori diametro 1,4 mt. con concentrazione a disco dove l&#39;assorbitore di energia solare riscalda un liquido a 550. Questo liquido produce vapore a 450 il quale fa girare una icro terbina da 1500 W. La parabola ricoperta da tantissimi specchi formato 30x30 mm ed insegue il sole. il prezzo di questa parabola completa si aggira circa .. 10.000 €.<br>diversamente conoscete la tecnologia per costruirla ? <br>Resto in attesa di eventuale risposta.</div></div><br><br><br><br>Ti consiglio di usare le parabole di plastica che sono tutte unico pezzo e che non si rompono facilmente (grazie alla loro elasticita&#39 come quelle a specchietti di vetro se compri uno o piu&#39; specchi di quelli stradali e fai pressione al centro dopo averli smontanti dal supporto ( di solito arancione ) diventano una perfetta parabola cembiano da convessi a concavi ( una vecchia conoscenza se ne ha comprato uno da 80cm di diametro e si e&#39; fatto la cucina solare&#33;&#33;&#33; ) <br>mettendo questo tipo di specchi hai una soluzione meno costosa e piu&#39; funzionale piu&#39; leggera e soprattutto se qualche vandalo ( ce ne sono molti in giro ) ti viene a prendere a sprangate lo specchio piangi con un solo occhio visto che costano molto meno di quelli a specchietti di vetro...<br><br>e poi essendo molto piu&#39; leggeri gli specchi la costruzione dell&#39;inseguitore e&#39; molto piu&#39; semplice&#33;&#33;&#33;<br><br>una cosa del genere sarebbe adatta per te eccola qui <a href='http://www.canevarisicurezza.it/schedaprodottiB.asp?IDProdotto=681' target='_blank'>http://www.canevarisicurezza.it/schedaprod...?IDProdotto=681</a><br><br>con due di questi superi la potenza di quello che costava 10.000€ con soli 72,75€ * 2 = 145,5€ e con 3 ( quindi con soli 72,75€ * 3= 218,25€ ) ti ci mandi avanti tutta la casa e ti stacchi pure dall&#39;enel&#33;&#33;&#33;<br><br><br>l&#39;ho trovato cercando specchio in questo sito <a href='http://www.canevarisicurezza.it/' target='_blank'>http://www.canevarisicurezza.it/</a><br><br><img src='http://www.canevarisicurezza.it/images/prodotti/681.jpg' border='0' alt='user posted image'><br><br><br>per piu&#39; informazioni sullo smontaggio dello specchio chiedimi pure <br><br><span class="edit">Edited by ag_smith - 10/8/2005, 17:41</span>

      Commenta


      • #4
        <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (arme @ 10/8/2005, 15:27)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao sono Arme, e sono un nuovo associato.<br>Ho una domanda da porre; chi conosce il produttore di parabole solori diametro 1,4 mt. con concentrazione a disco dove l&#39;assorbitore di energia solare riscalda un liquido a 550. Questo liquido produce vapore a 450 il quale fa girare una icro terbina da 1500 W. La parabola ricoperta da tantissimi specchi formato 30x30 mm ed insegue il sole. il prezzo di questa parabola completa si aggira circa .. 10.000 .<br>diversamente conoscete la tecnologia per costruirla ? <br>Resto in attesa di eventuale risposta.</div></div><br>Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br>Ciao Arbe bentrovato&#33; I conti non tornano&#33; sei sicuro che la microturbina sia da 1500 Watt? Questa potenza input o il generatore elettrico ad essa collegata a generare questa potenza?<br>Di questa applicazione se ne era gi&agrave; parlato molto tempo fa, con realizzazioni senza nessun successo. Turbine cos piccole hanno una efficienza troppo esigua.<br>Per la parabola puoi trovare qualcosa <a href='http://www.progettomeg.it/cucsolare.htm' target='_blank'><u>QUI</u></a> e <a href='http://www.eg-solar.de/english/products/solarcooker_sui.htm' target='_blank'><u>QUA</u></a>.<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by Furio57 - 10/8/2005, 17:39</span>
        L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
        LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
        Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

