come funzionano certe cose 1 - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

come funzionano certe cose 1

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Io ho trovato questa:
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ppp.gif 
Visite: 1 
Dimensione: 17.1 KB 
ID: 1915472
    spero si veda è una gif animata ma FORSE funziona (?)
    Qualche video dei miei esperimenti li trovate su:
    http://it.youtube.com/user/alessiof76

    Commenta


    • #32
      Florilegio di bischerate (in ordine sparso)(incompleto)

      Generatore di Shawyer;
      motore a microonde;
      solid state electric generator della Magnetic Power Modules (tm!);
      generatore Steorn;
      boiler sonico;
      motore orgonico di Correa;
      sistema per energia elettrica ionosferica a laser;
      apparato di produzione di Idrogeno atomico;
      deflettore magnetico di Wade e May;
      batteria eterna a Deuterio-Palladio con cristalli piezoelettrici;
      ruota a gravità Enencom-SPEGG;
      SEARL Effect generator;
      motore di Gray;
      generatore di campo stazionario di Jackson;
      macchina magnetica di Pullo;
      piattaforma volante di Grebennikov;
      motore di Sprain;
      SPEGG-Enencom ruota a gravità;
      SMOT;
      TOMI engine;
      convertitore di Brandt;
      solid state infinite power supply di Callanan;
      sistema di leve a gravità (12 pagine di discussione);
      generatore ad effetto leva;
      motore gravitazionale di Facchiano e Gargiulo;
      pendolo a convergenza magnetica;
      Konzen pulse motor;
      generatore a sfere di plasma di Chukanov;
      ANZ (?);
      generatore ad Orgonite di Mark;
      Bedini motor;
      motore magnetico di Howard;
      bobina quantica;
      Keppe motor;
      STEORN;
      generatore Testatika;
      condensatore gravitazionale di Fizeau;
      piattaforma volante di Grebennikov;
      mega ago magnetico;
      piramide a vento;
      motore di Gray;
      Lutec;
      ruota di Minato;
      motore di Sprain;
      N Machine;
      convertitore di Brandt;
      scalar wave battery charger;
      sistema antigravità Kosol-Magnokraft;
      motore magnetico di Peterman;
      motore magnetico Cycclone;
      motore magnetico MXLO;
      motore a bolle magnetiche (magnetic bubbles engine);
      motore Perendev;
      motore di Quinn;
      motore di Adams;
      motore magnetico di Calloway;
      Rotorgon;
      stimolatore di H2O di Kanzius;
      generatore di Idrogeno in campo magnetico a vortici;
      generatore elettrico ad amplificazione mediante vortici;
      motore Gugliotta;
      motore Seung;
      apparato Metozor;
      ruota gravitoelettromagnetica;
      perpetual harmonic oscillator di Muller;
      elettrolizzatore di Kanarev;
      tripendolo Milkovic;
      macchina di Dean;
      motore di Squietti;
      inertial propulsion engine;
      Free Energy Quantum Engine Cycle;
      generatore di Idrogeno atomicodi Moller;
      motore di Adam;
      apparato a ritardo di propagazione elettromagnetico;
      Marcus device energy trimmer;
      generatore omopolare di De Palma;
      generatore omopolare di Tromby e Kahn;
      turbina a suzione;
      repulsine di Potelnikov;
      omnicharger;
      motore di Roman;
      motore magnetico di Bowman;
      bobina toroidale di Hartmann.

      Fuori quota:
      macchina di Malinverno;
      Finsrud.
      Ultima modifica di Ospite; 18-04-2009, 16:04.

      Commenta


      • #33
        Originariamente inviato da AlessioF76 Visualizza il messaggio
        ...FORSE funziona (?)
        Ma certo, basterebbe mettere un cristallo piezoelettrico o una molla dove il pistone batte sul fondo, che si recupera un sacco di energia.

        Commenta


        • #34
          HAi ragione! mi domando come mai non ci abbiano ancora pensato!!
          Comunque lo SMOT l'ho provato anche io:YouTube - Rampa magnetica magnetic ramp smot Alessio Fusaro peccato sia impossibile "chiudere il cerchio"

          Il guaio è che lo smot e i dispositivi da te elencati funzionino solo in video e/o a casa degli inventori (o nella loro testa) e per magia appena li replichi un folletto lo dannegga o ne impedisce il funzionamento in pubblico .^)
          Qualche video dei miei esperimenti li trovate su:
          http://it.youtube.com/user/alessiof76

          Commenta


          • #35
            Hai dimenticato un importantissimo contributo all'elencone, Amir: il mitico ed unico Compressore a Moto Perpetuo di AmicoD!

