annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

elicottero a pedali

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • elicottero a pedali

    Non si sa se vola, però l'idea è buona:
    File allegati

  • #2
    Franco52,
    questa e' una sezione seria, si parla di veicoli che funzionano o che abbiano buone probabilita' di funzionare, io sposterei la discussione "ai confini del forum", cosa ne dici?
    Ciao
    Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

    Commenta


    • #3
      Mario e Franco, mi intrometto solo per evidenziare come il volo human powered sia una cosa estremamente seria. Sia Boeing che Sikorsky (ma anche università ed enti pubblici e/o privati) offrono (offrivano-offrirebbero) un premio per chi sia in grado di dimostrare il volo stazionario ad energia muscolare. Nel caso di Sikorsky il premio era di 250.000 dollari !
      Quale ne sia l'utilità o la ricaduta su di noi non saprei dire ... ma non bisogna pensare che sia una cosa frivola o "ai confini" ....
      Ciau
      Ultima modifica di Elektron; 07-09-2009, 16:46.

      Commenta


      • #4
        veramente l'esempio linkato ha volato, seppure per pochi secondi, ma ha volato cercate su youtube

        Commenta


        • #5
          La quantità d'aria da spostare nell'unità di tempo è talmente elevata che il campione olimpionico di corsa avrebbe difficoltà a stare sollevato da terra per almeno 1 minuto, figuriamoci se ci prova un vecchietto mezzo rachitico, oppure un ciccione.

          Potrebbe superman ma il personaggio non esiste veramente.

          Io ho visto le turbine degli aerei per trasporto passeggeri, sono delle bestie che ognuna sprigiona i megawatt.

          Purtroppo la forza di gravità della Terra è notevole.
          i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

          Commenta


          • #6
            L'idea non mi sembra nuova, già Leonardo da Vinci aveva progettato e realizzato veicoli simili, purtroppo non è mai riuscito a farli volare, probabilmente perchè ai suoi tempi non esisteva una fonte di trazione sufficente.

            Commenta


            • #7
              L'idea di creare un velivolo a sollevamento verticale sfruttando il lavoro muscolare è in relazione con la le calorie da bruciare e la potenza del pedalatore. cioè molto difficile.
              Io credo che l'unico modo per sviluppare una macchina volante a spinta muscolare sia studiando a fondo gli uccelli, sfruttando le correnti d'aria calda (come fanno gli alianti) la planata (come fanno i deltaplani) e i venti (come fanno le mongolfiere)
              Il problema stà tutto nella forza di gravità che come dice qualcuno sulla terra è elevata, se si applicasse uno zainetto pieno di gas piu' leggeri dell'aria, si potrebbe annullare o abbassare di molto il peso in eccesso che abbiamo dalla vita in giu', rispetto agli uccelli. Le ossa sono fondamentali, ma l'elio potrebbe fare la sua parte. a questo punto, eliminata la fase di decollo, la piu' gravosa, si potrebbe sostentare avendo però il profilo alare giusto, con i materiali piu' leggeri, (pensavo a quello con cui fanno le racchette da tennis, leggero, resistente molto elastico) Della pelle per ancorare il piumaggio. che va cambiato periodicamente.
              Avevo pensato anche a dei sistemi di eliche asimmetriche ma la quantità di spinta sarebbe talmente irrisoria che al massimo si potrebbe fare un ventilatore.
              Nulla si crea, Nulla si distrugge. Tutto si trasforma.

              Commenta


              • #8
                Un elicotterino a due posti pesa circa seicento chili e gli ci vogliono circa dugento cavalli;
                mettiamo un pilota di 70 kg ed un apparecchio di 30 kg, totale 100 kg, mantenendo le proporzioni ci vorranno circa 30 CV, anche se miglioriamo quanto ci pare i rendimenti, ce ne vorranno almeno dieci? Almeno 3? Un umano che pedalando ne produce così tanti non esiste, e perciò l' elicottero a pedali non volerà mai.

                Nemmeno con lo zainetto pieno di idrogeno: per avere (in atmosfera standard) una spinta ascensionale di circa 1 kg, ce ne vuole circa un metro cubo.

                amir

                Commenta


                • #9
                  se non l'idrogeno un altro gas.. come lo vedi l'elio?
                  Nulla si crea, Nulla si distrugge. Tutto si trasforma.

                  Commenta


                  • #10
                    ?????
                    Non c'è niente di più leggero dell'idrogeno.
                    Visto che l'elio è più pesante dell'idrogeno, la spinta sarà minore a parità di volume

                    Commenta

                    Attendi un attimo...
                    X
                    TOP100-SOLAR