        Commenta


        • #5
          Ciao MarioMaggi, per il momento costruisco il prototipo poi si vedr&agrave;, Grazie<br><br>Cioa AG SMITH, Buona idea, la provo e ti sapr dire, Grazie<br><br>Ciao FURIO57, si ho visto la parab ola funzionare e ho anche le foto da m scattate, la micro turbina con parabola diam 1,4 mt. produce 1500 Wp, almeno gli strumenti indicavano quella potenza e l&#39;acqua calda 300 litri giorno a 60C. grazie dell&#39;interessamento a tutti

          Commenta


          • #6
            <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Furio57 @ 10/8/2005, 17:21)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Arbe bentrovato&#33; I conti non tornano&#33; sei sicuro che la microturbina sia da 1500 Watt? Questa potenza input o il generatore elettrico ad essa collegata a generare questa potenza?<br><br></div></div><br> Ciao Furio, posso chiederti come hai fatto a dedurre che non potesse funzionare? Preciso io non ci capisco un bel nulla di ingegneria, ma conoscendo solo la temperatura d&#39;ingresso del vapore, quale calcolo si applica per determinare la potenza della macchina?

            Commenta


            • #7
              secondo me andrebbe meglio con uno o piu&#39; motori stirling vista la potenza non gigantesca...

              Commenta


              • #8
                Altro progetto.<br><br><a href='http://www.borra.info/' target='_blank'>http://www.borra.info/</a><br><br>Ciao.

                Commenta


                • #9
                  sono interessato anche io a costruire questa parabola che riscalda l&#39;acqua e la fa diventare vapore?<br>ma la turbina che sviluppa 1.500 kwp dove la trovo?<br><br>mi fate sapere<br>grazie<br><br>F. Ardagna<br><br>ciccio.ardagna@tin.it

                  Commenta


                  • #10
                    ripeto: secondo me andrebbe meglio con uno o piu&#39; motori stirling vista la potenza non gigantesca...

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao Ciccioro, La micro turbina la st cercando in quanto applicata alla parabola ma hanno tolto i dati di riconoscimento, quando la trovo ti avviso.<br>saluti ARME

                      Commenta


                      • #12
                        <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Lambash @ 10/8/2005, 18:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>...Ciao Furio, posso chiederti come hai fatto a dedurre che non potesse funzionare? Preciso io non ci capisco un bel nulla...</div></div><br>Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br>Ciao Lambash beh&#33; pi che un calcolo, una considerazione.<br>In effetti l&#39;energia radiante del sole a terra e circa 1 Kwatt su metroquadro la parabola di metri 1,4 di diametro ha una superficie di 1,53 mq quindi teoricamente capace di concentrare 1,53 Kw, considerando che gi&agrave; una microturbina ha un rendimento forse del 30%, la perdita nell&#39;alternatore di un 5-10% ed altre perdite varie compresa l&#39;energia per i motori ed il circuito elettronico dell&#39;inseguitore solare, una potenza disponibile di circa 350 Watt realistica. <br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by Furio57 - 11/8/2005, 17:58</span>
                        L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                        LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                        Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                        Commenta


                        • #13
                          ..x_x...perch non ho fatto ingegneria pure io&#33;&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> Il mio cervellino limitato si era limitato a leggere invece che a pensare&#33; Grazie Furio&#33;&#33;

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao Furio57 sono ARME, come posso inserire tre foto della parabola (visionata) nelle risposte.