            Commenta


            • #36
              Originariamente inviato da Valmax Visualizza il messaggio
              Hai dimenticato un importantissimo contributo all'elencone, Amir: il mitico ed unico Compressore a Moto Perpetuo di AmicoD!
              Orpo!
              Sapevo che c' era , ma non lo trovo da nessuna parte.
              Solo indizi, briciole, rimasugli, palinsesti (palinsesto - Cerca con Google) disorganizzati ed illeggibili, provo la sensazione di aver perso qualcosa di grande.
              Meno male che c'è rimasto il "Boomerang nello spazio" e qualche altro sparso frammento a lenirne il cruccio.

              Comunque, da parte mia nessuna pretesa di completezza, ho fatto solo qualche bracciata in una insenatura ridossata, oltre vi è un oceano ....

              Commenta


              • #37
                Sapevo che c' era , ma non lo trovo da nessuna parte.
                Trattato Astrofisico - Forza di Gravit, Moto Perpetuo, Buchi Neri

                poi ricordati di ringraziarmi.

                Commenta


                • #38
                  Accidenti a me e a quando te l' ho chiesto, ora non ci dormo più, questi vèrtici dei vòrtici mi faranno rincretinire.

                  Comunque devo dire che, a parte l' impaginazione un pò compatta, errori di ortografia non ce ne sono, la sintassi è corretta, la grammatica è rispettata, il lessico è adeguato ed anche la punteggiatura è al posto giusto;
                  peccato che per le premesse, per lo sviluppo e per le conclusioni, la logica poverina è fatta a brani.

                  Beh, grazie del link, è vero a volte sono un pò asociale e tralascio le regole del vivere civile.
                  Colgo l' occasione per ringraziare anche gli altri che sono intervenuti in questo thread per l' attenzione, e, chi l' ha espresso, per l' apprezzamento.

                  amir

                  Commenta


                  • #39
                    Beh, grazie del link, è vero a volte sono un pò asociale e tralascio le regole del vivere civile.
                    Era una battuta, scusami tanto. Sorry.

                    Commenta


                    • #40
                      Oltre la ridossata insenatura...

                      Ciao Valmax,
                      ti dicevo che nuotavo in una insenatura ridossata... scapolata la punta, ecco una rada , ancora lontana dal mare aperto:

                      11index -- Robins Cover

                      amir

                      Commenta


                      • #41
                        Sei un grande! Mi inchino di fronte al tuo fiuto per trovare questi balordi!

                        Commenta


                        • #42
                          Come funzionano certe cose 17

                          La differenza di pressione fa avanzare la semisfera... oppure no?
                          File allegati

                          Commenta


                          • #43
                            come funzionano certe cose 18

                            questa è ganza davvero, ma... non funzìa
                            File allegati

                            Commenta


                            • #44
                              Come funzionano certe cose 19

                              Questa ha una serqua di variazioni ed adattamenti, essa stessa è la versione ingegnerizzata della sequenza asinello-bastone-carota.

                              Ma l' asino, nobile bestia verificante il corretto rapporto Q.I. 1(CM) = 2,8 ML, non si fa fregare, altrimenti farebbe la fine del ciuco di Melesecche (Il ciuco di Melesecche: testo - IntraText CT);
                              esso asino richiede pertanto un adeguato imput di energia chimica, altrimenti cessa di funzionare.

                              ... perché mai non dovrebbe funzionare? Magari con uno schermettino magnetico, di piombo, di bizmuto, di resistio, di cartoncino speciale, forse di orgonite? Bisognerebbe pensarci....

                              da : The Museum of Unworkable Devices Physics Gallery




                              Eppure ha tutto:
                              freni (a ceppo), sterzo (posteriore), acceleratore-invertitore (la leva sulla sinistra), ed un potente magnete che fornisce la forza.
                              Addirittura sospensioni e seggiolino molleggiato.

                              amir
                              Ultima modifica di Ospite; 20-10-2009, 13:06.

                              Commenta


                              • #45
                                Originariamente inviato da amir Visualizza il messaggio
                                questa è ganza davvero, ma... non funzìa
                                No, questo funziona.

                                Commenta


                                • #46
                                  Originariamente inviato da endymion70 Visualizza il messaggio
                                  ... questo funziona.
                                  Ehp! Corpo di una bombarda! Veramente pensavo il contrario, spieghi per piacere in base a cosa secondo te dovrebbe funzionare?

