Dinamo per ricaricare pacco batterie da 6V - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dinamo per ricaricare pacco batterie da 6V

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sephiroth1979
    ha risposto

    Note di Moderazione: nll
    Non è consentita la citazione di un intero messaggio. Secondo regolamento, alla prossima occasione verrà eliminato l'intero intervento e non solo la citazione



    Grazie per le risposte davvero molto esausitive.. a questo punto è in effetti meglio utilizzare un motorino dei tergicristalli.. non è un problema moltiplicare il numero di giri. ti faccio sapere..:-)
    Ultima modifica di nll; 13-01-2010, 22:30.

    Lascia un commento:


  • atomax
    ha risposto
    Ho appena effettuato le prove con l'hard-disk...
    A 26000 RPM esatti, produce 6,1V 0,53A. Ma 26000 RPM non sono pochi. Se con la meccanica te la cavi, puoi farci un moltiplicatore di giri a puleggia, altrimenti ti consiglio di usare un altro motore. Se fossi in te userei un motorino dei tergicristallo delle auto. Allo sfasciacarrozze quasi te lo regalano. Lo prendi ci tagli il riduttore e l'albero è a portata di mano. Poi sai tu come moltiplicare. I dati per questo motore sono i seguenti: girando a 1200RPM produce 6V esatti e una corrente di 0,57A. Essendo più robusto è più affidabile e più facile da maneggiare e fissare. Inoltre non necessita di ponte raddrizzatore, in quanto fornisce corrente pulsante ma non alternata. Basta un diodo per non far scaricare le batterie sul motore, quando quest'ultimo è fermo e un condensatore per rendere la corrente perfettamente continua.

    Lascia un commento:


  • atomax
    ha risposto
    Originariamente inviato da Sephiroth1979 Visualizza il messaggio
    Oppure per incremento di entrambe?
    Per incremento di entrambe.
    Originariamente inviato da Sephiroth1979 Visualizza il messaggio
    A me in definitiva serve un microgeneratore che abbia le seguenti caratteristiche:
    ..........
    Vai tranquillo, nella seconda parte del video ho realizzato un microgeneratore con un vecchio hard-disk di un computer. Ora vedo a quanti giri produce la tensione e la corrente che ti servono. Poi sta a te realizzare il moltiplicatore di giri.
    Ciao

    Lascia un commento:


  • Sephiroth1979
    ha risposto
    Le batterie dovrebbero essere Ni-Mh. Posso anche ricaricarle in 2 o 3 ore non è un problema. Anche perchè con 3W di potenza avendo 6 volts ho 0.5 A. Per cui ricaricherei in 3 ore un pacco batterie da 1500 mah.

    Appena a casa vedrò il video che mi hai linkato.

    Hai scritto che all'aumentare della velocità di rotazione aumenta la potenza in uscita dalla dinamo.
    La potenza aumenta per incremento della tensione oppure per incremento della corrente? Oppure per incremento di entrambe?

    A me in definitiva serve un microgeneratore che abbia le seguenti caratteristiche:

    - Tensione di uscita: 6V (o poco più per poter ricaricare le batterie);
    - Corrente di uscita: Diciamo 0.5 A per stare tranquilli;
    - Uscita come corrente continua e non alternata;
    - Possibilmente che la corrente in uscita sia stabilizzata, nel senso che sia in grado di "filtrare" tensioni/correnti eccessive dovute ad incremento di velocità della girante. Se questo non fosse possibile lo risolvo meccanicamente;
    - Che non scarichi le batterie quando la dinamo è ferma.

    Lascia un commento:


