annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Coesistenza F.E.R. e F.E.T.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Coesistenza F.E.R. e F.E.T.

    Apriamo un nuovo 3d con la speranza che possa stuzzicare la testolina di chi frequenta il forum !!!! image

    Allo stato attuale della tecnologia non abbiamo ancora un sistema di generazione energetica che ci permetta di avere energia pulita e sicura in modo continuativo 24 h su 24 h!

    La soluzione + immediata e percorribile quella di usare le F.E.R. (fonti energia rinnovabile) quali eolico,solare, idrico ecc
    abbinate alle F.E.T. (fonti energia tradizionale ) quali petrolio,gas ,carbone ecc.

    quindi chiamiamolo Futuro prossimo ibrido
    in una proporzione che tenda verso le F.E.R. in attesa che la la tecnologia e il buonsenso della gente ci porti verso la strada che condurrà alla creazione di fonti alternative di energia meno invasive per il nostro pianeta e quindi per noi stessi :woot: :woot: :woot:

    per comprendere meglio il concetto dai 1 okkiata QUI image


  • #2
    Bella idea, se non sbaglio ne avevano gia' parlato anche qui sul forum tempo fa.
    Va benissimo per le abitazioni, piccole aziende che non hanno produzione, uffici con pochi addetti.

    E se invece di abitare in un'area libera da vincoli si vive in una che di vincoli ne ha fin troppi che si fa?
    Si accendono le candele?

    Cosa mi dici delle grandi industrie?
    Quando piove o non c'e' vento tutti a casa?

    MetS

    Edited by MetS-Energie - 27/8/2006, 18:43

    Commenta


    • #3
      Niente di personale ma !!!!!
      credo che tu non abbia afferrato il mio concetto
      quello che voglio dire che siamo in una fase di transizione che la definirei "Futuro prossimo ibrido"

      nel senso che chi ha una coscienza ecologigica, o meglio l' istinto di sopravvivenza un po' + sviluppato si faccia avanti.

      normale che le grandi industrie avranno sempre bisogno di energia F.E.T. ma almeno chi puo' usi le F.E.R.
      e poi col tempo ,forse riusciremo a trovare un alternativa valida alle F.E.T.

      Commenta


      • #4
        Capisco la fase di transizione anche se non la vedo cosi' vicina...
        Direi che ci stiamo preparando a quello che verra' quando sara' inevitabile, data la mancanza di petrolio e la fine ingloriosa del gas (speriamo presto prima che l'effetto gas serra non abbia il sopravvento) dovremo provvedere con quello che saremo riusciti ad inventarci. Ma le industrie non potranno mai andare avanti secondo i capricci del vento o del sole che, quest'ultimo, ha un difettuccio: di notte non c'e'!
        Quindi per le industrie servira' il meno peggio o forse qualcosa di nuovo che nel frattempo qualcuno s'inventera'.

        Usare le FER per tutto cio' che non richiede potenza e costanza lo vado ripetendo da mesi, insistere a voler trasformare tutto a FER e' inutile e dannoso pure per l'economia mondiale, tanto ci sara' sempre qualcuno che se ne infischiera' dei problemi del mondo.

        MetS

        Commenta


        • #5
          ti faccio un esempio :

          hai mai giocato calcio ? non importa !!! <img src=">

          quel fenomeno di massa che diventato partito circa 120 anni or sono e guarda quello che diventato (almeno in europa) .
          Bh io proporrei di partire ora e magari tra 3 anni vedere quanti siamo che la pensano in un certo modo .

          mi viene in mente in questo momento il multilevel marketing ! :wacko:

          pensa ad un induzione di persone che passano,anche se nel loro piccolo alle F.E.R.

          basterebbe avviare una matrice tipo 3 :

          3 x 3 x 3 x 3 x 3 x 3 x 3 x 3 x 3 x 3 x 3 x3 e siamo gia' a quota 500.000 individui (arrotondati x difetto !)

          che sarebbebbero circa l' 1 % della popolazione Italiana image
          ora metti che sto benedetto 1 % formi delle famiglie di almeno 3 persone (500 k / 3) 150.000 Famiglie
          (arrotondate x difetto !) e che ste 150 k famiglie si producano ,non ha importanza con quali mezzi e con quali rendimentiurple"> i loro bei 2 kw di potenza al giorno !!!
          bhe sono numeri ....
          cosa ne pensi ???


          Commenta


          • #6
            Confronto sbagliato.
            A calcio si giocava per divertirsi, poi sempre per far divertire gli altri si sono create le squadre e poi le societa' e poi e' diventato principalmente un business.
            Ma qui parliamo di energia che non e' gratis come la voglia di giocare a calcio ma va sovvenzionate, pagata, cercata, prodotta ed infine venduta.
            E lascia perdere il multilevel.
            nel nostro caso ci deve essere un'offerta ed una domanda. La domanda andra' a prendere cosa le conviene di piu' in termini economici anche se tu prometti loro di salvare il mondo. E' cos da sempre, altrimenti perche' l'effetto serra e tutto questo inquinamento mondiale?

            I tuoi numeri dicono che quei 500mila italiani avranno pagato la loro energia dieci volte di piu' di quanto la pagano i rimanenti 49,500,000 italiani che invece non hanno aderito.

            Che ne pensi adesso?

            MetS

            Ci si arrivera' ma per gradi e a piccoli passi (molto piccoli)

            3 anni????? per il calcio ci son voluti piu' di 500 anni (altro che 120) e per una svolta epocale dell'energia tu pensi che bastino 3 anni?

            Commenta


            • #7
              ok forse hai ragione ....
              ma mi spieghi che ci stai a fare su sto forum ???
              nn sei un gran che ottimista !!

              e giusto x sapere la tua .... se fossi il capo supremo di tutte le nazioni cosa faresti x rimettere a posto le cose ??