                            Commenta


                            • #15
                              <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (arme @ 13/8/2005, 10:02)</div><div id='QUOTE' align='left'>come posso inserire tre &nbsp;foto &nbsp;della parabola (visionata) nelle risposte.</div></div><br>Ciao Arme<br>ti rispondo io e credo che non cambi la cosa... <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br>Per allegare un&#39;immagine puoi "allegare un file" o usare "Image Hosting by ImageShack". <br><br>Questo puoi metterlo in pratica usando i due spazi con a fianco il pulsante "Sfoglia..." che trovi sotto la mascherina "inserisci il tuo messaggio" che ottieni dal pulsante "rispondi" in alto a destra di questo messaggio. <br><br>Ti consiglio ImageShack<br><br>F <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by FernandoFast - 13/8/2005, 12:21</span>
                              Soluzioni, Azioni, Risultati per la vita...

                              Commenta


                              • #16
                                salve a tutti in questo sito si vedono dei bei esempi di parabole autocostruite, anche il modo per costruirne una in materiale plastico <a href='http://phoenixnavigation.com/ptbc/articles/ptbc43.htm' target='_blank'>http://phoenixnavigation.com/ptbc/articles/ptbc43.htm</a>

                                Commenta


                                • #17
                                  <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (matteom @ 15/8/2005, 11:15)</div><div id='QUOTE' align='left'>salve a tutti in questo sito si vedono dei bei esempi di parabole autocostruite, anche il modo per costruirne una in materiale plastico <a href='http://phoenixnavigation.com/ptbc/articles/ptbc43.htm' target='_blank'>http://phoenixnavigation.com/ptbc/articles/ptbc43.htm</a></div></div><br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sleep.gif' alt='sleep.gif'> queste parabole mi sembrano molto stupide e&#39; molto meglio uno specchio stradale svoltato... quello si che concentra.... e alla fine ti viene a costare pure meno...

                                  Commenta


                                  • #18
                                    ciao a tutti<br>dici per il fatto che gli specchi non occupano tutta la superfice disponibile ??

                                    Commenta


                                    • #19
                                      <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (matteom @ 16/8/2005, 20:40)</div><div id='QUOTE' align='left'>ciao a tutti<br>dici per il fatto che gli specchi non occupano tutta la superfice disponibile ??</div></div><br> questo e&#39; uno dei tanti difetti...

                                      Commenta


                                      • #20
                                        ciao a tutti<br>dalle immagini sembra che funzionino bene,comunque quali sono gli altri difetti??<br><br>la turbuina che viene utilizzata per sfruttare il vapore prodotto da quelle parabole sembra facile da autocostruirsi ma ha un rendimento minore rispetto a una turbina "tradizionale"?<br>grazie&#33;

                                        Commenta


                                        • #21
                                          <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (matteom @ 17/8/2005, 20:04)</div><div id='QUOTE' align='left'>ciao a tutti<br>dalle immagini sembra che funzionino bene,comunque quali sono gli altri difetti??<br><br>la turbuina che viene utilizzata per sfruttare il vapore prodotto da quelle parabole sembra facile da autocostruirsi ma ha un rendimento minore rispetto a una turbina "tradizionale"?<br>grazie&#33;</div></div><br> mi sembrano parecchio fragili come struttura... quelle li dalle mie parti col vento che&#39; c&#39;e&#39; non durerebero due anni....

