Solate termico a lombardore(TO) - spesa max 800 € - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Solate termico a lombardore(TO) - spesa max 800 €

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Solate termico a lombardore(TO) - spesa max 800 €

    Buogiorno a tutti, premesso che ho letto molto del forum , vi volevo sottoporre la mia idea.
    Un po perchè in futuro qualcun altro potrà beneficiare del post nel caso si trovasse nella medesima situazione, un pò perchè vorrei capire se sto facendo una grande cavolata.

    Stringendo vi posto la foto di casa mia,

    casa tetto chiaro poco sopra casa con fotovoltaico. (centro foto)
    dove vorrei installare un kit solare termico 2mq a circolazione naturale da 200Lt + 18 tubi a vuoto con inclinazione 30°.
    casa mia ha 2 falde del tetto una completamente a nord l'altra completamente a sud. un pezzo della sud è piatta e li vorrei mettere il pannello con la sua struttura messo a 30° appoggiato sopra il tetto piano.
    il tetto piano è coperto di guaina bituminosa nera e vi assicuro che e soleggiato dalle 8:00 del mattino fino alle 18: di sera.
    Lì sopra fa davvero caldo d'estate! quandi esposizione perfetta e sole per molti mesi.

    Aggiungo che in famiglia siamo 2 adulti più un bimbo di 2 anni, ma conterei 4 persone visto che tra le docce di mia moglie e il sedere di mio figlio stiamo con l'acqua calda aperta tutto il giorno.
    Lavastoviglie e lavatrice collegate acqua calda.

    Ho stimato consumo medio acqua calda giorno in 50 lt*3 persone giorno. (150 lt tot). 7 mesi * 30 gg * 150lt = 31500 lt h2o all'anno da scaldare.

    Ora ho caldaia a condensazione baxi per acs istantanea con metano, ma il mio dilemma è merita spendere per mettere un solare termico?

    Premetto che il materiale da me scelto per il solare termico comprensivo di iva e pompa autoclave da mettere dopo la caldaia per aumentare la pressione della acs del solare dopo la caduta dal tetto viene a quotare come segue:

    I prezzi ve li posso confermare e li si stovano grando un po per i venditori.

    kit solare con centralina e valvole , 200lt + 18 tubi a vuoto 600 € ivato.
    autoclave o pompa per 120° 1,5 aumento pressione di buona fattura 130 € ivato.
    multistrato coibentato 30 mt da collegare discesa solare ingresso autoclave e caldaia 50 € ivato.


    Mi verrebbe in totale 780 euro + montaggio da parte mia e da un amico termotecnico che mi aiuta (qui dobbiamo aggiungere 2 birre e 1 fiorentina)
    Andrò a spendere circa 800 € finito.

    Quanto spendo con il metano per produrre 31500 lt di h2o anno?
    Ho letto da questo doc:http://www.italfind.com/confronto-costi.pdf

    quindi 0,80 cent ogni 200lt che portano a 31500/200*0,80 = 126 euro anno di metano.
    riportando al solare termico andrei a fare : 800/126= 6.3 , rientro in 6 anni.

    Scusandomi se mi sono dilungato vorrei chiedervi se ho sbagliato i conti del costo del metano e
    se l'installazione su quella falda mi porta ad avere abbastanza esposizione per scaldare 200lt.
    Prima chiudere, poi coibentare, poi scaldare. Altrimenti tanti soldi andrai a BUTTARE!

  • #2
    Aggiungo che voglio chiudere il pannello e accumulo e svuotare bypassandolo dalla caldaia nei mesi di dic/gen/feb per evitare che il gelo me lo spacchi.
    Prima chiudere, poi coibentare, poi scaldare. Altrimenti tanti soldi andrai a BUTTARE!

    Commenta


    • #3
      se fai la detrazione il tempo di rientro si dimezza

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da pox1964 Visualizza il messaggio
        se fai la detrazione il tempo di rientro si dimezza
        No fare la detrazione per 400 euro in quanti anni? e poi troppe gratiche.
        al max fai quella per ristrutturazione che recuperi in 10 anni ma sono 40 euro anno. dai poco davvero.
        la mia era piu che altro per capire se sto calcolando la parte metano in modo corretto!
        Prima chiudere, poi coibentare, poi scaldare. Altrimenti tanti soldi andrai a BUTTARE!

        Commenta


        • #5
          nessuna pratica solo bonifico per detrazioni 50%,per i calcoli li lascio agli altri che mi viene mal di testa
          solo a pensarci

          Commenta


          • #6
            31500 litri di acs da scaldare con un dt di 25 gradi (media) fanno meno 100 mc di gas, ai prezzi di oggi circa 70 euro. Per un costo così basso la detrazione fiscale (che per il solare termico è del 65% non del 50) ha tempi biblici, invece informati sul Conto Termico al sito del GSE, in due anni ti ripagano una bella fetta della spesa.

            Io però farei 4 mq con 300 litri, i kWh prodotti da 2 mq se li mangiano le dispersioni in un circolazione naturale, e se di acqua ne usi davvero 150 litri al giorno ti serve un po' di riserva, per quanto tu sia esposto a sud il sole non c'è sempre.
            PDC Ibrida Daikin HPU 8/35 kW . FV: 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°. Solare Termico 9.6 mq Tilt 54°. Auto Volvo XC40 T5 Recharge Plug-In Hybrid

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da sergio&teresa Visualizza il messaggio
              31500 litri di acs da scaldare con un dt di 25 gradi (media) fanno meno 100 mc di gas, ai prezzi di oggi circa 70 euro. Per un costo così basso la detrazione fiscale (che per il solare termico è del 65% non del 50) ha tempi biblici, invece informati sul Conto Termico al sito del GSE, in due anni ti ripagano una bella fetta della spesa.

              Io però farei 4 mq con 300 litri, i kWh prodotti da 2 mq se li mangiano le dispersioni in un circolazione naturale, e se di acqua ne usi davvero 150 litri al giorno ti serve un po' di riserva, per quanto tu sia esposto a sud il sole non c'è sempre.
              Ecco.. avevo proprio bisogno di queste conferme.
              alla fine tirar fuori 1000k piu pratiche e tempo conto termico per risparmiarli in 3/4 anni non merita.
              mi conviene comprare il pellet ora con quei soldi e in prestagionale ho gia risparmiato 200 euro. il rientro è fatto.
              certo è che mi sta venendo una malsana idea.. ho del materiale di recupero e ho molta manualità quasi quasi apro un progettino di solare a costo zero.... mmmm
              Prima chiudere, poi coibentare, poi scaldare. Altrimenti tanti soldi andrai a BUTTARE!

              Commenta


              • #8
                Legna al posto del sole per fare acs per me è come bestemmiare.... però se va bene a te buona camicia a tutti.
                PDC Ibrida Daikin HPU 8/35 kW . FV: 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°. Solare Termico 9.6 mq Tilt 54°. Auto Volvo XC40 T5 Recharge Plug-In Hybrid

                Commenta


                • #9
                  sono il linea con te infatti sto seriamente pensando di cominciare un progetto per il fai da te.
                  il mio era un ragionamento puramente economico,consumo poco per spendere abbastanza nel solare e recuperare in anni.
                  Prima chiudere, poi coibentare, poi scaldare. Altrimenti tanti soldi andrai a BUTTARE!

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da sergio&teresa Visualizza il messaggio
                    31500 litri di acs da scaldare con un dt di 25 gradi (media) fanno meno 100 mc di gas, ai prezzi di oggi circa 70 euro.
                    Scusa Sergio, come mia opinione non prenderei in assoluto per buoni questi dati di rendimento tout court.
                    Vuoi per resa effettiva globale degli impianti, vuoi per altri aspetti tipici di utilizzo, considererei almeno il doppio di energia necessaria ed ancora ne manca.
                    Valuto tipicamente da un minimo del 20% al tipico 30% fino ad un esagerato 40% (in base ad abitudini ed occupanti) la quota energetica necessaria per produrre ACS annualmente fatti 100% i consumi includendo il riscaldamento.
                    Regolamento: https://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

                    Commenta


                    • #11
                      Solate termico a lombardore(TO) - spesa max 800 €

                      Elisabetta, dipende da dove sei e che casa hai. Una casa al mare in Sicilia per il riscaldamento magari consuma pure meno che di acs.... ma una casa sulle Alpi sicuramente fatto 100 il fabbisogno di riscaldamento consuma una quantità infima di acs (a meno che sia la casa di una famiglia di minatori o di giocatori di rugby).

                      Io non ragiono mai in % quando si parla di solare termico, tantomeno per acs e tantomeno rispetto al riscaldamento: per acs si fa il conto più o meno di quanti litri servono al giorno e di un DT medio, non serve altro.
                      PDC Ibrida Daikin HPU 8/35 kW . FV: 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°. Solare Termico 9.6 mq Tilt 54°. Auto Volvo XC40 T5 Recharge Plug-In Hybrid

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X