                                  Io penso che non funziona perché a quota uguale la pressione è uguale, sia all' interno del condotto che all' esterno; a me il sistema sembra bloccato.

                                  amir

                                  Commenta


                                  • #47
                                    Originariamente inviato da endymion70 Visualizza il messaggio
                                    ... questo funziona.
                                    o dimmi perché, mi ci sono bacato il cervello ma non ho trovato come dovrebbe funzionare, ma forse scherzavi?

                                    amir

                                    Commenta


                                    • #48
                                      Originariamente inviato da amir Visualizza il messaggio
                                      o dimmi perché, mi ci sono bacato il cervello ma non ho trovato come dovrebbe funzionare, ma forse scherzavi?

                                      amir
                                      No, anzi, vogliono farci una centrale in questo modo (o quasi).

                                      Cerca "solar chimney".

                                      E comunque... mai sentito parlare del tiraggio dei camini?

                                      Commenta


                                      • #49
                                        Come funzionano certe cose 18 (sequel)

                                        Originariamente inviato da endymion70 Visualizza il messaggio
                                        ... mai sentito parlare del tiraggio dei camini?
                                        a-ehm, sì certo, una roba così? :
                                        YouTube - Solar Tower - EnviroMission reduces green house CO2 emission

                                        Commenta


                                        • #50
                                          Guarda che questo funziona. Il fatto che non l'abbiano realizzato è tutt'altra ragione (economica, per esempio). Il progetto finale prevede 800 MW sulle turbine, ma richiede un "camino" di 1 Km di altezza.

                                          Ne esiste un prototipo funzionante, da 50 KW, camino di 200m circa.

                                          Solar updraft tower - Wikipedia, the free encyclopedia

                                          In 1982 a small-scale experimental model of a solar chimney power plant was built under the direction of German engineer Jörg Schlaich in Manzanares, Ciudad Real, 150 km south of Madrid, Spain; the project was funded by the German government.[10][11]
                                          The chimney had a height of 195 metres and a diameter of 10 metres with a collection area (greenhouse) of 46,000 m² (about 11 acres, or 244 m diameter) obtaining a maximum power output of about 50 kW.

                                          Commenta


                                          • #51
                                            Per essere precisi, il sistema postato da amir (con tanto di descrizione) NON può funzionare.
                                            La solar chimney invece funziona... ma nella ciminiera NON c'è lo stesso gas, ad uguali condizioni di pressione e massa volumica di quello esterno: c'è invece un gas caldo, che venga da un apporto solare o dalla combustione in una caldaia poco importa. E' lui, il responsabile del tiraggio..
                                            Si tratta comunque di due cose diverse.

                                            Commenta


                                            • #52
                                              Originariamente inviato da endymion70 Visualizza il messaggio
                                              Guarda che questo funziona. ....
                                              Ne sono convinto, però qui c' è un ingresso di energia (il calore del sole), nel mio disegnino dell' Everest il sistema doveva funzionare come gli altri sistemi free-energy, cioè "da sé", giusto per la differenza di pressione tra le due quote che ci sarebbe anche in assenza di differenza di temperatura... poi cercando di essere conciso e nello stesso tempo spiritoso, non mi sono fatto capire.

                                              Chiedo venia.

                                              amir

                                              Commenta


                                              • #53
                                                Originariamente inviato da amir Visualizza il messaggio
                                                Ne sono convinto, però qui c' è un ingresso di energia (il calore del sole), nel mio disegnino dell' Everest il sistema doveva funzionare come gli altri sistemi free-energy, cioè "da sé"
                                                Beh diciamo che sulla Luna non funzionerebbe. Sulla terra sì.

                                                Commenta


                                                • #54
                                                  Mi sa che non hai letto la descrizione sul disegno...

                                                  Commenta


                                                  • #55
                                                    Originariamente inviato da livingreen Visualizza il messaggio
                                                    Mi sa che non hai letto la descrizione sul disegno...
                                                    Non ha molta importanza: funziona. Il fatto che la spiegazione sia errata non è rilevante.