                                          Commenta


                                          • #22
                                            <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (ag_smith @ 15/8/2005, 20:37)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (matteom @ 15/8/2005, 11:15)</div><div id='QUOTE' align='left'>salve a tutti in questo sito si vedono dei bei esempi di parabole autocostruite, anche il modo per costruirne una in materiale plastico <a href='http://phoenixnavigation.com/ptbc/articles/ptbc43.htm' target='_blank'>http://phoenixnavigation.com/ptbc/articles/ptbc43.htm</a></div></div><br><img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sleep.gif' alt='sleep.gif'> queste parabole mi sembrano molto stupide e&#39; molto meglio uno specchio stradale svoltato... quello si che concentra.... e alla fine ti viene a costare pure meno...</div></div><br>salve sono un nuovo registrato ed oltre a leggere avidamente ogni messaggio ( questi forum sono davvero interessanti ) mi sono soffermato vedendo la questione di invertire la convessit&agrave; in concavit&agrave; di un normale specchio parabolixo stradale.<br><br>pertanto avrei qualche questione da porre , scusate l&#39;ignoranza in materia scientifica ma sono un praticone :<br><br><br>1- una volta rovesciata la curvatura dello specchio , siete sicuri che il rivestimento argentato ( o quel che ) per lo stress subito , non tenda in breve tempo a distaccarsi o screpolarsi ?<br><br>2- secondo voi lo specchio parabolico si arroventa nell&#39;uso ? ... di plastica o materiale simile ...<br><br>3- infine , ecco la domanda che dimostra la mia ignoranza : vorrei realizzare un piccolo scaldabagno ad accumulo, sfruttando direttamente l&#39;azione del sole , concentrata dallo specchio, su un contenitore metallico nero opaco pieno d&#39;acqua . mi viene per un dubbio : se la lente e lo specchio curvo si limitano a concentrare l&#39;energia solare in poco spazio , avr una temperatura altissima a disposizione ma la quantit&agrave; di calore dovrebbe essere immutata rispetto a quella che il sole manda su un&#39;area di terreno di superficie pari a quella dello specchio e pertanto avrei , ok , la possibilit&agrave; di vaporizzare in un secondo un cucchiaino d&#39;acqua ma per scaldarne una cinquantina di litri .... meglio lasciare una tanica nera al sole . sto sbagliando ? aiuto &#33;

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Ciao Indianajones e benvenuto.<br><br>Se sei un praticone e vuoi realizzare un pannello per riscaldare l&#39;acqua ti consiglio di seguire il progetto accurato che esiste su progettomeg nella sezione fai da te: <a href='http://www.progettomeg.it/pannello.htm' target='_blank'>esattamente qui</a><br><br>Puoi realizzare la versione con il concentratore solare se vuoi aumentare l&#39;efficienza.<br><br>Dagli un occhio e fammi sapere se la cosa ti sconfinfera.<br>Roy
                                              Essere realisti e fare l'impossibile

