annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

NUOVA rete riscaldamento a dispersione positiva

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • NUOVA rete riscaldamento a dispersione positiva

    NOVITA':
    l' elettricita' sara' usata per comprimere aria.....

    e IN INVERNO la termica prodotta dalla compressione viene ceduta
    al liquido termovettore dell'impianto di riscaldamento IN HOUSE;
    mentre
    l' aria compressa ottenuta, inviata tramite il tubo del GAS in pressione,
    Va' alla centrale del consorzio energetico di zona, e
    quindi potra essere riconvertita in energia elettrica alla pari,
    a costo energetico ZERO
    perche la termica sara' di provenienza FER( senza combustione-co2)
    tornando elettricita' (o, acqua pompata)

    [[l'accumulatore termico (geo+solare) CONSORTILE , che si otterra' riutilizzando le VASCHE isolate delle discariche (coperte da simil-serra) nelle quali prelevare dal fondo il liquido usato per abbattere al suo interno e quindi accumulare la termica solare estiva, per uso invernale .LIVELLO 3
    cosi che saranno milioni di metri cubi di massa riscaldata....]]

    mentre In ESTATE il rafreddamento del compressore scalda una colonna termica
    in circuito che dal basso alleggerisce il carico del motore di circolo di un impianto
    con compreso "SOPRA" il solare termico , in modo che:
    il liquido termovettore scarichi il calore nelle sonde geotermiche, DEL QUARTIERE,
    aumentando la temperatura geo termica di BASE.....LIVELLO 1

    mentre l' ARIA COMPRESSA si espandera' nel dissipatore IN HOUSE,dando il fresco per climatizzare,
    per poi tramite il tubo del gas-metano che lavora in DEPRESSIONE (risucchio...) la portera' alla
    centrale termica del consorzio energetico di zona,
    cosi' che potra essere riconvertita in energia elettrica alla pari,
    a costo energetico ZERO
    ( senza combustione-co2)
    tornando elettricita' (o, acqua pompata)

    CHIAMIAMOLO: il GIGANTE BRYTON!!

    (futuro, cucine elettriche)

    NB: l' aria compressa potra' ANCHE alimentare di ossigeno gli inceneritori- termovalorizzatori, soffiando sul fuoco , anche se a me' personalmente, non compete.
    ma certamente l' espansione volumetrica dell aria (e quindi la resa), sarebbe maggiore!
    ma, con costo energatico da recupero rifiuti,(o, gas??)e immissione CO2

    LIVELLO 1 edificio, LIVELLO 2 quartiere, livello 3 consorzio sovracomunale: VEDI anche
    http://www.energeticambiente.it/geot...ore-c-e-f.html
    Ultima modifica di HAMMURABY; 09-02-2009, 16:15.

  • #2
    Originariamente inviato da HAMMURABY Visualizza il messaggio
    NOVITA':
    l' elettricita' sara' usata per comprimere aria.....
    Bhè ..... non è che questa sia una notiziona e ... su quanto scrivi di seguito io francamente non è che abbia capito granchè.
    Anzi, devo dire che ho probabilmente qualche problema con il tuo modo di esprimerti visto che trovo molte delle tue argomentazioni tecniche del tutto errate.
    Dovresti curare di più la tua comunicazione ... oltre che rivedere le tue conoscenze di fisica.
    Ciao.
    Hike

    PS: ..... vabbene, confesso ..... sono la talpa !!

    Commenta


    • #3
      semplificato INVERNO

      vediamo di semplificare, cosi chi non capisce potra' "eventualmente" rileggere passo passo quanto sopra.

      in inverno, l' elettricita' alimenta un compressore, il quale produce :
      CALORE, che proveniente dal circuito di rafreddamento del compressore, riscaldera' la casa, e...
      ARIA COMPRESSA che verra inviata tramite il normale tubo-gas a una centrale termica di zona, la quale:
      usando l'accumulo di termica da solare, o, il gas-e rifiuti.
      provvedera' ad immettere la termica sufficente ad espandere l'aria compressa e fare in modo che aumenti la resa in energia elettrica prodotta con il turbinaggio, fino a che LA RESA sia alla pari, con IL CONSUMO avuto per muovere il compressore...

      NATURALMENTE nel tragitto, non sara' necessaria la coibentazione delle tubature.

      se ci fosse qualche cosa che non quadra, spiegate cosa senza problemi,
      ma PER FAVORE non in modo generico;
      se invece vorreste i dati....PRONTO
      cosi rinfresco alcuni dati che non sono proprio accessibili a tutti....

      la prossima sara' il semplificato della funzione in estate
      che sara' anche pompa (e condizionatore) per VILLAGGIO in africa ,
      SOLE africano, che puo apportare molta termica-DIRETTA

      con rispetto mirco
      Ultima modifica di HAMMURABY; 09-02-2009, 16:37.

      Commenta


      • #4
        Salve mirco,
        rispondo giusto perchè ho ricevuto, non desiderata, una tua mail nella quale scrivi:
        .... metti post con valutazioni generiche e personali??
        chiedi precisazioni.....che sarebbe utile!!
        E così, vincendo una personale e profonda pigrizia, ti rispondo che la mia valutazione sul tuo italiano non è generica e neppure personale ... è proprio il tuo italiano che è incomprensibile.
        Se vuoi che qualcuno ti risponda, senza che quello che declami venga frainteso, devi trovare forme espressive decenti ed intelligibili.

