Scaldagno solare termico circolazione naturale dubbi - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scaldagno solare termico circolazione naturale dubbi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scaldagno solare termico circolazione naturale dubbi

    Salve ragazzi vorrei acquistare uno scaldabagno solare termico a circolazione naturale da installare sul terrazzo. Il dislivello tra il terrazzo e dove deve arrivare l'acqua riscaldata è di nemmeno tre metri. La pressione in entrata è tanta, però ho un dubbio siccome questo scaldabagno solare a circolazione naturale funziona per caduta, quasi tre metri di altezza non sono pochi? Visto che raccomanda di metterlo dai 4 ai 6 mt minimo. Riuscirebbe a fare arrivare una pressione accettabile ai vari rubinetti? Il principio non dovrebbe essere che l'acqua in entrata nello scaldabagno solare dovrebbe a sua volta spingere l'acqua riscaldata in uscita? Poi vorrei convogliare l'acqua del solare all'interno dello scaldabagno elettrico ed eventualmente quando l'acqua del solare non è tanto calda l'inverno, portarla a temperatura con lo scaldabagno elettrico. Scusate se mi sono dilungato, aspetto delucidazioni in merito dai più esperti.
    Dimenticavo la pressione della rete idrica è tanta, circa 23 24 litri al minuto.
Attendi un attimo...
X