              Commenta


              • #8
                Sono ottimista ma anche realista, sei nandato a vedere dove lavoro?
                Se sono qui e' perche' sono ottimista, sempre, ma conosco la gente e so che di quella non ci si puo' fidare poi molto.
                Quella andra' sempre dalla parte dove tira il vento e per ora tira dalla parte del petrolio.
                A piccoli passi ci si arrivera', piccoli, non dubitare.

                Mio padre diceva: Chi va piano va sano e va lontano.
                Ed io aggiungevo: e non arriva mai!

                Se fossi il capo supremo di tutte le nazioni....
                Non lo sono e quindi ti lascio col dubbio, forse non saremmo qui a parlarne, non credi?

                MetS

                Commenta


                • #9
                  ok ma ....
                  da una parte bisogna sempre iniziare .

                  oggi si usa internet come se fosse una mutazione a livello genetico da parte delle nuove generazioni (intendo ragazzi da 20 anni in sotto)

                  una sera parlando con uno di questi mi uscito fuori il discorso delle prime bbs BBS e dei primi modem a ventosa !! come li chiamavamo noi !!! (ti ricorda qualcosa ??)

                  bh sembra che stavo dando una lezione di storia giurassica delle telecomunicazioni !

                  nel senso che io ho avuto la fortuna di veder nascere un fenomeno che oggi si chiama internet loro hanno trovato tutto pronto e quindi normale..
                  ripeto ... forse noi siamo la generazione di transizione .. e come tutti i cambiamenti bisogna farsi il c..o ogni santo giorno !!!
                  ma se siamo in tanti meno doloroso !!!
                  quindi io inizio a fare qualcosa x me ... con la speranza che altri la pensino nelle mia stessa maniera ,e forse domani il futuro sarà - petrolio dipendente .


                  cmq dovrebbe essere un bel posticino dove lavori !!!

                  Commenta


                  • #10
                    Ho comprato la mia prima moto a 25 anni, con i miei primi guadagni.
                    non significa che non avessi mai avuto una moto prima, vuol dire solo che mio padre decideva per me e mi passava quella che lui ritenesse piu' giusta alle mie voglie.
                    Anche la mia prima auto l'ho comprata avanti negli anni, 28, perche' mio padre mi passava la sua vecchia (di due anni) quando ne prendeva un'altra.

                    Facciamo tutti cosi' con l'energia.
                    CI sono paesi che sono passati da tempo ad energie migliori, piu' rispettose del'ambiente, magari piu' pericolose ma solo nel senso comune della parola, noi andiamo dietro agli scarti degli altri.
                    L'abbiamo fatto quando il paese e' passato al gas, altri lo usavano da tempo, lo stiamo facendo col carbone, ci siamo fregati col nucleare e da buoni ultimi ci stiamo affacciando alle rinnovabili, a passi piu' piccoli di quelli che pensavo io.
                    L'Italia ci arrivera' sicuramente, forse quando tutti gli altri avranno trovato qualcosa di meglio.

                    Intanto noi ci pensiamo

                    MetS

                    PS Bellissimo e poi pagano bene, molto bene!

                    Commenta


                    • #11
                      anche a me capitata la stessa cosa del passaggio ..... image
                      ma non per questo ho rinunciato a desiderare cio' che mi piaceva veramente e a studiarne tutti i particolari .

                      a proposito faccio un osservazione :

                      se ci sono 3 o + persone in un locale che stanno dicendo o o facendo qualcosa queste possono essere arrestate x associazione a delinquere image

                      se ci sono 1000 o + persone in un locale che stanno dicendo o o facendo qualcosa queste sono viste come ribelli che vanno contro il potere costituito e quindi vanno fermate o occultate agli occhi dei + image

                      se ci sono 10.000.000 o + persone in un locale che stanno dicendo o o facendo qualcosa allora si parla di nuova era x la civiltà ....

                      ma con tutta la buona volontà di questo mondo non potro' mai parlare o interagire con + di 3 persone x volta compreso me !!!!

                      come strano il mondo !!! image

                      p.s. se c'e un posticino anche come portalettere io mi candido !!!!
                      almeno parliamo faccia a facca !!

                      Commenta


                      • #12
                        Tamerlano

                        visto che questa sta diventando una discussione a 2 dimmi:

                        1 quanti anni hai?
                        2 parli un ottimo inglese?
                        3 dove abiti?
                        4 sei disponibile dal 20 settembre?

                        A me serve un segretario tuttofare con ottimo inglese, buone capacita' organizzative ed ottima conoscenza di supporti software quali excel, word, access, power point

                        Se tu hai queste caratteristiche fammi avere il tuo cv per email altrimenti dovro' cercarmelo altrove.

                        Saluti
                        MetS

                        Commenta


                        • #13
                          CITAZIONE (MetS-Energie @ 28/8/2006, 08:39)
                          Tamerlano

                          visto che questa sta diventando una discussione a 2 dimmi:

                          1 quanti anni hai?
                          2 parli un ottimo inglese?
                          3 dove abiti?
                          4 sei disponibile dal 20 settembre?

                          A me serve un segretario tuttofare con ottimo inglese, buone capacita' organizzative ed ottima conoscenza di supporti software quali excel, word, access, power point

                          Se tu hai queste caratteristiche fammi avere il tuo cv per email altrimenti dovro' cercarmelo altrove.

                          Saluti
                          MetS

                          1 33

                          2 suff.

                          3 fermo (AP)

                          4 dipende !!!

                          Commenta


                          • #14
                            Peccato, non corrisponde.
                            Sara' per la prossima volta.

                            MetS

                            Commenta

                            Attendi un attimo...
                            X
                            TOP100-SOLAR