        Quello che non quadra nella tua teoria è che insisti con le trasformazioni basate sull'aria compressa la quale, si sa, è la via meno fruttuosa per stoccare energia.
        Hai mai provato a postare i rendimenti attesi per le singole trasformazioni che dovrebbero portare al magico risultato grazie alla "dispersione positiva" ed a "a costo energetico ZERO" ??
        Ti prego di fare un elenco di tali valori e quindi calcolare il rendimento globale di sistema, se ti rimane qualche punto % è già molto.
        Ti saluto .... torno al mio ozio !
        Ciao

        Commenta


        • #5
          Hammuraby, per cortesia scrivi dei numeri.
          Cifre che siano verosimili e supportate da analisi. Scrivere che ci sia recupero energetico portando aria da 20 a 160°C partendo da un 14%, non è corretto.
          Da dove hai preso quel 14% ? In quali condizioni è misurato ?
          Puoi rendere in numeri quello che così tanto scrivi ? Altrimenti, per cortesia, risparmiarci questa solfa senza fondamento.
          Grazie.
          Hike

          Commenta


          • #6
            caro hike, da una tabella di conversione che ho postato almeno dieci volte, risulta che per produrre 14 litri di aria compressa a trenta atmosfere , sono necessari 50 litri di acqua a 30 bar, spinta per compressione effettuata con una serie di stantuffi progressivi.
            100 litri, producono 28 lt a trenta atmosfere; e questi se turbinati, andranno da trenta a zero, quindi (diviso 2) ;
            28 :2 = 14%

            http://www.energeticambiente.it/atta...20conti-1-.jpg


            MA SI PERDE TUTTA L'ENERGIA ELASTICA .....perderemo il 36%
            (forza 1 , comprime a 1 partendo da 0, quindi :2 = 50% di forza....)
            difatti ho sempre detto che per recuperarla, bisogna turbinare a cascata, come aveva intuito per primo henry miller....

            il 50% e' termica che se prendiamo da un lato del ciclo Bryton, la dovremo immettere nell' altro lato

            se nel turbinamento a cascata si inserisce termica , la resa sara' il 4 per mille a grado centigrado;
            ma queste sono cose che gia molti sanno,
            oppure:
            dimmi se per poter continuare a scrivere devo scrivere un libro di introduzione

            questa solfa, come la chiami tu', non sei obbligato a leggerla;
            ma se sei interessato, qualcosa dovresti gia sapere....
            oppure se gia sai , puoi contribuire a mettere i dati che hai tu'
            e non PIETRE per affondare

            in quello che ho scritto qua sopra se hai trovato qualche anomalia DILLO, o,
            se vuoi continuare INVECE a chiedere cosa e': la legge di BOYLE,
            o il calore specifico o,intrinseco....il calore latente di fusione o di evaporazione...
            non e' il post per le elementari nozioni di fisica....
            quindi....cancellero' questo post...
            .................... ***moderazione***

            Hammuraby, se intendi confrontarti con altri utenti lo devi fare con il più assoluto rispetto.

            1) Il forum EnergeticAmbiente, progetto dell’associazione Energoclub Onlus, è aperto a qualunque idea e opinione purchè espressa con educazione, spirito costruttivo e sia aperta al confronto con gli altri utenti, nel rispetto delle idee altrui e delle leggi vigenti. Il mancato rispetto di questa regola comporta sempre un'assunzione personale di responsabilità implicita da parte dell'utente che la viola e comporta la cancellazione immediata del testo interessato. In base alla gravità della violazione e all'eventuale reiterazione del comportamento, l'utente potrà incorrere dal blocco temporaneo dell'account al blocco definitivo;

            Pace!
            Gym
            Ultima modifica di HAMMURABY; 10-02-2009, 14:24.

            Commenta


            • #7
              Hammuraby,
              leggiti bene il Regolamento EnergeticAmbiente, ed in particolare:


              13) Gli Amministratori si avvalgono della collaborazione gratuita e volontaria di un gruppo di moderatori aventi ruolo di monitoraggio, supervisione e gestione delle sezioni loro assegnate al fine di contribuire a mantenerle su un piano costruttivo, interessante, educato e civile, intervenendo quando necessario e nel minor tempo possibile. Partecipando al forum accettate e vi impegnate a rispettare il loro ruolo, necessario a tutelare anche la vostra possibilità di espressione. La moderazione è comunque frutto della collaborazione di tutti gli utenti che sono chiamati a favorire attivamente l'operato dei moderatori segnalando tempestivamente al competente per sezione o all'Amministratore (via MP o email) circostanze che possano richiedere il loro intervento. I moderatori hanno piena e insindacabile facoltà di richiamare gli utenti, ammonirli formalmente, modificare o cancellare messaggi che infrangano le regole o siano tesi a degradare lo spirito e il livello della discussione, potendo giungere, in casi reiterati e provocatori, alla chiusura o cancellazione dell'intera discussione.

              Non è la prima volta che ti prendi la "libertà" di editare una moderazione.
              Quindi ora io chiudo questa discussione INUTILE e ti invito a non editare MAI PIU' una moderazione, ancorchè ad adeguarti alla condizione di non dover essere più moderato, soprattutto per mancanza di rispetto verso un altro utente, come in questo caso.

              Pace!
              Gym
              Dal giorno 08/02/2017 questo account è inattivo.
              Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poiché non otterrete alcuna risposta.
              Grazie!

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X
              TOP100-SOLAR