annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

registrare l'audio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • registrare l'audio

    Sto cercando qualche apparecchio per poter registrare 7/8 ore di audio,non importa la qualita',possibilmente portatile.
    Devo prelevare un segnale da un microfono ,il fatto è che il suono dura circa 8 ore consecutive.
    Vorrei evitare l'uso di piastre di registrazione,che mi comporta il problema che ogni 45 minuti son costretto a girare l'audiocassetta,e oltre a perdere secondi preziosi mi impone di vigilare sull'apparecchio in questione.
    Che mi consigliereste??

  • #2
    Qualcosa del genere, potrebbe andare?
    http://www.visualdream.it/dettaglio.asp?idp=000000011554

    Commenta


    • #3
      e cacchio,bello questo sito,è pieno di modelli di registratori digitali,hai centrato appieno.
      Adesso subentra un problema secondario,il segnale microfonico devo prelevarlo da un uscita del mixer:non riesco a reperire info circa un ingresso audio compatibile,non vorrei l'apparecchio si saturasse e distorcesse il segnale....

      Commenta


      • #4
        Un sistema su PC con HD capiente dovrebbe fornirti tutto lo spazio necessario e con la possibilità di controllare ed automatizzare le operazioni. Un buon programma era Soundforge per fare queste cose, almeno qualche anno fa. Ora ci sarà anche roba migliore, ma non sono aggiornato.

        P.S. Beh, il registratore digitale in effetti è meglio, niente da dire. 1200 min in HQ! Mi sa sono rimasto un pò indietro. :P
        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
        O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

        Commenta


        • #5
          Io pure son rimasto indietro,sono fermo ai 4 piste degli anni 80 :lol:
          Devo specificare che registro da un mixer usando un Pc portatile,ma sono obbligato,per sicurezza,ad affiancare anche un registratore (metti che il Pc si impalli e si blocchi il flusso dati,sarebbero per me dolori!). L'incognita mia è ,ora,sapere se questi registratori digitali possano essere collegati all'uscita del mixer,non trovo i dettagli tecnici sulle schede informative <_<

          Commenta


          • #6
            l'ingresso microfonico di questi apparecchi ha un guadagno spropositato e in genere hanno una odiosa funzione non disinseribile: il compressore della dinamica - e comprime pure molto!!!

            per di più quando dicono 1200 minuti in HQ (high quality), significa 8bit, mono, 22050Hz.

            forse è meglio un multitraccia su HD ... hai visto quelli della ZOOM?

            Commenta


            • #7
              Dear Composer, tu sei troppo raffinato,troppo nobile e reale,hai gusti eccelsi,sei infinitamente tecnologico,squisitamente elegante quasi al limite dalla gayezza ( :lol: ) hai optato per uno Zoom multicanale da favola!!
              Sarebbe uno spreco acquistarlo,devo registrare delle vociaccie brutte e vecchie durante delle conferenze,mi va bene anche un registratore con banda 300-2000 Hertz,anche se al limite della comprensibilità vocale raggiungerei già un ottimo risultato.
              Son dubbioso pure io circa gli ingressi mic dei registratori digitali,hanno una caterva di Fet.....forse,attenuando il mixer con qualche resistore.....non saprei......

              Commenta


              • #8
                opzioni: GELOSO ACER , o un lettore minidisc (tanto se registri 8 ore vuol dire che hai possibilità di connetterti alla rete elettrica, e le versioni più evolute hanno la possibilità di registrare mono lofi quasi decuplicando gli 80 minuti del minidisc classico, pur tagliando le frequanze sugli 11kHz) come quello che utilizzavo col gruppo per registrare i concerti.
                Riguardo il volume della registrazione, ti consiglio di mandare il segnale nelle aux e registrare da quelle uscite regolandolo opportunamente.

                Ciao!

                Commenta


                • #9
                  CITAZIONE (OggettoVolanteIdentificato @ 14/2/2007, 00:21)
                  Dear Composer, tu sei troppo raffinato,troppo nobile e reale,hai gusti eccelsi,sei infinitamente tecnologico,squisitamente elegante quasi al limite dalla gayezza ( :lol: ) hai optato per uno Zoom multicanale da favola!!

                  da favola? ... è appena accettabile ...
                  non sapevo delle tue esigenze da conferenza con voci brutte. Ricordavo che hai avuto a che fare con sale prova e pensavo che fosse attinente a quello per cui ti ho indirizzato sugli ZOOM che costano poco.
                  Per la qualità ti avrei consigliato un Synclavier coi moduli per HDR.

                  :lol: :lol: :lol:


                  p.s.: Sapevi che la prima registrazione commerciale in multitraccia digitale di un'orchestra intera è stata fatta da Frank Zappa? l'album era London Symphony Orchestra, dei primi anni ottanta, ed è stato usato il Synclavier con caratteristiche in registrazione che farebbero sbiancare qualsiasi macchina odierna.

                  Commenta


                  • #10
                    ...e scommetto che,dopo i remix digitali di Zappa,tu ti sei acquistato l'Lp in vinile frusciante... :lol:

                    P.S. Zintolo,quel Geloso ce l'ho in una custodia a casa,con bobine e mega-microfono da palmo.E' davvero orribile!

                    Commenta


                    • #11
                      CITAZIONE (OggettoVolanteIdentificato @ 14/2/2007, 00:38)
                      ...e scommetto che,dopo i remix digitali di Zappa,tu ti sei acquistato l'Lp in vinile frusciante... :lol:

                      no, in cassetta al ferraccio! <img src="> <img src=">

                      scherzi a parte, quell'album è uscito solo in CD (sentissi che musica).

                      Commenta


                      • #12
                        CITAZIONE (OggettoVolanteIdentificato @ 14/2/2007, 00:38)
                        P.S. Zintolo,quel Geloso ce l'ho in una custodia a casa,con bobine e mega-microfono da palmo.E' davvero orribile!

                        Anche io ce l'ho, per questo te l'ho ironicamente segnalato. Ho anche molti nastri di canzoni dell'epoca, che sto pensando di passare in digitale prima di perderli definitivamente. Solo lo trovo sublime!
                        L'acer e l'adat però erano consigli seri, così come quello per regolare un secondo volume d'uscita per apparecchi con maggiore sensibilità. in alternativa, se hai un controllo di volume separato dal master generale per le uscite RCA, puoi usare quelle!
                        Io per registrare convegni, le volte che ho dovuto amplificarli e registrarli, ho sempre usato la soundblaster versione pcmcia con ottimi risultati, ma attualmente non disdegnerei i nuovi behringer che hanno l'uscita USB direttamente collegabile al notebook.

                        Commenta


                        • #13
                          io uso un lettore mp3 della creative, si chiama zen nano. contiene fino ad un giga di dati e permette di collegare una fonte audio esterna/microfono, quando registra lo fa direttamente in mp3, che in 1 Gb significa davvero tanto. inoltre entra nella tasca della camicia e da li col microfono incorporato registra piuttosto bene

                          eccolo http://it.europe.creative.com/products/pro...4&product=12720

                          Commenta

                          Attendi un attimo...
                          X
                          TOP100-SOLAR