annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Enel cambio contratto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Enel cambio contratto

    Salve a tutti,
    vorrei porvi un quesito.
    Ho da poco ultimato casa ed ora ho fatto la richiesta al call center di ENEL Distribuzione, di cambiarmi il contratto da "uso diverso dall'abitazione" verso "uso domestico residente".
    Faccio presente che al momento la fornitura avviene in questi termini:
    - Tariffa BTA2 monoraria
    - tensione di fornitura 220V bassa tensione
    - potenza contratt. impegnata 3 kw
    - potenza disponibile 3,3 kw


    Ho dovuto chiamare due volte per farmi poi richiamare dall'adetto ai cambi. L'impiegato/operatore mi ha detto che non è possibile effettuare il cambio, ma bisogna fare un nuovo contratto, anche se gli ho fatto presente che il contatore mi è stato cambiato da poco con quelli nuovi e che non vi era quindi bisogno del cambio del contatore ma mi ha detto che lei non lo sapeva...lo giudicherà il tecnico quando verrà.
    Mi ha detto che avrebbe mandato tutto il preventivo/contratto per mail e cosi è stato.
    La cosa che mi ha lasciato a bocca aperta è che l'importo è di € 544,21 !! cosi ripartito :
    Corrispettivi di allacciamento:
    - Importo determinato dalla distanza dalla cabina (mt. 0) 186,20
    - Importo determinato dalla potenza (Euro/kW 70,0071 x 3,3 kW) 231,02
    - Onere amministrativo e/o Contributo in quota fissa 50,14
    - Imponibile IVA 467,36
    - IVA 10,00 % 46,74
    Totale 514,10
    Corrispettivi di attivazione:
    - Deposito cauzionale 15,49
    - Bollo contratto 14,62
    - Totale 30,11
    Totale complessivo: 544,21

    Quindi chiunque chieda un nuovo allaccio dovrà pagare una tale cifra ??
    Mi pare di capire che in base a quanto riportato Q U I i costi dovrebbero essere differenti.

    Qualcuno mi può dare delucidazioni in merito ??
    Ho anche pensato che la cifra fà riferimento ad un "preventivo", che quindi se deterinate opere non sono necessarie mi verranno rimborsate...ma non capisco perchè si parte dal presupposto che le devo anticipare.

    p.s. tra le altre cose il cambio mi serve anche per poter far partire le pratiche per l'installazione di un impianto fotovoltaico per il quale hanno bisogno del contratto enel a uso domestico.

    Grazie a tutti
    Ultima modifica di qbert; 15-01-2009, 12:50.
    impianto parzialmente integrato (start 11 agosto 2009):
    - 16 panneli aleo S_17 (185W) monocristallino+Inverter Fronius IG30
    - Inclinazione 18°
    - Orientamento 130° (valore tra 0 e 359; 0=Nord, 90=Est, 180=Sud, 270=Ovest)
    - Posizione impianto: Latitudine: 39.26058 Longitudine: 9.11525
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR