annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

pensieri sui fatti accaduti x Catania-Palermo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • pensieri sui fatti accaduti x Catania-Palermo

    pensieri sui fatti accaduti x Catania-Palermo

    mi piacerebbe vedere allo stadio famiglie, bambini, e i tifosi uniti nei cori, e socializzare....niente violenza, niente petardi, fumogeni, bombe carta ...

    mi piacerebbe che allo stadio entrassero solo le persone che vorrebbero assistere ad un'evento sportivo... ed appaludire poi alla fine i vincitori e i vinti....

    mi piacerebbe che non si debba pi sentire di persone uccise o ammazzate per una partita di calcio...

    mi piacerebbe che allo stadio entrassero solo persone per bene e non teppisti e mascalzoni!

    le società di calcio non hanno colpe, i colpevoli vanno cercati nella società di oggi...

    io tifo milan, abito a palermo e tifo per la Nazionale Italiana, b mi vergono oggi di essere un tifoso di calcio

    la vita un bene prezioso e va rispettata per se stessi e per gli altri,si vive 1 sola volta nella vita, ma in giro ci son dei MALATI DI CERVELLO che non lo sanno o non lo capiscono...


    -------------------
    Catania: ucciso un poliziotto con una bomba carta
    ----------------

    unitevi anche voi nel commentare qu
    http://galassiaborsa.forumfree.net/?t=14124043

  • #2
    A mio parere le società hanno colpe.. Prima di tutto i poliziotti dentro lo stadio non dovrebbero esserci, la sicurezza dovrebbe essere garantita e pagata dalle società non con le tasse pubbliche! (A meno che la polizia non venga pagata, ma credo di no), oltre a questo ci dovrebbero essere gravi penalizzazioni (finanziarie) per le società che non hanno garantito la sicurezza. Questo ovviamente riguarda la sicurezza dentro lo stadio che poco ha a che fare con l'incidente del poliziotto, anche se penso che i cortei siano composti piu che altro da persone che vanno a vedere la partita quindi se i delinquenti non vanno allo stadio manco fanno i cortei..

    Poi sono sicuro che se alle società toccasse pagare penali serie ogni volta non si vedrebbero pi episodi di violenza..


    PS: http://www.poliziadistato.it/pds/primapagi...eno_feriti.html ....

    Commenta


    • #3
      La delinquenza in un dato luogo sempre direttamente proporzionale al numero di persone presenti.
      Il malvivente lo si trova in discoteca,allo stadio,a scuola.
      Le autorità ben sanno questo,e per motivi di 'ordine pubblico' sempre giustificata la presenza di polizia o forze dell'ordine laddove vi siano gruppi numerosi di persone.
      E' solo una questione di dati statistici e probabilità.....

      Commenta


      • #4
        per questo che questo forum cos frequentato? :lol:

        Commenta


        • #5
          ..se qui nel Forum ci scapperà il morto,sappi che sarai tu quello ! image

          Commenta


          • #6
            BlueIce,
            CITAZIONE
            A mio parere le società hanno colpe.. Prima di tutto i poliziotti dentro lo stadio non dovrebbero esserci, la sicurezza dovrebbe essere garantita e pagata dalle società non con le tasse pubbliche!

            Concordo in pieno. Quando le societa' calcistiche possono pagare un calciatore al prezzo di un'automobile ogni giorno, possono anche pagare la sicurezza negli stadi, invece di farla pagare a tutti, e vergognosamente anche ai poveri.


            Ciao
            Mario
            Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
            -------------------------------------------------------------------
            Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
            -------------------------------------------------------------------
            L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
            Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
            ------------------------------------------------

            Commenta


            • #7
              Sono d'accordo. Per anche le case cinematografiche pagano molto gli attori, ma non c' bisogno di servizio di sicurezza al cinema perch nessuno idealizza i film.
              Invece il calcio diventato una sorta di religione: un noto personaggio politico, presidente di una squadra di calcio, ha detto una volta che il Milan una fede. Il problema che dentro una fede troverai prima o poi qualche fanatico pronto ad uccidere ed a morire per essa.
              E' pazzesco, ma cos.

              Commenta


              • #8
                Chi scherza con il fuoco prima o poi si brucia solo un modo di dire
                ma che pu essere anche detto cosi: chi alimenta il tifo accende un
                fuoco che prima o poi ci scapperà il morto. image
                Il gioco calcio deve tornare a essere uno spettacolo senza fondamentalisti
                perch fondamendalismo uguale violenza uguale antidemocraticità uguale
                guerra, chi alimenta il tifo pardon il fondamentalismo attizza la guerra.
                Io non vado pi allo stadio da quando il calcio fondamendalismo, ci
                torner quando il calcio torna as essere lo spettacolo che tutti vorremmo.
                ciao a tutti
                leo48
                -Ogni problema ha sempre almeno due soluzioni basta trovarle
                -La forza dei forti saper traversar le traverse con occhio sereno

                Commenta


                • #9
                  E' una vergogna che cittadini italiani lancino oggetti contro la polizia che sempre in prima linea per garantire i diritti di quegli stessi cittadini.
                  I poliziotti sono persone come noi, prendersela con loro come prendersela con i nostri parenti.
                  Vergogna. A me il calcio non mai piaciuto, ma dopo i fatti di ieri sinceramente lo vedo come un modo per scaricare su persone innocenti la rabbia e la frustrazione di chi probabilmente non ha altro da fare nella vita se non far del male ad altri.
                  Di gente cosi' ne troviamo ovunque purtroppo. Il governo dovrebbe fare qualcosa per evitare che succedano fatti simili punendo rigorosamente chi commette tali reali e non dare indulto ai carcerati.

                  Queste persone dovrebbero venire arrestate e fatte lavorare di modo che si mantengano da sole in carcere. Sono deliquenti e come deliquenti vanno trattati.

                  Vergogna, hanno messo a lutto l'Italia intera ed hanno fatto fare brutta figura a noi italiani in tutto il mondo.

                  Che schifo.

                  Commenta


                  • #10
                    Concordo sul fatto che anche le società hanno colpe.
                    Per me stadi chiusi e partite solo in Tv, fino a data da destinarsi.
                    Vorrei vedere se lanciano pietre in casa.

                    Commenta


                    • #11
                      Quattro poliziotti agli angoli dello stadio, tipo cecchino......
                      Poi vediamo se sfondano le reti, caricano o altro....


                      Non sto parlando seriamente, oppure no?

                      Commenta


                      • #12
                        La violenza genera violenza, pero' una bella denuncia per chi entra nello stadio, anche solo con un petardo ci starebbe proprio bene

                        Commenta


                        • #13
                          La mia era, chiaramente, solo una provocazione ma quello che succede negli stadi eccessivo.

                          Commenta


                          • #14
                            In genere queste persone non sono neanche interessate all'evento sportivo...
                            peccato che pensino solo ora di fare realmente qualcosa di serio...
                            al solito si doveva aspettare che succedesse qualcosa di grave...

                            Commenta


                            • #15
                              volevo rendere nota questa cosa, che magari e' sfuggita ai +, che chiarisce bene il punto intorno al quale sta ruotando il massacro mediatico di quel ragazzino che lo avrebbe ucciso.


                              e' passata piu' di un'ora tra il colpo ricevuto e l'accompagnamento in ospedale del poliziotto in questione.


                              come mai? una botta ai fianchi fa un male della madonna, figurati se ti spappola il fegato e' impossibile che non se ne sia accorto.


                              sara' voluto restare per farsi vedere supermacho nonostante il dolore?

                              ha pensato che era meglio figurare davanti ai colleghi? come mai non ha pensato alla moglie e ai figli a casa e non si e' andato a fare controllare il dolore da un medico?

                              io non lo so, ma so solo che non e' stato il ragazzino ad ucciderlo, fosse andato in ospedale al posto di restare la, come avrebbe fatto chiunque altro che tiene alla famiglia + che al lavoro, a ques'ora sarebbe vivo, e non avrebbe lasciato moglie e figli morti per fare l'invincibile, e non stresserebbero l'anima cosi' tanto in tv incitando a problemi che non esistono


                              la dura verita'...sempre diversa da come ve la racconta la televisione.

                              Commenta


                              • #16
                                Con il fegato spappolato si muore in meno di 30 minuti. Non si pu assolutamente muovere il ventre per via dell'emorraggia e probabilmente neanche le gambe.

                                Commenta


                                • #17
                                  I tempi relativi all'exitus dipendono dall'estensione e dalla profondità del trauma, a volte pu essere sufficiente la compressione della parte colpita per rallentare notevolmente il decorso del trauma

                                  Idem per l'intensità dei sintomi che, comunque, come sà perfettamente chiunque conosca l'effetto dell'adrenalina sul corpo umano, possono essere facilmente sottovalutati in situazioni di emergenza/combattimento

                                  Infine, quanto deve essere stato facile portare in giro un ferito o condurre una ambulanza in mezzo ai disordini di quel giorno ?

                                  Odisseo

                                  Commenta

                                  Attendi un attimo...
                                  X
                                  TOP100-SOLAR