  • atomax
    ha risposto
    Un generatore elettrico più gira veloce e più potenza produce, ovviamente fino ad un certo limite di velocità, oltre il quale, per problemi magnetici, inizierà a produrre drasticamente di meno.
    Il fatto che la "dinamo" della bicicletta produce il massimo a 6000RPM è una considerazione che ho dedotto dall'esperienza avuta da piccolo, quando tornavo a casa in bici al buio, ma è un dato approssimativo. Più o meno quando andavo sui 20 km/h la dinamo produceva il massimo. La ruota di una bici "26" a quella velocità (avendo un diametro di c.a. 58cm) fa 1,8m ogni giro. 20 km/h sono 333 metri al minuto, quindi la ruota farà (333/1,8) 185 RPM. Se il diametro della ruota condotta della dinamo è 2 cm (è una supposizione plausibile), e il diametro della ruota della bici, nel punto dove tocca la dinamo è ,diciamo, 52 cm, avremo un rapporto di: 52/2=26. Ad ogni giro della ruota, la dinamo compirà 26 giri, quindi in un minuto a 20km/h la dinamo farà 26*185= 4810 RPM. Sapere con certezza a che regime rotazionale la dinamo produce il massimo della potenza non è facile, se non lo si prova direttamente.
    Veniamo alle batterie... di che tipologia si tratta? Ni-MH?
    Intendi ricaricarle in un'ora? Una velocità di ricarica troppo veloce abbassa il tempo di vita di una batteria!
    Comunque se non vuoi usare una dinamo, dai un'occhiata qui... ci sono anche gli schemi (tranne il caricabatterie che ti posterò).
    YouTube - Microgeneratori

    Lascia un commento:


  • Sephiroth1979
    ha risposto
    In effetti sono 6V 3W quelle che ho trovato in commercio per ora. Con 0.5A impiegherei 3 ore per ricaricare le batterie... si potrebbe anche fare

    Quindi la massima potenza in uscita dalla dinamo la avrei facendola ruotare a 6000 g/min? Mi spiegheresti come mai proprio a 6000 g/min ho il massimo?

    Lascia un commento:


  • Sephiroth1979
    ha risposto
    Ho parlato di dinamo, ma se hai in mente qualcos'altro di più efficiente ed altrettanto facile per me va benissimo.
    Non ho idea di quanti W possa erogare la mia dinamo dal momento che ancora la devo comprare...:-)

    Se riuscissi a comprarne una a 9W mi faresti uno schema elettrico per poter ricaricare le batterie?

    Lascia un commento:


  • atomax
    ha risposto
    Originariamente inviato da Sephiroth1979 Visualizza il messaggio
    - Posso utilizzare la dinamo che si usa sulle biciclette? A quanto la devo far girare per ottenere in uscita 6V a 1500 mah. Al variare della velocità di rotazione cosa varia la tensione o l'amperaggio? In che modo?
    Se vai a 25 km/h in bici, penso che la dinamo erogha il massimo della potenza. A quella velocità la ruota (una 26) fa 220 giri al minuto circa. Supponendo che la ruota della dinamo (quella che va a contatto con la ruota della bici) abbia un diametro di 2cm, la dinamo ruoterà a circa 6000 giri al minuto.
    Al variare della velocità varia sia la tensione che la corrente, entro certi limiti se la velocità è crescente.
    L'unico modo per conoscere l'entità di tali variazioni in base al numero di giri è quello di provare sperimentalmente, non avendo nessun dato tecnico specifico della dinamo.
    Una domanda... Sei sicuro che la dinamo che hai possa erogare una corrente di 1,5A? Non sono un esperto di dinamo da biciclette (in realtà vengono erroneamente chiamate dinamo ma sono alternatori), ma mi ricordo che la loro potenza si aggirava intorno ai 3W, quindi 6V 0,5A.
    Se la tua dinamo è da 9W 6V sei apposto. Comunque devi raddrizzare la corrente alternata prodotta dalla dinamo, livellarla stabilizzarla e poi inviarla ad un componente elettronico (LM317) che può svolgere il compito (anche se in maniera un pò grezza) di carica batterie. E' più semplice di quanto sembra...

    Lascia un commento:


  • Sephiroth1979
    ha iniziato la discussione Dinamo per ricaricare pacco batterie da 6V

    Dinamo per ricaricare pacco batterie da 6V

    Ciao a tutti.

    Sto tentando di fare un esperimento e ho bisogno del vostro aiuto.

    Vorrei ricaricare un pacco di 4 batterie stilo (di una fotocamera digitale) utilizzando una dinamo.

    L'idea è di sfruttare il tapis roulant di mia madre!! :-)

    Ho la possibilità di costruirmi un "impiantino" meccanico che possa sostenere tutti i componenti necessari, ma sono completamente ignorante in materia di corrente.

    - Diciamo che impongo a mia madre di utilizzare il tapis roulant sempre alla stessa velocità... in questo modo elimino una variabile;

    - Posso utilizzare la dinamo che si usa sulle biciclette? A quanto la devo far girare per ottenere in uscita 6V a 1500 mah. Al variare della velocità di rotazione cosa varia la tensione o l'amperaggio? In che modo?
Attendi un attimo...
X