                                                    Commenta


                                                    • #56
                                                      Allora non ci siamo capiti...
                                                      La spiegazione nella didascalia della foto di amir NON è errata, sei tu che confondi il tiraggio di un camino o di una torre solare con quello del disegno postato: dove è evidente che non c'è alcuna differenza fra la massa d'aria all'interno della colonna e quella alll'esterno. Nè di massa volumica, nè di temperatura.
                                                      Ed ovviamente, NON funziona (mentre la torre solare o il camino funzionano benissimo)

                                                      Commenta


                                                      • #57
                                                        Caro endy
                                                        Hai mai provato ad accendere una stufa a legna classica?
                                                        Appena accendi il tiraggio è zero e spesso il fumo si spande per la stanza.
                                                        Quando il calore del fuoco incomincia a scaldare stufa e camino allora i prodotti della combustione più caldi cominciano a salire e si verifica il tiraggio.
                                                        A fuoco spento il camino non tira un piffero.
                                                        Il disegno di amir non prevede apporti di calore, ergo non funziona.
                                                        E' un classico schema a vasi comunicanti, dove notoriamente non succede nulla (tranne nei transitori).
                                                        La torre solare è un'altra cosa e naturalmente di notte non funzionerebbe.

                                                        Ciao
                                                        Tersite
                                                        Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma è sbagliata
                                                        Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

                                                        Commenta


                                                        • #58
                                                          O.K., ora dovrebbe funzionare:
                                                          File allegati

                                                          Commenta


                                                          • #59
                                                            Facevi prima ad appoggiare un tubo trasparente sul fianco della montagna...
                                                            Comunque, un altro trucco per farlo funzionare è supporre di mettere sulla cima della colonna un qualcosa che per effetto venturi possa sfruttare eventuali venti in quota...

                                                            Commenta


                                                            • #60
                                                              effetto Venturi (con ampio OT)

                                                              Originariamente inviato da livingreen Visualizza il messaggio
                                                              Facevi prima ad appoggiare un tubo trasparente sul fianco della montagna...
                                                              ... un altro trucco per farlo funzionare è supporre di mettere sulla cima della colonna un qualcosa che per effetto venturi possa sfruttare eventuali venti in quota...
                                                              Perché trasparente, non era meglio nero?

                                                              Spero che non ti risenti della pignoleria, ma un trucco per farlo funzionare, sarebbe semmai di mettercelo davvero, un qualcosa che faccia l' effetto Venturi. Se bastasse supporlo... mi mancherebbe solo di realizzare la galleria verticale!

                                                              OT:Con un disintegratore forse, ce n' era uno bellino su Urania che riduceva la distanza fra elettroni e nuclei, era fatto a forma di torcia elettrica, il problema era che non distruggeva la materia ma la addensava sempre di più, così poi questi eroi dello spazio se la dovevano vedere con oggetti piccolissimi ma pesantissimi e con la gravità esagerata. Poi c' era una regolazione per restringere il raggio d' azione, altrimenti uno voleva disintegrare, per dire, un' astronave, ma se il raggio toccava il terreno, allora distruggeva tutto il pianeta. Comunque era strano come disintegratore, perché avevano calcolato che per ridurre la Terra alle dimensioni della Luna, ci sarebbero volute parecchie settimane. Aveva anche altre stranezze, una che il raggio non era conico, come ci si potrebbe aspettare, ma era cilindrico, cioè se lo regolavi largo, partiva già largo, quindi dovevi stare parecchio attento a non portarti via i piedi. L' altra cosa stana, che se lo regolavi stretto, e colpivi per dire lo sportello di un' automobile, o anche solo un finestrino, si disintegrava tutta l' automobile, non mi ricordo più per quale legge fisica (uraniana) funzionava così. /OT

                                                              Ma poi... avrebbe senso? Cioè, l' effetto Venturi non mi sembra che abbia una grande efficienza, fargli tirare su una colonna d' aria di 8 000 metri, per poi cosa, passarla da un' elica? Forse sarebbe meglio metterci un' elica senza altre complicazioni.
                                                              Oppure, se proprio vogliamo fare l' effetto Venturi, non importa che il condotto sia lungo qualche chilometro, basterebbe..boh, un paio di diametri? Ma poi l' effetto Venturi me lo posso fare quanto mi pare anche senza andare sull' Everest, in cantina ho un compressore con una pistola per sabbiare, la quale aspira la sabbia proprio con l' effetto in epigrafe.

                                                              Mi dirai, ma vuoi mettere tra andare sul Tetto del Mondo e scendere in cantina, non è mica la stessa cosa; eh lo so, infatti sull' Everest non credo di poter trovare tutto il Chianti invecchiato che mi serve per scrivere queste baggianate.

                                                              amir

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X