annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cosa farà?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cosa farà?

    Ipotizziamo di dare una bella trivellata al nostro pianeta. Il foro nel terreno, e attraversa il centro della terra,per poi continuare fino all'altro capo del pianeta.Poi lanciamo una pietruzza nel foro. Questa inizia a scendere,accelerato secondo la legge dei 9.8 metri*s^2. Come si comporterà il corpo lanciato? Si arresterà al centro del pianeta,o,essendo accelerato,proseguirà la corsa fino a uscire all'altro capo del pianeta? E se uscisse ,tornerà indietro? .....attriti aria a parte,chiaramente......moto perpetuo? wink.gif

  • #2
    Cos, a sangue caldo, direi che dovrebbe cominciare ad oscillare avanti ed indietro fino a smorzarsi al centro della terra, trascurando l'interferenza del moto rotatorio della terra.
    *** Firma irregolare rimossa d'ufficio. ***

    Commenta


    • #3
      QUOTE (OggettoVolanteIdentificato @ 28/1/2006, 22:25)
      .....
      .....
      Come si comporterà il corpo lanciato? Si arresterà al centro del pianeta,o,essendo accelerato,proseguirà la corsa fino a uscire all'altro capo del pianeta? E se uscisse ,tornerà indietro? .....attriti aria a parte,chiaramente......moto perpetuo? wink.gif

      Attriti a parte anche un banalissimo pendolo oscilla in modo perpetuo e ti costa meno che trivellare tutto il pianeta. Ma gli attriti ci sono!!!!! Che ci vuoi fare viviamo in una valle di lacrime .

      Ciao
      Docrates

      Commenta


      • #4
        CITAZIONE (OggettoVolanteIdentificato @ 28/1/2006, 22:25)
        accelerato secondo la legge dei 9.8 metri*s^2

        L'accelerazione di gravità decresce linearmente all'interno della terra, fino ad annullarsi al centro, mentre sulla superficie vale circa 9,81 m/s^2 (mi raccomando: c' il "/" al posto del "*"). Quindi non vero che ad 1 km dal centro della terra l'accelerazione di gravità sia 9,81 m/s^2, sarà ben minore! Io penso che un corpo lasciato cadere in qusto foro subirà un'accelerazione decrescente man mano che si avvicina al centro della terra; giunto in prossimità del centro oscillerà un po' attorno ad esso ("attorno" in senso "lineare" o "verticale") ed infine andrà ad occupare stabilmente la posizione coincidente col centro della terra.
        Ciaociao smile.gif

        Commenta


        • #5
          CITAZIONE


          L'accelerazione di gravità decresce linearmente all'interno della terra, fino ad annullarsi al centro,


          qualcuno qualcosa la sa qui dentro.....volevo proprio vedere chi era il 1 che se lo ricordava che 9,81 e' un valore medio sulla superficie.

          si potrebbe parlare un po' delle anomalie gravitazionali terrestri, e' un argomento affascinante.

          Commenta


          • #6
            Non devo trivellare la Terra,come qualcuno suggerisce wink.gif . Volevo vedere cosa saltava fuori dalla discussione sulle forze gravitazionali,visto che spesso nel sotto-Forum free-energy vengono messe da parte. Vero che al centro del pianeta le forze si annullano,o meglio,si equilibrano,essendo il centro attrattivo di una sfera. Mi chiedevo pero' ,visto che un corpo subisce un accelerazione iniziale di 9.81 m. , dove scarichi quest'energia inerziale........ ph34r.gif .... la scaricherà quando inizia a oltrepassare il centro del pianeta,risalendo verso la superficie opposta??

            Commenta


            • #7
              Ciao a tutti, lo scherzetto lo proponeva Einstein ai burloni dei suoi amici dell'epoca. la compa sentenzi che il tutto sarebbe stato il piu complicato pendolo della storia ma, visti i problemi pratici, l'esperimento chiarificatore non si sarebbe fatto. Le varianti proposte dagli allegri burloni prevedevano il foro all'equatore ed attraverso i poli.
              Non avevano proprio nulla da fare vero?
              funziona come piano inclinato se scavi in linea retta tra due punti distanti del globo (proposto da un'americano tra boston e new york)

              Commenta


              • #8
                C'era una barzelletta che girava tempo fa su internet su questa domanda che aveva a che fare con una fantomatica bestia dal nome mangiasassi verde che a quanto pare vive sottoterra a circa 100 metri di profondità.

                Che fine fa il sasso? Se lo pappa il mangiasassi verde ovviamente!
                smile.gif

                Commenta


                • #9
                  CITAZIONE (Wechselstrom @ 29/1/2006, 02:50)
                  CITAZIONE (OggettoVolanteIdentificato @ 28/1/2006, 22:25)
                  accelerato secondo la legge dei 9.8 metri*s^2

                  L'accelerazione di gravità decresce linearmente all'interno della terra, fino ad annullarsi al centro, mentre sulla superficie vale circa 9,81 m/s^2 (mi raccomando: c' il "/" al posto del "*"). Quindi non vero che ad 1 km dal centro della terra l'accelerazione di gravità sia 9,81 m/s^2, sarà ben minore! Io penso che un corpo lasciato cadere in qusto foro subirà un'accelerazione decrescente man mano che si avvicina al centro della terra; giunto in prossimità del centro oscillerà un po' attorno ad esso ("attorno" in senso "lineare" o "verticale") ed infine andrà ad occupare stabilmente la posizione coincidente col centro della terra.
                  Ciaociao smile.gif

                  L'accelerazione decrescente... ma la velocita cresce fino a quando passa il centro della terra. Dopo di che iniziera a frenare con la stessa accelerazione (crescente questa volta) per comunque raggiungere l'altro lato happy.gif
                  Ipoteticamente, dire che il posto migliore per il foro, sarebbe dal polo nord al polo sud tongue.gif visto che l'unico posto che non gira (apparte intorno al sole dry.gif ... e alla galassia blink.gif ... e a se stesso sick.gif ... mi viene da vomitare!! laugh.gif )

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X
                  TOP100-SOLAR