                                              Commenta


                                              • #24
                                                <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (indianajones2 @ 25/8/2005, 13:50)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (ag_smith @ 15/8/2005, 20:37)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (matteom @ 15/8/2005, 11:15)</div><div id='QUOTE' align='left'>salve a tutti in questo sito si vedono dei bei esempi di parabole autocostruite, anche il modo per costruirne una in materiale plastico <a href='http://phoenixnavigation.com/ptbc/articles/ptbc43.htm' target='_blank'>http://phoenixnavigation.com/ptbc/articles/ptbc43.htm</a></div></div><br><img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sleep.gif' alt='sleep.gif'> queste parabole mi sembrano molto stupide e&#39; molto meglio uno specchio stradale svoltato... quello si che concentra.... e alla fine ti viene a costare pure meno...</div></div><br>salve sono un nuovo registrato ed oltre a leggere avidamente ogni messaggio ( questi forum sono davvero interessanti ) mi sono soffermato vedendo la questione di invertire la convessit&agrave; in concavit&agrave; di un normale specchio parabolixo stradale.<br><br>pertanto avrei qualche questione da porre , scusate l&#39;ignoranza in materia scientifica ma sono un praticone :<br><br><br>1- una volta rovesciata la curvatura dello specchio , siete sicuri che il rivestimento argentato ( o quel che ) per lo stress subito , non tenda in breve tempo a distaccarsi o screpolarsi ?<br><br>2- secondo voi lo specchio parabolico si arroventa nell&#39;uso ? ... di plastica o materiale simile ...<br><br>3- infine , ecco la domanda che dimostra la mia ignoranza : vorrei realizzare un piccolo scaldabagno ad accumulo, sfruttando direttamente l&#39;azione del sole , concentrata dallo specchio, su un contenitore metallico nero opaco pieno d&#39;acqua . mi viene per un dubbio : se la lente e lo specchio curvo si limitano a concentrare l&#39;energia solare in poco spazio , avr una temperatura altissima a disposizione ma la quantit&agrave; di calore dovrebbe essere immutata rispetto a quella che il sole manda su un&#39;area di terreno di superficie pari a quella dello specchio e pertanto avrei , ok , la possibilit&agrave; di vaporizzare in un secondo un cucchiaino d&#39;acqua ma per scaldarne una cinquantina di litri .... meglio lasciare una tanica nera al sole . sto sbagliando ? aiuto &#33;</div></div><br> <br>n1 la vernice non si stacca dallo specchio dopo l&#39;incurvatura<br><br>n2 la paraola scalda pochissimo perche&#39; riflettendo la radiazione solare non si scalda<br><br>n3 il vantaggio delle parabole e&#39; quello di concentrare tanta energia in una superfice limitata questo vuol dire :<br> <br> A devi verniciare di nero solo un pezzo del contenitore questo vuol dire :<br> 1 il nero opaco non solo assorbe molta energia ma ne irradia moltissima in piu&#39; rispetto a una superfice lucida&#33;&#33;<br> 2 ti serve molta meno vernice e questo non solo ti fa rispaermiare tempo e denaro quando costruisci ma evita un sacco di manodopera&#39; quando dovrai andare fare la manutenzione perche&#39; dovrai verniciare solo una piccola aria e non tutto il contenitore...<br><br> B e&#39; molto piu&#39; semplice orientare una leggerissima e infrangibile parabola che un grosso e pesante contenitore immagina che coppia dovrebbe avere un motorino per muoverti un servatoio da 80 litri...<br><br> C la tanica avra&#39; sempre una superfice limitata esposta al sole mentre la parabola tutta una faccia esposta al sole e poi anche ben orientata diversamente dalla tanica&#33;&#33; quindi raccogliere l&#39;enrgia diventa molto piu&#39; semplice...<br><br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/shifty.gif' alt='shifty.gif'><br><br>ciao ciao e benvenuto nel forum&#33;&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' alt='w00t.gif'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' alt='w00t.gif'>

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  e per quanto riguarda le turbine??

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (eroyka @ 25/8/2005, 14:36)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Indianajones e benvenuto.<br><br>Se sei un praticone e vuoi realizzare un pannello per riscaldare l&#39;acqua ti consiglio di seguire il progetto accurato che esiste su progettomeg nella sezione fai da te: <a href='http://www.progettomeg.it/pannello.htm' target='_blank'>esattamente qui</a><br><br>Puoi realizzare la versione con il concentratore solare se vuoi aumentare l&#39;efficienza.<br><br>Dagli un occhio e fammi sapere se la cosa ti sconfinfera.<br>Roy</div></div><br>Grazie per le delucidazioni , ma mi rimane ancora questo dubbio sul concetto di "concentratore "<br><br>insomma , dopo aver guardato la pagina internet che qui voi conoscete senz&#39;altro <br>( <a href='http://www.progettomeg.it/cucsolare.htm' target='_blank'>http://www.progettomeg.it/cucsolare.htm</a> )<br><br>mi chiedo se il contenuto di quella pentola, posta nel fuoco della parabola, poteva essere <br>riscaldata alla stessa temperatura e nello stesso tempo , qualora fosse stato disposto in una teglia al sole ( ok , nera e isolata ) di pari<br>superficie della parabola a specchio. <br><br><br><br>sbaglio ? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/cool.gif' alt='cool.gif'>

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (indianajones2 @ 26/8/2005, 14:23)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (eroyka @ 25/8/2005, 14:36)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Indianajones e benvenuto.<br><br>Se sei un praticone e vuoi realizzare un pannello per riscaldare l&#39;acqua ti consiglio di seguire il progetto accurato che esiste su progettomeg nella sezione fai da te: <a href='http://www.progettomeg.it/pannello.htm' target='_blank'>esattamente qui</a><br><br>Puoi realizzare la versione con il concentratore solare se vuoi aumentare l&#39;efficienza.<br><br>Dagli un occhio e fammi sapere se la cosa ti sconfinfera.<br>Roy</div></div><br>Grazie per le delucidazioni , ma mi rimane ancora questo dubbio sul concetto di "concentratore "<br><br>insomma , dopo aver guardato la pagina internet che qui voi conoscete senz&#39;altro <br>( <a href='http://www.progettomeg.it/cucsolare.htm' target='_blank'>http://www.progettomeg.it/cucsolare.htm</a> )<br><br>mi chiedo se il contenuto di quella pentola, posta nel fuoco della parabola, poteva essere <br>riscaldata alla stessa temperatura e nello stesso tempo , qualora fosse stato disposto in una teglia al sole ( ok , nera e isolata ) di pari<br>superficie della parabola a specchio. <br><br><br><br>sbaglio ? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/cool.gif' alt='cool.gif'></div></div><br> si sbagli...<br><br><br>la teglia raccoglie il calore su una grande superfice quindi non concentrandolo hai bisogno di piu&#39; tempo per ottenere le stesse temperature<br><br>e poi ricordi cosa ho scritto nel mio precedente post?? " una superfice nera ( specialmente se grande... ) assorbe molta energia luminosa ma allo stesso tempo ne irradia molta sotto orma di infrartossi&#33;&#33; "

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (ag_smith @ 26/8/2005, 15:07)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (indianajones2 @ 26/8/2005, 14:23)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (eroyka @ 25/8/2005, 14:36)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Indianajones e benvenuto.<br><br>Se sei un praticone e vuoi realizzare un pannello per riscaldare l&#39;acqua ti consiglio di seguire il progetto accurato che esiste su progettomeg nella sezione fai da te: <a href='http://www.progettomeg.it/pannello.htm' target='_blank'>esattamente qui</a><br><br>Puoi realizzare la versione con il concentratore solare se vuoi aumentare l&#39;efficienza.<br><br>Dagli un occhio e fammi sapere se la cosa ti sconfinfera.<br>Roy</div></div><br>Grazie per le delucidazioni , ma mi rimane ancora questo dubbio sul concetto di "concentratore "<br><br>insomma , dopo aver guardato la pagina internet che qui voi conoscete senz&#39;altro <br>( <a href='http://www.progettomeg.it/cucsolare.htm' target='_blank'>http://www.progettomeg.it/cucsolare.htm</a> )<br><br>mi chiedo se il contenuto di quella pentola, posta nel fuoco della parabola, poteva essere <br>riscaldata alla stessa temperatura e nello stesso tempo , qualora fosse stato disposto in una teglia al sole ( ok , nera e isolata ) di pari<br>superficie della parabola a specchio. <br><br><br><br>sbaglio ? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/cool.gif' alt='cool.gif'></div></div><br>si sbagli...<br><br><br>la teglia raccoglie il calore su una grande superfice quindi non concentrandolo hai bisogno di piu&#39; tempo per ottenere le stesse temperature<br><br>e poi ricordi cosa ho scritto nel mio precedente post?? " una superfice nera ( specialmente se grande... ) assorbe molta energia luminosa ma allo stesso tempo ne irradia molta sotto orma di infrartossi&#33;&#33; "</div></div><br>e&#39; vero , ho letto male il tuo messaggio , confondendo --l&#39;irradiazione-- con la conduzione del calore solare attraverso il materiale del contenitore . Ok , quindi lo specchio parabolico un concentratore di buona qualit&agrave; . Tuttavia, su internet e penso attraverso questo sito, sono arrivato ad un altro sito di un americano che usando una grossa lente di fresnel otteneva concentrazioni di calore dal sole tali da far diventare incandescente un laterizio , per cui mi sto dando da fare per cercare uno schermo di quelle TV a retroproiettore , ossia appunto una lente di fresnel. Ad occhio, mi sembre pi efficiente dello specchio parabolico &#33; <br><br><span class="edit">Edited by indianajones2 - 27/8/2005, 09:48</span>

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (indianajones2 @ 27/8/2005, 09:47)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (ag_smith @ 26/8/2005, 15:07)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (indianajones2 @ 26/8/2005, 14:23)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (eroyka @ 25/8/2005, 14:36)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Indianajones e benvenuto.<br><br>Se sei un praticone e vuoi realizzare un pannello per riscaldare l&#39;acqua ti consiglio di seguire il progetto accurato che esiste su progettomeg nella sezione fai da te: <a href='http://www.progettomeg.it/pannello.htm' target='_blank'>esattamente qui</a><br><br>Puoi realizzare la versione con il concentratore solare se vuoi aumentare l&#39;efficienza.<br><br>Dagli un occhio e fammi sapere se la cosa ti sconfinfera.<br>Roy</div></div><br>Grazie per le delucidazioni , ma mi rimane ancora questo dubbio sul concetto di "concentratore "<br><br>insomma , dopo aver guardato la pagina internet che qui voi conoscete senz&#39;altro <br>( <a href='http://www.progettomeg.it/cucsolare.htm' target='_blank'>http://www.progettomeg.it/cucsolare.htm</a> )<br><br>mi chiedo se il contenuto di quella pentola, posta nel fuoco della parabola, poteva essere <br>riscaldata alla stessa temperatura e nello stesso tempo , qualora fosse stato disposto in una teglia al sole ( ok , nera e isolata ) di pari<br>superficie della parabola a specchio. <br><br><br><br>sbaglio ? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/cool.gif' alt='cool.gif'></div></div><br>si sbagli...<br><br><br>la teglia raccoglie il calore su una grande superfice quindi non concentrandolo hai bisogno di piu&#39; tempo per ottenere le stesse temperature<br><br>e poi ricordi cosa ho scritto nel mio precedente post?? " una superfice nera ( specialmente se grande... ) assorbe molta energia luminosa ma allo stesso tempo ne irradia molta sotto orma di infrartossi&#33;&#33; "</div></div><br>e&#39; vero , ho letto male il tuo messaggio , confondendo --l&#39;irradiazione-- con la conduzione del calore solare attraverso il materiale del contenitore . Ok , quindi lo specchio parabolico un concentratore di buona qualit&agrave; . Tuttavia, su internet e penso attraverso questo sito, sono arrivato ad un altro sito di un americano che usando una grossa lente di fresnel otteneva concentrazioni di calore dal sole tali da far diventare incandescente un laterizio , per cui mi sto dando da fare per cercare uno schermo di quelle TV a retroproiettore , ossia appunto una lente di fresnel. Ad occhio, mi sembre pi efficiente dello specchio parabolico &#33;</div></div><br> l&#39;efficenza non cambia... <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' alt='wink.gif'> <br><br>se usi una lente fresnel da 10 m^( metri quadri ) e una parabola da 10 m^ l&#39;energia concentrata e&#39; la stessa....<br><br>dipende sempre dalle dimensioni dalla latitudine dell&#39;orientamento e soprattutto dal temp... la parabola come la lente fresnel deve essere orientata correttamente rispetto al sole al sole in modo da non sfuocare il fuoco... con una parabola da 60cm di diametro passando per sbaglio la mano sul fuoco istantaneamente mi sono scottato e mi si e&#39; fatta una grossa bolla sul palmo...

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Ciao Fernando Fast sono Arme allego foto parabola diametro 1,4/1,9 mt con specchietti incollati che verr&agrave; esposta alla fiera di Bolzano 1/18 settembre<br><br>ARME

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR